Lite sui rom: ruspe sui campi o case e posti di lavoro?

Berlusconi e Bertolaso per un sistema di diritti e doveri. Storace con il Carroccio: prima gli italiani

Roma - Scoppia la polemica sui campi nomadi a margine del «caso Roma» che tiene il centrodestra sulle spine. Ieri mattina, ai microfoni di Radio Anch'io, Silvio Berlusconi ha sposato la linea-Bertolaso sui rom, bocciando l'ipotesi di sgombrarli e spianarli con le ruspe firmata Matteo Salvini come «parole che non possono essere messe in pratica». «Intanto non c'è alcuna possibilità di entrare in un campo rom con la ruspa e buttare tutto all'aria - ha attaccato il leader di Forza Italia parlando al programma di Rai Radio1 - visto che nei campi ci sono più di 100mila nomadi e sono cittadini italiani. Bisogna prima trovare una soluzione». Che ricalca quanto già fatto, tra l'altro insieme all'allora mister Emergenze, in Abruzzo, dopo il terremoto, spiega Berlusconi: «Ho in mente un progetto di costruire, in giro per l'Italia, come io e Bertolaso abbiamo fatto a l'Aquila, dei quartieri per ospitare queste famiglie, imponendo loro delle regole, come a esempio, quella di mandare i loro figli a scuola e dando loro la possibilità avere un posto di lavoro pubblico». Solo a quel punto, ha concluso il leader azzurro, «nei campi si potrà entrare con le ruspe per trasformarli in parchi e giardini».Le parole di Berlusconi innescano in serata la risposta di Salvini a Ballarò («Ha detto le stesse cose che aveva detto Bertolaso e che mi aveva fatto incazzare, mai la Lega apoggerà le case e il lavoro pubblico ai rom»), senza lesinare stoccate a Bertolaso («non sarà mai il nostro candidato, discorso chiuso»). A replicare all'affondo del Cavaliere è arrivato a sorpresa Francesco Storace. Il candidato sindaco della Destra si dice «incredulo» rispetto alle affermazioni di Berlusconi e ironizza: «Spero fosse un imitatore perché pensare di fare dei quartieri di rom vuol dire, con una battuta, voler togliere una lettera alla Capitale: questa è Roma non rom». Secondo Storace «i rom hanno dei doveri prima di parlare di diritti; doveri a cui non si assoggettano e quindi sono parole al vento». E la ricetta dell'ex governatore del Lazio è la stessa di Salvini: «La ruspa? C'è solo quella. È l'unica soluzione per smantellare i campi rom che non devono esistere».A entrare nella querelle per conto della Lega, invece del segretario, è Roberto Calderoli. «Quello che più mi lascia perplesso - osserva il vice presidente del Senato - è il discorso sui circa 100mila rom che per Berlusconi sono cittadini italiani ai quali dobbiamo dare delle case nuove, costruite apposta, e addirittura trovargli un posto di lavoro nel pubblico. Ma le case nuove non possiamo darle ai nostri cittadini in emergenza abitativa? E a questo punto non possiamo trovare un lavoro nel pubblico ai nostri disoccupati?».MMO

Commenti
Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 16/03/2016 - 08:28

Ottima idea Silvio! Costruiamo loro delle case e diamogli un lavoro pubblico, mentre migliaia di italiani non arrivano a fine mese! Se questi sbandati hanno i documenti italiani è solo perchè gente come te glieli ha fatti avere... ma ciò non significa che siano come noi! RUSPE, RUSPE RUSPE... e a forza di ricostruire baracche si stuferanno e torneranno da dove sono venuti... con o senza documenti!

