Manovra, schiaffo a Salvini: altri soldi per il Meridione

Dagli incentivi ai maxisconti contributivi, in vista un pacchetto di misure "territoriali" che pagheremo tutti

La manovra guarda più al Sud che al Nord. In qualche misura c'era da aspettarselo se si considera che il decreto Dignità ingessa i contratti di lavoro nel Settentrione più produttive. E se si pensa al progetto di taglio lineare (oltre a quella di ricalcolo contributivo) delle cosiddette «pensioni d'oro» che colpisce gli assegni superiori ai 4mila euro netti la cui distribuzione è più omogenea nelle Regioni settentrionali.

Ieri, infatti, il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, ha confermato le indiscrezioni circolate negli ultimi circa una particolare attenzione verso il Mezzogiorno della manovra 2019. L'intenzione è ampliare l'incentivo «Resto al Sud», varato dalla legge di Bilancio 2018 alzando il requisito anagrafico per farne richiesta (attualmente questa forma di bonus per gli imprenditori è limitata agli under 35). Si starebbe inoltre studiando l'ipotesi di istituzionalizzare la decontribuzione per chi assume a tempo indeterminato al Sud (al 100% fino a un tetto di 8.060 euro) in scadenza quest'anno. Nel dossier, che dovrà anche ricevere l'avallo del ministro Tria, vi sono anche le semplificazioni per l'utilizzo dei fondi europei, oltre a un incremento degli stanziamenti ordinari in conto capitale (dal 29 al 34% del totale sulla base del criterio della popolazione residente) oltre allo sblocco dei cantieri di Anas e Rfi.

Nessuna di queste misure è particolarmente innovativa perché riprende le linee guida già tracciate dal Partito democratico, tradizionalmente forte nel Meridione prima che fosse travolto dalla valanga pentastellata. La domanda da porre, però, è: «Al Nord che cosa resta?». Un'eventuale riorganizzazione dell'amministrazione fiscale (vedi pagina a fianco) potrebbe penalizzare ulteriormente le imprese settentrionali facendo loro sentire il fiato sul collo di Guardia di finanza ed Entrate.

Il quadro che ne deriva è quella di una Lega sostanzialmente perdente nei confronto di una cabina di regia saldamente in mano a Di Maio & C. Ecco perché ieri sera da Lesina il vicepremier del Carroccio è tornato sulle questioni prettamente economiche ripetendo i suoi mantra. Nella legge di Bilancio, ha detto, «il governo farà di tutto per rispettare i vincoli europei, ma prima viene il benessere degli italiani, il diritto al lavoro, il diritto alla pensione e il diritto alla salute». La promessa è sempre la medesima: realizzare anche in ambito economico «la rivoluzione che abbiamo già messo in atto sull'immigrazione: piaccia all'Europa o no smontiamo la Fornero».

Per Salvini questa è una necessità, visto che incalzato soprattutto dalle iniziative di Forza Italia nelle Regioni settentrionali, deve ribadire al proprio elettorato di riferimento che quelle istanze non saranno trascurate. I fatti, fino ad ora, dicono il contrario. È vero che l'Unione europea è pronta a concedere un altro po' di flessibilità all'Italia ma quella dovrà essere impiegata soprattutto per evitare l'aumento dell'Iva. La flat tax sarà solo sperimentale l'anno prossimo limitandosi a un innalzamento della soglia di accesso regime dei minimi per pmi e professionisti. I capisaldi leghisti, pensioni escluse, sono di fatto rinviati al 2020. Con buona pace dello stesso Salvini.

