Mattarella difende i tecnici: "A volte il potere inebria..."

Il capo dello Stato dopo gli attacchi del governo a Bankitalia, Inps e Upb che avevano criticato la manovra: "La Carta evita che potere faccia inebriare"

"Le autorità indipendenti prescindono dalle scelte politiche a garanzia di tutti". Poche ore dopo il durissimo scontro tra il governo gialloverde e la Banca d'Italia e l'Ufficio parlamentare di bilancio (Upb, che avevano criticato la manovra economica, Sergio Mattarella rimette al centro il valore della Costituzione che deve essere usata per creare "una condizione di equilibri". "C'è un sistema complesso di pesi e contrappesi, come insegna la nostra Costituzione - spiega il capo dello Stato incontrando oggi al Quirinale alcune scuole secondarie di secondo grado - la storia insegna che l'esercizio del potere può provocare il rischio di fare inebriare, di perderne il senso del servizio e di fare invece acquisire il senso del dominio nell'esercizio del potere".

Lo scontro in queste ore è durissimo. Da una parte c'è il governo gialloverde che ha presentato una nota di aggiornamento del Def che fissa il rapporto deficit/Pil al 2,4% per coprire la flat tax per le partite Iva, la "quota 100" per abolire la legge Fornero e il reddito di cittadinanza. Dall'altra ci sono i tecnici che, in più di un'occasione, sono intervenuti contro la ricetta economica dell'esecutivo. Dalla Banca d'Italia è arrivato l'altolà alla riforma delle pensioni, mentre il presidente dell'Inps Tito Boeri si è opposto alla "quota 100". E ancora: il presidente dell'Upb, Giuseppe Pisauro, durante l'audizione davanti alle commissioni Bilancio della Camera e del Senato, ha letteralmente fatto a pezzi le stime del Tesoro. Con ognuno di loro il governo Conte ha ingaggiato pesanti corpo a corpo che ora Mattarella stigmatizza con dichiarazioni durissime. "La nostra Costituzione consente di superare difficoltà e di garantire l'unità della società anche perché ha creato un sistema in cui nessuno, da solo, può avere troppo potere", ha spiegato il capo dello Stato facendo notare che esiste "un sistema che si articola nella divisione dei poteri, nella previsione di autorità indipendenti, autorità che non sono dipendenti dagli organi politici ma che, dovendo governare aspetti tecnici, li governano prescindendo dalle scelte politiche, a garanzia di tutti. C'è un sistema complesso di pesi e contrappesi, come insegna la nostra Costituzione".

Nel suo discorso Mattarella ha rievocato più volte i rischi del potere che, in alcuni casi, può "provocare il rischio di fare inebriare, di perderne il senso del servizio e di fare invece acquisire il senso del dominio nell'esercizio del potere". Contro questo pericolo prospetta due antidoti. "Il primo è personale - spiega - una capacità di autodisciplina, di senso del limite, del proprio limite come persona e come ruolo che si esercita, un senso di autocontrollo di autoironia che è sempre molto utile a tutti. Il secondo è quello di meccanismi di equilibri che distribuiscono le funzioni e i compiti del potere tra più soggetti, in maniera che nessuno, da solo, ne abbia troppo". "La nostra Costituzione conta molto sul primo aspetto, quello dell'autodisciplina e dell'autocontrollo, ma ha messo in campo una serie di meccanismi di articolazione del potere che garantiscono quell'obiettivo - conclude Mattarella - questo consente anche al Capo dello Stato, al Presidente della Repubblica, di svolgere la funzione di garante del buon funzionamento del sistema in maniera adeguata, ma il merito è della Costituzione".

Commenti

Gianx

Gio, 11/10/2018 - 18:47

Bella questa...e come dire io riempio di comunisti i posti chieve del paese e voi del governo, eletti dopo anni di dittatura catto comunista, non farete nulla. Complimembri!

i-taglianibravagente

Gio, 11/10/2018 - 18:47

mattarella e' ...prontissimo sui blocchi di partenza..rigorosamente a 90 gradi..pronto a cogliere il colpo di pistola euromassonico ed entrare in azione....Monti e' li che aspetta solo il cenno del siculo.

fifaus

Gio, 11/10/2018 - 18:58

Ormai è chiaro che non si possa più commentare un PDR. Bossi insegna...

baronemanfredri...

