Marino in ritardo sul Giubileo cavalca l'allarme terrorismo: ​"Non riesco a difendere Roma"

Il sindaco marziano nega il degrado: "Complotto per farci perdere le Olimpiadi". E accusa il Pd: "Criminalità infiltrata nella dirigenza"

"Due anni fa non pensavo certo di essere arrivato a governare Stoccolma, ma neppure di avere un Pd marcio contro di me e la criminalità infiltrata nella dirigenza". Ignazio Marino se ne lava le mani. Non si assume nemmeno una piccola parte delle colpe che hanno portato Roma a un degrado mai visto. Una città ingovernabile, abbandonata a se stessa dove il caos trasporti, l'emergenza rifiuti, l'insicurezza e le protesta schiacciano la bellezza nota in tutto il mondo. "Nel 1966 Renzi non era nato, ma di sicuro sa che nella Firenze alluvionata prima di tutto tolsero il fango, poi rimisero in ordine gli archivi - promette il sindaco marziano in una intervista al Corriere della Sera - tolto il fango da Roma, ora voglio essere valutato per come rimetterò in ordine gli archivi".

Nell'intervista al Corriere della Sera, Marino bolla come "letteratura" l'ipotesi che Matteo Renzi gli sia ostile: "Ha solo detto con il suo linguaggio crudo cose ovvie...". "Non ho paura di perdere Roma, sono il primo sindaco libero dai partiti, che qui erano comitati elettorali e d'affari", dice Marino che martedì ha dato il via alla "Fase 2" di una legislatura segnata da scandali, arresti, disagi ed emergenze mai risolte. "Dopo l'arrivo di Matteo Orfini, si respira aria fresca - dice - prima di lui con certi esponenti del Pd si poteva parlare solo di posti e cariche". Ma i problemi restano. Orfini è, infatti, arrivato dopo lo scandalo di Mafia Capitale, mentre gli articoli- denuncia di New York Times e Le Monde sono ben più recenti e descrivono "Roma la degradata", una città abbandonata a se stessa. "È chiaro che si tratta di una strategia per danneggiare l'Italia nel momento in cui si è candidata alle Olimpiadi del 2024 - osserva il sindaco - guarda caso con la concorrenza americana e francese".

Adesso il Campidoglio deve guardare al Giubileo straordinario indetto da papa Francesco. Ci si aspettano oltre 25 milioni di pellegrini. "Ci sono ritardi oggettivi - ammette Marino - ma a questa fiducia che il presidente del Consiglio ha voluto accordare alla mia amministrazione si aggiunge la notizia che martedì 4 agosto a Palazzo Chigi si sbloccherà tutto". Di un commissario governativo, però, il sindaco di Roma non ha avuto alcuna notizia. "Ma - spiega - ritengo fondamentale che ci sia un forte coinvolgimento del prefetto". Questo è il primo Giubileo dopo l'11 settembre 2001 e nell'epoca dell'Isis. "Tutte le indicazioni che abbiamo dai servizi segreti americani - conclude - parlano di rischi concreti di atti terroristici per l'Italia e Roma. E io non ho la possibilità di difendere la capitale dal terrorismo con la polizia locale".

Commenti

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 30/07/2015 - 09:34

UN DUE DI PICCHE HA PIU' DIGNITA' E PIU' CARATTERE DI MARINO.

marcogd

Gio, 30/07/2015 - 09:42

E' proprio un genovese... Sfrutta e alimenta il sistema (di Sinistra) senza avere capacità, cresce all'interno proprio con l'unico sistema noto in Ligura,cioè infangando ogni potenziale concorrente,fa la marionetta con chi può piazzarlo(non sapendo fare di proprio) e si crede un manager galattico. Quando la montagna di casini fatta gli crolla sulla testa, la colpa è naturalmente"degli altri, tutti marci tutti criminali". Anche l'ex Sindaco di Genova mentì,camuffò prove e cercò di trascinar dentro altri all'epoca dei morti per l'alluvione. Gentaglia.

cgf

Gio, 30/07/2015 - 09:47

se non puoi, dimettiti, punto.

Ita

Gio, 30/07/2015 - 10:01

Ben venga questa perdita...questa candidatura e' solo uno specchietto per le allodole!!

gian65

Gio, 30/07/2015 - 10:05

Le parole di Marino suonano tanto terribili quanto ovvie: è ovvio che la politica di Roma sia finalizzata alla poltrona alla clientela e, inopinatamente, al suo esito naturale , alla corruzione. Ma lui non è del PD? E il PD romano ha forse dimostrato discontinuità rispetto a questi metodi? E poi' che c'entra il presidente del consiglio con un sindaco eletto, bene o male, dai cittadini di Roma? Un comune si scioglie se c'è infiltrazione mafiosa non se il sindaco piace al governo" Mentre Roma trema per il giubileo disorganizzato, nei palazzi la politica si preoccupa se sia più conveniente o meno tenere marino non per il bene dei cittadini e per la legalità, ma per il sondaggio sul governo. Se ai romani va bene così....

