"L'Europa non esiste e Renzi non conta nulla"

Salvini attacca l'Ue: "È un club in cui chi alza di più la voce porta a casa qualcosa"

"L’Europa non esiste, è un club in cui chi alza di più la voce porta a casa qualcosa". All'indomani del lungo vertice per trovare l'intesa sull'eventuale Brexit, l'euroscettico italiano per eccellenza, Matteo Salvini, torna ad attaccare l'Unione europea e il governo italiano.

"Renzi, in questo club non conta un fico secco e quindi gli inglesi hanno fatto bene a pretendere", dice il leader del Carroccio, sottolineando che gli inglesi al referendum "voteranno per uscire". "Quelli che ci rimettono, come sempre, siamo noi", aggiunge, "Gli altri ottengono e fanno cassa".

Commenti

luigi.muzzi

Sab, 20/02/2016 - 14:27

almeno gli inglesi votano...

Miraldo

Sab, 20/02/2016 - 14:32

Pienamente d'accordo con Salvini, quello che dice è la pura verità.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 20/02/2016 - 14:54

...non si preoccupi onorevole salvini...l'importante è che lei conti qualcosa ---sorretto dal suo partito che è poco più che un prefisso telefonico e che lei cerca disperatamente di rendere nazionale quando nazionale non è e non sarà-- lei un giorno critica renzi perchè troppo accondiscendente nel consesso europeo----un giorno lo critica perchè renzi sbraita troppo col rischio di alienarselo il medesimo consesso--oggi dichiara che in europa chi alza di più la voce porta a casa qualcosa---insomma si decida--non può pretendere che la gente stia li a seguirla dietro un panchetto fare il gioco delle tre carte nella mera illusione che caschi nel suo tranello---

Una-mattina-mi-...

Sab, 20/02/2016 - 15:01

SALVINI DICE SPESSO COSE EVIDENTI E PERFINO BANALI. IL GRAVE E' SEMMAI CHE L'EVIDENZA E' RIDOTTA AD ESSERE CONSIDERATA ADDIRITTURA REAZIONARIA.

Lugar

Sab, 20/02/2016 - 15:04

Questo l'avevamo già capito. Gli europei vogliono in Italia governi da manovrare. Guai a chi si ribella.

Blueray

Sab, 20/02/2016 - 15:10

L'Ue non è solo una presa in giro dove intorno a un tavolo dove si mangia e si beve si decidono cose che vanno contro l'interesse dei popoli che ne fanno parte. E questa potrebbe essere la ragione principale del sempre più diffuso euroscetticismo. Ma la realtà supera la fantasia. L'Ue è un polipo tentacolare finalizzato a risucchiare le Nazioni partecipanti, per gradi e con tempi lunghi, in modo da non sconvolgere troppo le coscienze nell'immediato ma creando i presupposti per non poter mai fare retromarcia su nulla. Il principio dell'ever closer union, che ne rappresenta una sorta di programma demoniaco atto a togliere sovranità step by step, per gradi, fino ad interdire ogni mossa individualistica dei singoli Stati, ne è l'esempio più eclatante. Da questa Unione bisogna prendere le distanze come dalla peste, prima che sia troppo tardi, e chissà che già non lo sia. Ha ragione Salvini.

Raoul Pontalti

Sab, 20/02/2016 - 15:13

Contraddizioni in libertà alcoholica causa (ieri il nostro era in osteria come sempre il venerdì sera): se basta alzare la voce in Europa tu che all'europarlamento strilli come un'aquila cos'hai portato a casa? L'indennità parlamentare, ossia la paghetta.... Se i britannici votano per uscire dalla UE a che serve a loro chiedere concessioni e a noi concederle? Da ultimo l'Europa non esiste affermi, dunque tu a Strasburgo ci vai per frequentare le Weinstuben ed abbuffarti di Wädele annaffiato con il Blauburgunder e non per incontrare ciò che non esiste, le istituzioni europee appunto.

unosolo

Sab, 20/02/2016 - 15:16

disgraziati, siamo disgraziati capitati in una Nazione ormai fondata sul parassitario , si galleggia e si accorpano zavorre , le leggi solo se piacciono e senza discussioni in parlamento , come avvenuto per la ETRURIA , si legifera d'urgenza solo a piacimento familiare , mai una PCM si è comportata cosi subdolamente , le leggi in una nottata e firmate ma nessuno le ha stilate di chi l'ha firmate è possibile ? se fosse cosi è grave , evidentemente le richieste di sapere sono state tacitate .,

antipifferaio

Sab, 20/02/2016 - 15:18

Come non essere d'accordo con Salvini.... Mi rivolgo ai dirigenti di Forza Italia e in particolare al Cav. Vorrei sapere quando vi svegliate e cominciate a parlare duro conto lo stalinista che ci sta portando alla fame e che presto chi gli starà sulle pa**e magari verrà internato in qualche gulag all'Asinara... SVEGLIATEVI!!! Molti miei amici stanno passando con Salvini...e non parlo del Veneto, ma della Calabria!!!!!!... SVEGLIATEVI...vi state autoeliminando!!!....