Gio, 11/10/2018 - 18:58

SE I TECNICI ERANO MAGO ZURLI' SCARAMACAI MAGA MAGGO L'ORSO YOGHI E BUBU PER TE ERANO SEMPRE TECNICI. VAI A CANTARE QUINDICI UOMINI SULLA BARA DEL MORTO.

Ritratto di Shard

Shard

Gio, 11/10/2018 - 19:03

"A volte il potere inebria...", infatti lui è già "inebriato", Non sta difendendo i tecnici, sta difendendo e li difende ad ogni occasione, i poteri forti, dei quali è una sentinella piazzata dal vecchio regime dei PD e dei radical chic.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 11/10/2018 - 19:03

Egregio Presidente, inizi pure a rimboccarsi le maniche che presto avrà da fare parecchio con questi pagliacci che, in quanto votati, pensano di sopperire alla loro ignoranza con il consenso. In pratica hanno classificato come incompetenti e prevenuti TUTTI, ma proprio TUTTI gli organismi di qualsiasi ordine e tipo dall'alto della comprovata capacità e dalla vanagloria gonfiata dal consenso becero e puerile. Visto che le opposizioni sono inesistenti e inefficaci, giusto Lei ha la possibilità di defenestrare questi gaglioffi illusi perché sostenuti da disperati assetati di sangue.

tosco1

Gio, 11/10/2018 - 19:08

A me pare che Mattarella sia di parecchi anni in ritardo,perche' e' chiaro che queste parole sembrano spiccicate per Renzi,esperto occupatore dello stato italiano, con forzaura istituzionale disgustosa e maggioranza illegittima. Perche' non le ha dette al magic Renzi.? Era distratto, oppure era inebriato dalla sua fresca nomina a capo dello stato voluta proprio da Renzi, oppure aveva un tantino di riguardo verso le manovre di bilancio ed altro, del PD.? Salvini e Di Maio, hanno una maggioranza legittima e con il vero potere del popolo, devono governare.Eppure io non condivido la Flat tax per le partite Iva e il premio pensionistico , tutti e due pro-evasori,pero',essendo legittimati,non come Renzi, dovrebbero operare quanto prima un opportuno ed efficace spoil system all'americana, per levarsi di torno i refusi delle politiche antipopo Renziane.E tanti saluti .

venco

Gio, 11/10/2018 - 19:10

Ha fatto capire che solo i governi precedenti potevano spendere decine di miliardi pubblici in banche, Fondo salva Stati, per i clandestini, interventi e missioni all'estero e ruberie varie.

Vlad_Tepes

Gio, 11/10/2018 - 19:13

in ogni caso ,l'ultima parola spetta al Popolo che si esprime tramite le libere e democratiche Elezioni, e tramite il voto demanda la sua volontà ai politici che avranno la maggioranza. Adesso lei afferma che i tecnici (indipendenti...??)sono parte del potere decisionale ,addirittura alla pari del Governo (come se non bastasse l'interventismo di certa magistratura), e chi "osa" opporsi al loro giudizio ha la mente offuscata .Abbiamo visto tutti l'ultimo governo tecnico in che razza di guai ci ha cacciati .Mi sa che qui l'ebbrezza del potere ha colpito qualcun altro e fa straparlare troppo

nunavut

Gio, 11/10/2018 - 19:17

Ora il PdR,sua maestà, accusa li eletti dal popolo di inebriarsi,almeno loro lo sono,senza ingerire bevande alcoòliche,non come quello che vuole insegnarci a governare dall'estero.

silvan.don

Gio, 11/10/2018 - 19:19

Che sappia, costui, cos'è la democrazia? Non abbiamo la costituzione più bella de mondo, ma la costituzione più comunista del mondo!!!!!!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 11/10/2018 - 19:22

lui invece è inebriante come l'estrema unzione

HappyFuture

Gio, 11/10/2018 - 19:24

Il POTERE ha senz'altro INEBRIATO Matteo Renzi, ha INEBRIATO re giorgio; ha inebriato mario monti. Ma non diciamo fesserie forse che abbia inebriato anche Sergio Mattarella? NON diciamo ERESIA. Questo governo è stato voluto dagli ITALIANI. NON DICIAMO ERESIE.