Giampaolo Ferrari

Gio, 30/07/2015 - 10:16

Mi sembra impossibile che i romani tante arie si danno da superuomini non sono capaci di trovarsi un sindaco con le palle,per modo di dire puo essere anche una donna.O INCAPACI O FACCENDIERI LADRI. DELL'IMPERO ROMANO SONO RIMASTI SOLO I MONUMENTI!!!qualche gene nascosto non c'è.

giovauriem

Gio, 30/07/2015 - 10:22

ah ! ah ! ah ! "non riesco a difendere roma" marino , tu sei all'altezza , solo di difendere la tua poltrona ; e forse neanche quella ,per difendere una città ci vogliono degli attributi che nessun sindaco, di oggi , possiede .

tonipier

Gio, 30/07/2015 - 10:23

" PURTROPPO NON SOLO ROMA" Tutto questo succede in "ITALIA" il Sig. MARINO, troppo tardi se ne accorto di essere in mano ai rifiuti della sua società.

Ritratto di ...wiwaliTaglia...

...wiwaliTaglia...

Gio, 30/07/2015 - 10:24

MAFIA CAPITALE FA SCHIFO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 30/07/2015 - 10:52

Ma ritòrnatene in sala operatoria. Come addetto alla scialitica, beninteso.

franco-a-trier-D

Gio, 30/07/2015 - 11:02

allora cambia mestiere dai le dimissioni.

pc64

Gio, 30/07/2015 - 11:13

Ma questo ci fa o c'è? Vivo a Roma, prendo tutti i giorni la metropolitana, e si vede benissimo che la città è molto peggiorata negli ultimi due anni. Non che prima fosse il paradiso, tutt'altro, ma da quando c'è Marino si è verificato un netto peggioramento dei servizi di trasporto e raccolta immondizia. E poi, la storia del boicottaggio di Roma candidata alle olimpiadi non sta in piedi. Caro Marino, non ti ha detto nessuno che Boston si è ritirata per non mettere a rischio il proprio bilancio? Prima di accampare scuse almeno informati!

tonipier

Gio, 30/07/2015 - 11:19

" COSA VUOL DIRE ROTTAMAZIONE?" Il comunismo è intrinsecamente perverso perchè nella congenialità del suo ateismo tende a spegnere nell'uomo ogni dinamismo spirituale, a disancorarlo da ogni vocazione di posterità e di eternità, ad appiattirlo anche materialmente perchè lo proletarizza coercitivamente con la ingannevole promessa di un impossibile ed irrealizzabile divenire migliore e, pertanto, merita la disapprovazione e la condanna della Chiesa occidentale. La naturale tendenza del materialismo comunista che ripudia e reprime le manifestazioni più sublimi della vita umana, è analoga a quella dello scarabeo stercorario, che guazza negli escrementi degli animali domestici e prova ripugnanza per tutto ciò che non è sterco.

Rossana Rossi

Gio, 30/07/2015 - 11:22

Non so con che coraggio si parli di Giubileo o peggio di candidatura alle Olimpiadi........cosa presentiamo alla gente che verrebbe (pagando), questo schifo di Roma di marino????????

giovanni PERINCIOLO

Gio, 30/07/2015 - 11:25

"""Due anni fa non pensavo certo di essere arrivato a governare Stoccolma, ma neppure di avere un Pd marcio contro di me e la criminalità infiltrata nella dirigenza"". Se lo dice lui dobbiamo credegli sulla parola! E' trinariciuto e quindi onesto prescindere e non ha nulla a che fare con la "macchina del fango"! Noto pero' che il "marcio" puzza e quindi dobbiamo pensare che se marino non ha avvertito nulla soffra di rafreddore cronico......

Giorgio Rubiu

Gio, 30/07/2015 - 11:33

E' riuscito a restare a galla ancora per un po' grazie al rimpasto. Non durerà e sarà fatto fuori proprio da quella sinistra che lo ha fatto eleggere. E' diventato imbarazzante anche per loro e non solo per i romani, in generale, e per il resto del mondo che ride dei rifiuti di Roma e della mancanza di sicurezza nelle stazioni ferroviarie che sono ormai possesso incontrastato di giovani ed aggressivi borseggiatori zingari.

RobertRolla

Gio, 30/07/2015 - 12:07

Caro Marino, puoi sempre metterti un elmetto e imbracciare un moschetto per fare un giretto per la capitale. Alto come sei, nulla ti sfuggirà. Semmai usa anche la bicicletta.

soldellavvenire

Gio, 30/07/2015 - 12:25

ah ecco il movente della campagna internazionale contro Roma: l"assegnazione della sede olimpica! Stupisce che i "patrioti" di destra la fomentino per mero odio politico verso il sindaco che nel duemila ventiquattro, al suo ennesimo mandato, avrà certamente risolto tutte le problematiche

agosvac

Gio, 30/07/2015 - 12:38

Questo è uscito completamente fuori di testa: adesso dà la colpa di tutto ad "un Pd marcio" con criminali all'interno della dirigenza!!! E che spera? che renzi possa accettare che il suo è, secondo il sindaco marino, un partito di criminali???? Finora renzi non l'ha ancora sbattuto fuori perché non ha alternative, ma se marino continua ad accusare il PD di colpe che sono solo proprie, penso che qualsiasi alternativa sia meglio che averlo come sindaco.

kayak65

Gio, 30/07/2015 - 12:53

cercasi neuroni urgentemente, altro che collegarli. vergogna pd orfini e gabrielli che continuano a sostenerlo

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 30/07/2015 - 13:30

Non e'in ritardo,e'che non c'arriva proprio!