canaletto

Sab, 20/02/2016 - 15:19

giusto uscire dalla UE che fanno schifo. facciamo il referendum

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 20/02/2016 - 15:19

Usciamo dall'Europa e andiamocene su Marte che è meglio.

seccatissimo

Sab, 20/02/2016 - 15:23

Grazie ad una costituzione che i buffoni definiscono la più bella del mondo, mentre io la definisco la più illiberale e meno democratica del mondo, la volontà del popolo italiano non conta un ca77o ed i politicanti italiani, di norma incapaci, ignoranti, incoscienti e disonesti, possono fare di noi e del paese tutto quello che vogliono, prevalentemente grandi porcate ed inguaiarci nel modo peggiore possibile in avventure demenziali, sia internazionali che nazionali!

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Sab, 20/02/2016 - 15:27

Assolutamente vero!

NotaBene

Sab, 20/02/2016 - 15:41

Chi alza di più la voce porta a casa qualcosa. Verissimo. Non è tutta colpa di Renzi. Fossi in Berlusconi e Salvini, tuttavia, avrei interesse a sostenere Renzi che ora è a rischio di impeachment come lo fu Berlusconi nel 2011. Ovviamente chiedendo contropartita non farlocca. Se Renzi minaccia diuscire dall'area euro, (motivo della cacciata di B.), stavolta BISOGNA SOSTENERLO senza colpi di stato e senza PAURA dello SPREAD, che ci verrà scatenato contro. Solo allora ci ascolteranno.

NotaBene

Sab, 20/02/2016 - 15:46

Se lo spread monta a livelli paurosi, bisogna aver già prediposto il passaggio a moneta nazionale (ben scegliere il tasso iniziale di cambio!!) . Rifiutare patrimoniali/espropriazioni private/pubbliche che ci ridurrebbero al NULLA COSMICO internazionale. Rifondazione da zero della Costituzione, Istituzioni/Fisco/rapporto pubblico/privato.

NotaBene

Sab, 20/02/2016 - 15:52

Per i digiuni dall'economia. La moneta non si sceglie. Autodistruttivo aderire ad una moneta che non ci si adatta. La moneta è solo lo SPECCHIO del sistema socio-economico-politico di un paese specifico. Se si forza l'uso della mnoneta questa si ritorce contro di noi, per motivi di fatto.Le utopie sono dannose e fuori luogo nel caso della moneta. NON significa appartenere all'Europa, se poi il ns sistema-paese è INADEGUATO alla moneta scelta aprioristicamente. Vogliamo stare nell'euro-sistema? RIFORME RADICALI!!!

NotaBene

Sab, 20/02/2016 - 15:55

Sono d'accordo con i commentatori: VOTARE ANCHE IN ITALIA ! Per la nostra SOPRAVVIVENZA! Ma anche VOTARE RIFORME RADICALI, senza supposti criteri di falsa eguaglianza, falsi diritti, che ci si può permettere SOLO se ne abbiamo la FORZA. Altrimenti questi PRINCIPI NON ESISTONO.

Ritratto di vraie55

vraie55

Sab, 20/02/2016 - 15:56

vero, e Portentoso: ha sintetizzato 2 zeri

NotaBene

Sab, 20/02/2016 - 15:59

Berlusconi e Salvini dovrebbero sostenere Renzi (nonostante tutto) se questi fosse a rischio impeachment come lo fu B. L'Italia non conta nulla se resta nell'Euro. Se se ne va o minaccia di andarsene ALLORA l'ITALIA CONTA, purché non ci siano COLPI DI STATO tipo Napolitano.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/02/2016 - 16:03

Carissimo Prof di Trento, c'èri anche Tu ieri sera in osteria con Salvini ehh!!! A giudicare dalle STUPIDATE che hai scritto si direbbe di SI!!!lol lol Se vedum.

xgerico

Sab, 20/02/2016 - 16:04

Salvini attacca l'Ue: "È un club in cui chi alza di più la voce porta a casa qualcosa".........Salvini fammi capire tu invece parli sottovoce???

montenotte

Sab, 20/02/2016 - 16:16

Perchè anche noi non possiamo avere il diritto di fare un referendum pro o contro l'Euro?