HappyFuture

Gio, 11/10/2018 - 19:24

Il POTERE ha senz'altro INEBRIATO Matteo Renzi, ha INEBRIATO re giorgio; ha inebriato mario monti. Ma non diciamo fesserie forse che abbia inebriato anche Sergio Mattarella? NON diciamo ERESIA. Questo governo è stato voluto dagli ITALIANI. NON DICIAMO ERESIE.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 11/10/2018 - 19:28

@Atomico49 - qui di pagliacci ci sei solo tu. E indirettamente dai del pagliaccio a 17 milioni di italiani che li hanno democraticamente eletti. Poi i fascisti sarebbero gli altri? QUindi posso offendermi con le tue parole. Che devo fare? Querelarti o spaccarti le ossa?

Marguerite

Gio, 11/10/2018 - 19:31

L’Italiano aspetta tutto dal Governo a bocca aperta ! Popolo di assistiti sociali !!!! Il bello è che i pro DI Maio o Sakvini....hanno il coraggio di dire che gli y USA o il Giappone vanno bene !!! Ma popolo ignorante lo sapete ch i questi paesi...NON C’E POSTO FISSO, NON C’E MUTUA SANITÀ, ANDARE IN PENSIONE È UNA VERGOGNA ???? Svegliatevi !!!!!

pasquino38

Gio, 11/10/2018 - 19:32

Se veramente le varie "autorità" fossero indipendenti e prescindessero da scelte e/o ideologie politiche….ma mi sembra che ormai, viste le esperienze passate, non ci crede più nessuno!

Ritratto di sergioantoniocesarelaterza

sergioantonioce...

Gio, 11/10/2018 - 19:33

BENE,i Presidente Mattarella difenda la Costituzione e con la Costituzione il POPOLO.-Questi signori non sono inebriati sono UBRIACHI.-Sentirli parlare di Finanze ed economia,argomenti mai conosciuti nell'iter scolastico,fà semplicemente ridere,se non intaccassero i risparmi dei lavoratori e pensionati.-Cosa altro dire,il reddito di cittadinanza ha inebetito la gente ed ora,colpevoli anche i telegiornali,vediamo la boria di elementi nel dire ...abbiamo fatto,abbiamo detto.-ALLA GOGNA!!!!

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 11/10/2018 - 19:38

Redazione, ma perche' non trovate un lavoro a quel babbeo brillantone di Petomix?? E' noioso come una zanzara di notte negli orecchi. Ripetitivo e noioso soprattutto.

Robdx

Gio, 11/10/2018 - 19:38

Anche le pulci hanno la tosse...Dove si trovava il sig. Mattarella quando i suoi compagni sperperavano 370mld di debito pubblico in 7 anni(record negativo mai superato da nessun governo)e quando il deficit pil era al 2,9%?

oracolodidelfo

Gio, 11/10/2018 - 19:39

Presidente, non ha mai pronunciato parole più vere. Si vede che conosce perfettamente l'argomento ed il meccanismo.

colomparo

Gio, 11/10/2018 - 19:40

I tecnici sono tenuti ad elaborare i dati e fare i calcoli in modo corretto e trasparente. Devono assolutamente astenersi di dare dei giudizi politici! I responsabili del governo possono prendere le loro decisioni indipendentemente da questi calcoli, evidentemente assumandosi tutte le responsabilità.

pasquino38

Gio, 11/10/2018 - 19:41

Con tutto il rispetto, alle autorità indipendenti che prescindono da scelte e/o ideologie politiche, non ci crede più nessuno. Pertanto, Sig. Presidente, non si abbassi anche Lei al livello di quelli che considerano gli Italiani una massa di ignoranti e cxxxxxi che non meriterebbero diritto di voto. La nostra Costituzione, di cui è garante, afferma che siamo una democrazia, non un'oligarchia!

kobler

Gio, 11/10/2018 - 19:52

"Il potere inebria" vero e per quello anche lui ci cade e fa la mossa simile a quella di Monti con il tecnico del tecnico del tecnico e infine nessuno ne capì e gli italiani pagarono! Mi sembra che Mattarella non abbia di buon occhio il fatto che si sta cercando di dare un governo veramente democratico a questa nazione usurpata e oppressa da patti/accordi/inciuci fatti in tanti anni da quei partiti che conosce bene! Quella "condizione di equilibri" avrebbe dovuto esistere da sempre e invece tutti hanno sforato e ora che c'è chi forse sforerà per dare respiro alla gente, ecco che scatta l'opposizione...... avrebbe fatto meglio a stare zitto! Discorso non accettabile

ziobeppe1951

Gio, 11/10/2018 - 19:54

OBELIX.....Quando voi gaglioffi rossi eravate al potere, ne avete combinate di cotte e di crude..non sto parlando di salamelle del “kompagno G”...giusto il fatto che siete inesistenti..continuate a non esistere..per il bene del Paese

