Letta diventa il fantasma della Camera

Secondo Openpolis, sito che monitora le attività dei politici, dopo le dimissioni da Palazzo Chigi Letta è passato dal 13% al 99% di assenze. A Roma non vuol tornare ma in Europa sulla sua strada c'è la Mogherini

Se l'onorevole Enrico Letta siederà su una superpoltrona a Bruxelles, alla Camera se ne accorgeranno in pochi. Se da premier era assente giustificato, in «missione» come tutti gli onorevoli con incarichi di governo, dopo le Idi di Renzi e il ribaltone lampo a Palazzo Chigi, a febbraio, Letta è assente e basta. Volatilizzato, via da quel posto pieno di amarezze, tra i colleghi passati in un lampo dalla fiducia al suo governo alla fiducia a quello del suo pugnalatore, Matteo Renzi. E dunque ecco che il tasso di assenze del deputato Enrico Letta, da marzo ad oggi, tocca livelli record. L'ex premier in questa legislatura - calcola il sito Openpolis - totalizza un misero 7,03% di presenze alle votazioni in aula (le assenze in commissione non contano), una percentuale di assenze del 27,69% e il 65% di missioni. Ma nelle settimane successive al ribaltone renziano i numeri si impennano rispetto alla media. Se a febbraio, ultimo mese in cui è ancora premier - le assenze sono solo del 13,86%%, a marzo, dopo l'umiliazione subita, Letta sparisce. La percentuale di votazioni a cui non partecipa schizza al 98,97%, praticamente un fantasma (però regolarmente stipendiato dalla Camera dei deputati). E ad aprile? Non va meglio, 92,36% di assenze. Lo si vede con più frequenza a l'Institut d'Etudes politiques di Parigi, chiamato per un ciclio di lezioni su Europa e populismi. A Parigi con moglie e figli va al cinema, anche al Parc des Princes per assistere a una partita del Paris Saint-Germain («Ibrahimovic è un giocatore eccezionale capace di calamitare su di sé l'attenzione di tutto lo stadio»), ma assicura, in quei giorni, che con i voli low cost fare Parigi-Roma è un attimo, e quindi «in mezzo alla settimana sono a Roma in Parlamento».

Magari non proprio tutte le settimane, e neppure a maggio, quando il tasso di assenze è del 53,27%, ancora tra i più alti del gruppo Pd alla Camera. Mentre a giugno sale un po': 55,31% di assenze. Letta non si vede anche in votazioni importanti. Assente nel voto sul Decreto Cultura, assente sul Divorzio Breve, assente sul Jobs Act, assente sul Salva Roma, assente sull'Italicum, e via. Interventi in aula? L'ultimo è sulla fiducia al governo. Ma la fiducia al governo Letta, a dicembre dell'anno scorso...

È chiaro che Letta guarda altrove, lontano da Roma, all'Europa, a Bruxelles. Che respinge la Mogherini (che Renzi spinge con la tecnica del «promuovere per rimuovere») e invece vorrebbe proprio Letta, uno di loro. Non è un mistero, e anzi i vertici Ue hanno fatto capire di essere pronti a votarlo anche per lo scranno più alto, presidente del Consiglio Europeo. «Tutti sapevano da settimane che Enrico Letta avrebbe avuto buone possibilità se Renzi lo avesse proposto ma Renzi non lo ha voluto proporre e non è stato proposto» rivela l'europarlamentare Elmar Brok (Cdu), consigliere della Merkel. E lo stesso Herman Van Rompuy, attuale presidente del Consiglio europeo, ha proposto all'Italia la presidenza per Letta, nome su cui nel vertice dei leader del Ppe e tra i Paesi membri era emerso forte consenso. Lo vorrebbe pure il forzista Tajani, vicepresidente del Parlamento europeo: «Per quel ruolo serve una lunga esperienza internazionale e conoscenza delle persone. Niente contro la Mogherini, ma un ex premier sarebbe meglio». Tutti lo chiamano, ma Renzi non vuole, e dunque Letta resta a metà strada. Candidato non voluto a Bruxelles, deputato invisibile a Roma.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 20/07/2014 - 12:54

ah quello! diceva di essere joe condor... e si vedeva benissimo sulla sua fronte :-) che coglione comunista....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 20/07/2014 - 12:56

che ne dite PSICOSINISTRONZI, ancora a criticare ? oppure avete ancora il pudore di star zitti e incassare le NOSTRE critiche? :-)