Ritratto di David_Sonny

David_Sonny

Sab, 20/02/2016 - 16:24

Amen

Max Devilman

Sab, 20/02/2016 - 16:29

elkid: quindi Renzi, secondo il suo "ragionamento" sta facendo tutto bene. Ottima analisi la sua, rispecchia la realtà del paese in cui tutto va a meraviglia, l'euro è stata una fortuna per noi, lavoriamo un giorno in meno a settimana, i migranti sono una risorsa che ha portato prosperità e benessere e chi cerca lavoro lo trova in meno di una settimana. Complimenti, ottima analisi politica la sua, continui così e su questo sita farà strada.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 20/02/2016 - 16:34

Luigi carissimo 16e04, hai TOPPATO, Salvini in quel CLUB non c'è , c'è il tuo caro FROTTOLO in quel club per l'Italia e stiamo vedendo cosa "porta a casa" FINTI PROFUGHI da mantenere con i NOSTRI soldi a PROFUSIONE!!! Se vedum

Cheyenne

Sab, 20/02/2016 - 16:48

SALVINI CONDIVIDO LA COSA E' OVVIA ED EVIDENTE. MA PER I SINISTRATI òA UE E' UN TABU'

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 20/02/2016 - 16:56

Raoul Pontalti@ un comunista degli anni '50, sempre uguali, non cambiate mai. Solo offese e falsità e purtroppo niente d'altro......invece di ringraziare chi ha impedito che l'Italia diventasse come la Germania Est o la Bulgaria e che le nostre figlie emigrassero per fare le badanti ... solo insulti, non solo a Salvini, ma agli Italiani, quelli giusti, non quelli sconfitti dalla storia come voi comunisti!

xgerico

Sab, 20/02/2016 - 17:27

@Raoul Pontalti-15:13 - OTTIMO!

moshe

Sab, 20/02/2016 - 17:33

Non si può che dargli ragione al 100%. Le sue parole non sono considerazioni soggettive, bensì esprimono in pieno la tragica realtà! La UE sta schiavizzando i popoli e siccome il popolo italiano è governato da delinquenti ed incompetenti incapaci di fare valere i nostri diritti, siamo i più bastonati! UN GOVERNO DEMOCRATICO AVREBBE IL CORAGGIO DI PROPORRE UN REFERENDUM SULL'USCITA DELLA NOSTRA NAZIONE DALLA UE, ma siccome siamo governati da fascisti rossi che hanno cancellato ogni forma di democrazia, questo non succede.

Raoul Pontalti

Sab, 20/02/2016 - 17:36

corvorosso (non avrai il mio scalpo), ma quali falsità avrei narrato? Non è forse vero che Salvini spesso strilla? Che è europarlamentare il medesimo e regolarmente ritira l'indennità di competenza? E non è forse vero che a Strasburgo ci sono le Weinstuben (localmente delle Winstubs)? Dove servono Wädele (coscia di maiale) e si beve il Blaugurgunder (pinot nero)? Ho solo omesso di dire che Salvini bigia spesso, ma a Bruxelles, le sedute di commissione, come l'onorevole belga (di origine italiana) Tarabella ha gustosamente riferito in un intervento inusualmente pronunciato in italiano (per farsi capire immediatamente dagli elettori italiani) e che in rete è divenuto virale. Ho peccato dunque di omissione, ma non ho detto bugie.

antiom

Sab, 20/02/2016 - 17:38

elkid, sarà pure come dice della consistenza della lega, (che è in ascesa) ma più che preoccuparsi di Salvini dovrebbe preoccuparsi lei. Perchè il sottoprodotto del comunismo,ora Pd, è sì un partito nazionale, ma senza buoni risultati raggiunti in 70 anni di assoluta egemonia.Se lei pensa che ci sia qualcosa di cui potersi vantare l'ho elenchi.

conviene

Sab, 20/02/2016 - 17:39

PER SALVINI L'EUROPA ESISTE SOLO A FINE MESE PER I 15000 EURO CHE PRENDE SENZA MAI ESSERCI. COMLPLIMENTI

conviene

Sab, 20/02/2016 - 17:40

CONTINUI A CENSURARMI FASCISTONA DEL CAVOLO

routier

Sab, 20/02/2016 - 18:08

Se l'Italia fosse un Paese autenticamente democratico, i cittadini dovrebbero essere chiamati alle urne per decidere a maggioranza l'appartenenza alla U.E. Ma gli oligarchi d'Europa (che ne decidono le sorti) vedono questo tipo di democrazia con la stessa simpatia che ha una mosca nel piatto della minestra.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 20/02/2016 - 18:11

