Maroni: "Gentiloni non fa ombra, Renzi è un bauscia"

Il governatore della Lombardia non usa mezzi termini contro il nuovo governo: "Non è una fotocopia, è una brutta copia"

Roberto Maroni

"Paolo Gentiloni? Non fa ombra. E Renzi è un bauscia ". Lo sostiene Roberto Maroni, che non usa mezzi termini per definire il nuovo premier.

"Gentiloni è così, uno che sussurra", ha detto il governatore della Lombardia, "È sempre stato in seconda fila, è l’opposto di Renzi che invece a Milano definiremmo bauscia, che vuol dire gradassso. E il motivo per cui è stato piazzato alla guida di questo governo, perchè non fa ombra". E ancora: "Il governo Gentiloni non è -una fotocopia del governo Renzi ma una brutta copia. Perchè ad esempio Maria Elena Boschi, che aveva ripetutamente affermato che in caso di sconfitta al referendum sarebbe andata via, è stata promossa da ministro senza portafoglio a sottosegretario alla presidenza del consiglio. Non so se mi spiego: una così, sconfitta al referendum, che diventa il regista di Palazzo Chigi mi sembra un’offesa alla democrazia".