Di Maio: "Correrò in collegio uninominale"

Luigi Di Maio smetisce: "Sono io stesso a poter decidere dove candidarmi e intendo farlo"

Alla fine è arrivata la risposta di Luigi Di Maio: "Mi candiderò in collegio uninominale". Stamattina un articolo della Stampa dava il pentastellato in fuga dai collegi e candidato nel listino bloccato, quello appunto dei "nominati".

"Metti caso che Luigi (Di Maio, ndr) perde nel suo collegio in Campania ma viene comunque eletto nel plurinominale, che figura faremmo con un candidato premier che ha perso la sfida contro il suo avversario diretto?", è il ragionamento del Movimento 5 Stelle riportato da La Stampa. Che poi paventava anche l'altro rischio per Di Maio di dover correre in Campania dove la paura dell'effetto De Luca è altissima.

Nel pomeriggio però il grillino ha smentito: "Oggi i giornali titolano con l'ennesima fake news sul mio conto. Scrivono che io non mi candiderò nel mio collegio uninominale. Da dove abbiano preso le informazioni non si sa. Visto che le candidature per gli uninominali ancora non esistono, dato che sono io stesso a poter decidere dove candidarmi e dal momento che intendo farlo. La campagna elettorale sarà tutta così. I giornali in questi mesi non produrranno altro che disinformazione. Più si capirà che possiamo andare al governo più usciranno notizie false. Noi abbiamo la Rete. Usiamola e smascheriamo le loro falsità".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 11:48

Continuate a ragliare, continuate! Ormai siete in caduta libera. Manca solo il tonfo ma arriverà presto :-)

leopard73

Mer, 03/01/2018 - 11:54

Come fai a fidarti di questo personaggio alquanto singolare alla guida di un paese???

steffen

Mer, 03/01/2018 - 11:59

Per me fa bene, meglio non rischiare.Spero che diventi premier!

Ritratto di ...debborah...

...debborah...

Mer, 03/01/2018 - 12:03

una legge elettorale all'itagliana voluta dal pd con il consenso dei loro compari del pdl

giantao888

Mer, 03/01/2018 - 12:15

PD e centrodestra hanno votato insieme questa legge elettorale che consente di proporre i nominati, quindi di fatto candidati che hanno la certezza di entrare nel parlamento indipendentemente dall'esito delle elezioni. Questo è il vero scandalo! Ma su questo tutti muti! 5 stelle al governo subito!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mer, 03/01/2018 - 12:23

Forse il Di Maio temeva, che lo mettessero in un collegio scolastico per imparare l'italiano... Nessuna paura Di Maiuccio caro, finché quell'altra virtuosa della lingua manzoniana dottorA p.p.n. (per propria nomina) Fedeli sarà ministrA alla pubblica ignoranza, avrai libertà di strafalcione per legge!

VittorioMar

Mer, 03/01/2018 - 12:25

....MA ANCORA NON HA STRETTO ACCORDI PRE ELETTORALI CON "LIBERI E UGUALI "?? ...UGUALI PER STIPENDIO..LIBERI NON CREDO !!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 03/01/2018 - 12:26

questa è la dimostrazione che è un finto leader, anzi è solamente un due di picche.

sirio50

Mer, 03/01/2018 - 12:34

Di Maio con la sua esperienza di politico POVERI iTALIANI

Duka

Mer, 03/01/2018 - 12:39

Il M5S ha già dato il megli di se nei comuni , Roma in testa, dove governa, se pensano di conciare così tutta l'italia e passarla liscia non hanno capito ancora niente.

montenotte

Mer, 03/01/2018 - 12:42

Per forza se non viene eletto come fà a mantenersi? Lavorando? Ma quando mai.

K99

Mer, 03/01/2018 - 13:00

Non è che gli piace vincere facile. E' che la posta in gioco è altissima e a giudicare dalle promesse che si leggono, anche le balle sono altrettanto elevate. D'altronde se uno come il pregiudicato intende candidare Al Bano, Toto Cotugno (per l'Estero) e Sallusti e Minzolini (Al Senato), significa che il prossimo parlamento sarà un vero circo dove il più capace sarà un vero marziano. Il M5S fa bene ad utilizzare gli strumento che altri hanno scelto, ovvero il listino bloccato, tanto voluto dal Centro Destra

K99

Mer, 03/01/2018 - 13:02

@sirio50 Io darei al fiducia a Di Maio, in fondo nessun'altro prima di lui ha fatto meglio e sono tutti dinosauri della politica, come nei regimi dell'Est, a conduzione familiare

Marcello.508

Mer, 03/01/2018 - 13:18

A me interesa il confronto politico con gli altri leaders: sono quelli che determineranno il "peso" di questo ragazzotto lavato con olà.

peter46

Mer, 03/01/2018 - 14:07

montenotte e Lanzi Maurizio...ecco gli ultimi due 'rimanenti' che pensano che il loro 'proprietario,SE NE AVESSE AVUTO LA POSSIBILITA' E NON LA SQUALIFICA,non si sarebbe comportato allo stesso modo...fuori le p.... e tutti i candidabili concorrano solo nella quota maggioritaria.NB:A memoria,dispiace ricordarlo ma bisogna riconoscerglielo,l'unico che ha corso senza il paracadute del proporzionale è stato...D'Alema che ha battuto Mantovano in Puglia nel colleggio di Gallipoli.NB2:Berlù avrebbe rischiato, vero?

