Il M5s ora attacca Salvini: ecco la lista dei tradimenti

Salvini: "Flat tax nel Def". Ma i grillini: "Noi leali, voi no". Intanto Conte prova a tergiversare: "Martedì decidiamo"

La tensione tra i due partiti di governo è alle stelle. I grillini adesso sembrano alzare la cresta e rispondono colpo su colpo a Salvini. Il leader della Lega dal Vinitaly ha messo subito i puntini sulle i sulla Flat Tax: "Nel Def la riduzione fiscale dovrà essere sicuramente inserita". E la risposta dei pentastellati però è arrivata a stretto giro di posta. "Flat tax? Certo, noi siamo leali al contratto la Flat tax è nel contratto. Non abbiamo mai detto di non volerla, bensì abbiamo affermato che non bisogna fare facile campagna elettorale su certe misure, perché sono ambiziose e costano. D'altronde è stata la Lega a dire che costa 12 miliardi. Ribadiamo: noi siamo sempre stati leali al contratto, chi lo è stato meno è la Lega".

E come se non bastasse, il Movimento 5 Stelle ha stilato poi una sorta di lista dei tradimenti: "Chi ha iniziato a spingere sulla castrazione chimica è stata la Lega, chi parla di leva obbligatoria è la Lega, chi presenta una legge per la libera circolazione delle armi è la Lega. E potremmo andare avanti per molto". Insomma, le intemerate e gli annunci del leghista non piacciono ai grillini.

Intanto, il capo del governo, a chi gli chiedeva se il governo inserirà la flat tax nel Documento di economia e finanza, ha detto: "Martedì lo portiamo in Consiglio dei ministri. Tutte le questioni le esamineremo lunedì. E delibereremo martedì". Nella speranza, per Salvini, che si trovino le risorse per fare l'agognata Flat tax.

Commenti

Giorgio5819

Dom, 07/04/2019 - 19:48

I 5* sono comunisti travestiti, inutile stupirsi...

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 07/04/2019 - 20:15

Provi il m5s a rompere il contratto e poi ci racconti cosa succederà a Di Maio e soci. Non penseranno mica di fare un contratto con i PiDioti e comandare loro per caso? Se lo tolgano dalla testa. Verrebbero inglobati e fagocitati in un Amen e Di Maio e i suoi soci (anche quelli più rossi alla Fico) svanirebbero come neve primaverile. Provino lor signori che si ride. Provino!

oracolodidelfo

Dom, 07/04/2019 - 20:24

Mattarella che vuol nominare Draghi senatore a vita, Di Maio che attacca Salvini, Conte che tergiversa........che sia iniziata la manovra per eliminare (politicamente, è ovvio) Salvini?

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 07/04/2019 - 20:24

mi fa piacere che diMAI elenca questa lista. Ecco perche´salvini aumenta sempre le preferenze. Vanno tutte a difendere la popolazione.

venco

Dom, 07/04/2019 - 20:35

Salvini insistendo sulla flat tax perderà un sacco di voti.

fisis

Dom, 07/04/2019 - 20:35

Ma basta con questi cinquestalle criptocomunisti, bibitari e incompetenti, che non hanno mai lavorato.

Ritratto di navajo

navajo

Dom, 07/04/2019 - 20:47

Caro Salvini non ne possiamo più dei 5S (cinque sfigati). Se scarichi questi cialtroni potremmo avere tutti un vantaggio, tu la poltrona di Ministro del Consiglio, noi non sentire più ignobili corbellerie.

ex d.c.

Dom, 07/04/2019 - 21:54

Si tradiscono ma,purtroppo per noi, non si lasciano mai

Ja'aqov

Dom, 07/04/2019 - 22:16

Basta guardare il panorama politico,e si vedrà più sigle e partiti che gente che vota.E' il gioco delle 3 carte di sx.Chi è schierato ideologicamnete a sx non voterà mai dx.Quindi,i scontenti del pd votano M5Santoni,quelli scontenti del M5s Leu o ritornano al pd o altre nuove sigle e viceversa.L'importante che i grulli votano sx per battere la dx.Non è troppo azzardato dire che il M5s è una creatura del pd.Un cavallo ditroia in caso di perdita.Infatti giallo-verdi.

Ja'aqov

Dom, 07/04/2019 - 22:35

Il M5Santoni è una creatura del pd.Ad ogni elezione si crea una sigla(ora si sono emancipati.cavalloditroia)L'importante è che gli scontenti votino a sx(la % di chi è di sx e vota dx è irrisoria e non conta:tarttasi di ideologia)Infatti hanno perso ma sono al Governo:giallo-verdi.Infatti in vista di Maggio stanno facendo ferro e fuoco,ogni mezzo anche scorretto per loro è lecito.

FrancoM

Lun, 08/04/2019 - 08:05

I cinque stelle fanno il loro dovere di distruttori dell'Italia. Compito affidato loro da Bildenberg per favorire lo shopping iniziato dopo il Britannia e nascondere il furto dei nostri averi. Sono pochi i 5* consapevoli della "missione" ma tanti utili idioti, vero Gruber, Maggioni, Paragone e soci?

moichiodi

Lun, 08/04/2019 - 08:38

Salvini, subito la flat tax, c'è la chiedono gli italiani! Ma intanto ha speso i miliardi per quota cento. Perché glielo chiedevano 300 mila aspiranti pensionati a 62 anni! Gli italiani, capiscono che sono solo esche elettorali.

Duka

Lun, 08/04/2019 - 09:15

Beh da questo punto di vista hanno ragione. CHI TRADISCE UNA VOLTA LO FARA' SEMPRE è storia

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 08/04/2019 - 10:04

Più si avvicinano le elezioni europee e più ci si immerge in inutili scontri. Per il padano è, chiacchiere a parte, portare avanti il contratto, altrimenti quello che verrà dopo, l'eventuale avvento Draghi, non farà piacere ai più (come fu per Monti). Se poi Di Maio vuol cambiare partner di governo con Zingaretti faccia pure: dopo anni in cui M5s e Pd si sono scornati, sarà ancora più evidente che, pur di governare, faranno compromessi al ribasso e si faranno male da soli. I temi su cui divergono sono tanti e noti anche se a me non cambia granché: non ho votato per M5s+Lega. Credo che 5s+Pd avranno vita breve e chi ci rimetterà di più sarà il Pd che, per governare (come sostiene correttamente Ricolfi) dovrà cedere ai 5s. Impossible..

oracolodidelfo

Lun, 08/04/2019 - 13:06

venco 20,35 - Salvini, con la flax tax, guadagnerà un sacco di voti.