Renzi a M5S: "Non lontani". E apre a ballottaggio tra liste

Matteo Renzi incontra la delegazione grillina. Le richieste dei Pentastellati: preferenze e doppio turno

Alla fine c'è stato il nuovo incontro tra Partito democratico e Movimento 5 Stelle per trovare un accordo sulle riforme costituzionali.

"Delle riforme, dopo la legge elettorale, se volete ne parliamo", ha esordito Luigi Di Maio. Due su questo tema punti di frizione tra i due schieramenti: le preferenze e il doppio turno (un proporzionale senza sbarramento e un eventuale secondo turno, qualora nessuna lista superasse il 50%, tra i partiti che hanno preso il maggior numero di voti). "La nostra proposta è molto più simile alla legge dei sindaci delle altre proposte", ha continuato il vicepresidente della Camera.

Dal canto suo il Pd ha sottolineato come si siano "oggettivamente" fatti passi avanti nel dialogo. "Ma dovete anche capire che il nostro atteggiamento è talvolta un pò scettico sulla vostra reale volontà anche perché leggiamo dichiarazioni su P2, democrazia autoritaria...", avverte Renzi, ricordando che non "comanda Berlusconi" - come hanno insinuato i grillini - ma "chi ha i voti". "Sono accusato di aver imposto la mia riforma costituzionale", aggiunge il premier, "Questa legge costituzionale è stata profondamente modificata. Io, ad esempio, avrei preferito una maggiore presenza di sindaci che non di consiglieri comunali".

E sulle preferenze il segretario democratico ha spiegato: "Noi non pensiamo che sia lo strumento della democrazia ma tra averle e non averla preferiamo averle. Si è arrivati però a un accordo che non le prevede tanto che come Pd facciamo le primarie". "Per noi c’è una deriva sulle riforme: siamo al tavolo per cercare di migliorare. Se ci riusciamo, bene. Perché con i nostri e vostri voti possono diventare legge le preferenze e l’intervento sull’immunità parlamentare", replica Di Maio.

Per quanto riguarda la possibilità di un ballottaggio tra liste, il premier assicura: "Il doppio turno va bene, era la nostra proposta. Ma va portato all’attenzione del Pd e della coalizione che ha condiviso l’Italicum ma i partiti piccoli sono più contrari di tutti. Tra scegliere doppio turno di lista e di coalizione io preferirei il primo tutta la vita...". Poi promette: "Noi ci vediamo prima che l’Aula del Senato discuta di legge elettorale".

Commenti

Gioa

Gio, 17/07/2014 - 16:25

voti pd come inciuciati?.Fosse la prima volta. renzi hai un incotro con il movimento5stelle e tiri fuori dal cilintro del mago che porti sempre con te chi?: BERLUSCONI. renzi non scambiare BERLUSCONI con grillo...TUTT'ALTRE STORIE. Il movimento5stelle ti tira fuori la P2? ma tu da che paesi viene dall'Italia o dalla luna?...La P2 è esistita e tutto nebuloso...Già voi del pd quando si parla di P2, Moro ucciso dalle br, quando si parla di soldi pubblici rubati...VOI SUBITO PRONTI: noi siamo santi... Tu renzi vuoi più sindci...non è che niente niente la nostagia ti assale..NOSTALGIA CANAGLIA (canzoncina pomeridiana). LUIDI DI MAIO DI HA DETTO: birra?...mica renzi sarai astemio...ECCO PERCHE' L'ITALIA E' FERMA E TUTTA IN SALITA. FORZA ITALIA NUOVA PER UN'ITALIA LIBERA DI BERE MA CONSAPEVOLE DEI DANNI, E CON GLI ASTEMI AL PARLAMENTO.

Gioa

Gio, 17/07/2014 - 16:26

renzi che marca di birra bevi...NON E' PUBBLICITA' OCCULTA..CURIOSITA'. FORZA ITALIA NUOVA CHE PREMIA I CURIOSI.

