LINEA DURAFuga di notizie: licenziato in tronco legale della Rai

Licenziato in tronco. È questo il provvedimento che la Rai ha preso nei confronti dell'avvocato Paolo Favale, il numero 3 della direzione Affari legali e societari. Il capo d'accusa che ha portato alla risoluzione immediata del rapporto di lavoro a tempo indeterminato, è pesantissimo: aver portato all'esterno di viale Mazzini notizie e incartamenti che dovevano restare riservati, perché frutto di dibattito e esame all'interno del Consiglio d'amministrazione e addirittura ancora non ufficialmente verbalizzati. Convocato in sede disciplinare, il legale ha negato qualsiasi coinvolgimento nella fuga di notizie ma non è bastato.

Commenti

cast49

Sab, 12/07/2014 - 08:25

è tipico dei komunisti questo comportamento.