La marcia per i migranti? L'hanno fatta con i piedi...

A Venezia la camminata senza scarpe, disertata da intellettuali e cineasti e infarcita dai soliti slogan, sfila sul red carpet. Fischiata dai fan di Vasco Rossi

Venezia -Per polizia e carabinieri ieri al Lido poteva essere un pomeriggio di un giorno da cani, con l'arrivo in massa dei manifestanti della «Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi» lanciata da Sinistra Ecologia e Libertà per portare sotto i riflettori della Mostra del cinema l'attenzione sulle politiche migratorie internazionali, e per la contemporanea la calata dei fans di Vasco Rossi, vera star del festival, protagonista di un transennatissimo e affollatissimo evento in Sala Grande. É finita con una rappresentanza dei manifestanti scalzi a sfilare simbolicamente sul red carpet, un po' salutata un po' fischiata dalle impazienti groupies del Komandante al grido di «Vasco, Vasco». Il festival accoglie tutti, basta mettersi in fila sul tappeto rosso. C'è un photocall per tutti.

La chiamata, giorni fa, l'aveva fatta il «Comandante» Nichi Vendola, twittando l' hashtag #MigrantMarch per sostenere l'appello di un gruppo di uomini di cultura e di spettacolo che vuole aiutare chi fugge dalla povertà e dalla guerra, secondo tre punti-chiave: accoglienza rispettosa per tutti, smantellamento dei luoghi di concentrazione dei migranti e creazione di un sistema unico di asilo in Europa. Firmato: la meglio intellighenzia italica. Lucia Annunziata, Don Vinicio Albanesi, Marco Bellocchio, Elio Germano, Gad Lerner, Valerio Mastandrea, Roberto Saviano, Jasmine Trinca, Marco Paolini... Chi li ha visti?

Appuntamento, ieri, al Lido di Venezia - centro dell'iniziativa da cui altre marce si sono irradiate per una settantina di città, da Mantova a Palermo - per marciare scalzi e cantanti dall'imbarcadero di Santa Maria Elisabetta fino al Palazzo del Cinema. Un migliaio di persone in fila, guidate dal regista padovano Andrea Segre - 39 anni e ricca filmografia in carriera sulla marginalità di etnie, popoli e culture - e seguite dalla stampa nazionale, per dare colore e sapore al secondo weekend della Mostra, quando la gente se ne sta andando via, i baracchini degli spritz si svuotano e negli alberghi si liberano le camere. Qualsiasi evento va bene a rianimare il Lido, senza troppe distinzioni fra le ragazzine di Vasco Rossi e i ragazzoni dei Centri sociali. Un po' per questo, un po' per reale solidarietà ai migranti, un po' per evitare proteste eclatanti che potessero disturbare la sfilata serale delle star, la Mostra ha «riconosciuto» (senza però firmare l'appello) la manifestazione di Vendola&soci. Permettendo a un piccolo gruppo di Donne e Uomini Scalzi, alle 18.30 spaccate, l'onore e i flash del red carpet. A piedi nudi sul palco.

Tappeto rosso e Pieds-noirs , i manifestanti scalzi erano sbarcati dai vaporetti con calma e chiamati a raccolta alle 17. C'erano tutti, e anche tanti. Tranne gli intellettuali. Scaltri più che scalzi. Mastandrea era già tornato a Roma, Elio Germano non è mai partito, Alessandro Gassmann era girata voce che ci sarebbe stato ma non si è visto, Soldini si stava preparando per il suo di red carpet, mentre Valeria Golino, qui star del giorno come protagonista dell'ultimo film italiano in concorso « Per amor vostro », ha detto di appoggiare simbolicamente la marcia postando foto dei suoi piedi nudi. Poi ha infilato il tacco ed è entrata in sala. Alla fine, gli unici intellettuali «camminanti» sono stati Ottavia Piccolo e Sergio Staino. E sì che Andrea Segre, capofila di una marcia che sfilava più lenta del film cinese di Liang Zhao, era stato chiaro fin dal primo pomeriggio: «Meno atti simbolici, più presenze reali». Che, se fosse una sceneggiatura, sarebbe una bellissima battuta.

Meno originali, quelle di Nichi Vendola, pantalone bianco, piedi nudi e occhiali scuri: «Bisogna dare asilo a chiunque lo chiede»; «C'è una guerra in corso tra la barbarie che respinge chi chiede aiuto e la civiltà di chi offre accoglienza»; «Matteo Salvini è uno spacciatore di paura». Ma Presidente, perché non ci sono cineasti alla marcia: «Non lo chieda a me. Faccio fatica a parlare a nome dei politici, figuriamo a nome della gente di spettacolo».