Commenti

gabriel maria

Dom, 12/08/2018 - 19:07

ma Forza Italia che ha fatto per il Nord???oltre a rubacchiare con i vari FFormigoni e compagnia cantando.....ditemi almeno UNA,dico UNA cosa che Forza Italia in 20 anni al governo al Pirellone ha fatto per la Lombardia!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 12/08/2018 - 19:18

Perché mi schiaffo, ora la lega non è più nord ma anche sud ... non ve ne eravate accorti?

flip

Dom, 12/08/2018 - 19:18

ma quantii milioni di miliardi ci è costato e ci costa questa palla al piede del sud? dove sono andati a finire i soldi? chi li ha rubati? Basta parlare di "infrastruure" al sud e subito una valanga di miliardi escono dalle nostre tasche. (inutilmente) vogliamo andare a vedere i conti e quante mazzette girano?

daniel66

Dom, 12/08/2018 - 19:21

Ecco perchè non ne usciremo mai: ASSISTENZIALISMO ASSISTENZIALISMO ASSISTENZIALISMO. Per ognuno che è pronto a vendere la propria anima al diavolo per pochi spiccioli (magari per necessità), ci sono decine di politicanti economicamente interessati pronti ad attingere a questa fiumana di disperati per poter mettere in atto le loro solite speculazioni. E poi, naturalmente, tutto resta come prima, perchè i capitali nel frattempo si sono involati.

flip

Dom, 12/08/2018 - 19:27

ad oggi il "sud" dovrebbe essere ultra infrastutturato. certo che se l'anas fa i ponti che cadono si sà benissimo dove finiscono i soldi.... ! basta! la sicilia è regione autonoma. si rimbocasse le maniche e si desse da fare e pure il lazio e la campania. Il nostro debito pubblico è tutto lì!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 12/08/2018 - 19:28

Matteo? piglia incarta e porta a casa... Grande Matteo che capolavoro che hai fatto... Matteo di qui Matteo di la, troppe sberle a da pijà. Il drago del carroccio troppe ne prenderà di queste pillole. Poi chi sa che cosa gli racconta al suo grandissimo elettorato delle piazze osannanti e sudaticce. Ritorna alle sagre delle salamelle con salsiccia che il governo non fa per te... Certi tuoi pagliacci supporter si lasciano andare in entusiastici "rosicate". Senza pensare i furbi che a pagare saremo tutti. E questo non è che l'inizio. Vedrai quante caramelle al fiele di faranno ciucciare i tuoi soci di maggioranza. E il tuo popolo ti batte pure le mani. ah ah ah ah!

Cheyenne

Dom, 12/08/2018 - 19:32

SALVINI FAI CADERE QUESTA ALLENZA DI IDIOTI. TORNA A GUIDARE ALLA VITTORIA IL CENTRODX

Ritratto di pigielle

pigielle

Dom, 12/08/2018 - 19:33

@Gian Maria De Francesco (autore dell'articolo).....non ti va SALVINI.?? ..dillo subito e passa al fatto quotidiano, al manifesto, all'unità, .... chi ai "giornalai" non dicono mai di nò.

gianrico45

Dom, 12/08/2018 - 19:36

Ma quale schiaffo.Questo si chiama solidarietà-chi ha più mette-lo stesso concetto che avrebbe dovuto adottare l'Unione Europea. e che per egoismo non l'ha fatto,decretando così la sua fine. Berlusconiani arrendetevi

batpas

Dom, 12/08/2018 - 19:36

LO DICO DA PARECCHIO ORMAI: il Gatto e la Volpe se lo stanno cucinando ben bene.

Gianni11

Dom, 12/08/2018 - 19:42

I problemi del Nord sono l'invasione e la risultante mancanza d'ordine pubblico e le tasse troppo alte. Il problema del Sud e' la miseria. Questo governo, a differenza dei precedenti, si muove in maniera positiva su tutti i campi. Sembra ironico che alcuni degli stessi che sono a favore addirittura di un "piano Marshall" per l'Africa(!) avrebbero problemi per qualche eventuale spicciolo di beneficio fiscale verso il Sud.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 12/08/2018 - 19:42

Cari amici della pregiata Redazione de "Il Giornale" ve lo spiego io cosa rimarrà al Nord: l'AUTONOMIA DIFFERENZIATA su tutte le competenze previste dalla Costituzione. Se non vi è chiaro il concetto posso fare anche un disegno. Quanto vale ? In termici numerici nulla, nella realtà dei fatti vale TUTTO.