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Mer, 16/03/2016 - 08:38

stavolta hai oltrepassato il limite...prima gli italiani!!!!!!hai perso un voto anzi due.....

potaffo

Mer, 16/03/2016 - 08:39

Dai campi rom a spese degli italiani ai quartieri rom con spese ancora maggiori per gli italiani. E sempre più italiani in mezzo ad una strada. RUSPA!!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mer, 16/03/2016 - 08:45

Ruspe.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 16/03/2016 - 08:50

Le regole ci sono già, e inutile aggiungerne, basta farle rispettare. Come disse un grande sindacalista ai braccianti che volevano occupare le terre "ci sono le leggio, usatele, minchioni2 (@G. di vittorio)

Duncanmcgregor

Mer, 16/03/2016 - 08:51

Penso che questa sia la parola "fine" sul Berlusconi politico. Alle prossime elezioni raccoglierà quanto ha raccolto Fini alle ultime.

giovanni951

Mer, 16/03/2016 - 08:52

ovvio che l'idea di utlizzare una ruspa sia una iperbole che vuol significare che vanno chiusi. Si comincia col buttare fuori dalla italia tutti i rom che provengono dall'est europeo e contemporaneamente si cerca una soluzione per i rom italiani i quali vanno tenuti sotto controllo. Alla mi ima violazione della legge devono finire dietro le sbarre. Poi vediamo...l

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mer, 16/03/2016 - 08:56

Non capisco perché si debba inquinare le liste occupazionali o del diritto alla casa con detti individui, che probabilmente in forza della loro cultura diverrebbero causa di mobbing e prevaricazione sia come colleghi di lavoro che come vicini di casa. Si mettano in fila come tutti gli altri, ad essi va solo ricordato, con le buone o con le cattive maniere, che ora stanno vivendo nell'ILLEGALITÀ.

little hawks

Mer, 16/03/2016 - 08:57

Abbiamo già dato un fiume di soldi a questi cosiddetti rom, potevano integrarsi nella nostra società ma non l'hanno voluto fare. Per i loro costumi, per le loro usanze, è giusto che gli uomini vadano a rubare e le donne si dedichino con i bambini a chiedere l'elemosina ed a sfilare i portafogli alla gente. Chi lavora ed ha prodotto la ricchezza che è stata sprecata per far loro vivere nei campi, con acqua e luce gratis, con una sovvenzione giornaliera corrispondente alla paga di un operaio, si è abbondantemente stufato di questi che, per le nostre leggi, usanze e cultura, possono essere definiti delinquenti abituali.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Mer, 16/03/2016 - 09:11

E' grande signor Silvio Berlusconi, lui cerca sempre la miglior soluzione , une posizione dura e umana, tutti i bambini zingari vanno scolarizzati per forza, come in Romania, forse sara l'ultima generazione analfabeta, devono sentirsi come i altri bimbi, crescere e essere conscienti della necessita di rompere con il nomadismo e questi bambini di oggi sarano domani lavoratori integrati nella societa .

Tuthankamon

Mer, 16/03/2016 - 09:16

Applicare il buon senso con fermezza è difficilissimo in questo Paese!

Ritratto di ...a£ice...

...a£ice...

Mer, 16/03/2016 - 09:18

tranquilli BANANAS che adesso ci pensa bertolaso l'amico dei ZINGARI

NoSantoro

Mer, 16/03/2016 - 09:19

E' incredibile! Non fai a tempo a criticare Salvini che arriva Berlusconi a farti cambiare idea.

Beaufou

Mer, 16/03/2016 - 09:20

Salvini sui rom dice cretinate (un campo rom spianato dalle ruspe sposta solo la gente da altre parti, non risolve il problema), ma Berlusconi e Bertolaso se le vanno a cercare, le contestazioni. Dire che si vanno a costruire le case per i rom quando ci sono pensionati che non arrivano a fine mese è farsi prendere a pernacchie, come minimo. Dicano piuttosto, uno e anche gli altri, che imporranno il rispetto della legge italiana "anche" ai rom, pena l'espulsione. Ma sono tutti parolai e logorroici, questi politici (e in effetti a parlare si fa presto, e costa poca fatica). Sarebbe ora che la smettessero di chiacchierare a vanvera, gli uni e gli altri.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/03/2016 - 09:27

Direi inequivocabilmente ruspe e senza sgomberi preventivi.

