Manovra, battaglia con la Ue. E Renzi si gioca la carta migranti

La manovra sul tavolo di Bruxelles. Renzi prova a prendersi più flessibilità: "Basta egoismi, diano una mano sui migranti". Ma è scontro: la Ue sul piede di guerra minaccia ritorsioni

A Bruxelles il pressing è già iniziato. I vertici dell'Unione europea hanno già chiesto a Matteo Renzi di modificare la manovra tagliando il deficit di almeno 1,6 miliardi di euro. Una richiesta avanzata dal presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, e dal presidente dell'Europarlamento, Martin Schulz, già a Bratislava. "Il massimo di deficit che ti possiamo concedere - avevano detto a Renzi - è il 2,2%, di più è impossibile". Bruxelles non intende, insomma, approvare la legge di Bilancio se il governo non la limerà di un decimale il deficit del 2,3% approvato sabato scorso dal Consiglio dei ministri.

"Borbottano tutti, ce ne faremo una ragione - si lamenta Renzi - mi si dica invece 'sì' o 'no' sulle singole misure. A forza di 'no' non si va da nessuna parte". L'Unione europea avrebbe già comunicato ai tecnici del governo tutti i dubbi su una manovra che si prende troppi margini di flessibilità. Il negoziato tra Bruxelles e Roma, che dovrà concludersi nel giro di pochi giorni, ha già messo al lavoro il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Se riporterà il deficit al 2,2%, l'Ue sarà disposta (come concordato nelle scorse settimane) a spostare a dicembre il giudizio sulla manovra per non interferire sul referendum costituzionale. Se invece il governo non tornerà sui suoi passi, la Ue non solo boccerà la manovra ma toglierà anche i 19 miliardi di flessibilità accordati nel 2015-2016 il cui via libera definitivo è legato alla compatibilità della nuova legge di Bilancio con i target europei. A quel punto i conti italiani uscirebbero dai parametri e la Commissione Ue potrebbe aprire una procedura d'infrazione che esporrebbe l'Italia agli attacchi degli speculatori finanziari.

Padoan sembra sicuro, alla fine, di riuscire a spuntare il 2,3% . Nel frattempo Renzi, in chiaro, prova a giocarsi la carta dell'accoglienza dei migranti. "Il meccanismo sull'immigrazione va cambiato, innanzitutto in Europa - mette in chiaro il premier ai microfoni di Radio 105 - non si può continuare a fare il festival dell'egoismo, nei prossimi mesi questo sarà un argomento decisivo". Dagli studi di Agorà arriva lo stesso messaggio. A lanciarlo è il ministro dell'Interno Angelino Alfano: "Noi (in tema di migranti, ndr) abbiamo fatto tutto quello che ci eravamo impegnati a fare, l'Europa invece ci ha tirato un 'bidone' dal punto di vista della solidarietà concordata a fronte del nostro impegno". A questo punto, è il ragionamento del titolare del Viminale, "se l'Europa ci ha dato da gestire l'intera vicenda, allora ci paghi. Questa cosa Renzi e io la stiamo negoziando ai rispettivi livelli". L'obiettivo del governo, insomma, non è risolvere l'emergenza immigrazione ma ottenere più soldi per coprire le proprie politiche.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 17/10/2016 - 11:27

AL BUFFONE INTERESSANO SOLO I MIGRANTI. GLI ITALIANI NON CONTANO PIU' NULLA A PARTE I SUOI AMICI COMUNISTI. GLI ALTRI SI DEVONO ARRANGIARE.

ex d.c.

Lun, 17/10/2016 - 11:27

Ci lasceranno indebitare ancora di più ed in cambio ci lasciano tutti gli emigranti. E pensare che l'Italia, se amministrata bene, avrebbe avuto la possibilità di sovvenzionare gli altri Paese facendo prendere a loro tutti i clandestini

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 17/10/2016 - 11:33

l'unico costo che dovrebbero avere i clandestini è quello relativo ai rimpatri. i migranti sono coloro che arrivano in un paese per dare il loro contributo nel rispetto dello stesso, con iniziali stenti e difficoltà, non sono mantenuti e con pretese che rasentano il superamento della decenza. BASTA.

Rossana Rossi

Lun, 17/10/2016 - 11:41

L'unica cosa che riescono a fare il gatto abusivo e la volpe incapace è quella di farci indebitare ulteriormente svuotandoci ancora le tasche......votate, votate si e votate pd, questi sono i risultati......