paolinopierino

Dom, 12/08/2018 - 19:45

Salvini ci hai preso in giro su quasi tutti i fronti e le tue promesse salvo l'immigrazione almeno ad oggi Ci rivediamo alle Europee dove visto l'aria che tira e le tue mancate promesse gli italiani ti rispediranno al Leoncavallo

killkoms

Dom, 12/08/2018 - 19:49

sarà contento?

oracolodidelfo

Dom, 12/08/2018 - 19:52

Ammesso e non concesso che lo facciano.....quale sarebbe la novità? Mai sentito parlare della Cassa per il Mezzogiorno? Dell'Agenzia per la promozione e sviluppo del Mezzogiorno et similia? Sono decenni che il Nord prende schiaffoni!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 12/08/2018 - 19:55

Non basterà una scelta di laudi sacre e nemmeno tante croci fiammeggiante a salvar salvini. Lui e quell'altro che vien dalla palude.

no_balls

Dom, 12/08/2018 - 20:01

Ricordavo che Gelmini e l'altra si lamentavano del disinteresse del governo per il Sud.... fate pace col cervello

beccaria

Dom, 12/08/2018 - 20:01

Sta di fatto che questo governo sta facendo più per il Paese in così poco tempo, di quello che hanno fatto FI e Il suo degno compare di merende il PD in trent’anni..... Aggiungo poi che non è asservito a Bruxelles come lo sono stati Monti, Berlusconi, Renzi e Gentiloni, per non parlare di Prodi e che, pure tra mille difficoltà, sta mettendocela tutta per cercare di rimediare ai danni fatti neigli scorsi anni dalla mummia e dal cazzaro e da quella cariatide di Monti che i partiti che adesso criticano l’esecutivo hanno sostenuto e di cui hanno supinamente votato i provvedimenti distruttivi , vedi legge Fornero ed altro....

Ritratto di blackeagle

blackeagle

Dom, 12/08/2018 - 20:08

Ma non vi vergognate nemmeno un po delle cretinate che dite!!! Vi siete fottuti pure le pietre, avete ridotto in 150 anni questa italia da faro del mondo zimbello del mondo! evadete e rubate soldi a non finire! Ed avete ancora il coraggio di dire ALTRI SOLDI PER IL MERIDIONE!!! VERGOGNATEVI!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 12/08/2018 - 20:08

ecco, a settembre e ottobre vedremo altri problemi di unità di intenti: lega e m5s non vanno piu d'accordo: situazione ampiamente prevedibile e denunciato già all'indomani del 4 marzo! dopo 2 mesi di balletti, siamo arrivati a questo punto..... ma ai sinistrati e a salvini l'importante era che berlusconi non potesse partecipare! assolutamente ridicolo e patetico questo tentativo!!!

HappyFuture

Dom, 12/08/2018 - 20:10

Attenti a far cadere questo governo. Andargli contro significa TRADIRE l'Italia. E... E voi volete passare per patrioti.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 12/08/2018 - 20:15

Il problema che al sud lo Stato é corrotto, perché vi sono i caporalati e le mafie. Anche al nord ci sono i sindacati che opprimono i lavoratori, come mafia, ma diminuiscono di importanza come i posti di lavoro a tempo indeterminato, dicevo che al sud le risorse sono in gran parte frodate e reinvestite fuori dall'Italia, per questo alle prossime elezioni anche ai meridionali duri e puri, ma onesti, converrá votare la Lega di Salvini o comunque per il Centrodestra.

silvan.don

Dom, 12/08/2018 - 20:25

Salvini, stai fermando i clandestini, ora ferma i nullafacenti. Non avallare politiche che finora hanno portato solo debito.

moshe

Dom, 12/08/2018 - 20:27

Salvini, IL NORD NE HA PIENI I CxxxxxxI DI TIRARE FUORI SOLDI PER UN SUD DANNOSO, PARASSITA E DELINQUENTE ..... PRENDI BUONA NOTA, RICORDANDOTI CHE CI SARANNO PROSSIME ELEZIONI !!!!!