Giorgio5819

Mer, 16/03/2016 - 09:30

Case,scuole e lavoro pubblico ai rom ? Case e posti di lavoro a ladri di professione ? Chi paga le case, chi paga acqua, luce, gas,e utenze varie ? Costruiamo villaggi per ladri a spese delle vittime dei ladri stessi? Basta caxxate, serve un personaggio diverso, serve qualcuno che imponga rispetto delle leggi per tutti, basta buonismo, fuori dall'italia la feccia illegale.

oicul44

Mer, 16/03/2016 - 09:41

prima i cittadini italiani bisognosi

Rainulfo

Mer, 16/03/2016 - 10:02

sono davvero tutti cittadini italiani? primo- selezionare e spedire a casa i non italiani. secondo - risolvere il problema come dice Berlusconi - tutto ciò dopo aver attivato politiche per la casa per tutti gli italiani.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/03/2016 - 10:18

Bhè,ci sarebbe la terza soluzione...

Lucky52

Mer, 16/03/2016 - 10:20

Caro Berlusconiuna volta ti ho votato ma oggi prima esci di scena meglio è, evidentemente anche le cellule grigie risentono dell'età. Vuoi dare posti di lavoro pubblico ai rom che vivono di furti non per necessità ma per scelta ( è meno faticoso ) quando ci sono centinaia di migliaia di onesti lavoratori disoccupati ed alla fame. Vergognati!!!e sparisci.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 16/03/2016 - 10:21

Non è più alla frutta è arrivato al dessert. Tutto questo va a favore dei cattocomunisti che non hanno più un'oppoaizione di destra ma dei politicanti che pensano al proprio orticello. Povera Italia e sopratutto poveri italiani.

bruno.amoroso

Mer, 16/03/2016 - 10:21

Pajasu75: lo sai che molti vengono dall'Italia perchè sono nati qui, come i loro genitori e forse anche i nonni??

Rudik

Mer, 16/03/2016 - 10:23

Se volessero integrarsi avrebbero già avuto migliaia di occasioni. Besta vedere uno qualsiasi dei loro campi ... Invece di circondarsi di immondizia per allontanarci potrebbero tenerli puliti ed organizzarsi per condividere la loro "cultura"

Tuvok

Mer, 16/03/2016 - 10:24

Altro che costruire case, SMETTIAMO DI PAGARGLI LA LUCE IL GAS L'ACQUA ecc. Se non pagano la luce che stiano pure al buio, sono ITALIANI? E' ora che comincino a comportarsi come tali, I SERVIZI SI PAGANO. Questa è la strategia a BREVE TERMINE, come strategia a MEDIO TERMINE....RUSPE. In quanto al LAVORO...molti non sanno neppure parlare l'italiano correttamente, se ci sono posti pubblici disponibili che vengano assegnati agli italiani (quelli veri, non gli "italiani per caso") che si trovano in difficoltà.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/03/2016 - 10:32

L'unica soluzione possibile,a mio avviso,per questa gentaglia, sono le ruspe......naturalmente senza preventivi sgomberi.

Aegnor

Mer, 16/03/2016 - 10:42

Per chi aveva dei dubbi.....

timoty martin

Mer, 16/03/2016 - 10:54

Soluzione migliori: Rom fuori tutti dall'Italia e tanti problemi saranno risolti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/03/2016 - 11:09

Ruspe!

giulio29

Mer, 16/03/2016 - 11:40

Posto pubblico ai rom ???? Da domani sono rom

Griscenko

Mer, 16/03/2016 - 11:44

Berlusconi ha gettato la maschera ed ha fatto capire di che pasta è fatto. Gli italiani purtroppo sono sotto un regime. Se in Italia ci fosse democrazia ci sarebbero formazioni politiche con programmi diversi, ciascuno dei quali sarebbe una opzione di scelta per il popolo. Tutti i partiti, invece, hanno lo stesso programma politico e il popolo non ha alternative su cui esprimersi con il voto. Nessuno offre agli italiani in modo chiaro l'uscita dall'euro, l'uscita dalla UE, l'uscita dall'ONU, l'uscita dalla NATO. Nessuno offre l'opzione "ritiro delle truppe sparse per il mondo". Nessuno offre l'opzione "respingimento con la forza dei migranti". Nessuno offre l'opzione "smantellamento dei campi ROM". Nessuno offre l'opzione "licenziamento dei parassiti".

roseg

Mer, 16/03/2016 - 11:53

gattofilippo qui non siamo al dessert ma bensì alla terza grappa.

