L'ultima giravolta del ribelle Fassina: "Non escludo sostegno al M5S"

Fassina: "A Roma non precludo neanche la possibilità di sostenere un candidato del Movimento 5 Stelle"

"Non precludo neanche la possibilità di sostenere un candidato del Movimento 5 Stelle se sul piano programmatico è più compatibile con la nostra idea di sviluppo di una città. Vogliamo stare sui programmi". Stefano Fassina, tra i fondatori di Sinistra Italiana, annuncia la svolta grillina. Per carità, è ancora tutto in divenire così come è ancora da vedere se poi nei fatti verrà attuata questa sorta di alleanza. Epperò il cambio di rotta colpisce. Specie se si guarda al passato. Perché uno dei simboli dell'ormai ex minoranza dem, prima è stato dalemiano, poi bersaniano, poi da responsabile economico del Pd ha criticato il Fiscal compact del governo Monti mentre il suo partito stava in maggioranza, poi ha criticato Renzi (e in questo è stato coerente) e adesso ha aperto ai grillini.

Su quest'ultimo punto tuttavia Fassina fa un dietrofront magistrale. "Grillo punta allo sfascio, lavora per distruggere, vuole lucrare sulla sofferenza sociale e delle persone e sul fallimento di ogni risposta", diceva due anni fa. È lo stesso Fassina che poi chiedeva dialogo al M5S per il governo di cambiamento dei tempi di Bersani e che bocciava duramente la proposta del reddito di cittadinanza avanzata dai pentastellati, che accusa Grillo di fascismo e di demagogia. Insomma, adesso il populismo sta solo dalla parte di Salvini e di Berlusconi.

Comunque sia, la proposta di Fassina è stata subito respinta al mittente. "Il Movimento 5 Stelle concorrerà con una unica lista, non faremo ammucchiate o alleanze, neanche con Fassina. Le alleanze non fanno parte della nostra indole. Se Fassina dice che è pronto a sostenere il M5S noi siamo contenti che ci sia un riconoscimento del nostro lavoro, ma è una posizione che assume lui. Conosce benissimo, come tutti, le regole del Movimento Cinque Stelle".

Commenti
Ritratto di ..MissPiggy

..MissPiggy

Lun, 09/11/2015 - 14:21

il M5S a MAFIA CAPITALE punta a distruggere il sistema mafioso di cui il Partito dei Delinquenti e delle VERGINELLE DELL'ULTIMA ORA è parte integrante, fassina ed i suoi compari diano pure il voto a chi vogliono

lamwolf

Lun, 09/11/2015 - 14:41

Questi poi!!! sono un branco di bolliti.

agosvac

Lun, 09/11/2015 - 14:49

Incredibile: il m5s ha sbeffeggiato il Pd a sangue! Oggi fassina accetta anche di fare da cavalier servente al movimento di grillo pur di "cercare" di mettere in difficoltà il capo del Governo che è anche Segretario del suo ex partito! Cosa non si fa per semplice vendetta ed incompetenza politica!!! Comunque faccia pure, ma che, almeno , ci riesca a fare cadere questo Governo farlocco!!! Poi alle prossime elezioni anche lui sparirà come gran parte del PD!!!

Libertà75

Lun, 09/11/2015 - 14:55

Grillo non ci cascherà, sa benissimo che allearsi con un partito (anche se nuovo) lo collecherebbe definitivamente in uno spazio geopolitico ben preciso. In genere questi partiti intransigenti dei duri e puri (come la lega prima del m5s) raccolgono consenso bipartisan, ma quando scelgono da che parte stare perdono circa un terzo del loro elettorato. Ora un partito dal 25% che si allea con uno dal 5%, in totale non andrebbero oltre il 23-25%. L'unico partito con cui Grillo potrebbe allearsi è proprio la Lega, abbastanza dirompente e anche perdendo 1/3 dei propri voti, insieme supererebbero il 30-33%

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 09/11/2015 - 15:03

E questo sarebbe quello che cantava "BELLA CIAO"? E sarebbe pure quello COOERENTE?? E sarebbe sempre quello che mentre cantava "BELLA CIAO" dava del fascista a chi pronunciava o pronuncia frasi Storiche?? E' sempre Lui?? beh......MOLTI NEMICI......MOLTO ONORE!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 09/11/2015 - 16:30

