Di Maio apre un nuovo fronte "Da Lega deriva di ultradesta"

Il vicepremier grillino attacca frontalmente il Carroccio: "Sui temi etici mi costringono per forza a prendere le distanze"

Dopo lo scontro sulle famiglie e sulla castrazione chimica Luigi Di Maio attacca frontalmente la Lega di Matteo Salvini. E in particoalare sui temi "non nel contratto di governo" che garantisce l'alleanza a Palazzo Chigi.

"Dire che per risolvere il problema della crescita demografica bisogna chiudere in casa la donna a fare figli o abolire legge aborto, o discriminare e odiare qualcuno, non è accettabile", ha detto il vicepremier grillino a Stasera Italia su Rete4, "A me preoccupa questa deriva di ultradestra che a volte anche la Lega abbraccia e mi costringe a prendere posizione".

"Quando lavoriamo sui fatti con la Lega andiamo d'accordo", ha sottolineato Di Maio, "Ma i cosiddetti temi etici non sono stati messi nel contratto di governo. Qualcuno dice che così non si va avanti, ma così non si va neanche indietro e le conquiste sociali degli ultimi 20 anni, come la legge sull'aborto, non si toccano. Il Lavoro e la famiglia sono temi cari a tutti, mi preoccupano alcune soluzioni".

Commenti
Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 03/04/2019 - 22:25

Bi Maio, pensa alla deriva ladra dei tuoi pentastellati. Onesta' onesta'.

Ja'aqov

Mer, 03/04/2019 - 23:00

Prove di ri-pacificazione con il pd&C.E' chiaro ormai che questi pur di non perdere la poltrona,si fonderanno con il pd.Tanto i clienti sono gli stessi:rom,muslim e clandestini.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 03/04/2019 - 23:07

a quando le votazioni?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 04/04/2019 - 00:09

Avere idee differenti su temi etici non è niente di pregiudizievole. Ognuno ha le proprie idee e le manifesta liberamente. #DiMaiostaisereno

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 04/04/2019 - 01:00

Ci saranno pure quelli dell’ultra destra, come dice il capo degli “ignoranti”, così come in altre strade ci sono gli ultradeficienti. Quindi occorre che la gente pensi, prima di prendere certe decisioni. Per esempio, conosco tante persone che non ha votato M5S perché era nota l’ignoranza delle brave persone che sono al vertice di quel partito, ottimi chiacchieroni, ma privi di cultura adeguata.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 04/04/2019 - 01:51

Leggo che Di Maio lamenta che la Lega, cioè Salvini, sarebbe alla deriva, precisamente una "deriva da ultra destra". In realtà sembrerebbe che il giovanotto (il preferito di Grillo) sia colpito, più che da fatti o specifiche circostanze, dalle numerose posizioni politiche assunte da Salvini, in evidente contrasto con il "pensiero stellare". Però, in particolare, egli pare essere sconvolto proprio dal fatto che Salvini pensi che sia opportuna l'abolizione delle norme che consentono e facilitano l'aborto. A parte il fatto, inconfutabile, del crollo delle nascite, cioè una sciagura per il bel Paese, colpisce che Di Maio non afferri la gravità di una tale "situazione", con conseguente invecchiamento delle popolazione, con inevitabili ulteriori conseguenze, che il giovanotto (non laureato) non riesce neppure ad afferrare. Elezioni sono alle porte e vedremo cosa pensano gli Italiani, di certo non tutti deficienti.

carlottacharlie

Gio, 04/04/2019 - 02:40

Se invece noi gli dicessimo che lui-loro sono bestie comuniste e retrive senza buonsenso già che l’intelligenza non sanno cosa sia e sposano le idiote idee anti civiltà, quella che ci accompagna da secoli e che lui diversamente abile vuole scardinare? Crede di poterla scampare e non farsi riconoscere per quel che è? Sbaglia, basta vederlo per capire quale deriva abbia.

akamai66

Gio, 04/04/2019 - 06:12

Un Governo governa, non si dedica all'analisi delle ideologie altrui, c'è un Paese fermo, un sistema strutturale e infrastrutturale scassato e voi vi mettete ad inseguire la sinistra su temi che hanno fatto molto male all'Italia perchè ne stanno spaccando il tessuto economico e sociale, altrochè sovranismo e date persino retta alle perverse teorie dei radicali che fanno danni dall'unità d'Italia. Questa è l'ultima occasione seria che vi resta, la prossima volta, se ci sarà, dovrete governare con i sinistri, una sorta di fronte popolare che ha sempre fallito, come l'ultimo governo Prodi, che spera ancora, il giovanotto, che l'hanno prossimo gli facciate omaggio del Quirinale, fareste l'ultima sciocchezza prima dell'oblio.

Popi46

Gio, 04/04/2019 - 06:37

Ipocrisia,ipocrisia,pura ipocrisia. I temi etici non sono nel programma del governo,vero,ma questo è uno dei motivi per cui questo governo non è un governo, ma un carrozzone traballante. I temi etici, caro mio, sono motore di molte leggi sociali, dalla parità dei diritti,alle regole del lavoro,alla giustizia giusta,ecc,ecc

ABBONDIO

Gio, 04/04/2019 - 07:54

pensavo fossi una brava persona di maio ma ogni giorno mi convinco che sei proprio un poveraccio ambizioso e arrogante. io tifavo all'inizio un governo lega-5s ma con voi è impossibile andare d'accordo. siete dei sfigati, non tutti ma la maggior parte. non vi va bene mai niente, pensate di avere un ideale ma non ci siamo. gli ideali li aveva qualcun altro negli anni 70; magari erano criminali ma avevano ideali. voi cosa siete. il nulla

Ritratto di massacrato

massacrato

Gio, 04/04/2019 - 08:15

Difficile improvvisarsi statista senza espeienze adeguate. Si va a lume di naso seguendo simpatie, ideologie, intuizioni... sovente inesatte. Nessuno vuole tornare indietro. Le scelte fondamentali sono due: 1) Pensiero unico o libertà? - 2)Disordine o sicurezza?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 04/04/2019 - 08:19

In vista delle elezioni , per catturare voti , cosa c'è di più facile che accusare la Lega di "deriva di ultradestra" ?

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Gio, 04/04/2019 - 08:26

Un tempo chi non sapeva nulla di nulla se ne stava zitto e ben si guardava dall'andarsene in giro a sputare sentenze. Anche questo è un segno dei tempi.

schiacciarayban

Gio, 04/04/2019 - 09:44

Perchè Di Maio l'hai scoperto adesso che la lega è un partito di estrema destra? Ma avete le fette di salame sugli occhi?