Anonimo (non verificato)

kobler

Gio, 11/10/2018 - 19:54

"Il potere inebria" vero e per quello anche lui ci cade e fa la mossa simile a quella di Monti con il tecnico del tecnico del tecnico e infine nessuno ne capì e gli italiani pagarono! Mi sembra che Mattarella non abbia di buon occhio il fatto che si sta cercando di dare un governo veramente democratico a questa nazione usurpata e oppressa da patti/accordi/inciuci/imbrogli fatti in tanti anni da quei partiti che conosce bene! Quella "condizione di equilibri" avrebbe dovuto esistere da sempre e invece tutti hanno sforato e ora che c'è chi forse sforerà per dare respiro alla gente, ecco che scatta l'opposizione...... avrebbe fatto meglio a stare zitto! La Carta costituzionale? In quanti e per quanto la stanno calpestando in nome dei loro deliri di onnipotenza che ci hanno lasciato solo problemi? Discorso non accettabile

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 11/10/2018 - 19:55

Bravo Mattarella, dillo anche alle magistrature che non devono avere tanto potere allora.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 11/10/2018 - 19:55

Visto che, come dice il mattarella, il potere inebria, sarebbe ora di inebriarsi a tal punto di fare piazza pulita di tutti i komunisti e sinistri di tutta italia. Che ne pensi mattarella ????

bundos

Gio, 11/10/2018 - 19:57

caro presidente si ricordi anche che il parlamento è il più autonomo e indipendente di tutti perchè rappresenta i cittadini che hanno dato il loro mandato con elezioni regolari e univoche e che anche lei è figlio del parlamento (anche se diverso da quello attuale),perciò rispetti questo parlamento e questi ministri che hanno avuto la fiducia dal parlamento,coerenza vorrebbe che lei si dimetesse visto che chi lo ha eletto non c'è più,almeno lasci lavorare e non metta becco.

Anonimo (non verificato)

kobler

Gio, 11/10/2018 - 20:02

@Atomix49: le rode eh? Invece il governo gialloverde va avanti e la gente lo sosterrà perché vedrà che si sta dando da fare per il popolo e non per i parassiti e i loro compari! Mattarella deve avere gli occhiali sporchi...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 11/10/2018 - 20:03

@Gianx 18:47...concordo!Questo è il degno prodotto della "più bella costituzione del mondo",messa insieme 70 anni fà con il preciso scopo di bilanciare i "poteri",a PRESCINDERE dal volere del POPOLO,che anche allora,non contava niente(per i "politicanti" di allora,ovvero PC,PSI e DC)!Ora il POPOLO,finalmente si è svegliato,e VUOLE CONTARE,vuole avere un potere "attualizzato",per cui lo "spoils system" DEVE ESSERE APPLICATO,a tutte le Chiavi Istituzionali,del PAESE!!@silvan.don 19:19 precisiamo:"catto-comunista"!@venco 19:10...ed i "tecnici",la"magistratura" con loro al governo,non avevano niente da eccepire,perchè erano tutti d'accordo,tutti della stessa pasta!

bernardone

Gio, 11/10/2018 - 20:09

Che i tecnici siano a garanzia di tutti è una delle più clamorose balle che si siano mai sentite. Di solito i tecnici sono dei politici che si nascondono per precisi interessi politici di qualcuno(vedi Monti).Quanto al potere che inebria come mai un democristiano d'antan non ne sa niente ma attribuisce agli altri questa perdita di coscienza sulla realtà?

