Maschile più femminile uguale Kenzo: è l'equazione per tutte le stagioni

Miu Miu rilancia il giubbotto da baseball, strepitose le Cinetic di Hermes

Parigi «Fare surf all'Artico, l'estate in pieno inverno almeno per quel che riguarda i colori, l'uomo e la donna: tutto insieme». Humberto Leon e Carol Lim sintetizzano così il loro eccellente lavoro per la prima sfilata Kenzo dedicata tanto al pubblico maschile quanto a quello femminile. Lo show si svolge in un gigantesco spazio industriale con backstage a vista al centro della sala perché il talentuoso duo creativo ha rinunciato agli effetti speciali per supportare due nuove charity che si occupano di salvaguardia ambientale, povertà e disuguaglianza: i temi da cui nasce la collezione. Tradotto in moda tutto ciò diventa completi da sci nelle tinte di un costume da surfista, grandi pullover-tunica da uomo che arrivano sotto il ginocchio e strepitosi tailleur da donna in cui il casual si sposa al glamour. In poche parole un gran bel prodotto, furbo e desiderabile come pochi. Miu Miu presenta invece la collezione Automne 2017 che arriverà nei negozi a giugno. Qui il desiderio sarà incontenibile per il cosiddetto Varsity (ovvero il classico giubbotto da baseball) con ricami gioiello portato su evanescenti abiti-lingerie degli anni Quaranta, per tutte le pellicce di volpe bicolore oppure di opossum con collo in lana e per le maxi pochette negli stessi preziosi materiali. Meno desiderabili le cosiddette bobby socks, ovvero i calzini sportivi dei maschi portati però dalle ragazze con scarpe iperfemminili anche se ispirate dai classici modelli da baseball. Secondo noi stanno bene solo nei film tipo Grease e ai manichini su cui viene presentata la collezione, ma si sa che Miuccia Prada con le calze ha un rapporto di amore/odio, per cui pazienza.

Molto carina la pre collezione Hérmes presentata in atelier. Tra i pezzi più belli un cappottino di coccodrillo per cui occorre di sicuro un mutuo, il caban di agnello verde sull'abito di maglia azzurro con pullover-sciarpa e stivaloni cuissard. Certo il carinismo non basta visti i prezzi astronomici della maison, ma le nuove borse Cinetic ovvero con la H di Hèrmes che fa da fibbia e poi scompare in una linea metallica e le Kelly con tracolla borchiata sono semplicemente strepitose.

DFed