Lettera della comunità ebraica: "Salvini condanni l'antisemitismo"

Tensioni alla vigilia della visita di Salvini a Gerusalemma. La lettera aperta: "Siamo preoccupati per l'acuirsi di forme di intollerenza"

"Matteo Salvini sarà ricevuto con amicizia e onore in Israele". Avi Pazner, ex ambasciatore di Israele in Italia, assicura ai microfoni dell'Adnkronos che il viaggio del ministro dell'Interno in Israele filerà liscio. Eppure le polemiche, alla vigilia della partenza, continuano a moltiplicarsi. Ieri il quotidiano Haaretz in un editoriale ha affermato che "Salvini dovrebbe essere persona non gradita in Israele". Oggi Repubblica ha pubblicato la lettera aperta firmata da oltre cento ebrei italiani per chiedere al leader del Carroccio di condannare apertamente gli atti di antisemitismo "in movimenti e partiti della destra etno-nazionalista in Italia e in Europa", gli "atti aggressivi" contro i rom e il "razzismo contro stranieri e migranti".

Tra i firmatari della lettera ci sono Gad Lerner, Michele Sarfatti, Giorgio Gomel, Anna Foa e Luca Zevi. Sono in tutto un centinaio e hanno deciso di farla uscire alla vigilia di un viaggio che di ora in ora si sta caricando sempre più di polemiche. Come riporta Repubblica, i firmatari della lettera, "preoccupati per l'acuirsi di forme di intolleranza in Italia come altrove", ha chiesto a Salvinidi condanni, una volta arrivato in Israele, "nazione di immigrati e rifugiati", gli "atti di antisemitismo, di rimozione della memoria, di banalizzazione degli orrori degli anni Trenta e Quaranta del Movecento, in movimenti e partiti della destra etno-nazionalista in Italia e in Europa", gli "atteggiamenti e atti aggressivi diretti contro le comunità rom e sinti" e gli "atteggiamenti e atti di razzismo contro stranieri e migranti da parte di individui, movimenti organizzati e settori delle pubbliche amministrazioni".

Anche in Israele non mancano le polemiche. Oggi Hareetz ha, infatti, diffuso la notizia secondo cui il presidente dello Stato d'Israele, Reuven Rivlin, non incontrerà il vice premier leghista. "Salvini sarà ricevuto con amicizia e onore in Israele - ha assicurato Pazner - lui è il ministro dell'Interno italiano, è capo di un movimento legittimo in Italia, incontrerà tutti i leader della politica israeliana, incluso il primo ministro Benjamin Netanyahu". Insomma, secondo l'ex ambasciatore di Israele in Italia, i due non si incontreranno "solo per ragioni tecniche". D'altra parte, ha anche fatto notare, "tutti i poteri esecutivi in Israele sono nelle mani del primo ministro e del governo. E Salvini sarà ricevuto dal primo ministro". Oltre a incontrare Benjamin Netanyahu, Salvini visiterà lo Yad Vashem (il memoriale dell'Olocausto) e farà tappa alla sinagoga italiana di Gerusalemme.

Commenti

gianrico45

Dom, 09/12/2018 - 19:51

Ma cosa centra l'antisemitismo con una politica che vuole risolvere esclusivamente i problemi di una nazione.Ma è possibile che si mettano sempre in mezzo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/12/2018 - 19:53

Denunciate i comunisti che sono antisemiti, stann osemper dalla parte dei palestinesi, anche quando fanno i terroristi.

federik

Dom, 09/12/2018 - 19:57

...ma andate a cagare!!!

honhil

Dom, 09/12/2018 - 19:58

I veri intolleranti, a questo punto della storia, sono gli stessi firmatari della lettera. Con capofila Gad Lerner. Finora Salvino non ha fatto altro che portare ordine, nel disordine totale seminato dai figli del fu Pci che tanto piacciono a quell’ideologico giornalista.

carlottacharlie

Dom, 09/12/2018 - 20:06

Ho sempre difeso gli ebrei e, però, non se ne può più delle loro uscite, almeno quelle italiane. Continuare con la rogna del fascismo visto come incombente, non fa loro onore anzi, diventano antipatici blateranti e fastidiosi. Continuare con tale solfa nel 3°millennio fa credere ci sia volontà ad accendere la miccia. Sono stati perseguitati, e va bene, ora smettano di perseguitare noi che abbiamo dovuto sopportare filo spinato e non rompiamo l'anima ad alcuno.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Dom, 09/12/2018 - 20:12