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 17/10/2016 - 11:53

Lui vuole dare una mano ai migranti. Della crescente massa di Italiani in drammatica povertà non gliene frega niente. A lui (ed alle Cooperative) stanno a cuore i migranti, che continuiamo ad andare a prendere a 12 miglia dalle coste libiche, dove arrivano con i barconi, con conseguente aumento dei morti annegati. Ma alla UE non gliene frega niente, dato che ce li ammolla e così li tiene lontani, come del resto fanno con Renzi, che non lo sente più nessuno, con in testa i due furboni, Merkel e Hollande. Per ripartire via l'euro, via la UE!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 17/10/2016 - 11:56

Per ripartire via l'euro, via la UE, ma soprattutto via Renzi!

conviene

Lun, 17/10/2016 - 12:02

va bene ci invaderà la svizzera per ritorsione

apostata

Lun, 17/10/2016 - 12:14

Il confronto è per sua natura improponibile, fa mettere da sempre in discussione tutta l’essenza, le contraddizioni e le utopie dell'apparato comunitario. Da un lato burocrati irresponsabili, che possono fare le cxxxxxe e le prepotenze che vogliono, fortemente influenzati, se non manovrati, da paesi leader. Dall'altro responsabili di governo che debbono rendere conto ai propri elettori e ai concittadini. Grande illusione credere nella possibilità di attuare cambiamenti capaci di eliminare il potere burocratico e mettere assieme volontà profondamente diverse degli elettori dei paesi membri per controllare e rendere direttamente responsabili i loro rappresentanti comunitari.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 17/10/2016 - 12:21

il bomba è capace di garantire "l'ospitalità imperitura" ad altre 200.000 risorse entro il 2016..tanto paga..indovinate chi????

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 17/10/2016 - 12:31

Per Renzi e Alfano contano solo le RISORSE!

unosolo

Lun, 17/10/2016 - 12:31

chiede sempre soldi . cavolo che serietà , incapace a gestire il patrimonio personale figuriamoci quello Nazionale.

nopolcorrect

Lun, 17/10/2016 - 12:32

Non illudetevi...in Europa sanno benissimo che se non si effettueranno i respingimenti il flusso di africani non solo non diminuirà ma gli africani, sentendosi incoraggiati a venire dalla demenziale politica "mare loro", aumenteranno di anno in anno e...trulli trulli, i negri chi li prende se li trastulli. Quindi sempre maggiori spese...Gli altri Europei ci rispetteranno di più se dimostreremo, con i respingimenti, di non essere sempre il vaso di coccio fra i vasi di ferro...Ah, certo, magari si stracceranno le vesti ma sotto sotto saranno contentissimi, per sé e per noi.

gon73

Lun, 17/10/2016 - 13:04

Alfano è un vero dramma umano: "se l'Europa ci ha dato da gestire l'intera vicenda, allora ci paghi". Non sa che chiedere FLESSIBILITA' NONsignifica che CI PAGANO, ma semplicemente una deroga al famigerato accordo di Maastricht che fissa al 3% il rapporto deficit/PIL (per noi successivamente abbassato al 2% in considerazione dell'abnorme debito pubblico)... I soldi li cacceremo TUTTI NOI, anzi i nostri figli... Queste politiche si pagheranno tutte nel medio/lungo termine...

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Lun, 17/10/2016 - 13:14

Osservate nella photo il ruolo remissivo del seminarista nei confronti del padre superiore.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 17/10/2016 - 13:39

Quindi è proprio così: con la scusa dei migranti il governo cerca di strappare qualche decimo di punto percentuale di deficit in più dalla Commissione Europea. Così da poter spendere qualcosina per poi poter dire che sta facendo crescere l'economia. Tipico ragionamento democristiano: indebitamento per stimolare la crescita, e così arriviamo a 2400 miliardi di debito pubblico. Pazzesco, demenziale ragionamento. Mandiamoli a casa!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/10/2016 - 14:21

Con il suo INVITO all'Europa a darci una mano coi PRO/FURBI che lui impropriamente chiama migranti,implicitamente sta ammettendo che i COSTI di tali MANTENIMENTI li stiamo sostenendo NOI da soli, altro che "I SOLDI CE LI DA L'EUROPA" come scriveva qui qualche giorno fa Elpirl!!!!! #RENZIACASACOLNO.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 17/10/2016 - 14:27

ORMAI PER QUEI BUFFONI DEL GOVERNO CONTANO SOLO I MIGRANTI...TUTTO IL RESTO NON SERVE PIU', NON INTERESSA...L'ECONOMIA, LA SICUREZZA IL FISCO LA SALUTE SONO COSE SECONDARIE. L'IMPORTANTE PER LORO E' ACCOGLIERE I CLANDESTINI E MANTENERLI E ANDARE A BATTERE CASSA IN EUROPA.

lawless

Lun, 17/10/2016 - 14:47

renzi non si gioca la carta degli immigrati, si è già giocata l'italia con tutti gli italiani è ha perso miseramente purtroppo!

unosolo

Lun, 17/10/2016 - 14:52

chiede sempre obolo alla UE , trova scusanti come terremoto e migranti quando nella realtà è lampante la sua incapacità gestionale del nostro patrimonio che egli sperpera per galleggiare , dice di aver abbassato le tasse , a chi ? i lavoratori del PIL hanno stipendi fermi da diverso tempo e le pensioni sono scese di 1500 euro in tre anni sono 4500 euro persi , quindi a chi ha abbassato le tasse se intorno tutto aumenta come altri TIKET su prestazioni proprio su anziani e malati. falsi .