Gioa

Gio, 17/07/2014 - 16:28

renzi non conosco la birra bersaniana...MAI PROVATA...NON PER PUBBLICITA' OCCULTA...ANCHE LA BIRRA BERSANIANA E' CURIOSITA'... FORZA ITALIA NUOVA AFFINCHE' renzi beva la birra con bersani e non CON BERLUSCONI...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 16:34

Bene il proporzionale senza sbarramento al primo turno (chissà che non riesca anch'io ad avere un mio rappresentante in parlamento) e ballottaggio se una lista non raggiunge il 50%. In questo caso aggiungerei un premio di maggioranza più cospicuo... potrà piacere o meno chi vince ma almeno si garantisce la governabilità. Necessario il divieto di accesso in parlamento ai condannati... auspicabili le preferenze. Era ora che il M5S uscisse allo scoperto ponendo fine al teatro fin qui fatto. Speriamo in bene.

@ollel63

Gio, 17/07/2014 - 16:34

allora salta tutto.

titina

Gio, 17/07/2014 - 16:46

dopo la legge elettorale parleranno di riforme? Non credo proprio, dopo la legge elettorale troveranno un pretesto per far cadere il governo. Sono poco affidabili. casaleggio vuole il comando.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 17/07/2014 - 16:53

Devono tirare a campare,anche i senatori tengono famiglia,ed amanti, da mantenere.

Ritratto di ComparucciDiMille22200Merende

ComparucciDiMil...

Gio, 17/07/2014 - 16:59

NESSUNO SCONTO AI BUFFONI PD2, NO CONDANNATI NELLE LISTE,NO CANDIDATURE MULTIPLE, NO NOMINATI, SI ALLE PREFERENZE DOPO OTTO ANNI DI PORCELLUM

mifra77

Gio, 17/07/2014 - 17:36

Un Dimaiucolo furbetto e pronto ad infilare i cinque stelle in una discussione dalla quale Grillo li aveva estraniati. Solo argomenti di facciata e voglia di sbruffonaggine. Il classico metodo del capoclan alla napoletana. Pur di mandare fuori dalla discussione Forza Italia, ha cambiato atteggiamento, si è sottomesso a discutere con il PD perché ha capito che il suo movimento è marginale e di protesta e che sarà spazzato via insieme al buffone dalla vita da nababbo che piange, fotte e sbraita boiate che altri gli scrivono. Se il paese dovesse ripartire, i 5S sarebbero spazzati via. Di maio è furbo? ed allora spiegategli che forse se Renzi parla ancora con uno di quegli imprenditori che ha continuato ad investire in Italia ed a differenza di altre imprese non ha licenziato nessuno, forse conviene anche al suo capo che dal presidente di FI ha ricevuto parcelle sostanziose. Vedremo se Dimaio dopo due legislature cambierà mestiere. E poi perché chiedere di ridurre lo stipendio dei parlamentari senza chiedere che tutto quanto percepito diventi tassabile? Perché togliere l'immunità parlamentare senza riformare la giustizia? Che Dimaio abbia anche lui qualche giudice da usare a piacimento?

mifra77

Gio, 17/07/2014 - 17:49

Ma Dimaio voleva offrirla o scroccarla quella birra? gli avete chiesto se pensava di essere in un bar a Margellina? e poi quel ripetere "noi e voi insieme" .... solo paura e corsa ai ripari; sono finiti e cominciano a prenderne coscienza. Hanno capito che se non riescono ad entrare in questa circostanza, faranno la fine di Fini e Casini. Perché non si mette in ginocchio davanti a Renzi e lo implora di graziarli?

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 17/07/2014 - 17:59

Colleggi uninominali e si torna a votare quando il parlamentare si dimette o viene dimesso a mezzo magistratura. E' cosi poco DEMOCRATICO? ComparucciDiMil... la non candidabilità solo a condanna DEFINITIVA; non è un magistrato che decide chi può sedere in parlamento. E comunque questo è un modo come un altro per tirare a campare,e i M5S non sono diversi dagl'altri:solo DIVERSAMENTE FURBI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 17/07/2014 - 18:20

loro i grullini, temono di perdere le "briciole" delle elezioni, ed allora vanno a pararsi il culo, con il famoso 4 % di sbarramento, sotto il quale verrebbero tagliati fuori, ecco perchè i piccoli partiti sono tutti contrari. infatti sono considerati delle palle al piede, ricattano vilmente e non contribuiscono alla stabilità politica! meglio che se ne andassero a fanculo....

