Marino ci casca ancora: Panda Rossa di nuovo in divieto di sosta

L'auto pizzicata in via Santa Chiara, a qualche metro da dove era stata fotografata qualche mese fa

La Panda rossa di Marino pizzicata in divieto di sosta

Ignazio Marino, che figuraccia! Ancora la Panda rossa, ancora in divieto di sosta. Una barzelletta senza fine. Che mette in imbarazzo il sindaco di Roma e che fa storcere il naso ai cittadini. Dopo tutte le multe prese, pagate "anche se non dovevo" dopo un'estenuante polemica, l'auto del primo cittadino è stata pizzicata di nuovo in divieto di sosta.

Tutto merito del sito Romafaschifo. La Panda rossa di Marino è stata beccata in via Santa Chiara, a pochi metri dal luogo dove era stata fotografata un mesetto fa, quando impazzava lo scandalo delle multe non pagate. "Errare è umano, ma perseverare... - scrive su Facebook il portale Romafaschifo - oggi pomeriggio (sabato 13 dicembre, ndr) dopo pranzo la vettura del sindaco in pieno divieto di sosta a via Santa Chiara. Mah".

Nel giro di poco tempo la fotografia è stata condivisa da centinaia di utenti. In attesa che arrivi il prossimo divieto di sosta del sindaco.

Commenti

Raoul Pontalti

Dom, 14/12/2014 - 00:06

Ma bastaaaa! I problemi di Roma si riducono alla Panda del sindaco? che comunque avrebbe diritto per il suo incarico di usarla per tutta Roma? Marino va cacciato per ben altro! Va cacciato per aver tollerato l'andazzo pur comune alle amministrazioni precedenti (soprattutto quella di Alemanno). Marino parcheggia maldestramente la Panda e si dimentica di farsi rilasciare i permessi d'ingresso nelle ZTL e tale dimenticanza la si vuole paragonare alle cecità degli Alemanno e dei Veltroni che non si avvidero di essere circondati da cialtroni che essi stessi scelsero? Ma per favore...

FRANZJOSEFF

Dom, 14/12/2014 - 07:52

LO STATO SONO IO. VI RICORDATE CHI HA DETTO QUESTA FRASE STORICA? EBBENE E' RITORNATO NON A PARIGI, MA A ROMA. CORSI E RICORSI DELLA STORIA (G.B. VICO). E' QUESTO E' IL SINDACO DI SINISTRA? RITORNI A FARE IL MEDICO. SE ERA UN SINDACO DI CENTRO DESTRA O DELLA LEGA CHE SUCCEDEVA? PERFINO I BAGHEROZZI PROTESTAVANO E CHIEDEVANO LE DIMISSIONI

FRANZJOSEFF

Dom, 14/12/2014 - 07:55

LO STATO SONO IO. E' RITORNATO NON A PARIGI, MA E' A ROMA. CORSI E RICORSI DELLA STORIA (G.B. VICO). E' QUESTA E' LA SINISTRA? RITORNI A FARE IL MEDICO. SE ERA SINDACO DI CENTRO DESTRA O DELLA LEGA PERFINO LI BAGHEROZZI PROTESTAVANO

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 14/12/2014 - 08:09

Signor Rame la smetta! lei sa bene che certe regole non valgono per marino e per i suoi accoliti: ossia gli uomini di partito che comunque fan cancellare le multe: dica ai suoi fotografi di lasciar perdere e cercar bene foto meglio giustificate atte a discreditare questa ignobile destra italiana che pretende di far pagare meno tasse quando tutti sanno benissimo che il popolino è stato creato dal Buon Dio proprio per essere vessato e permettere una eccellente vita a uomini che di vita se ne intendono al punto da vivere solo in funzione del popolo che li chiede a gran voce al governo: da cento anni gridano via lenin , chi a voce alta e chi sottovoce e chi sottovoce grida viva la truffa ed il denaro che anche se sporco può alla fine essere ben lavato: molti finalmente si rendono conto che la purezza della sinistra esce spesso da una grande macchina per lavare.