Agev

Gio, 11/10/2018 - 20:14

Suona incredibile .. OH ..!! Che Mattarella si sia Ri-svegliato e divenuto consapevole che il poterino inebria le piccole menti degli uomini. Secondo me Mattarella ha voluto sottolineare il contrario di ciò che voi state affermando .. Si riferisce alla Costituzione .. E pertanto vale da ambo le parti ma soprattutto mi sembra riferito più ai tecnici che hanno nel tempo svenduto la Sovranità personale e collettiva del paese Italia .. e non solo. Gaetano

timpidigunti

Gio, 11/10/2018 - 20:26

Questo mi ricorda anche, certi Presidenti della Repubblica, che non sono sovrani come il popolo, (in quanto non direttamente eletti), ma arbitri della Costituzione, salvo poi..! Chi sa il nome dei Presidenti di Germania, Francia, Portogallo, ecc..? Non so se entrano nei programmi di Governo! Per quanto riguarda....gli equilibri, di Cambiamenti equilibrati in Italia rischiamo di morire.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 11/10/2018 - 20:38

La spending review del suo Napolitano-Cottarelli, per la soppressione degli enti inutili, dimostra che l'inebriato é il Mattarella. Le risorse ci sono per pagare le pensioni: Basta licenziare i parassiti degli enti inutili e chiuderli una volta per tutte.

timpidigunti

Gio, 11/10/2018 - 20:39

Difendere i tecnici? Andiamo a vedere 3 anni fa le previsioni dei tecnici! Io piuttosto me la gioco ai dadi. Fanno supposizioni ad oggi, ma il mondo cambia ogni giorno. Che pil o debito o disoccupazione avremmo dovuto avere oggi, per i tecnici, 3 anni fa?

Cheyenne

Gio, 11/10/2018 - 20:44

questo signore è peggio di scalfaro, tenta di essere peggio del napoletano ma è troppo scarso

celuk

Gio, 11/10/2018 - 20:53

indipendenti? si però del PD...

Anonimo (non verificato)

cotia

Gio, 11/10/2018 - 21:02

chi oggi ha il vero potere sono quelli che lo esercitano interpretando le leggi e le applicano in funzione del loro io senza che nessuno può controllare e punire il loro operato. Questi sono i famosi magistrati che gestiscono la legge come gli pare- si vedano quanti verdetti vengano stravolti senza il minimo scalpore-e si ha paura a contrastarli perché questi si difendono a costi zero protetti dalla loro stessa casta.

cavolo4

Gio, 11/10/2018 - 21:05

A mattarella il potere ha inebriato il tuo cervelletto

Divoll

Gio, 11/10/2018 - 21:07

Mattarella parla per esperienza personale?

SpellStone

Gio, 11/10/2018 - 21:09

bene... presto si eleggera anche un nuovo presedente vero?

steluc

Gio, 11/10/2018 - 21:24

Padoan, che per anni sosteneva che il debito scendeva mentre prendeva il volo nonostante una tassazione sanguinosa, era un tecnico. Ora siede nei banchi pd , dove l’abitudine alla menzogna è genetica. Chi è l’inebriato?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 11/10/2018 - 21:27

Non ricordo di aver letto nella Costituzione le parole "Pesi e contrappesi". Se le inventate il Mattarella.

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 11/10/2018 - 22:12

Bravo Mozzarella. Questi sbandati devono sempre ubbidire alla carta. Altrimenti e' buona per pulirsi il cu*o!

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 11/10/2018 - 22:12

Atomix49 Sei un Grande! Tante volte non la penso come te, ma stavolta (e altre) hai fatto centro!

il nazionalista

Gio, 11/10/2018 - 22:29

L' illustre ' statista ' di Rignano che ha governato l’ Italia - grazie alle ' franche compagnie ' di politici di ventura, guidate da verdini e al-fini - per quasi 3 anni è stato invece umile e modesto!! Mai è stato colto dalle vertigini del potere, mai si è creato un cerchio magico di fedelissimi, ai quali ha distribuito incarichi e poltrone, oppure ha sostenuto potenti gruppi economici e finanziari(BANCHE)!! Scevro da ogni forma di favoritismo o da regalie(specie elettorali) ha guidato - novello Aristide - le sorti del Paese: diminuendo le tasse ed abbassando il debito pubblico!! Tanto da non offrire il minimo motivo, al Presidente della Repubblica, per muovergli rimproveri!!!