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 20/07/2014 - 12:57

Lui ed il suo governo non hanno fato nulla di buono, hanno solo aumentato le tasse e per il resto dormito saporitamente mentre il paese continuava ad affondare. Ora starà riposandosi, dopo tanto lavoro. Almeno un po' di pudore.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 20/07/2014 - 13:04

Ma lo stipendio da deputato continua a correre. Certo, non è il solo, basta guardare le trasmissioni TV per notare come l'aula sia spesso vuota. Forse sarebbe meglio che i deputati venissero remunerati con il gettone di presenza, ci sei riscuoti, non ci sei l'Erario risparmia.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 20/07/2014 - 13:04

Letta lettino e la teoria del Big bang celebrale.

xgerico

Dom, 20/07/2014 - 13:07

Bracalini, controlla pure le assenze, di quando era senatore/i Silvio, poi Ghedini e Longo, e tira le somme!

moshe

Dom, 20/07/2014 - 13:28

dopo le dimissioni da Palazzo Chigi, Letta è passato dal 13% al 99% di assenze ..... ..... ..... pensate un po' se un operaio od un impiegato avessero fatto altrettanto ..... LICENZIAMENTO!!!!! ..... che politici di me...!!!!!

acam

Dom, 20/07/2014 - 13:29

sono dell'opinione che per l'italia letta o ranzi tanto fa lecchino uno lecchino l'altro, rispetto a silvio c'é piu intesa con il secondo che ora é primo beati gli ultimi che saranno primi. perché dico cosi perche essendo la maggiormarte die defenstrandi seguaci pd come possono fare a mandarne a cas un milione senza perdere enormi consensi? perche un milione? perché é la cifra che potrebbe rimettere lentamente a posto il nostro sinistrato bilancio pubblico. risparmi di circa un milardo la mese piu altre cosucce da considrare sarebbero circa 20 miliardi l'anno. direbbe Giuseppe questa o quella per me pari sono tra la la tra la la

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Dom, 20/07/2014 - 13:29

Ed allora perché non da le dimissioni e va dove lo porta il cuore?

luigi.muzzi

Dom, 20/07/2014 - 13:30

Letta chi ?

maubol@libero.it

Dom, 20/07/2014 - 13:32

lo stipendio comunque lo prende intero!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 20/07/2014 - 13:34

Perché dite, "dopo la pugnalata di Renzi"?? Si pugnala uno che è vivo, i morti sono morti e non si pugnalano, al massimo si mandano al crematorio.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 20/07/2014 - 13:53

Quanto mi manca...era così carino quando suonava il campanellino, aha aha...

Ritratto di terenziobdin

terenziobdin

Dom, 20/07/2014 - 14:14

LETTA-MAIO.

brunicione

Dom, 20/07/2014 - 14:17

Ma secondo voi, i nostri politici pensano al paese, o allo stipendio a fine mese ???? Se poi, ti pagano anche se stai a casa, cosa vuoi di più.....

Ritratto di mark 61

mark 61

Dom, 20/07/2014 - 14:17

mortimermouse Dom, 20/07/2014 - 12:56 meriterebbe un bel articolo anche GHEDINI o la stessa SANTANCHE che ne dici mortimermouse oppure vedi solo quello che ti fa comodo !!!!!!!! abbi il pudore di stare zitto e incassare le NOSTRE critiche? xxxxxxxx di un BANANASS

magnum357

Dom, 20/07/2014 - 14:19

Toh il fantasmino che vuole apparire a Bruxelles !! un calcio nel sedere è piu' appropriato, vero Joe condor !

curatola

Dom, 20/07/2014 - 14:20

bersani e letta sono le ultime vittime delle sinistre che ora devono trangugiare un capetto che ricorda loro Silvio. Poverette...

