L'ultima minaccia di Renzi: dimissioni da segretario Pd

Notte insonne e sfogo su Facebook, Matteo medita la vendetta: congresso in fretta per riprendersi il partito

Un post che è anche uno sfogo. Quasi un canto notturno di un ex premier errante a Pontassieve, quello lasciato su Facebook da Matteo Renzi domenica all'una e mezza del mattino. Il racconto del ritorno a casa, come ogni fine settimana, «solo che stavolta è diverso», sospira il fu presidente del Consiglio, che potrebbe dimettersi anche da segretario per accelerare i tempi del congresso e tornare in sella.

«Con me arrivano scatoloni, libri, vestiti, appunti - scrive - ho chiuso l'alloggio del terzo piano di Palazzo Chigi. Torno a casa davvero». Poi c'è la rivendicazione dei risultati raggiunti, nonostante i «commentatori maramaldi», l'orgoglio per i «mille giorni di governo fantastici», l'«amaro in bocca per quello che non ha funzionato» e la delusione, «tanta», per l'esito del referendum.

Il tono è amaro, malinconico, anche se stemperato da qualche battuta, come la constatazione che strappare l'uso della tavernetta ai figli è «più complicato di gestire la maggioranza», che pure qualche grattacapo gliel'ha dato. E ancora intende darglielo, nonostante l'ottimismo scout ostentato da Renzi («Non ci stancheremo di riprovare e ripartire», spiega, facendo gli auguri al suo successore, che al momento è il fedelissimo renziano Gentiloni). Perché la resa dei conti nel Pd continua, e la minoranza Dem non ha intenzione di mollare l'osso in mano al segretario del partito.

Oggi per esempio Renzi dovrà interrompere il buen retiro di Pontassieve per tornare a Roma. C'è la direzione nazionale del Pd che lui avrebbe volentieri disertato, restando a casa a leccarsi le ferite. Ieri, ai cronisti che gli chiedevano del suo ritorno nella capitale, ha replicato «sono pontassievese», infilandosi in chiesa con la moglie, Agnese. Ma la minoranza Pd gli ha fatto cambiare idea. Ha preteso la sua presenza, minacciando ritorsioni se non si fosse presentato all'appuntamento. All'ordine del giorno c'è l'analisi della situazione politica: senza l'ex premier il tiro al bersaglio per i suoi avversari non sarebbe stato lo stesso. Renzi ne ha preso atto e oggi aprirà suo malgrado la direzione, rassegnandosi a incassare gli attacchi dell'opposizione interna. Che non cessa di contestarlo, anche in previsione del futuro congresso. Renzi vuole stringere i tempi e contrattaccare. La corsa per la segreteria si aprirà domenica con l'assemblea nazionale, l'ex premier potrebbe rassegnare le dimissioni, anticipando congresso e primarie che potrebbero tenersi a marzo. Per la minoranza Dem è l'occasione di provare a bissare il voto - e gli effetti - del referendum, ma Renzi conta di uscirne confermato e legittimato sia come leader del partito che come candidato premier. E a dar retta ai sondaggi, sembra che il segretario possa riuscirci. Secondo un sondaggio commissionato a Scenaripolitici dall'Huffington post, infatti, Renzi non avrebbe al momento rivali in grado di metterlo in discussione come candidato premier tra gli elettori del Pd. Anche per mancanza di concorrenti credibili nel campo avverso. Per il rilevamento, più di metà del popolo dem (il 52,1 per cento) sceglierebbe l'attuale segretario, mentre il suo predecessore Pierluigi Bersani, se si realizzasse l'ipotesi di una candidatura in quota minoranza, sembra non avere scampo. Il campione gli assegna appena l'11,8 per cento dei consensi tra gli elettori democratici, piazzandolo solo al terzo posto, a distanza abissale da Renzi e dietro persino al governatore toscano Enrico Rossi, secondo con il 12,7 per cento.

Commenti

Duka

Lun, 12/12/2016 - 08:45

Pochi hanno sin qui capito la tecnica del Renzi. Un classico per uno che si crede un padre eterno. La sua boriosità e arroganza lo spinge a questo tipo di minacce pensando di ottenere acclamazione bulgara. Così ha fatto con il referendum convinto anzi certissimo di stravincere, quindi di ottenere con poco o niente l'acclamazione delle folle come unico salvatore della patria. Il Renzi era (ricordate il bomba?) e sarà sempre così, uno sbruffone incapace di guadagnarsi la vita in altro modo. Per carità NON è il solo nei "palazzi" convive con altrettanti incapaci al soldo del popolo da decenni. Anche ieri non ha rinunciato alle menzogne pensando di ottenere l'effetto contrario. Lascio senza paracadute nè stipendio ecc. perchè da segretario PD non intasca nemmeno un soldo. E quanto ha sin quì intascato per ridurre il paese in miseria nera?

ilbarzo

Lun, 12/12/2016 - 08:53

Non prendertela Matteuccio,hai avuto la possibilità e la fortuna di occupare Palazzo Chigi,quelle stanze dove prima di te ha alloggiato il grande Berlusconi.Soltano per questo dovresti esserne onorato.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 12/12/2016 - 09:06

Puo' ritirarsi a vita privata; il popolo italiano non lo rimpiangerà. Ha fatto già troppi danni. Se si analizzano tutte le riforme fatte, tra fallimenti, incostituzionalità e bocciatura del popolo, il compito del PAGLIACCIO si puo' considerare concluso!!