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 14/12/2014 - 08:15

A roma c'è gente che clona rosse e targhe pur di screditare uomini probi e saggi: tutti sanno che Merino va per Roma in bicicletta: é evidente quindi che questa benedetta panda . non ostante la targa clonata, non è la sua: quindi lasciatelo in pace e pregate per lui: perché possa a lungo rimanere al suo posto per promuovere nuove cooperative in grado di dispensare lauti vitalizi a questa stupenda schiera di probi viri: viva dunque il PD di marino ed il PD/PC dei suoi reali sostenitori: ossia coloro che potevano benissimo son sapere

beowulfagate

Dom, 14/12/2014 - 08:33

Errare è umano,perseverare è da stupidi.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Dom, 14/12/2014 - 08:45

Con quello che è successo a Roma questa è davvero una inezia . Tutti a casa al più presto con divieto di ricandidarsi da parte di chi sedeva nel Consiglio Comunale di Roma.Senza eccezioni anche se pochi innocenti pagheranno per colpe altrui.

Holmert

Dom, 14/12/2014 - 09:19

Marino non è sindaco per Roma, ha l'aria un po' ingenua. A Roma ci serve un "puzzone", ma di quelli veri ed autentici.

linoalo1

Dom, 14/12/2014 - 09:40

Questa,dopo quanto è accaduto e dopo non essersi dimesso,è, volutamente, una sua dimostrazione di quanto sia potente e di come,nessuno possa toccarlo perché è un superprotetto!Lino.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 14/12/2014 - 09:48

La dimostrazione ulteriore dell'arroganza e della tracotanza di questo demenziale sindaco!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 14/12/2014 - 09:52

Allora o è' l'arroganza del potere o è un mentecatto. Altre spiegazioni non ci sono.

hectorre

Dom, 14/12/2014 - 10:03

Raoul Pontalti...la panda in divieto non è gran cosa ma dimostra l'imbarazzante stupidità di chi governa la capitale!....ci è o ci fa???...in entrambi i casi è un'insulto all'intelligenza.

precisino54

Dom, 14/12/2014 - 10:04

X Raoul Pontalti - 00:06; non fare confusione, Carminati è di area dx, ma il complesso dell’organizzazione è in forza al PD avendo ai vertici persone scelte senza dubbio da Uolter dall’album di famiglia Pd. Nominati da WV e come nel caso di Odevaine messi a dirigere. Anche le date fanno risalire il magna magna a prima di Alemanno che è stato incapace di estirpare il cancro del malaffare. Come ho già detto Marino ha il suo buon diritto di circolare liberamente per la capitale, x cui ha a disposizione apposita auto blu da tutti pagata e relativa scorta. Con la sua auto privata si DEVE attenere alle regole del codice, eventualmente sfruttando permessi che DEVE richiedere e concessi se è nelle condizioni di averli, e non per arroganza. Di certo deve andare a casa fondamentalmente per non aver saputo amministrare, ha saputo solo mostrare in ogni momento le sue incapacità, irridendo chiunque volesse discutere – Nella sostanza: un INCAPACE BUGIARDO MATRICOLATO!

hectorre

Dom, 14/12/2014 - 10:08

c'è da chiedersi perchè ha abbandonato la chirurgia dopo decenni di studi per raggiungerla!!!....non conosco nessun chirurgo o dottore che abbia abbandonato la professione prima del tempo...anzi,la quasi totalità prosegue oltre la pensione!...

denteavvelenato

Dom, 14/12/2014 - 10:11

Finalmente un articolo di spessore dopo il gossip di mafia capitale

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Dom, 14/12/2014 - 10:13

Marino è uno che fa finta di andare in bicicletta, per farsi bello e per far digerire ai romani tutte le limitazioni al traffico da lui imposte. Quando va in giro a fare shopping, sa bene che i pacchetti sulla bicicletta non ci stanno e prende la Panda, che lascia dove gli capita, tanto a lui che je frega? Sì, le sue colpe saranno anche altre, ma è nelle piccole cose che una persona si può perdere. Sekhmet.

umberto nordio

Dom, 14/12/2014 - 10:16

Marino si comporta per quello che è: un piccolo cialtroncello che vuole sfruttare la sua posizione per fare i comodi suoi senza dover rispettare le regole. Esattamente come gran parte degli italioti.

ronin59

Dom, 14/12/2014 - 10:23

Tante gocce riempiono un vaso... si è una piccolezza, ma è rappresentativa dell'arroganza del potere. Sono uomo di DESTRA VERA, non tollero marino e chi lo ha votato lo ritengo uno stupido credulone ma... Tutti e dico tutti i politici a Roma vivono nella stessa melma di arroganza,supponenza e menefreghismo delle regole che usa marino. Chi è di Roma e bazzica minimamente il centro sa di che parlo.