donald2017

Mer, 03/01/2018 - 14:30

peggio del PD c'è solo M5S ma gli itagggliani sono così caproni che non lo capiranno mai.

frabelli1

Mer, 03/01/2018 - 14:58

Ma come, non dovevano essere i cittadini o il "popolo del web" a decidere le candidature? Non dovevano esserci piene libertà di scelta?

frabelli1

Mer, 03/01/2018 - 15:00

Avere un'esperienza dei cinque stella al governo, dopo quella dei piedini, sarebbe la catastrofe per il paese, già messo in ginocchio dai rossi-sono. No grazie, preferisco vivere.

Popi46

Mer, 03/01/2018 - 15:35

Gli incompetenti fanno più danno dei disonesti...Ce lo vedete Di Maio a confrontarsi con colui che ad oggi è considerato dai poteri forti il più rozzo tra i rozzi,vale a dire Trump? Oppure con la Merkel? O con il cinese XI ? Della serie....andò per suonare e fu suonato.....

cespugliando

Mer, 03/01/2018 - 15:42

Di Maio si comporta come don Abbondio, ha paura di non farcela nel suo stesso collegio campano. Meglio essere nominati, pensa ed insieme a lui anche Grillo approva, tanto dicono la legge non l'abbiamo fatta noi. Che coerenza!

cespugliando

Mer, 03/01/2018 - 15:44

Di Maio è peggio di Don Abbondio e non rischia a presentarsi nel suo collegio naturale della Campania. Preferisce fare il nominato, nel listino bloccato. E poi si lamenta della legge elettorale, che coerenza!

Romolo48

Mer, 03/01/2018 - 16:02

@ steffen ... se viene eletto a rischiare (grosso) siamo tutti noi! Vorrei vederlo in un consesso internazionale come se la cava, non dico con l'inglese (neanche sognarlo) ma semplicemente a esprimere un concetto che non sia uno slogan del movimento 5 stalle.

WSINGSING

Mer, 03/01/2018 - 16:03

"listino bloccato", "nominati", vittoria sicura.....eccetera. ciò è all'ordine del giorno di tutti i partiti..... o mi venite a raccontare che Forza Italia non si è mai prestata - e non si presterà - a questo gioco?

Ritratto di ...debborah...

...debborah...

Mer, 03/01/2018 - 16:12

Papi46 - "Gli incompetenti fanno più danno dei disonesti", e peggio ancora quando sono sia incompetenti che disonesti

elio2

Mer, 03/01/2018 - 17:33

Perché meravigliarsi se non rispettano le loro stesse direttive, si tratta pur sempre di comunisti, anche se camuffati e le direttive i compagni, si sa che valgono sempre per gli altri. Basta vedere quanto si vantavano di non aver inserito ladri, corrotti e indagati tra le loro fila, ma ora che TUTTI i loro sindaci sono indagati hanno fatto l'eccezione, possono essere eletti anche coloro che sono indagati, anzi ci hanno aggiunto pure i non iscritti al loro partito. E voilà, il piatto indigesto per gli allocchi che credono alle chiacchiere è pronto.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 17:36

straparla quel povero steward.... piu che steward, sembra proprio testimone di geova!!!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 03/01/2018 - 17:48

---i 5 stelle hanno solo una possibilità per ribaltare l'universo mondo ---fare percentuali bulgare nel proporzionale---l'alternativa è un governo di coalizione renzusconi---

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/01/2018 - 18:06

Domanda: ma qualcuno, prima di pubblicare lo "scoop" del listino bloccato, aveva chiesto a Di Maio dove si sarebbe candidato? Dobbiamo arrivare al Marzo con notizie fake saltate fuori chissà dove e sbattute in prima pagina solo per arrivare prima degli altri giornali?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 18:07

ha ragliato il patetico e cre.tino EL PIRLON, uno che non la manda a dire e puntualmente scivola sulla cacca :-)

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 03/01/2018 - 18:15

Al re dei congiuntivi inizia a mancare la terra sotto i piedi prima ancora di iniziare...Il bluff, definitivamente, sará evidente il 4 Marzo...Il fatto che il grullo si allontani da lui dice niente??? E.A.

giosafat

Mer, 03/01/2018 - 18:16

Direi, a spanne, che se la fa sotto e per evitare qualsiasi confronto, da cui uscirebbe con le ossa rotte, benedice il listino, sua unica ciambella di salvataggio. Provo orrore al pensiero che possa diventare premier.....