Spettacolare e colorata, la marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi (tra cui migranti di colore, sindacalisti, pacifisti..), iniziata col taglio di una rete dietro la quale metaforicamente c'erano tutti i muri e le frontiere del mondo barbaro, ha imboccato il corridoio umanitario che dal Gran Viale porta al Lungomare Marconi tra slogan urlati - «Ecco chi sono i veri clandestini: Orban, Le Pen e Matteo Salvini» - e musica dagli altoparlanti. Da cui, in vista del Palazzo del Cinema, è uscita anche Vado al massimo di Vasco Rossi. Anche lui simbolicamente in marcia coi migranti, ma anche lui fisicamente rimasto nella suite dell'Excelsior per prepararsi al festival.

Commenti

elio2

Sab, 12/09/2015 - 08:30

Le pagliacciate cominciano a infastidire pure chi, a parole le approva. Armatevi e partite disse il guru del cespuglietto di sel, ma rigorosamente senza scarpe, solo che oltre alle scarpe mancavano pure le persone.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 12/09/2015 - 08:42

in fondo al Governo ragionano con i piedi.

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 12/09/2015 - 08:43

Quale parola disse Napoleone a Cambronne? Ah si ... merde....

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 12/09/2015 - 08:51

Ma per favore, cerchiamo di essere coerenti! Subito queste azioni possono apparire molto belle piene di significati profondi. Come la corona di fiori gettata in mare dal papa per gli annegati. Il Pontefice si è anche prodigato di dare sistemazione a DUE famiglie in Vaticano. Ma ce ne sono altre miglia che attendono e altre se ne aggiungeranno. Ma purttroppo in questo caso specifico gli errori portano fuori strada condizionano la società civile e aggravano la già precaria situazione. Cominciamo a dare il giusto nome a fatti e situazioni per non soccombere e rimanere alla mercede di questi disgraziati per poi far diventare l' Europa un immenso inferno per tutti.

Ritratto di combirio

combirio

Sab, 12/09/2015 - 08:51

….....Chi è il principale artefice di ciò: I tagliagole! Ed Allora ? Anche un bambino delle elementari capirebbe cosa bisognerebbe fare. In Queste manifestazioni non mancheranno i soliti noti che ci vogliono guadagnare. Perchè il Papa non difende i cristiani rimasti in Siria rischiando il collo? Facendo per assurdo il volere dei tagliagole assassini. Mi viene da pensare che Satanasso si sia impossessato della Chiesa e delle menti sinistre.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 12/09/2015 - 08:56

Puntine da disegno a milioni in strada...poi vedremo se questi papaboys rossi vanno ancora ad appoggiare l'invasione delle zecche nere.

vigpi

Sab, 12/09/2015 - 08:58

Lucia Annunziata, Don Vinicio Albanesi, Marco Bellocchio, Gad Lerner, Valerio Mastandrea, Roberto Saviano, Jasmine Trinca, oltre a tante oche che partecipavano alla sfilata. Sicuramente tutta gente che la mattina si alza alle 7, prepara i figli che vanno a scuola, e poi corrono in fabbrica, in cantiere o in ufficio per 1000 € al mese. Unica consolazione grazie ala cultura islamica che vogliono importare, le prime a prenderlo in quel posto saranno queste sballate e tutti quelli che spiegano troppo!!!!!

st.it

Sab, 12/09/2015 - 08:59

una buffonata fine a sé stessa , pur di apparire questi sono capaci di gesti estremi facciamoli migrare in africa che scalzi si sta meglio la.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 12/09/2015 - 09:02

Mi pare una buffonata alla Vendola. Sekhmet. PS foto d'archivio, va bene, ma almeno una senza rotaie del tram.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 12/09/2015 - 09:03

Attenzione al cervello,senza scarpe potreste danneggiarlo.

roberto.morici

Sab, 12/09/2015 - 09:18

Mille (o dicimila) camminatori scalzi sarebbero mille (o diecimila) profughi/migranti/clandestini che trovano una sistemazione. O no?

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 12/09/2015 - 09:22

pensionesoavis,08:56 d'accordissimo ma quelle arrugginite...perche'il lavoro va fatto una sola volta e bene.

elgar

Sab, 12/09/2015 - 09:22

Ridicoli... semplicemente ridicoli.

VittorioMar

Sab, 12/09/2015 - 09:23

..non era stata ben organizzata o stanno prendendo le distanze ?

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 12/09/2015 - 09:48

Un bel connubio tra i soliti noti e quelli affetti da cretinismo parrocchiale e che ti esce? La solita buffonata cretina.