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 09:16

ahahah figurarsi se si dimette da segretario... non ci sarà più nessuno a sostenerlo, lui è solo una meteora, per uscire indenne dal prossimo congresso dovrebbe essere primo ministro, altrimenti verrà silurato...

AH1A

Lun, 12/12/2016 - 09:26

...fino a qualche giorno fa lo chiamavate "auspicio" oggi è una minaccia...

conviene

Lun, 12/12/2016 - 09:55

Prima era un auspicio. Ora sarebbe una minaccia. No. E' solo un esercizio di democrazia. Vinca nel partito chi ha il sostegno della gente e poi basta polemiche. Poi al voto a giugno sperando che la legge che il parlamento licenziarà sia il più possibile maggioritaria e non di nominati o proporzionale come vorrebbe Berlusconi, per poter perpetuare la sua esistenza politica e gli inciuci. Vinceranno i 5 stelle? Governeranno se ne saranno capaci. Prevarrà il PD? Governerà Renzi e più nessuno dirà che è un governo di non eletti. Punto

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 12/12/2016 - 10:05

Si dimetterà di sua "spintanea" volontà!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 12/12/2016 - 10:21

Più che minaccia,molti pdioti sperano che sia l'UNICA PROMESSA che manterrà!!!

wotan58

Lun, 12/12/2016 - 10:21

Minaccia?????? Uno di meno, per i danni colossali fatti al paese. Ma non risolve niente, tanto il partito di maggioranza personaggi credibili in grado di realizzare un programma serio, di "vere" riforme, e di controllo efficace del bilancio dello stato, non ne ha. Così, per fortuna di renzi, non ce l'hanno le varie opposizioni.

Esculoapio

Lun, 12/12/2016 - 10:22

CONVIENE : un commento sensato, purtroppo se ne vedino pochiMi sono tornati indietro due messaggi di ieri, forse ho sbagliato qualcosa....

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Lun, 12/12/2016 - 10:23

Per ora mi pare l'unico che dopo aver detto che lo avrebbe fatto si è davvero dimesso, e senza essere sfiduciato. Il resto sono chiacchere. Mi sa che è üpiu' serio di molti altri...

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 12/12/2016 - 10:24

conviene, possibile che continui a percepire uno stipendio che non guadagni??Torna subito al lavoro e smettila di blaterare in internet!!

Esculoapio

Lun, 12/12/2016 - 10:24

CONVIENE: commento sensato, purtroppo se ne vedono pochi cosi'

Giulio42

Lun, 12/12/2016 - 10:25

Mi sembra, che Renzi, abbia sempre governato nel suo interesse, escludendo il Parlamento e procedendo con il voto di fiducia. La risposta del referendum dimostra che i cittadini lo hanno bocciato, quindi, non è stato un atto eroico dimettersi ma una logica conseguenza di chi ha fallito. Inoltre, con l'atteggiamento, di qui comando io, debba fare i conti anche con il fallimento all'interno del suo partito. Solo le dimissioni dalla politica sono la logica conseguenza.

maurizio50

Lun, 12/12/2016 - 10:51

Piuttosto che stare a casa a far nulla, vada a lavorare davvero, magari in una fabbrichetta del Valdarno, a 1200,00 Euro al mese. Gli passerebbe la voglia di fare ilo gradasso!!!!!

conviene

Lun, 12/12/2016 - 10:52

@bandog. Mi ha veramente stancata con i suoi insulti continui. Se non ha nulla da dire si faccia un altro grappino. Ma basta mi lasci perdere. Io ho la mia dignità a differenza di lei, persona odiosa e malvagia. Ma sono problemi di chi le sta vicino, se ne ha

casela

Lun, 12/12/2016 - 10:54

Chi troppo vuole nulla stringe alla fine rimane con i voucher in mano.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 12/12/2016 - 11:04

E' una minaccia o una promessa? Si vuol dimettere da segretario? Bene, si dimetta! E un bel CHISSENEFREGA ce lo vogliamo mettere o no?

conviene

Lun, 12/12/2016 - 11:17

@riprovo per bandog. Quando uno continua ad insultarmi e importunarmi ho il diritto di rispondere e di essere pubblicata come pubblicate gli insulti. Sig. bandog ora basta insultarmi gratuitamente. Io ha una dignità da difendere cosa che lei non ha. Da persona libera esprimo il mio pensiero. Se non ha nulla da dire si astenga ma basta rompre.Signori si nasce non si diventa.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/12/2016 - 11:35