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 03/01/2018 - 18:18

elkid Mer, 03/01/2018 - 17:48...Con lei che "tira" la campagna elettorale ai pentasfigati, l'operazione riuscirá certamente...Poi canne a volontá al centro sociale e pessima birra gratis per tutti...E.A:

emigratoinfelix

Mer, 03/01/2018 - 18:24

di maio sei soltanto un coniglio,scappi da tutto e da tutti,ma non sei nessuno,costruito in laboratorio da grillo e casaleggio

mariod6

Mer, 03/01/2018 - 18:32

Come sempre poche idee, ma confuse. Ogni giorno cambia idea a seconda dell'onda che sente, lui come tutti i 5*. Prima da soli, poi con chiunque voglia stare con loro per governare il paese. Prima solo specchiatamente onesti e iscritti, poi chiunque, anche indagato, anche non iscritto. Ma andate ad imparare ad amministrare un condominio di due appartamenti !!

Ritratto di 02121940

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 03/01/2018 - 18:55

Toh... un altro cret.ino...naturalmente parliamo del ridicolo DREAMER_66 ed altri come lui

Reip

Mer, 03/01/2018 - 18:59

Sempre più convinto!!

BRUNOfr

Mer, 03/01/2018 - 19:22

MENO MALE,COSI' NON VERRA' ELETTO,MA FARA' TEMPO A CAMBIARE IDEA

kytra1936

Mer, 03/01/2018 - 19:43

Questi dei 5 stelle sono come i vecchi comunisti, vogliono il partito "messianico". Nonostante Stalin, i carri armati a Budapest e Praga, il Muro di Berlino, la Corea del Nord, ecc, ancora adesso trovi qualcuno che giustifica tutto e si dichiara "comunista" (!). Per i grillini è lo stesso: possono fare le peggio porcherie, interne ed esterne, ma tant'è i quintali di prosciutto sugli occhi non cadono neanche a cannonate. Hanno BISOGNO di crederci, a prescindere dalla realtà. In più hanno come le cozze una petulante frenesia di stare attaccati ai media.

Ora

Mer, 03/01/2018 - 19:58

XBenFrank: Romolo e Remolo di ricordano qualcosa? E i neutroni dell'allora ministra dell'istruzione? Memoria corta è.

Ora

Mer, 03/01/2018 - 20:01

Xsirio50: invece negli ultimi 25 anni abbiamo avuto politici con una tale esperienza che ci hanno portato al governo monti ti risulta?

ispettore

Mer, 03/01/2018 - 20:06

Se vince questo ragazzino ci troviamo con un Governo dei giudici!!! Occhio a come si vota!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 03/01/2018 - 20:28

sei e rimarrai sempre un povero illuso.

cgf

Mer, 03/01/2018 - 22:51

Seppuku, forse più conosciuto come harakiri, è un termine giapponese che indica un rituale per il suicidio in uso tra i samurai. DiMaio NON è un samurai, ma farà la stessa fine di colui che è contento di suicidarsi.

cgf

Mer, 03/01/2018 - 22:52

@elkid più facile Grillo&Grasso che un renzusconi

peter46

Gio, 04/01/2018 - 08:22

ispettore...che ca...volo d'intrallazzo hai messo su per aver paura dei giudici?Esportazione illegale di 'piccioli',similborotalco, pastigliette miste di cialis e similborotalco?"Male non fare,paura non avere"...e non fare nomi che 'il più pulito di quello che pensi ha la Rogna'.

Happy1937

Gio, 04/01/2018 - 08:35

Guaglione fuffoncello fuori corso da tanti anni a Legge, vai a fare un bagno!

Antonio Chichierchia

Gio, 04/01/2018 - 08:53

La tentazione di votare M5S è forte.Da quando esiste l'Italia 3 uomini hanno dato e non preso dalla politica: Garibaldi, Mussolini e Beppe Grillo Quest'ultimo ha lasciato sul tavolo 42 milioni di Euro di rimborsi elettorali, (meglio chiamarlo "bottino").Ditemi quale partito avrebbe o ha fatto altrettanto.Purtroppo ogni tanto i Grillini se ne escono con trovate singolari come tagliare le pensioni a chi ha versato per girarle a chi non ha cacciato mai una lira o finanziare i rom con 10 mila euro per eliminare i loro campi. Del resto l'offerta politica degli altri è risibile:chi "regala" il pacchetto con bollo auto gratis, aumento delle pensioni minime,e reddito di dignità (quella parola oramai scomparsa dalle coscienze dei nostri amministratori) chi offre tutt'a ottanta euro ...dopo averci tosato per cinque anni con prelievi laterali,sotterranei ed altri agguati fiscali notturni .....

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 04/01/2018 - 10:38

Riprovo - Un giovanotto di 31 anni a cui il geniale co-inventore di M5S attribuisce ogni potere. Frequentatore di due facoltà universitarie (ingegneria e giurisprudenza), ma mai laureatosi, poco ha fatto nella sua vita (giornalista? dove? chi lo ha letto?), finché nel 2003 é entrato nell'orbita di Grillo. Pare una sfida agli elettori il presentare un tale “piccolo” personaggio a capo di uno dei tre gruppi politici recentemente più votati. La mia valutazione si ferma alle ripetute offese da lui fatte alla lingua italiana. Mi pare una scelta molto sbagliata, che Grillo pagherà pesantemente: un grosso errore proprio quando il partito pareva che stesse per decollare. Amen