Gaeta Agostino

Sab, 12/09/2015 - 10:18

A guardare bene le foto dei giornali e i servizi televisivi salta agli occhi che i partecipanti alla passeggiata erano pochi, qualche "radicalchic", componenti delle cooprosse e altri che lucrano sui clandestini, molti neri clandestini, due o tre politici che sono sempre presenti ma che non contano una cippa in parlamento e qualche ragazzo facilmente abbindolabile che credeva veramente nell'iniziativa. Alla fine della manifestazione però, nessuno ha portato a casa propria qualche clandestino per cui chiedevano accoglienza. Bella ipocrisia.

Procivile

Sab, 12/09/2015 - 10:19

Queste brave persone invece di accogliere tutta l'Africa ( e tra qualche anno sarà così) farebbero bene ad andare loro in Africa ad aiutarli o quantomeno accollarsi tutte le tasse in più che avremo per pagare loro quanto avranno gratis: vitto alloggio trasporti istruzione sanità sicurezza ecc....

venco

Sab, 12/09/2015 - 10:21

Erano quasi tutte donne, e pensare che vittime dell'islam e degli stupri sono proprio loro

scala A int. 7

Sab, 12/09/2015 - 10:26

negli anni scorsi c'era un trio comico napoletano famoso per lo piu' sulle reti mediaset , i Trettre , che concludevano la performance con la famosa frase . A Me Me Pare Proprio Na Strun.......

PaK8.8

Sab, 12/09/2015 - 10:28

lettore57: per la precisione, la disse Cambronne agli inglesi che intimavano la resa. Il concetto resta comunque quello. Saluti

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 12/09/2015 - 10:30

Un paese la cui popolazione si abbandona a queste pagliacciate non ha futuro. Meglio ancora: non merita alcun futuro.

giumaz

Sab, 12/09/2015 - 10:48

Mi pare proprio che Sinistra oncologia e libertà sia un malato terminale se deve organizzare simili paglicciate per far sapere che esiste ancora. Ciao Niki, R.I.P.. Non ci mancherai.

tormalinaner

Sab, 12/09/2015 - 11:02

Solita trovata pubblicitaria per andare sui giornali. Oramai vendola non conta più niente ed è disposto ad andare a piedi scalzi al potere.

linoalo1

Sab, 12/09/2015 - 11:10

In antitesi,se si indicesse una Marcia per il Rimpatrio dei Migranti,si formerebbe un corteo lungo quanto l'Italia!Comunque,le Marce non risolvono un bel niente!Meglio sarebbe un bel Referendum Multiplo sugli argomenti più sentiti dagli Italiani!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 12/09/2015 - 11:16

@pensionesoavis, sicuramente se lo avesse fatta la Lega la manifestazione a piedi nudi, i centri sociali di sx avrebbero fatto quello che hai pensato tu. La sx è più combattiva, non molla, noi che vuoi, siamo una massa che scrive solo, ma non conclude niente. Dovremmo associarci tutti ma proprio tutti a casapound per dargli manforte couadiuvandoci con la Lega.

steacanessa

Sab, 12/09/2015 - 11:18

Che facce di merenda! Che tirino fuori il portafoglio e versino contributi volontari per l'accoglienza. Dopo vadano a fare volontariato per verificare chi sono i veri profughi. Che ignobili individui!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 12/09/2015 - 11:22

Peccato non abbiano incrociato qualche siringa usata sul loro cammino...

menteaperta

Sab, 12/09/2015 - 11:24

ORA io dico, oltre il fatto che già siamo messi a 90 gradi stiamo andando a fondo economicamente,culturalmente,religiosamente,e imbarcando anche tagliagole,E' proprio necessario fare anche questa pagliacciata*buffonata.? sono disgustato all'ennesima potenza

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 12/09/2015 - 11:29

L'infantilismo, malattia senile del comunismo.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 12/09/2015 - 11:30

in uno di questi si intravede il perizoma rosso ....

kayak65

Sab, 12/09/2015 - 11:36

fossi stato li con i chiodi e puntine

Mobius

Sab, 12/09/2015 - 11:37

@lettore57 (08:43). Fu lo stesso Cambronne a pronunciare quella parola densa di significato, diretta al nemico che gli intimava la resa.