Antisemitismo ? magari chiedervi PERCHE' questo antisemitismo, no ? Magari provare ad andare a vivere un po' a Gaza, giusto per vedere come ci si sta ? Provaci tu, Lerner, poi ci fai sapere.

tRHC

Dom, 09/12/2018 - 20:12

Gad Lerner,e' proprio una cxxxa opportunista

VittorioMar

Dom, 09/12/2018 - 20:14

..BASTEREBBE LA LETTERA DI EISTEIN ??...non ci sono problemi FATE PARTE DEI : PRIMA GLI ITALIANI ...se vi sentite ITALIANI non ci sono DISCRIMINAZIONI!! SALVINI DEVE PENSARE ALLA LEGALITA' E SICUREZZA ...le leggi le PROMULGA IL PARLAMENTO !!

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 09/12/2018 - 20:19

Immagino che per questa "gente" la rimozione della memoria sia non credere alle loro fregnacce. Troppo tardi, eletti. I goyim ormai sanno.

luigirossi

Dom, 09/12/2018 - 20:22

Ringrazino il cielo che Salvini non stigmatizzi i massacri di Gaza.POi che vada a fare in israele io non lo so,:ameno che non vada a sentire minacce e ricatti.

venco

Dom, 09/12/2018 - 20:26

Ma cosa dicono questi, gli antisemiti stanno a sinistra, stanno nel globalismo, stanno nei predicatori di accoglienza, accoglienza degli islamici in primis.

istituto

Dom, 09/12/2018 - 20:37

Guarda un po', nella foto si vede Lerner con vicino la Kyenge,ma che combinazione! Tra simili ci si piglia ! Perché non la porti a Gerusalemme( per sempre) che i tuoi ne saranno contentissimi ?

Savoiardo

Dom, 09/12/2018 - 20:39

Peggio ,molto peggio delle stupide leggi razziali fasciste ci sono i fascistissimi Patti Lateranensi che ancora oggi perseguitano 60 milioni di Italiani.

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 09/12/2018 - 20:43

mi pare che il gioco di etichettare come antisemita.. nonchè fasci-razzista tutti coloro che non sono di sinistra.. lo hANNO PERSO. iL POPOLO

Gianni11

Dom, 09/12/2018 - 20:43

Eccoli i nemici delle nazioni d'Europa. Guardateli bene. Sono gli stessi di sempre. Sono loro dietro il trucco chiamato globalismo, studiato apposta per distruggere NOI, usando l'invasione dei neri, li' dietro rappresentati dalla Kyenge. E per gli usurai internazionali mercati aperti per depredare i NOSTRI beni con il trucco del credito creato dal nulla. Questa foto vomitevole ha tutto.

leopard73

Dom, 09/12/2018 - 20:48

Brutta gente che non andrebbe neanche menzionata.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 09/12/2018 - 20:57

Gad Lerner ha tutte le caratteristiche organolettiche dei Capò. E' un Ebreo che in un Lager avrebbe infierito contro i suoi stessi correligionari e avrebbe leccato gli stivali dell'ultimo Masturbanfuehrer.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Dom, 09/12/2018 - 21:06

Salvini condannerà sicuramente l'antisemitismo, ma la comunità ebraica deve condannare l'antisalvinismo che trabocca dalle fauci di molti ebrei.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 09/12/2018 - 21:13

Tra i firmatari della lettera ci sono Gad Lerner, Michele Sarfatti, Giorgio Gomel, Anna Foa e Luca Zevi, quindi i soliti sionisti, amici di soros, e della teoria kalergy. Tutti con Rolex e barca come Lerner.

LP

Dom, 09/12/2018 - 21:16

Stupidaggini. Gli Ebrei sarebbero i primi a far filare lisci i rom, i migranti e quant'altro se osassero entrare illegalmente nei confini del Paese. Di solito, prima sparano, poi chiedono i documenti. Come dovrebbero far tutti.

investigator13

Dom, 09/12/2018 - 21:17

non vi ricordate più quando voi ebrei di Roma avete detto che l'invasione islamica colpirà per prima gli ebrei, quindi che andate cercando, intanto il crociato l'ha fermata. Per l'antisemitismo oggi s'intende sionismo e certamente Salvini non potrebbe proprio far niente. Sarà Compito della geopolitca risolvere il problema del potere fianziario ebraico mondiale.