Ritratto di sighiss

sighiss

Dom, 14/12/2014 - 10:30

E' da queste piccole cose che si vede lo spessore morale di ogni cittadino, sia esso sindaco o povero cristo. Che la panda la guidi la moglie della controfigura di Bobo (di Sergio Staino),oppure il finto ciclista nulla importa. La controfigura de Bobo è un povero scemo che non riesce neanche farsi ubbidire in casa sua..

kami

Dom, 14/12/2014 - 10:34

Detesto Marino e tutto il PD. Questa però è una foto di qualche mese fa.

Azzurro Azzurro

Dom, 14/12/2014 - 10:38

e' komunista per lui le leggi non valgono

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Dom, 14/12/2014 - 10:55

mah..sara' ma ho visto a La7 un servizio in cui rilanciavano la iena ridens che, secondo quel servizio televisivo, girava per la citta' tra strette di mano e consensi.

Beaufou

Dom, 14/12/2014 - 11:00

Sergio Rame, lasci perdere la Panda in divieto di sosta, sulla quale aveva ragione Sgarbi qualche tempo fa. Che senso ha infierire sulla sosta della macchina del sindaco? E' come dire che una macchina dei vigili non può parcheggiare in divieto. Fossero quelli, i problemi di Roma...

guerrinofe

Dom, 14/12/2014 - 11:05

PALESEMENTE LO GRIDA AI QUATTRO VENTI A CHI NON VUOLE CAPIRE CHE LUI SI SENTE ED E' AL DI SOPPRA DI TUTTE LE REGOLE!

Zizzigo

Dom, 14/12/2014 - 11:18

Lui può fregarsene del codice della strada, lui ha la guida a sinistra!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 14/12/2014 - 11:36

Concordo con il primo commento: i problemi di Roma non si riducono alla panda del sindaco. Però è certo che moltissimi romani vedano il sindaco come uno dei problemi.

Giorgio5819

Dom, 14/12/2014 - 11:38

La questione è sicuramente marginale nel contesto dello schifo di Roma, tuttavia è sintomatica della spocchia di questo triste personaggio che non conosce vergogna e continua a mostrare tracotanza nel restare ai bordi della legalità.

Gianca59

Dom, 14/12/2014 - 11:41

Ormai questo ha perso il controllo di tutto, anche di se stesso. E d' altra parte Marino fa rima con ......

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Dom, 14/12/2014 - 11:46

@hectorre - evidentemente si è accorto di non essere un granchè come medico chirurgo, magari con pochi pazienti, per cui ha cambiato mestiere! adesso da sindaco pensa di fare quello che vuole, prendere multe e non pagarle (si lo so che le vecchie multe le ha pagate ma gli verranno rimborsate) e continuare a parcheggiare la sua auto privata dove vuole. ormai fa parte della casta, è intoccabile (crede lui).

titina

Dom, 14/12/2014 - 11:48

Scusate, ma ad un sindaco che non ci pagare la scorta e l'auto blu, devono fare anche la multa? Se non blocca il traffico l'auto la può mettere dove vuole, SE per motivi di servizio.

xgerico

Dom, 14/12/2014 - 11:55

A Roma il 90% delle auto posteggia in divieto di sosta! (Non difendo marino, ma son romano)!

Opaline67

Dom, 14/12/2014 - 12:13

ma questo é un soggetto da spellare vivo !! guarda che a tutto c'é un limite porca la miseria infame... che schifo di personaggio

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 14/12/2014 - 12:17

MA ALLORA è SCEMO O CI FA?

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Dom, 14/12/2014 - 12:19

@titina - l'auto blu e la scorta ci sono e le paghiamo, per motivi di servizio può benissimo usarle. l'auto (Panda) è PRIVATA e quindi col cavolo che può fare quello che vuole.