Mobius

Sab, 12/09/2015 - 11:40

Ma prima di marciare scalzi in pubblico, i piedi se li saranno lavati?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Sab, 12/09/2015 - 11:45

Siamo in democrazia, ognuno può sfilare, cantare, far comizi, tranne la destra, ovvio. A Casa Pound è vietato, a Salvini è sconsigliato. Comunque la sfilata pro migranti è stata un successo. Che belli tutti quei piedi, bianchi e neri insieme, uniti a quelli(più curati) dei vip, e dei bravi ragazzi antagonisti, una volta tanto senza casco integrale. Ridendo e scherzando, fanno le prove tecniche di sottomissione. Prima o poi si toglieranno le scarpe sei volte al giorno, rivolti alla mecca col cu.o in alto, volenti o nolenti. Però ne varrebbe la pena, solo per vedere l'Annunziata in burka!

Felice48

Sab, 12/09/2015 - 11:47

Avrebbero dovuto salire la scala santa o altra scala in ginocchio con sale grosso sparso sui gradini e il cilicio affinchè portino altri e tanti immigrati da tenere in casa loro però. Semmai preparando pure dei tappeti rivolti alla mecca.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 12/09/2015 - 11:56

GLI SCALZI CHE HANNO SFILATO QUANTI NEGRI OSPITANO A CASA LORO...CREDO NESSUNO, PERCHE' CERTA GENTE VIVE DI SLOGAN MA ALL'ATTO PRATICO I MIGRANTI NON LI VUOLE NESSUNO.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 12/09/2015 - 12:05

non devono esistere migrazioni: 1)chi scappa da una guerra come un coniglio deve essere riccacciato indietro: che vada lui a combattere per la sua terra! 2)chi scappa per motivi economici deve essere ributtato indietro: cge vada lui a contribuire al benessere dei suoi

michele lascaro

Sab, 12/09/2015 - 12:11

Le pagliacciate sono sempre all'ordine del giorno, a cominciare dai cosiddetti V.I.P. (Poveri Veramemte-per molto- Immaginari), che però sono affetti da "furberia cronica". camminando su tappeti rossi(naturalmente) 1° per non sporcarsi i piedi 2° per apparire, finalmente! su una passerella che la vita vera proibisce loro!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 12/09/2015 - 12:17

Quelli che chiamate profughi, migranti ecc. sono solo dei disertori che abbiamo il DOVERE di ricacciare indietro: che vadano loro a combattere il loro nemico nella loro terra. I nostri sacri nonni sul sacro Piave hanno affrontato il loro nemico anche con la baionetta pur di difendere la propria Patria. Questi non sono profughi ma transumanti, conigli che pretendono che altri combattano una guerra che non hanno il coraggio di affrontare... guardate, con filmati, come scappano questi conigli...

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 12/09/2015 - 12:21

Feccia rossa, degni compari di chi uccide i nostri anziani, li strupra e li butta dalla finestra.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 12/09/2015 - 12:27

Questa MARCIA dei MIGRANTI a VENEZIA dice la verità su queste persone. Questi personaggi, che hanno marciato a PIEDI NUDI, hanno DIMOSTRATO che non hanno NIENTE da DARE ma TUTTO di AVERE. NONNA diceva : (Quando TU SEMINI un campo sai il frutto che TROVI. Quando lo TROVI SEMINATO non SAI QUALE FRUTTO PUOI TROVARE).

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 12/09/2015 - 12:29

I soliti sxxxxxxxxxi nullafacenti, sarei curioso di sapere queste zecche rosse quanti ne ospitano nelle loro case. Scommetto : zero.

Zizzigo

Sab, 12/09/2015 - 12:30

Funghi, verruche, dermatiti ed altri accidenti pedestri vari, tutti "difficili" da rimediare, rimpingueranno i felicissimi onorari dei dermatologi... ho udito le chiacchiere d'un paio di loro, stamani, in metrò.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 12/09/2015 - 12:50

Credevo di essere una bestia e invece ho scoperto di essere un umano. Sì, perché spesso ospito delle brasiliane, ma anche risse e ucraine. Non fuggono dalla guerra, si tratta in genere di migranti climatiche, ma forse anche economiche.

risorgimento2015

Sab, 12/09/2015 - 12:51

Non vi preoccupate tanto? Presto saranno i veri italiani a marciare ma con gli stivali e scarponi a dare calci al sedere` a tutta la compagnia dei buonisti, froci ,negrotti , zingari , clandestini ,mussulmani....sara` PIAZZA PULITA!! "FORZA e ONORE"

gianni.g699

Sab, 12/09/2015 - 12:54

Siamo OLTRE IL RIDICOLO !!! … Gli invertiti celebrolesi capitanati dal loro politico e dalla curia più la sturba sinistrata di scimmie ammaestrare hanno subito risposto all'ordine supremo ... e fin qui quasi tutto nella norma !!! ... ma quello che fa più schifo in assoluto è l'avvio di questa campagna mediatica a favore di questa ormai invasione controllata avviata dal potere supremo che vede coinvolti tutti i media televisivi, cartacei, telefonici e non ultimo ma di gran lunga peggiore in assoluto, perfino il calcio !!! ... viene spontanea una conclusione purtroppo assai brutale, per le scimmie che ci invadono e ci annienteranno, tutti pronti a stracciarsi le vesti, per gli italiani in difficoltà che non mangiano neppure, un bel "CHI SE NE FREGA !!!" ... ma i tifosi tutti di sinistra ??? o completamente rincoglioniti pure loro !!! ...

