M5s, caos a Siena: manca ancora l'ok alle candidature

Tensioni in Toscana all'interno del Movimento Cinque Stelle. Il responsabile della comunicazione del movimento in consiglio regionale, Francesco Sanna, si è dimesso e già questo è un segnale significativo delle difficoltà. Inoltre, i gruppi consiliari di Siena e Campi Bisenzio sono nel caos perché non arriva il via libera alle scelte dei candidati da parte dei vertici, Luigi Di Maio e Davide Casaleggio. Non si tratta di un dettaglio né di una semplice ansia di far presto, perché si avvicinano a passi rapidi i termini di scadenza per la presentazione delle liste elettorali per il voto amministrativo del 10 giugno.