Maroni: "Ora per me una nuova vita"

Il giorno dopo l'annuncio del suo ritiro Maroni torna a parlare: "Continuo a ricevere centinaia di messaggi di persone che mi ringraziano per quello che ho fatto alla guida della Regione Lombardia"

Il giorno dopo l'ufficializzazione del ritiro dalla corsa per la Regione Lombardia, Roberto Maroni torna a farsi sentire: "Continuo a ricevere centinaia di messaggi di persone che mi ringraziano per quello che ho fatto alla guida della Regione Lombardia - scrive su Twitter e Facebook -. Sono felice e lusingato, mando a tutti un abbraccio commosso. Ora per me inizia una vita nuova".

Ieri i conferenza stampa Maroni aveva confermato le voci circolate il giorno prima sul suo passo indietro: "Confermo che non mi ricandiderò alla guida della Regione Lombardia. È una decisione che ho preso in piena autonomia, sulla base di motivazioni personali, che ho condiviso con il segretario Salvini e Silvio Berlusconi tempo fa e abbiamo convenuto di non dirlo fino a ieri. Non c'entrano la salute e altre questioni. È una decisione mia, per cui chiedo a tutti il rispetto".

L'annuncio ufficiale del governatore, fatto agli assessori in Giunta, arriva davanti a microfoni e taccuini intorno a mezzogiorno in una sala stampa gremita, all'indomani del vertice di Arcore da cui è emersa la scelta di non tentare il bis. E ora? "Non ho pretese o richieste da fare alla politica. Sono naturalmente a disposizione - chiarisce Maroni - se dovesse servire ma lo lascerò decidere a chi deve decidere. So che cosa significa governare", risponde a chi gli chiede se si candiderà a Roma.

Intanto prima Salvini e poi Berlusconi hanno escluso futuri ruoli di governo per Maroni. "Se lasci la Regione Lombardia che vale più di tanti ministeri evidentemente non puoi metterti a fare altro in politica", ha detto il segretario della Lega. E Berlusconi ha confermato: "Se ha questi motivi personali, queste ragioni familiari che lo hanno spinto ascegliere di non candidarsi è impensabile che si possano ipotizzare per luidei ruoli politici e tantomeno nel governo futuro".

Commenti

giovanni951

Mar, 09/01/2018 - 12:49

mi sembrano giusti i commenti di Salvini e Berlusconi. Chi rinuncia alla Lombardia non puó fare altro. Salvo cambiare casacca.....

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 09/01/2018 - 15:27

io la ringrazio per la decisione di non ricandidarsi

Ritratto di francoforever

francoforever

Mar, 09/01/2018 - 16:40

una decisione che lascia perplessità' e tanti punti di domanda ??????

Libertà75

Mar, 09/01/2018 - 16:55

tanto quando non sapranno chi scegliere come premier, tireranno fuori proprio lui, l'unico in grado di gestire Salvini e Berlusconi contemporaneamente

maxfan74

Mar, 09/01/2018 - 17:27

Credo che oltre la politica, ci sia la vita, molti si dimenticano che sulla terra abbiamo tutti un contratto a tempo determinato...

misuracolma

Mar, 09/01/2018 - 17:37

Ad uno che ha proseguito la politica del suo predecessore, ad uno che ha favorito, o comunque non impedito, la distribuzione secondo il "metodo CL" delle poltrone che contano, ma anche di quelle che contano meno, soprattutto in Sanità, ad uno che ha acconsentito, o comunque non impedito, che alti dirigenti proseguissero il loro mandato fino anche a 10 anni, in barba a tutte le cautele suggerite dalle norme anti-corruzione, ebbene, ad uno così non posso che dire "GRAZIE" per la sua scelta DI NON RICANDIDARSI ... sperando che il prossimo non sia peggio del peggio!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Mar, 09/01/2018 - 17:38

maxfan74 fammi una cortesia parti prima tu

Cheyenne

Mar, 09/01/2018 - 18:40

Mi dispiace molto per questa strana decisione. Maroni è stato un ottimo ministro degli interni e del welfare, un ottimo governatore. Lo avrei visto bene come premier o come ministro dell'interno. Rispetto la sua decisione, ma così ha messo in difficoltà la coalizione. Ricordiamoci che se non si raggiunge il 40%, dell'italia rimarranno solo macerie e fra qualche decennio cominceranno le leggende sul più bel paese del mondo che si autodistrusse.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Mar, 09/01/2018 - 19:29

vai a fare in c##o dove vuoi tu

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 10/01/2018 - 00:42

Rispetto? No, caro Bobo, non lo meriti! Ti stai comportando malissimo nei confronti dei tuoi elettori, del tuo partito e della tua coalizione, che stai mettendo in serissima difficoltà. Perdere la Lombardia, a causa di un candidato inconsistente, sarebbe un colpo mortale per il centro-Destra. Lo stesso successe a Roma, ma lì fu voluto... qui no! Se è al ministero dell'interno che ambisci, il rischio è che non ci arriverai mai, per il semplice motivo che in questo modo la coalizione di centro-Destra non andrà al governo. Se poi è questo che vuoi...

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 10/01/2018 - 07:37

non mi manchera' personaggio piuttosto subdolo,

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 10/01/2018 - 22:24

Beh, dopo vent'anni e passa di carriera politica avrà diritto a godersi la pensione in santa pace.