Jimisong007

Mer, 16/03/2016 - 11:56

sulle ruspe cade il centrodestra?

Jimisong007

Mer, 16/03/2016 - 11:58

Addio Silvio, è statobello sognare...

Riprendiamoci

Mer, 16/03/2016 - 12:00

Non riesco proprio a capire la logica... Con tutti gli italiani che non hanno un lavoro, con tutti i nostri ragazzi che devono lasciare la propria città, che devono lasciare l'Italia per riuscire a sopravvivere, con tutte le persone di mezza età che non sanno più dove sbattere la testa per portare qualcosa a tavola . Scusate ma noi Italiani siamo tutti scemi? Pensate che ci staremo sempre buoni e zitti? Volete costringerci in ogni modo a scendere in piazza e per le strade? Gli Italiani siamo noi! Rispettateci ! Ruspe? Certo se non rispettano le leggi che noi ancora rispettiamo! - 1 voto signor Berlusconi

svegliatevitutti

Mer, 16/03/2016 - 12:18

RUSPE,SOLO RUSPE,NIENTE ALTRO CHE RUSPE

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mer, 16/03/2016 - 12:24

Anche Berlusconi ci mette del suo a rinfocolare le divisioni nel centrodestra. Prima di dare la casa ai rom perchè rom bisogna chiaramente darla agli Italiani bisognosi(anche Italiani rom) che hanno contribuito con le loro tasse a costruire l'Italia che abbiamo.

ziobeppe1951

Mer, 16/03/2016 - 12:31

Bruno amoroso...10.21...se sono nati qui da genitori e nonni italiani, questo non significa che debbano avere delle corsie preferenziali, altrimenti si chiama ingiustizia sociale, non ti pare kompagno?...hasta siempre

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 12:43

Certo che leggendo i vari commenti non si può non arrivare ad una logica conclusione: gli italiani non sono ancora pronti per un vero cambiamento. Quante mazzate dobbiamo ancora prendere per aprire gli occhi? Dire che siamo alla frutta è riduttivo, in tutti i campi, a livello sociale poi è il disastro più totale, e c'è ancora gente che dice meglio non votare, allora teniamoci quelli che ci sono adesso, perchè se non votiamo quelli ci teniamo, e poi non lamentiamoci. Cioè qua c'è ancora gente come Berlusconi e tutta la combriccola di governo che parla di integrare gli zingari, gli africani che dovrebbero pagarci le pensioni??? Gli islamici????? E non continuo sennò... comunque ormai siamo arrivati ad un punto dove solo la linea dura potrà salvarci, è l'unica linea che impone una certa disciplina e un certo ordine è quella della Lega e di Salvini, riguardo al quale ancora non riesco a capire cosa dice di tanto sbagliato nei suoi interventi.

handy13

Mer, 16/03/2016 - 12:51

....ho capito,...se questa è la destra in Italia,...NON vincerà mai e NON convincerà mai il 40% degli indecisi ad andare a votare.!!!..mi spiace.

obiettivo75

Mer, 16/03/2016 - 13:05

abito in un quartiere a forte concentrazione di immigrati in un comune ad est di milano. i dintorni già non erano il massimo, ma il comune devo dire che manda sempre la mattina gli incaricati a pulire lo spazio antistante i palazzi. Ebbene, da 2 anni sono arrivati nei palazzi vicini delle famiglie rom, non so chi li ha messi lì. Lo spazio alla sera è uno schifo. la cosa allucinante è che mangiamo dei "cosi" tipo semi di zucca e le bucce le gettano a terra, avendo ad un metro i cestini. naturalmente non pagano nulla. Ho detto tutto.

brglaw

Mer, 16/03/2016 - 13:59

Se questo è il programma di Berlusconi, no grazie.... meglio la Lega!

Petru52

Mer, 16/03/2016 - 16:46

il 40% degli italiani indecisi o che non votano dovranno essere convinti non certo qua o nei salottini televisivi, ma durante la campagna elettorale, cercando soprattutto di ascoltare i programmi dei partiti, senza pregiudizi o simpatie varie.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 16/03/2016 - 17:16

@Petru52:...concordo con lei!!