Non si possono fare commenti... basta rendersi conto che a questo signore della governabilità di Roma non frega proprio niente. Grillo - Fassina può essere solo un incontro di boxe senza arbitro. L'idea di Fassina è il frutto "andato a male" della vecchia ideologia comunista che impone l'abbattimento del "nemico" con qualsiasi mezzo ...

tonipier

Lun, 09/11/2015 - 16:41

"SPAZZATURA DI POTERE" La cura delle anime tende sempre più ad essere soppiantata da sollazzo palese, non più praticato sottobanco, nella cura e nel gaudio dei corpi, dal diletto della vita parassitaria. Sull'estremismo di sinistra incombe la maggiore responsabilità del disastro a tutti i livelli: morale,sociale.economico, politico, nel quale è stato prostrata l'Italia.

moshe

Lun, 09/11/2015 - 16:44

... una delle tante girandole rosse!

yulbrynner

Lun, 09/11/2015 - 17:10

io non lo vedo traditore ne voltagabbana sempre antagonista a renzi ha fatto benissimo a uscire dal partito invece di fare come altri che non hanno le palle.o meglio. devono tenersi il seggiolino attaccato alle chiappe

morghj

Lun, 09/11/2015 - 17:25

I sostenitori dei 5s devono aver ben chiaro che i loro beniamini non sono altro che costole dell'estrema sinistra. Una volta chiarito ciò, senza equivoci, come fin ora mi pare invece sia stato fatto, coloro che lo ritengono opportuno potranno votarli in perfetta conoscenza.

brunog

Lun, 09/11/2015 - 17:33

Per questi parassiti di sinistra l'unico interesse e' assicurarsi una poltrona.

DeZena

Lun, 09/11/2015 - 17:38

perlomeno se serve a far cadere Renzies..vai avanti faccia triste Fassina!!

semprecontrario

Lun, 09/11/2015 - 17:39

fassina incominci a leccare i M5S?

jeanlage

Lun, 09/11/2015 - 18:07

Fa schifo anche ai grilletti. Andava bene solo al duo tragico Letta-me e Napolitano. E' l'eccezione alla legge dello scarrafone, Non piace nemmeno alla sua mamma.

MaxZiewsky

Lun, 09/11/2015 - 19:00

Direttamente da "The walking dead"

mifra77

Lun, 09/11/2015 - 19:10

Fassina? ha già capito di aver fatto la fine del generico sfigato NCD; pensava che lo avrebbero pregato di non andare ma non si era reso conto che tutti lo spingevano fuori. M5s? con un vaffa lo sistemerà e lo manderà a coltivare arance.

WSINGSING

Lun, 09/11/2015 - 19:55

Fassina, altrimenti detto "l'affamapopoli". Tasserebbe anche gli orifizi....E' tanto benvoluto che Grillo non lo vuol sentire neanche nominare.

steacanessa

Lun, 09/11/2015 - 20:09

Mi ero illuso di non sentire più la sua fastidiosissima vocina chioccia e questo rispunta a dire belinate.

Daniele Sanson

Lun, 09/11/2015 - 23:20

Che triste fine per questi irriducibili di una parte di sinistra vecchia e logora rimasti in quattro gatti. Non rappresentano piú nessuno ed hanno pure perso la bussola , non sanno piü dove andare e cosa fare . Se fosse una partita di calcio , ma disgraziatamente per noi cittadini non é cosí , si potrebbe dire che sono nel pallone " loro " e noi " cittadini " nella m...a .

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 10/11/2015 - 00:47

Mi chiedo quale idea di sviluppo di una città abbia in mente questo SIGNOR TRISTEZZA INFINITA. Insistono a sparare frasi strepitose che servono solo a imbambolare le pecore del loro gregge. NOI LO SAPPIAMO CHE LA LORO IDEA DI "SVILUPPO DI UNA CITTÀ" È DA ANNI NAUFRAGATA MISERAMENTE CON L'URSS. Sono uomini senza il coraggio di arrendersi all'evidenza della storia. Dei guitti che interpretano un ruolo ormai diventato la parodia di loro stessi.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 10/11/2015 - 04:18

Ping, Pong, la Fallina rimbalza da una parte all'altra

Duka

Mar, 10/11/2015 - 07:09

Pur di mandare a casa il BULLO va tutto bene ma non perdete altro tempo. Siamo già abbondantemente alla frutta.