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 14/12/2014 - 12:26

Sequestrategli 'sta katzo di macchina.

AVO

Dom, 14/12/2014 - 12:29

Marino crede di poter far tutto senza pagare.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 12:30

SCEEEEEMOOOOOOOOO!! SCEEEEEMOOOOOOOOOO!!!! SCEEEEEMOOOOOOOO!!!!!

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 12:33

In effetti è cosa non proprio grave, però è sempre un atto compiuto in spregio alle regole. "Caro" sindaco sei sempre più double face, ti esponi sempre più al ridicolo e al dileggio.

acam

Dom, 14/12/2014 - 12:33

ognuno ha la possibilità di mettere l'auto dove gli pare salvo poi essere multato e sputtanato, ma é il menefreghismo dello sputtanamento da parte del personaggio pubblico per un reato in luogo pubblico e non a casa sua...

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 12:35

xgerico - Quindi il sindaco si "adegua" (direi volentieri, visto che lo ha fatto altre volte) a questo malvezzo. Giusto?

Ritratto di sighiss

sighiss

Dom, 14/12/2014 - 12:51

Poiche'(come scrive xgerico) "A Roma il 90% delle auto- dei cittadini - posteggia in divieto di sosta!" A maggior ragione il Primo Cittadino, e la sua famiglia, si adegua alla consuetudine della maggioranza.Quindi un esempio da imitare ed esportare in tutta Italia. Ahò semo a rroma.In fin dei conti fa solo il sindaco mica er pizzardone.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 12:59

non riesco proprio a commentare la cretinità di XGERICO... è talmente troppo stupido per rendersi conto di essere diventato stupido :-)

xgerico

Dom, 14/12/2014 - 13:28

@vince50_19- Hai detto bene, "si adegua" come tutti i romani che frequentano le zone centrali,della città, carenti di parcheggi e/o autorimesse, il resto della città sono strisce blu!

xgerico

Dom, 14/12/2014 - 13:35

@sighiss- Si hai ragione si posteggia in divieto di sosta, per carenza di autorimesse, in zona centrale, essendo le case del 1700/800 prive di ogni possibilità di creare posteggi! Se poi non sei romano, non puoi capire la situazione.

Linucs

Dom, 14/12/2014 - 14:05

In che senso Marino "avrebbe diritto?" O la legge è uguale per tutti, oppure non lo è, come nei paesi comunisti e sottosviluppati.

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 14:24

xgerico - Era quello che pensavo: la regola è questa sconosciuta e chi fa le regole, poffarbacco.. le viola! Annamo bene, no?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 14/12/2014 - 14:39

ALCUNI POLITICI E TUTTI I MAGISTRATI SONO AL DI FUORI DELLE LEGGI, IL FASCISMO NON LO AVETE ELIMINATO CON LA COSTITUZIONE MA SOLTANTO CAMBIATO DI NOME C.S.M. MAGISTRATURA SE SBAGLIANO NON PAGANO E SI SANZIONANO FRA DI LORO STESSI, CHE BABBEI I PARI COSTITUENTI OPPURE LO HAN FATTO APPOSTA ?

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Dom, 14/12/2014 - 15:09

GPL YAHOO ALMENO LEGGI L'ARTICOLO LE FOTO SONO DEL SITO ROMAFASCHIFO ....IL GIORNALE HA SOLO RIPRESO LA NOTIZIA !!!!!!!

precisino54

Dom, 14/12/2014 - 15:13

X hectorre - 10:08; hai ragione: dopo aver studiato e sudato per avere un posto di rilievo, perché abbandonare il camice e la lauta prebenda? Il punto è quasi semplice: Marino era in forze all’Ismet di Philadelphia, poi alla filiazione dello stesso istituto di Palermo, ma nel suo tentativo di ru..re ha tentato di ottenere due volte lo stesso rimborso economico, scoperto è stato diffidato dall’istituto dal continuare a lavorare per loro! A questo punto ecco che la carriera si è fatta difficile, come giustificare a destra e manca la gran magra? Di certo non poteva vantare le giuste credenziali per proporsi altrove. Meglio la politica dove più si sbaglia e più si è in mezzo alla ba..e! Ed infatti nonostante sin prima delle elezioni ha infilato gaffe in serie, ancora c’è chi è disposto a prenderne le parti. Basta così per spiegare la tua perplessità?!

