Martina: "Mi dimetto da segretario del Pd"

Martina ufficializza le dimissioni: "Faccio seguito agli impegni presi, dimettendomi dall'incarico di Segretario"

Dopo averlo annunciato domenica, Maurizio Martina mantiene la parola e si dimette da segretario del Partito democratico. "Con questo Forum - aveva detto l'ormai ex segretario - si completa il mio mandato ricevuto dall'Assemblea nazionale a luglio. Nei prossimi giorni con la segretaria nazionale concluderemo questa fase perché mandato da luglio era questo - ha continuato l'esponente del Pd - costruire un percorso dove raccogliere idee per una prospettiva e preparare il Pd a nuova battaglia. Chiedo alla presidenza di riconvocare l'assembla in tempi giusti, l'11 novembre è una data buona per essere conseguenti a una nuova fase".

Si apre così la corsa alla segreteria. Matteo Richetti, Nicola Zingaretti e l'ex ministro Marco Minniti sono ora in pole position. Con molti ma. Già, perché la situazione del Pd non è, per usare un eufemismo, delle più rosee. La batosta elettorale ha segnato un duro colpo per i dem. Una fase calante iniziata con il referendum costituzionale del 4 dicembre del 2016. Quello che, almeno sulla carta, doveva sancire l'uscita di Renzi dalla politica.

Nella sua lettera di dimissioni, Martina ha scritto: "Caro Presidente, dopo il nostro Forum nazionale tenuto a Milano il 27 e 28 ottobre scorsi ritengo assolto il mandato affidatomi dall'Assemblea nazionale il 7 luglio scorso quando, eleggendomi, indicava per la mia Segreteria una serie di obiettivi utili alla ripartenza del PD dopo la sconfitta elettorale di marzo. Faccio quindi seguito agli impegni presi, dimettendomi dall'incarico di Segretario e chiedendoti di poter convocare a breve l'Assemblea stessa per gli adempimenti conseguenti. Fino a quel momento garantirò ovviamente per la mia parte un ordinato lavoro di tenuta in attesa delle nuove deliberazioni".

Commenti
Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mar, 30/10/2018 - 18:31

Avanti un altro...

rodolfoc

Mar, 30/10/2018 - 19:19

Ma sta sempre a dimettersi questo essere? sara'la terza volta che lo dice. Levati dalle scatole e liberaci della tua inutile presenza

HARIES

Mar, 30/10/2018 - 19:21

Finalmente! Non dovremmo più sentirlo delirare ai comizi del PD. (speriamo che sia la volta buona). Avanti il prossimo!

FrancoS73

Mar, 30/10/2018 - 19:28

Ma esisteva 1 Segreteria PD ? Allora aveva 2 Segretari ... Mancano le DIMISSIONI dell'altro !! Lo chiamo altro tanta è la sua indecenza da mercante fiorentino!!

blues188

Mar, 30/10/2018 - 19:49

Meno uno!!!!

Robdx

Mar, 30/10/2018 - 20:10

Uno in meno

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 30/10/2018 - 20:58

Martina ora si dimette ... ... ... bravo, ti sei reso conto in che ginepraio ti eri cacciato, hai trovato il modo di salvare il ... !!! ... tipico dei komunisti veraci !!!

Reip

Mar, 30/10/2018 - 21:10

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA! AVANTI IL PROSSIMO PORCO ADESSO...

ciruzzu

Mar, 30/10/2018 - 21:10

ha fatto un gran lavoro è riuscito a dire una montagna di belinate

jaguar

Mar, 30/10/2018 - 21:14

Bene, la sua salute ne gioverà di sicuro, ultimamente era parecchio deperito, causa cattiva digestione.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mar, 30/10/2018 - 22:37

Torna a lavorare davvero? Che lavoro faceva prima della politica?

Controcampo

Mar, 30/10/2018 - 22:40

Ormai il PD è rottamato da tempo. Cambiate mestiere!

accanove

Mer, 31/10/2018 - 10:48

peccato, non vi era nessuno megliore di lui per portare voti al centro destra, mi consola il fatto che probabilmente punta alle europee e speriamo che anche da li continui la sua opera