Ritratto di Jaspar44

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 20/07/2014 - 14:29

scassa Domenica 20 luglio 2014 Però volete mettere lo stile di Letta,figura snella ,elegante,distinta ,gesti e voce duttili in base alle circostanze e luoghi,modo di porsi da persona atta allo scopo e una espressione gradevole ,tale da ingannare sulla sua ubicazione politica . Guardate il Renzi,atteggiamento guascone ,aspetto da descamisados ,modo di porsi da maremmano all'assalto del monte Amiata ,classe...75' , parlantina da grillo parlante da Pinocchio di Collodi,,con una differenza ,che l'antenato diceva la verità ! Qualche volta che l'abito faccia il Monaco ...paga! Silvana Sassatelli.

james baker

Dom, 20/07/2014 - 14:33

Per favore FATE SILENZIO : sta meditando e ... correte il rischio di svegliarlo di soprassalto ... - james baker-.

mifra77

Dom, 20/07/2014 - 14:33

Parlavano di lotta all'assenteismo ma rimandavano continuamente al domani i provvedimenti. Unica soluzione? niente stipendio e solo gettone di presenza dichiarato al fisco e tassato al sessantacinque per cento. Naturalmente una penale per assenza ingiustificata con giustificazione ratificata da commissione non parlamentare. cheenne dite?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 20/07/2014 - 15:10

DOPO; IL FANTASMA DELL;OPERA! ADESSO ABBIAMO IL FANTASMA DEL PARLAMENTO?; MA QUESTO MICA É UNA NOVITÁ BASTA VEDERE LE PRESENZE DEI SENATORI A VITA ELETTI DA NAPOLITANO; PER CAPIRE CHE QUESTI PARASSITI SONO UNA ZAVORRA INUTILE PER IL NOSTRO PAESE!.

claudio faleri

Dom, 20/07/2014 - 15:37

è uni sfigato, un pretino mancato, guardatelo in faccio, cosa gli affidereste dei vostri risparmi....neanche un mattone....ha fatto la fine che merita, lacchè del vaticano e di tutti gli altri, senza nerbo e senza personalità, un'ameba, un uomo senza carisma, il cav nonostante l'età se lo mangia a colazione.....che squallora...è un uomo servile un mangiaostie

claudio faleri

Dom, 20/07/2014 - 15:38

la classica personalità dell'uomo non trombante

claudio faleri

Dom, 20/07/2014 - 15:43

quelli che lo vogliono con tanto amore al governo europeo è perchè sanno che lo possono manovrare come vogliono...è sempre così...chi comanda veramente non si vede, sul palco ci mettono i cretini

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 20/07/2014 - 15:53

CANDIDATO NON VOLUTO A BRUXELLES PER RISICHE CAPACITA’ PROFESSIONALI E DEPUTATO SENZA VISIBILITA’ DI HOMO POLITICUS A ROMA. MA ALLORA, COME SPERA DI GUADAGNARSI LA “PAGNOTTA LORSIGNOR ENRICO”?

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 20/07/2014 - 17:46

JO CONDOM!!! OVVERO IL PIRLA!!!! HAHAHA Saludos

treumann

Dom, 20/07/2014 - 17:53

appunto: perché continua a percepire gli emolumenti parlamentari, se non è mai al "lavoro"(!)? Se qualcuno di noi provasse ad essere assente in modo prolungato dalla propria attività, chissà cosa gli succederebbe.......

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 20/07/2014 - 19:03

povero MARK61 :-) ora sragiona talmente che non sa che il vento ha cambiato direzione....un patetico cretino praticamente al pari di ERSOLA, un altro compagno parassita dello stato :-)