husqvy510

Dom, 14/12/2014 - 15:38

Xgerico e' tornato: con una delle sue solite str...ate. Il fatto che voi al sud non rispettiate le legge non vi pone sopra agli altri. Anzi, siete la rovina

Ritratto di barceman

barceman

Dom, 14/12/2014 - 15:47

xgerico Sei stato molto chiaro "si posteggia in divieto di sosta, per carenza di autorimesse, in zona centrale, essendo le case del 1700/800 prive di ogni possibilità di creare posteggi! Se poi non sei romano, non puoi capire la situazione." Quindi non essendo Romano chiedo " NON VI FANO NEMMENO LE MULTE ? QUINDI SARA' PER QUELLO CHE MARINO SI E' INCAZZATO E NON VOLEVA PAGARLE. SOSPETTANDO CHE QUALCHE VIGILE DI DESTRA LO ABBIA MULTATO. S.P.Q.R. e quel che sillabiamo ad ogni lettera qui all'ospizio è sempre più veritiera - naturalmete riservato solo ai politici.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/12/2014 - 15:52

Non è la prima volta che lo "BECCANO" li, c'avra mica una "MOROSA" da quelle parti.LOL LOL. Buen Domingo dal Leghista Monzese. PS Pontalti è tornato dall'Africa!!! Chissa se gli hanno fatto il test dell'Ebola.LOL LOL Caro prof è un po che non leggo niente di suo conto i Leghisti, per intenderci quelli che non sanno fare la O col bicchiere, perchè la fanno COL COMPASSO!!!! LOL LOL

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/12/2014 - 16:23

CARISSIMO LUIGI 11e55 rispondo qui anche se non è l'argomento (e chiedo scusa ai lettori) per quanto mi hai risposto ieri sera. Da quanto hai scritto mi sa che NON hai capito una BEATA MAZZA di quanto ti facevo sapere,quindi spiego meglio. I diamanti della Lega furono comperati da qualcuno (certo Belsito) con i soldi della Lega, quindi rivendendoli (come abbiamo fatto) sono stati resi i soldi a suo tempo sottratti alla Lega!!! CAPIIII!!!!! Per quanto riguarda il VITALIZIO MIO, io NON ho nessun vitalizio, perchè a quei tempi,si riceveva solo un GETTONE di presenza di 25.000 lire e STOP. Io vivo degnamente con la mia pensione maturata in 40 anni di DURO LAVORO e CONTRIBUZIONI. Buen domingo dal Leghista Monzese

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 14/12/2014 - 16:56

#hernando45.MA; TU SEI PAZZO? UN KOMUNISTRONZO CHE SI RISPETTI NON PUO AVERE UNA "MOROSA"! QUESTA GENTE É ABITUATA AD AVERE DEI "MOROSI"!OPPURE DEI TRANNY! NON TI PERMETTERE PIU DI OFFENDERE I KOMUNISTRONZI DICENDO CHE LORO HANNO DELLE "MOROSE" CAPITO?!; PERCHE A LORO LA "GNOCCA" NON PIACE E PREFERISCONO DI PIU DELLE RUBUSTE "BANANES"!!!. CIAO E BUONA DOMENICA; DALLA GERMANIA.Pasquale Esposito.

xgerico

Dom, 14/12/2014 - 17:40

@husqvy510- Se Roma la consideri Sud, geograficamente sei messo molto male!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/12/2014 - 17:48

CIAO PASQUALE Mi hai fatto ridere tanto, contraccambio il saluto dal Nicaragua

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Dom, 14/12/2014 - 20:05

Dragon_Lord ma che caxxo c'entra il fascismo!!!! siete voi sinistri gli zozzoni, i corrotti, i violenti, gli ipocriti. I fascisti sono tutt'altro!! Si dia pace.

marcoghin

Dom, 14/12/2014 - 20:29

Vai Marino!!! Ma è il sindaco o lo scemo del villaggio?