Salvini ha smascherato renzi, ne ha rivelato la sua inutilità. Strillare non serve a niente se non si hanno argomenti e autorevolezza, e renzi non ha ne gli uni ne l'altra, e, come se non bastasse, ha l'handicap insormontabile di non essere un premier legittimato dalle urne. Claudio Borghi Aquilini, economista di fama mondiale, ha dimostrato che uscire dalla UE e dall'Euro è non solo possibile, ma anche fortemente conveniente: porterebbe milioni di posti lavoro, ci sarebbe un nuovo miracolo economico, e, cosa decisiva, senza nessun contraccolpo negativo. Il CD Unito ed il movimento M5S obblighino il renzi ad abbinare alle amministrative il referendum sulla nostra permanenza nella UE, lo facciano con forza, anche con la mobilitazione generale nelle piazze, se renzi non aderisse.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 20/02/2016 - 18:13

Parole sante, sulle quali non si può non essere d'accfordo. Gli inglesi battono il pugno sul tavolo e l'europa si adegua alle loro richieste. Francesi e spagnoli, senza tanto clamore, escono abbondantemente dal limite del 3% e nessuno dice niente. Se ci proviamo noi, ci schiacciano.

fgerna

Sab, 20/02/2016 - 18:14

Leggendo i commenti vedo qualche italiota che da la responsabilità a Salvini perché fa parte del parlamento europeo, ma se è all'opposizione e in minoranza che puo fare? Ci sono i piddioti al governo sono loro che mollano le braghe, i vostri amici, fatevene una ragione

settemillo

Sab, 20/02/2016 - 18:22

Ikomunisti sono di coccio; Non guariranno mai. Si sveglieranno quando si accorgeranno che noi italiani NON contiamo più e mezzo mondo ci deridera' . Beata IGNORANZA !

ilbelga

Sab, 20/02/2016 - 18:27

almeno uno che dice come stanno le cose. go,go,Salvini

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 20/02/2016 - 18:30

Sono costretto a dissentire su quanto dice Salvini: purtroppo l'Europa esiste, come esiste l'euro in cui Prodi ci ha trascinato facendo del bel paese uno dei numerosi "schiavi" della Ghermania, che ha perso la guerra, ma domina sull'Europa. Non a caso gli Inglesi sono rimasti fuori dall'euro, pur avendo un debito pubblico sotto controllo, mentre nel bel paese superava il reddito nazionale ed è servito (con l'Irap, inventata da Prodi) a far scappare all'estero tutti gli imprenditori che potevano farlo, così mettendo il bel paese con il sedere per terra. Grazie Prodi e oggi grazie Renzi, che sta organizzando il definitivo funerale economico del bel paese.

carpa1

Sab, 20/02/2016 - 18:36

Alle prossime europee voterò senza dubbio il sig. Raoul Pontalti, almeno così avrà qualcosa da fare (comizi nelle pubbliche piazze) e magari non avrà più il tempo per dilettarci con i suoi sermoncini. Ovviamente liberissimo di continuare nel vano tentativo di erudire noi peones. Ah, dimenticavo: perchè quei caga..sotto dei nostri illustri governanti che ci hanno portato fino ad ora a parte gli inutili contributi; non ci bastavano quelli che ci rubano in Italia? Scusi se mi sono perso qualcosa!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Sab, 20/02/2016 - 18:38

La Lega non esiste e Salvini non conta nulla.

conviene

Sab, 20/02/2016 - 18:43

CHARA SARRA SEI PEGGIO DEL PEGGIOR DITTATORE VERGOGNATI CAROGNA

ESILIATO

Sab, 20/02/2016 - 18:56

Salvini ha ragione, la sola via di salvezza per l'Italia e' l'uscita dall' Euro e la rintroduzione delle frontiere

milope.47

Sab, 20/02/2016 - 19:08

....E VAI !!!!!!!! Occhio però alla Mag. Dem.

Ritratto di campoworld

campoworld

Sab, 20/02/2016 - 19:45

nota bene:ha ragione nel dire che uscendo dall'euro senza essere pronti con la lira ,può essere un disastro. Ma se si applica il programma Me-mmt , usciremmo preparati e con buone speranze di ritornare la settima potenza economica del Mondo. Rimanendo nell'Euro,non c'è nessuna speranza, ci toglieranno tutto e resteremo in mutande. http://memmt.info/site/programma/

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 20/02/2016 - 19:55

ahahahah conta Salvini in Europa.