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 12/09/2015 - 13:05

E domani tutti al centro benessere più esclusivo della città!!!

Un idealista

Sab, 12/09/2015 - 13:14

Marcia tipica di chi ragiona con i piedi.

killkoms

Sab, 12/09/2015 - 13:14

dovevano farla col cxxo!

venco

Sab, 12/09/2015 - 13:18

Erano quasi tutte donne, e pensare che nell'islam queste non sono persone umane, ma cose di proprietà esclusiva degli uomini, non hanno dignità.

moshe

Sab, 12/09/2015 - 13:19

Identificate i manifestanti e piazzategli in casa due negri ciascuno! LE SOLITE PAGLIACCIATE DELLA SQUALLIDA E MARCIA SINISTRA.

agosvac

Sab, 12/09/2015 - 13:28

In pratica i furbi manco se lo sono sognato di marciare a piedi scalzi per evitare di danneggiare i loro "preziosi" piedi. A marciare sono stati i cretini!!!!! Resta da scoprire il perché di simile idiozia!!! I così detti migranti di andare a piedi scalzi manco se lo sognano in incubi notturni, loro hanno ai piedi le loro scarpe, spesso di marca, per proteggersi i loro preziosi piedini!!!!! Non vorrei essere cattivo, ma m'immagino le risate che si devono aver fatto i , come chiamarli?, migranti, clandestini, profughi, quando hanno letto questa notizia!!!!!!

francesco1971

Sab, 12/09/2015 - 13:44

La stupidità della sinistra non ha paragoni. A parte l'ambigua moralità di alcuni partecipanti sinistroidi alla sfilata radical-chic, che non hanno rinunciato al selfie per ritagliarsi il minuto di notorietà, ma veramente marciando a piedi scalzi sono convinti che riusciranno a risolvere la piaga sociale dell'immigrazione? Le solite ipocrisie dei Campioni del pacifismo ridotti a camminare scalzi e con le fette di salame sugli occhi

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 12/09/2015 - 14:01

Fancazzisti e Girotondini shick improduttivi, che non devono alzarsi alle 6 di mattina per andare a timbrare il cartellino!!!lol lol Saludos dal Nicaragua FELIX

Ritratto di panteranera

panteranera

Sab, 12/09/2015 - 14:13

..."...la meglio intellighenzia italica... annunziata, saviano, lerner..." ahahahah... per non dire degli attorucoli di serie Z mastandrea, germano e golino, quest'ultima l'emblema della presa per il c.lo "ha appoggiato simbolicamente la marcia postando i suoi piedi nudi", dedicato a nicoletta vendola e a tutti i fessi in corteo...

Razdecaz

Sab, 12/09/2015 - 14:26

Spettacolare e colorata di rosso, la marcia delle donne e degli uomini scalzi, tra cui migranti di colore nero, sindacalisti, pacifisti, antagonisti, anarchici, centri sociali, black bloc, no global, no tav, cantanti, attori, politici komunistoidi ecc.. Vorrei sapere con tutta onestà, questa gente rossastra, quanti clandestini ha portato a casa propria?

paolonardi

Sab, 12/09/2015 - 14:38

Non c'e' veramente limite all'imbecillita' umana.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 12/09/2015 - 15:10

Andare un po' scalzi fa bene alla circolazione. Poi ci rimettiamo le Todt. Quel ci tocca fare per passare da buonisti e prendere per le mele i migranti. La fame che devono soffrire i migranti ci fa soffrire, ma non ci toglie l'appetito. Una bella Fiorentina non ce la toglie nessuno dopo 'sta faticaccia.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 12/09/2015 - 15:12

Che erano senza scarpe si sentiva più che si vedeva. C'era un gran puzzo di piedi nei calli.

lento

Sab, 12/09/2015 - 15:36

Tutti drogati , froxi e rotti in xulo...

YOKO

Sab, 12/09/2015 - 15:41

Bella manifestazione...vedi che pagliacciata. Benvenuti nello stato piu' ridicolo del mondo. Se ci fosse ancora chi dico io...