BlackMen

Gio, 17/07/2014 - 18:25

Il CdX dovrebbe stare molto attento. Un'eventuale, per quanto complesso, accordo sulle riforme tra PD e MS5 lo taglierebbe fuori esautorandolo del proprio peso politico.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 18:38

BlackMen: il Berluska lo ha capito molto chiaramente... tra ieri ed oggi sono volati gli stracci in casa Forza Italia...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 17/07/2014 - 18:38

BlackMen: il Berluska lo ha capito molto chiaramente... tra ieri ed oggi sono volati gli stracci in casa Forza Italia...

ilbarzo

Gio, 17/07/2014 - 19:07

Prove di riavvicinamento.Che pagliacciate dobbiamo subirci.Fanno finta di liticare per poi andare a prendere il caffe' assieme,magari pago io, come sempre naturalmente.

ilbarzo

Gio, 17/07/2014 - 19:11

Vergogna marcia vedere un primo ministro,sempre vestito con pantaloni jeans.Facciamo una colletta per fargli un vestito bleu',oppure gessato.Il poveretto non puo' permetterselo.

italianodeluso

Gio, 17/07/2014 - 19:45

Ieri sera su la7 la direzione PD: Renzi ha parlato per quasi un'ora e continuavo a chiedermi quando finisce il fumo e viene fuori l'arrosto? Poi Gentiloni ha biascicato altro fumo e niente arrosto.Oggi con i 5s cosa ha tirato fuori il renzie? Con il pd non si va da nessuna parte. L'altro Matteo è di un'altra categoria e se si mette insieme a Giorgia e Guido......

italianodeluso

Gio, 17/07/2014 - 20:22

Caro Mortimermouse stai bene attento a quello che scrivi. Prendi la tessera del Partito pseudo Democratico così ti puoi salvare dalla Magistratura pseudo Democratica. Fattene una ragione. La costituzione più bella(ciao) del mondo ha messo fuori legge i fascisti ma non i comunistronzi. E la par condicio dov'è?

italianodeluso

Gio, 17/07/2014 - 20:30

Oh bella Gioia a Forza Italia Nuova io preferisco Forza Nuova

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 17/07/2014 - 20:57

in mano a una manica di cafoni! siamo in mano ad una manica di cafoni incapaci inconcludenti.

giovannibid

Gio, 17/07/2014 - 21:40

I BUFFONI ALLA PROVA VIDEO FAYE SCHIFO VERGOGNATEVI ANDATE A LAVORARE LAZZARONI CHE IL POPOLO PIANGE MISERIA E' PROPRIO VERO DOBBIAMO VERGOGNARCI TUTTI PER COLPA DI CHI CI GOVERNA

nerinaneri

Ven, 18/07/2014 - 09:32

cavolo! questi camerati qui sopra...ve la fate sotto peggio del vs padrone! mettete su un bel pannolone multiassorbente e vedrete che la strizza passa col tempo...vi piace la strategia dialogante del m5s?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 18/07/2014 - 10:30

ilbarzo, perché non la smettiamo una buona volta con tutto questo formalismo e pensiamo invece di più alla sostanza? Io in ufficio non metto i jeans, però d'estate certamente non metto giacca e cravatta, e sa perché? Perché fa caldo e dovrei tenere costantemente acceso il condizionatore, consumando energia elettrica che paga anche Lei. La maggior parte dei miei colleghi (maschi)invece sono fissati con giacca e cravatta e vanno a manetta col condizionatore a 21°. Tanto c'è chi paga ...

Ritratto di donnaFelicità

donnaFelicità

Ven, 18/07/2014 - 10:55

"noi (lui,verdini e comparucci di merenda) non pensiamo che la preferenza sia lo strumento della democrazia" matteo frenzie

MenteLibera65

Ven, 18/07/2014 - 12:10

Certo che vedere due gruppi politici parlare alla luce del sole, per voi Berlusconiani deve essere come per un contadino vedere i marziani che gli atterrano sull'orto. E' inconcepibile per voi che davanti a tutti si possano discutere questi temi senza essere legati a interessi personali, senza avere tabelle elettroniche per capire se quel cavillo in più o in meno ti toglie un deputato, un senatore , etc etc .