NickByte

Lun, 17/10/2016 - 15:00

.... dopo i due attentati in Cermania ora i KruKKi saranno sempre piu' propensi ad aiutare Alfano Renzi e Boldrini a far entrare ancora immigrati ...... o forse gli bastano i Laureati Siriani che hanno gia' importato ? ... effettivamente per far esplodere due stabilimenti interi sabotando solo dei semplici filtri bisogna essere laureati .... brava Merkel, hai avuto fiuto nello scegliere, in Francia hanno dovuto accontentarsi di semplici camionisti ...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 17/10/2016 - 15:04

Renzi dice: "l'Europa sui migranti ci ha tirato un bidone". E che ti credevi che tutti sono chierichetti e caritatevoli? Sveglia, fai anche tu un bidone, non accogliere più nessuno e rimanda indietro chi hai fatto venire. Solo così ti puoi salvare tu e l'Italia, altrimenti il bidone l'avete tirato voi a tutti gli Italiani. E pagherete per tutto questo.

PaoloCa.

Lun, 17/10/2016 - 15:33

AUMENTARE il debito pubblico per dare i 35 euro ai alle coop per i clandestini ..... ha ragione l'europa

mannix1960

Lun, 17/10/2016 - 15:58

Sta davanti alle porte dell'Unione europea col cappello in mano, esattamente come i suoi amici africani all'ingresso dei nostri supermercati e pubblici esercizi. Non ne riceverà altro che scherno e disprezzo, come sempre

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 17/10/2016 - 17:01

NON CE LA FANNO PROPRIO A FERMARE FRONTEX EEE? RENZINO E ALFANINO?? A BLOCCARE A MONTE IN QUALCHE MODO I CLANDESTINI! A NON ANDARE PIU' A PRENDERLI EEEEE???

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 17/10/2016 - 17:17

Se si gioca la carta dei "migranti" e porti a casa qualche cosa dalla UE, poi i migranti te li devi tenere tutti. Ma a Renzi questo non interessa, saranno i cittadini italiani a pagare il conto. Come al solito.

conviene

Lun, 17/10/2016 - 17:45

riprovo.E' ufficiale. Nessuno dell'Ue dico nessun nessuno dell'Ue si è espresso sulla manovra italiana. IL giudizio positivo o negativo è previsto per il 16 novembre , tra un mese esatto. Quindi signori del giornale, calma e gesso

svegliatevitutti

Lun, 17/10/2016 - 18:11

IL BURATTINAIO E IL BURATTINO

Rotohorsy

Lun, 17/10/2016 - 18:13

Ormai è evidente. Ci lasceranno indebitare in cambio dei migranti che rimarranno tutti in Italia come in un mega campo profughi.

adolhi1889

Lun, 17/10/2016 - 21:42

per gli italiani in povertà ha stanziato 600 milioni, per i migranti 4 miliardi.

Una-mattina-mi-...

Lun, 17/10/2016 - 22:01

GIOCA INSOMMA UNA CARTA CHE DA TEMPO, COME E' NOTO, E' IGIENICA

pier1960

Lun, 17/10/2016 - 23:09

purtroppo siamo in quattro gatti a renderci conto della situazione...gli altri italiani sono rimbambiti dal calcio, dai telefonini, dalla chiesa cattolica, dalle trasmissioni con i cuochi ecc. ecc. quando si sveglieranno sarà troppo tardi: la casta all'estero con i soldi e noi in italia con milioni di neri nullafacenti da mantenere

pier1960

Lun, 17/10/2016 - 23:11

purtroppo siamo in quattro gatti a renderci conto della realtà...gli altri sono rimbambiti da telefonini, trasmissioni tv con cuochi e calciatori, dalla chiesa cattolica con il suo capobanda, e quando si sveglieranno sarà troppo tardi.....

Popi46

Mar, 18/10/2016 - 06:25

Recentemente ho discusso con un conoscente sulla politica estera di Putin. Avevamo opinioni diverse come spesso capita e alla fine della mia argomentazione mi ha testualmente detto "hai ragione,ma io rimango della mia idea ". Ecco, conviene è fatta/o nello stesso modo: di legno.Popi46

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 18/10/2016 - 08:54

Questa in corso non è un'emergenza, ma una manovra che non avrà mai fine. Le emergenze hanno un inizio ed una fine, ma l'invasione in atto è stata studiata a tavolino, sin nei minimi particolari, con il fine criminale di sostituirci gli italiani con altre etnie.