michettone

Dom, 12/08/2018 - 20:32

Da che mondo è mondo, si deve sempre rispettare la promessa fatta agli elettori che ti hanno votato, ergo, sia il M5S che la Lega, DEVONO ESEGUIRE quanto i loro elettori si aspettano. Non ne farei una tragedia, se per primi a godere siano i settentrionali o i meridionali, l'importante che gli Italiani che hanno votato questo Governo, vedano il raggiungimento degli scopi prefissati, nel momento in cui hano messo la croce sul partito preferito e vincente.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 12/08/2018 - 20:33

sempre chiaviche restate al governo.

samdecket

Dom, 12/08/2018 - 20:50

Siete patetici. La vostra guerra a salvini la perderete. Fi sta scomparendo.berluscono vi porterà nella tomba con lui

ghorio

Dom, 12/08/2018 - 20:53

Ma "Il Giornale" provoca! Non ho simpatie per il governo gialloverde, ma non capisco l'invocazione a Salvini per i soldi a favore del Sud. Smettiamola con il Nord e Sud e diciamo viva l'Italia. Poi, un piccolo particolare, ma Forza Italia,elettoralmente, non spera sempre nel Sud?

Massimo Bernieri

Dom, 12/08/2018 - 21:08

Mi sa che questo matrimonio molto strano tra 2 partiti che non hanno nulla in comune,farà perdere molti voti a Salvini dal momento che la Lega avendo avuto meno voti,ha meno potere nel governo e i 5 Stelle alla vera prima prova di governo,si stanno dimostrando degli impreparati.Non mi attendo nulla di buono.

venco

Dom, 12/08/2018 - 21:10

E si rimandi al 2020 anche i reddito di cittadinanza.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 13/08/2018 - 06:03

Atomix49, abbiamo capito che Salvini non ti è simpatico, liberissimo, e sentiamo allora chi è il tuo leader preferito, Berlusconi ? Renzi ? Boldrini ? Dai illuminaci per favore. Sei qui solo per buttare fango su governo e Lega, sei solo un troll da tastiera senza nessun argomento di discussione.

Popi46

Lun, 13/08/2018 - 06:10

Mi sa tanto che Salvini ne uscirà con le ossa rotte e ben gli starà. Si ricordi che chi troppo in alto sale cade sovente precipitevolissimevolmente

nerinaneri

Lun, 13/08/2018 - 07:30

gianrico45: tipico anziano bananas...la ue, mica ha l'anello al naso...

vale.1958

Lun, 13/08/2018 - 07:43

Non ho capito il problema di questo giornalista? Se i soldi servono di piu' al sud bene ,sono italiani o lei giornalista e' razzista?

VittorioMar

Lun, 13/08/2018 - 08:13

...che brutto modo di esprimere(schiaffi..) una antipatia per SALVINI...la vostra strategia (perdente) è quella di stornare voti della LEGA a F.I. al NORD !!..in un governo di Alleati i compromessi sono su tutti i problemi da affrontare e Risolvere !!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/08/2018 - 08:22

TENTATIVI PATETICI DI SEMINARE ZIZANIA !

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Lun, 13/08/2018 - 08:27

@Gianni11 - 19:42 Dopo aver letto il commento di tale 'Atomix49', scritto tra delirio e attacchi di dissenteria, volevo cambiare testata....poi sono arrivato al suo ragionevole intervento, che condivido. Per fortuna.

flip

Lun, 13/08/2018 - 08:34

Massimo Bernieri. Attento però. i komunisti si stanno riorganizzando, Con ciò i 5 stalle ci rimetteranno perchè tanti komunisti avevano votato per loro. Salvini ha i suoi affezionati. il cdx (FI) è cotto. C'è solo da sperare che i vecchi forzisti vcntinuino compatti a votare Lega.