----non credo che renzi sia finito politicamente---certo ha perso una battaglia importante ---ma ha capito che il suo rilancio deve avvenire attraverso la legittimazione di un voto interno al partito---la mossa dunque di dimettersi da segretario per accelerare nuove votazioni per la segreteria del partito è dunque una mossa sensata--se venisse rieletto segretario del pd automaticamente sarebbe legittimato a presentarsi come candidato premier alle prossime elezioni---salvini le farebbe ste cose all'interno della lega?---dubito----hasta

ziobeppe1951

Lun, 12/12/2016 - 11:38

Conviene durante l'orario di lavoro..riflessiva la sera e festivi

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 12/12/2016 - 11:44

Non capisco cosa ce ne frega a noi del cdx di quel che accadrà nel pd.Io sono invece preoccupata di quel che non succede da questa parte del campo dove vorrei avere, dopo 20 anni, dei rappresentanti liberali che possano aspirare a governare un paese avendo la maggioranza dei consensi.Ipotesi oggi remota.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 12/12/2016 - 11:45

Brutto non essere più il primo della classe!

Fjr

Lun, 12/12/2016 - 11:49

Bersani ormai va' giusto bene per Floris e Crozza che gli fa la caricatura del politico che fu, e ride anche, Pierlu io se fossi in te non riderei troppo

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 11:52

@conviene, definirsi democratici e insultare il proporzionale è un ossimoro.... vada a cercare ossimoro sul vocabolario, così oggi sarà un po' più ricca

giginonapoli

Lun, 12/12/2016 - 11:59

Se il PD ha un minimo di palle lo manda per sempre a Rignano.

ziobeppe1951

Lun, 12/12/2016 - 12:01

Conviene...9.46.....9.55.......10.09......10.27....10.36....10.52....10.58.....11.10.....11.17.... ecco i tuoi post...e siamo solo a mezzogiorno (orario di lavoro)

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 12/12/2016 - 12:37

@conviene: quasi d'accordo. La cosa importante è andare a votare, se prenderanno voti bene (ammesso che ci sia ancora qualcuno che gliene dia), altrimenti vedremo chi si presenta all'orizzonte. Non dimentichiamo che siamo noi a scegliere, quando ne abbiamo l'occasione. Si tratta solo di aspettare.

jeanlage

Lun, 12/12/2016 - 12:38

E dov'è la minaccia?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/12/2016 - 12:39

----zio tu invece in pensione gia???----a noi ci serve un tipo che ci pulisca gli uffici--ci faccia il caffè e ci svuoti i cestini della spazzatura-----se sei interessato citofonami---non serve il curriculum---hasta

moichiodi

Lun, 12/12/2016 - 13:00

notte insonne! a letto con renzi. un nuovo film del giornale.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 12/12/2016 - 13:00

Piuttosto che essere ricattati da Napolitano e dai suoi "Maggisctradi" delle false accuse, meglio fare un passo indietro.

Libertà75

Lun, 12/12/2016 - 14:03

@elkid, cosa centra Salvini con Renzi non si capisce, avete proprio carenza di intelletto che dovete sempre cambiare argomento? La lega ha il suo statuto e in base a quello si voterà a scadenza il nuovo segretario. Se proprio vuole dire la sua all'interno della Lega vada a farsi la tessera anche lì, si sarebbe vietato avere 2 tessere di partito, ma a lei la disonestà intellettuale certamente non manca.

ziobeppe1951

Lun, 12/12/2016 - 16:44

Elpirl....ci serve un pirla che faccia da pallino alla bocciofila di Casalpusterlengo...non serve la fedina penale...

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/12/2016 - 18:38

-----Libertà75----il mandato di salvini come segretario scade a giorni---e salvini dovrebbe indire il congresso ma tergiversa----al contrario renzi lo vuole anticipare---se non ci trovi un collegamento che evidenzia un diverso modus operandi---non so che dire---hasta---ps)---sono tesserato coi radicali--quindi non sono un sinistro ---sono stato alleato di papi una volta--ma noi non possiamo essere imbrigliati --siamo free spirits----nota bene --la tessera dei radicali è un salasso lol---zio---lo sapevo che eri un tipo da bocciofila e pantofole---sei ormai al crepuscolo vitae--

ziobeppe1951

Lun, 12/12/2016 - 19:18

Elpirl...tu sei solo un free pirla....sei come gli spermatozoi...solo uno su un milione è utile...tu manco quello...mors tua vita mea...nell'attesa sai dove metteri l'Asta

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/12/2016 - 20:27

----non è possibile che uno che sa l'ossimoro non conosce il sillogismo---ma tant'è----hasta siempre comandante

pajoe

Lun, 12/12/2016 - 22:11

Secondo me a causa della sua boria, dell'arroganza, del narcisismo, e della spocchia che gli competono, insieme alle sue stravaganti bugie a cui finisce per credere solo lui, si giocherà il futuro e già ai primi mesi dell'anno nuovo sarà dimenticato, come quelle vecchie canzoni che nessuno canta più.

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Dom, 18/12/2016 - 02:16

Daccordissimo con Lorenzovan, è la cagarella che vi fa stare a vedere che pizze prende, quando va a messa, quando si andrà ad elezioni ne riparliamo! Ma fatevi i fatti vostri una volta nella vita! Guardate che i carabinieri hanno scortato anche le escort che andavano nella villa famosa di Arcore quindi ............per favore shut up !