Dordolio

Dom, 09/12/2018 - 21:30

Non perdono mai l'occasione per ricordare la necessaria sudditanza ad altri popoli e nazioni. E col ditino puntato ti danno lezioni. Poi vai vedere come si comportano in Israele e capisci tutto. Popolo ELETTO, capite...

SpellStone

Dom, 09/12/2018 - 21:40

Ragionano ancora come se alla casa bianca ci fossero loro... invece c'e' Trump!

Ritratto di michageo

michageo

Dom, 09/12/2018 - 21:41

Come, parecchi anni fa , mi ha spiegato ed insegnato un fraterno amico, ricco ed affermato industriale di Givataim (operosa ed importante città vicina a Gerusalemme) i peggiori avversari della causa ebraica stanno , nelle elites, culturali, oltrechè economiche, delle Comunità ebraiche, tra le altre, di Roma Parigi New York Los Angeles . Non a caso i firmatari italiani della lettera contro Salvini si chiamano Lerner , Zevi, ecc., il sedicente Gotha culturale, di solito anche politicamente, in quota alla sinistra agitata nostrana… e Repubblica "notoriamente politicamente obiettiva,..." è "l'house organ" di riferimento di queste persone e l'editore sappiamo tutti che galantuomo sia….

Trentinowalsche

Dom, 09/12/2018 - 21:43

Sono tutti ebrei apolidi, col naso adunco...La saggezza della Chiesa millenaria (non quella di oggi) li ha sempre assimilati al demonio...

Trinky

Dom, 09/12/2018 - 21:50

Antisemitismo? Perchè non restituiscono tutto quello che hanno rubato ai palestinesi?

justic2015

Dom, 09/12/2018 - 22:04

Che personaggi da vomito.

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:25

ebrei , porci senza le ali...

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:28

antisionismo = essere contro l' espansione di una parte di qualcuno ben noto a danno di altri popoli, sia fisicamente che commercialmente che moralmente . antisemitismo = essere anti, contro i popoli SEMITI ., ovvero contro i discendenti di SEM , figlio di NOE' a differenza dei fratelli CAM e YAFET. I semiti sono un miliardo di persone circa. Fra questi un milione al massimo sono ebrei di discendenza di Davide, scartando gli askenaziti e i kazari di altra discendenza ma che ne hanno abbracciato la religione per motivi ancora da appurare. Resta la religione ebraica , che basta leggere la bibbia ed il Talmud per starne ben lontani . A meno che si siano semiti di serie A, ed altri di serie B . dove solo i primi hanno il diritto di dettare la legge ......

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:31

preferisco 10 mussulmani in casa mia che un ebreo a 100km di distanza.

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:33

popolo maledetto da dio .

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:33

Palestina libera !!!!!!!!!!!!!!!!!!

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:34

israele va incenerita !!!!

cir

Dom, 09/12/2018 - 22:36

popolo di puzzolenti e sgraziati , simili alle capre che fecondavano nel deserto.

killkoms

Dom, 09/12/2018 - 22:42

il fatto che siano ebrei non li assolve dal razzismo,visto che quella ebraica è una comunità sostanzialmente chiusa!gli ebrei sono presenti in tutto il mondo,parlano tutte le lingue del mondo,compreso l'arabo e il persiano,ma di solito vivono e si sposano solo tra di loro!

killkoms

Dom, 09/12/2018 - 22:43

lerner,uno che si ricorda di essere ebreo solo quando gli fa comodo!

Macrone

Dom, 09/12/2018 - 22:45

Ma date ancora credito a gad lerner il radical chic col rolex. Ma per favore.

Gianx

Dom, 09/12/2018 - 23:01

ahahahahha comunistazzi da strapazzo. Inetti debosciati pieni di grano fino al c@@@. Fate ribrezzo!

apostrofo

Lun, 10/12/2018 - 02:12

Anche qui, come per l'antifascismo reinventato dalla sinistra per crearsi un nemico da combattere, anche se fittizio, si parla del problema dell'antisemitismo attribuito alla Lega. Gli attacchi concentrici contro Salvini, vengono ampliati col megafono dal Lerner di turno che attacca per patito preso e non obiettività. La collaborazione di Repubblica, collaudata e decisa attaccante di tutto ciò che non è a sinistra, sarà il suo obiettivo e disinteressato (!) contributo di rigorosa verità di partito