Armandoestebanquito

Sab, 20/02/2016 - 20:01

Tunisino... vai da bossi e tirali le palle

roberto zanella

Sab, 20/02/2016 - 20:23

concordo in pieno...mentre Berlusconi lo prese nel fondoschiena proprio dal PPE partito a cui ha re-iscritto FI ...se questo non è masochismo politico , mentre Berlusconi avrebbe dovuto legarsi a Cameron in funzione anti Tedesca...sicuramente l'Italia sarebbe stata trattata meglio mentre alla fine ha consegnato il campanellino a Monti....

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 20/02/2016 - 20:35

Un popolo che tace, muto e incline all ubbidienza e si rassegna,diventa un popolo morto e sepolto.Pero una opposizione che grida sempre ogni giorno, alla fine perde la voce.Ergo diventa come come il popolo muto e ubbidiente.Pertanto meno gridare e utilizzare di piu tutti gli strumenti democratici per sfiduciare l attuale regime mondialista che striscia in ITALIA.

giosafat

Sab, 20/02/2016 - 20:39

suvvia, non infierite sul Pontalti; qundo non gli funziona la connessione con Wikipedia è costretto ad improvvisare...e i risultati si vedono, oh se si vedono.

Aprigliocchi

Sab, 20/02/2016 - 21:00

L'Europa esiste eccome ed il potere é in mano agli ex-templari. Sono parte integrante di coloro che vogliono il nuovo ordine repressivo mondiale. Bisognerebbe aprire gli occhi, ma nessuno potrà arrestare in anticipo questo nefasto corso . Gli effetti della loro politica distruttiva, si possono già misurare nel quotidiano. Tutto é studiato e voluto , nei loro club. Rifacendomi a Giulio Tremonti che consigliava di leggere la Bibbia per capire cosa succederà nel domani, posso dire che questi ex-templari saranno profondamente e definitivamente sconfitti, come la profezia bibblica vuole ! Credo che anche loro lo sappiamo ed é per questo che manifestano tanta cattiveria...verso le nazioni ! Giuda aveva il compito di tradire Cristo e quest'ultimi di odiare i popoli !!! A ciascuno il suo copione, ma restano dei figuranti...

peter46

Sab, 20/02/2016 - 21:03

corvo rosso...io non so se Raoul Pontalti è 'comunista' o più o meno 'comunista':se reputerà rispondere a 'chicchessia'deciderà lui,io però...ma è Salvini che ci ha salvato dal non diventare come la Germania est o la Bulgaria?Vuoi dire,proprio il Salvini dell'articolo?C'è stato solo uno,memorizzalo per ieri e per il futuro,che ci ha preservato dal comunismo:Benito Mussolini,che non da solo certamente(anche se a te dispiace c'era pure il Calabrese Michele Bianchi...ed anche due Ebrei non sionisti),che con la 'Marcia su Roma' non permisero che si avverasse ciò che era stato deliberato al congresso socialista di Bologna del '21:la presa del potere in nome della rivoluzione 'bolscevica' da introdurre anche in Italia...Se invece volevi riferirti all'altro,l'Innominato nell'articolo...campa cavallo se fosse stato per lui.

paolonardi

Sab, 20/02/2016 - 21:38

Peccato che avete tolto la foto del contadino di Rignano con la faccia da ebetino al tavolo dei burocrati non soli inutili ma dannosi di Bruxelles.

peter46

Sab, 20/02/2016 - 23:37

fgerna...come che può fare:si incateni per 'protesta,,NUDO,all'entrata dell'Europarlamento a Strasburgo....magari si 'riprenda' l'amorevole compagnia di EBE che sicuramente non ci penserà due volte a 'denudarsi' anche 'lui'(?)insieme a "lui":altro che 'effetto' renzi.Sarà anche cura di Bonanno,Borghezio,e per 'simpatia' Farage l'inglese,motivare ai passanti il perchè della protesta.NB:una sola raccomandazione:Borghezio nudo proprio no,però.

nordest

Dom, 21/02/2016 - 08:17

Renzi è importante serve far ridere l'Europa e rapinare con legalità gli Italiani.

nordest

Dom, 21/02/2016 - 08:24

univoca! Hai ragione Salvini non può fare nulla non ha i numeri ,altrimenti sistemerebbe Italia e di conseguenza tè rosso.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Dom, 21/02/2016 - 08:59

vero, peccato pero' che il pallista bugiardo siansempre seduto a palazzo chigi.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/02/2016 - 09:03

Brutale ma reale. Peccato che tutti alzino la voce e portino a casa qualcosa, l'itaglia invece sta in ginocchio e porta a casa solo mazzate e fregature. Che il bullo non conti nulla poi e' assodato,