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Gio, 30/07/2015 - 14:20

possibile che la dirigenza PD ed il Governo non abbiano ancora capito che ad ogni loro compromesso impossibile , vedi 2 per tutti , Azzollini e Marino , corrisponde la perdita almeno di 1% alla settimana di consenso presso il corpo elettorale e per i singoli politici coinvolti ? Stanno solo ritardando la loro fine , ma sempre di fine si tratta .

lamwolf

Gio, 30/07/2015 - 14:26

Roma è una città degradata, sudicia e zeppa di spacciatori e criminali di ogni provenienza. Vattene se hai ancora un briciolo di dignità. La sinistra votata dai romani ben vi sta.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Gio, 30/07/2015 - 14:40

Un vero sindaco non dovrebbe sperare sull'aiuto diretto del suo partito ( anche se si è diachiato < il primo sindaco libero dai partiti >... In tal caso, a maggior' ragione! ) per sistemare i problemi della sua città. Se crede Marino di non farcela, deve dimettersi.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 30/07/2015 - 15:15

Vorrei chiedere a tutti quelli che l'hanno votato se gli ridarebbero il voto o se sono pentiti di averlo votato.

MEFEL68

Gio, 30/07/2015 - 15:43

Solo ora, per rancori personali, Marino dice ciò che tutti noi già sapevamo, cioè che il PD è un partito marcio governato da una dirigenza con diversi criminali.(Alla faccia della superiorità morale della sinistra). Ma se le cose stanno e stavano così, perchè Marino ha accettato di farsi candidare da un partito tanto discutibile? Dall'altro canto, solo ora il PD si accorge dell'inettitudine di Marino; ma allora perchè l'ha candidato? Oppure l'ha proposto senza sapere chi fosse? Certo non l'ha candidato Berlusconi e, almeno in questo caso, spero che non si attribuiscano al Cav. colpe per il degrado romano.

MEFEL68

Gio, 30/07/2015 - 15:47

L'invasione degli immigrati, ormai presenti in ogni luogo, ha contribuito in maniera massiccia al degrado della città. Ma Marino, fino a qualche giorno fa non si accorgeva del problema e dichiarava di stare con la Roma solidale. Ecco, adesso che ci sta, come trova la città che dice di amministrare. Non occorre essere di destra per accorgersi che Roma è diventata in breve tempo una città indegna del nome che porta.

francescoconfor...

Gio, 30/07/2015 - 16:20

chieda aiuto a Garibaldi

francescoconfor...

Gio, 30/07/2015 - 16:56

a sinistra non si dimette mai nessuno neanche con una rivoluzione, se il paese è in gravi difficoltà lo dobbiamo al sinistro Giorgio Napolitano.

m.nanni

Gio, 30/07/2015 - 17:32

è davvero scarso!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 30/07/2015 - 17:49

Ma come? fa finta di non capire che la mafia è il partito che rappresenta? Non ha capito che fa parte di un partito di delinquenti? Mi ci e' o ci fa? E le olimpiadi sarà meglio che se le scordi. Se le fanno a Roma Pd e coop divoreranno anche i sanpietrini.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 30/07/2015 - 18:12

Spero tante che le olimpiadi non le assegnino a Roma...siamo già nella ca@@a! Non aumentiamola ancora...

claudioarmc

Gio, 30/07/2015 - 18:47

Al contrario può fare moltissimo, può levarsi dalle palle e con questo semplice atto già ripulire gran parte della sporcizia.

CIGNOBIANCO03

Gio, 30/07/2015 - 18:51

Questo individuo: farebbe danni anche in sala operatoria.Povera Roma.

francescoconfor...

Gio, 30/07/2015 - 19:52

la sinistra non scaricherà mai ignazio marino, lo terrà sindaco di roma, con le stampelle, in carozzina e anche nell'incapacità di intendere e volere. il burattinaio è ancora giorgio napolitano l'unico che si e ribelleto al comunista doc andato in pensione da miliardario è stato Letta, la sinistra al governo lo ha appena festeggiato come il "salvatore" della patria, a roma non sono stupidi solo allora bensì sempre

dot-benito

Gio, 30/07/2015 - 21:41

non riesco a capire come mai questa faccia di cxxo non si dimette non sa neanche cosa sta facendo

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 30/07/2015 - 22:19

Marino ti conviene scappare finchè sei in tempo altrimenti rischi il linciaggio.E' solo una questione di tempo.E temo che non ne hai piu' molto.Ritorna negli ospedali se vuoi essere rispettato.

Mobius

Gio, 30/07/2015 - 23:36

Grazie ai magnaccia Renzi e Alfano, e alla tenutaria Boldrini, l'Italia è ormai una che la dà a tutti.