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 10/12/2018 - 05:13

Caro Cir, a me gli Ebrei stanno simpatici. Hanno una legge morale e lavorano. Sono scappati dall'Egitto dov'erano schiavi, si sono armati cavando il rame dal monte Sinai e poi hanno cercato una terra dove vivere. É vero che sono una società chiusa, ma solo per la legge morale, non per etnia. Il contributo al patrimonio dell'umanità che donarono, sono i diritti dell'uomo, precisati coi dieci comandamenti, per cui non c'é piú bisogno di fiutare intorno che aria tira, ma si può procedere tranquilli tra i paletti. Se essi furono "inventati" Mosé, li ha inventati bene. Se invece glie li ha rivelati Dio, come credo, mi faccio una ragione di tanta simpatia. Inoltre da loro é uscito Gesù, che amo, quale Dio fattosi uomo. Cari Ebrei, grazie di esistere.

Lotus49

Lun, 10/12/2018 - 08:16

Parlano "di rimozione della memoria, di banalizzazione degli orrori degli anni Trenta e Quaranta del Novecento". Hanno perfettamente ragione. Va ricordato, infatti che il regime sovietico di quegli anni, i cui dirigenti erano in larga misura Ebrei (Zinoviev, Kamenev, Radek, Trotzki, Jagoda, Ehremburg, ecc.) e il cui apparato repressivo era composto quasi esclusivamente di fedelissimi ebrei, ha massacrato 20 milioni di contadini, a sangue freddo e in tempo di pace. Perciò costoro hanno ragione: non si può continuare a nascondere o banalizzare i (loro) crimini del XX secolo, altrimenti si finisce col credere proprio ai discendenti di chi ha compiuto le stragi più orrende che la storia ricordi.

bernardone

Lun, 10/12/2018 - 08:31

Bisognerebbe ricordare a questi signori, che non sono affatto la comunità ebraica, che nella loro consueta opera di propaganda dimenticano, che in Francia gli attentati per cui gli ebrei fuggono da lì, è opera esclusiva dei mussulmani residenti come dimostrano recenti attacchi terroristici e piccoli atti di intolleranza, e che da noi non c'è mai stato antisemitismo, e che se poi sorgerà un razzismo generico sarà perché si è voluto introdurre, dalla elite globalista, un vulnus, mai rimarginabile, facendo entrare nel paese persone che non sono integrabili per nessun motivo.

Mogambo

Lun, 10/12/2018 - 09:47

Salvini, prima di partire per Canossa per ricevere l'Imprimatur, ricorda di portarti il saio, il cilicio e il flagello sempre in movimento...Cosi' avrai una buona accoglienza.

ilbelga

Lun, 10/12/2018 - 10:33

ma come mai quando un palestinese fa un attentato in Israele nessuno dei sinistrati parla ma se Israele fa un raid punitivo in Palestina allora c'è subito una dura condanna dei compagni comunisti (democratici)???

Antenna54

Lun, 10/12/2018 - 10:34

Questi si sentono il popolo eletto per definizione. Siamo ad oltre 70 anni dalla fine dell'ultima guerra ed ancora si va avanti con i soliti discorsi; se hanno problemi con palestinesi & C., se li risolvino loro e non pretendano che tutto il mondo dia loro sempre ragione per definizione.

steacanessa

Lun, 10/12/2018 - 10:34

I soliti belinoni nemici di Israele che accusano di antisemitismo chi tale non è. Loro sì che sono razzisti.

pasquale1058

Lun, 10/12/2018 - 11:01

questo personaggio non merita tanto,men meno la foto.un guitto alla corte dei potenti.ieri raccattava avanzi dalla tavola degli Agnelli,oggi si fà immortalare sul balcone,piazzetta portofino, di De Benedetti,rolex al polso,vigneti di proprietà,controcanto del leadere maximo (d'alema).personaggi ignobili che vivono nel lusso parlando di shoah'.da lotta continua a cashet milionari,televisione,enti di stato,modello fazio.uno coerente devolveva tutto a Israele con cui vivi nel lusso,l'antisemitismo frutta,va in fattoria in Israele,ma dubito che vieni accettato.mi piacerebbe sentire Adriano Sofri,cosa pensa di un personaggio come lerner.

LP

Mar, 11/12/2018 - 19:36

Come volevasi dimostrare, il grandissimo Salvini ha zittito ancora una volta questa miserabile marmaglia rossa

Il_Kaos

Gio, 13/12/2018 - 07:21

Perche' non chiedono di condannare gli anti italiani che stanno distruggendo l'Italia in nome di un Europa globalizzata che vuole soltanto skiavizarci in nome del capital-cato-comunismo???