Di Maio: "Reddito di cittadinanza in manovra o sarà un grosso problema per il governo"

La minaccia del grillino a CartaBianca

"La manovra dovrà contenere anche il reddito di cittadinanza altrimenti si aprirà un problema per il governo". La minaccia arriva direttamente da Luigi Di Maio. In una intervista a Cartabianca su Rai Tre, il vice presidente del Consiglio e leader del Movimento 5 stelle ha precisato: "O c'è o c'è un grande problema per questo governo. Lo facciamo tenendo i conti in ordine, ma lo facciamo". Il tutto assicurando che questa legge di Bilancio "manterrà le promesse". La manovra, ha insistito, sarà "coraggiosa" e "oltre al tema della flat tax ci sarà anche quello del superamento della legge Fornero e il reddito di cittadinanza".

Il grillino poi ha denunciato: "Credo che ci sia accanimento verso il nostro governo perché si spera che possa andare a casa. Stiamo togliendo le concessioni ad Autostrade, stiamo mettendo mano a una serie di potentati economici di questo Paese. C'è un sistema che ha paura".

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/09/2018 - 23:37

Meglio, farlo cadere che si ritorna al voto. Vedrai che sorpresa.

opuslupus

Mar, 11/09/2018 - 23:39

Paura di cosa? Quale sistema? Ma forse è il paese che comimcia ad avere paura di voi . Se votarvi ha significato consegnare il paese in mano a Salvini, non si capisce perché continuare a votare voi. Tanto vale votare per l’originale. Di maio non ha L’impressiome di non averne persa una? Lei perde consensi , a Taranto la fischiano, a Roma non vi voteranno mai più e a Torino nemmeno . Parma se n’è andata per tempo e il resto verrà . Siete un partito di molte anime che si e’ alleato con un’anima precisa. Non potete reggere.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 12/09/2018 - 00:20

Certo! Sarà un un grosso problema... per TE!

TitoPullo

Mer, 12/09/2018 - 00:36

No "bibitaro" stai solo facendo un gran casino da quell'incompetente che sei!!

Popi46

Mer, 12/09/2018 - 06:00

Stiamo facendo questo,stiamo facendo quello,stiamo mettendo mano a quell’altro..., ma il tempo passa e non si è ancora sentito abbiamo fatto questo,abbiamo risolto quest’altro, stiamo concludendo quest’ultima questione. Però hanno fatto tante marce indietro, vaccini, TAV,TAP..... Che siano un tantino sconnessi?

INGVDI

Mer, 12/09/2018 - 08:03

Crisi di governo? Elezioni anticipate? Un toccasana per il Paese!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 12/09/2018 - 11:57

Il “Reddito di cittadinanza” è stata una splendida invenzione “acchiappa voti” per M5S, ma se realizzato in concreto sarà un’enorme fesseria. Esistono già dei “trucchi” che consentono al “licenziato” di guadagnare un reddito per molti mesi, fino ad una successiva assunzione. Con questa brillante idea di Di Maio avremo un esercito di percettori del “reddito di cittadinanza”, soprattutto nel meridione, che lavoreranno in nero, tutti felici di ciò, sia i datori di lavoro, sia i lavoratori “occulti”. Un’idea alla Di Maio, un furbetto abile chiacchierone, ma senza sostanza. Di certo sarà un “pozzo” per il lavoro di GdiF, Carabinieri e Magistratura. Cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa, stonata.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 12/09/2018 - 12:00

Il “Reddito di cittadinanza” è stata una splendida invenzione “acchiappa voti”, ma se realizzato in concreto sarà un’enorme fesseria. Esistono già dei “trucchi” che consentono al “licenziato” di guadagnare un reddito per molti mesi, fino ad una successiva assunzione. Con questa brillante idea di Di Maio avremo un esercito di percettori del “reddito di cittadinanza”, soprattutto nel meridione, che lavoreranno in nero, tutti felici di ciò, sia i datori di lavoro, sia i lavoratori “occulti”. Un’idea alla Di Maio, un furbetto abile chiacchierone, ma senza sostanza. Di certo sarà un “pozzo” per il lavoro di GdiF, Carabinieri e Magistratura. Cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa, stonata.