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Gio, 11/10/2018 - 23:22

Inebria chi ? E questo sarebbe il cosiddetto presidente ,super partes e terzo , della repubblica ?

killkoms

Gio, 11/10/2018 - 23:23

solo chi è nominato si monta la testa!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 12/10/2018 - 00:55

i-taglianibravagente - 18:47 Il P.d.R. non ha alcuna speranza di cambiare il governo con uno tecnico se l'attuale avrà ancora la maggioranza. Deve trovare chi (Cottarelli, ex fmi e massone?) sia in grado di costituirlo e non vedo luce in tal senso. Che poi difenda l'autonomia di certi tecnici di alto livello che vengono si nominati dal governo ma che non possono essere dimissionati, questo da il senso di quanta poca autorevolezza abbia il governo italiano. Se non ci fosse la richiesta di fiducia sarebbe un passacarte. Lo spoil system non riguarda certi personaggi evidentemente e lui, che dovrebbe rappresentare l'unità italiana, può parlare quanto vuole ai sensi dell'art. 90 della costituzione. Ma la linea governativa non la decide certo lui.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/10/2018 - 02:16

Vorrei capire come e cosa ne hanno fatto della "Sacra Carta" i "tribuni della plebe" precedenti il governo pro tempore.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/10/2018 - 02:28

@shard19.03: ottima definizione di chi tutela armato e bardato di carta a mo' di carro allegorico carnevalesco il volgare cittadino: c'avemo na sentinella sull'arto colle che ce fa de guardia. Ossequi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 12/10/2018 - 02:41

Nei tempi che furono nei paesi periferici della nazione chi dettava la legge era il parroco, il maestro e il medico. Ah, dimenticavo ... il Parlamento era una astronave extragalattica per il popolino.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 12/10/2018 - 07:02

Si Presidente, ha detto giusta , il potere inebria chiunque, complimenti per autocritica

antonmessina

Ven, 12/10/2018 - 07:28

parlava di monti? di renzi? di junker? di qualche zecca che è stata abusivamente al potere per anni? forse parlava di se stesso

JoBanana

Ven, 12/10/2018 - 07:34

E come Salvini parla a gente sobria, lo scambio sarà impossibile.

27Adriano

Ven, 12/10/2018 - 07:45

Mi sa che l'inebriato è il presidente della repubblica ..(quale?)degno erede di un certo re giorgio. Povera Italia, rovinata dal komunismo; che squallore.

corretta

Ven, 12/10/2018 - 07:48

Mattarella ha usato un termine diplomatico per dire che il gerundino e il felpino si sono montati la testa e ormai sono fuori dalla realtà. Tutto quello che dicono, più che quello che fanno, perché fanno nulla, non è in funzione del bene del Paese ma solo per il loro potere. Ma finalmente gli italiani hanno capito l'inganno ed è iniziata la discesa. Poi arriverà il tonfo. Non sarà magari a primavera ,nonostante l'aria che tira?

routier

Ven, 12/10/2018 - 08:34

"Il potere inebria". Anche il Quirinale? O bisogna pensare che c'è un potere in pericolo di ubriacatura ed uno che che ne è immune? (è solo una domanda)

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 12/10/2018 - 08:35

lo vada a dire a qualcuno con il loden che grazie al suo potere europeo,ci ha letteralmente rovinato

rudyger

Ven, 12/10/2018 - 09:24

" autorità indipendenti", autorità che non sono dipendenti dagli organi politicI. Se la magistratura è indipendente, il parlamento è indipendente, le autorità indipendenti sono indipendenti, mi dica sig. presidente: che cosa ci sta a fare il governo ? Se lei è il "garante" ecco perchè in Italia tutto si ferma. Poi, il potere non deve inebriare. ci dica chi sono questi inebriati ? Il sig. Renzi che l'ha designato era un inebriato ? No. tutti inebriati del potere meno i signori comunisti che lavorano solo per il popolo.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 12/10/2018 - 09:33

^°©°^ Salvini, Di Maio vi inebriaste ?

rudyger

Ven, 12/10/2018 - 09:37

Sig. Presidente, eravamo analfabeti e ci avete insegnato a scrivere; abbiamo imparato a leggere; leggendo abbiamo imparato a pensare, pensando abbiamo imparato a ragionare. Poi ci avete dato il voto. Mbeh, che ci vuole fare se adesso votiamo Salvini e Di Maio ? avete inventato questo tipo di democrazia, ci avete dato una costituzione la più bella del mondo e questi sono i vostri risultati. Questa costituzione nacque da una esigenza storica e fatta dagli uomini di allora, a volerla cambiare era un solo uomo: il sig. Renzi per finalmente fare trionfare "democraticamente" il comunismo in Italia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 12/10/2018 - 09:37

@rudyger 09:24 certo,"autorità indipendenti" NON NE ESISTONO!Di fatto in una "vera democrazia" TUTTO deve dipendere dal volete maggioritario "ATTUALIZZATO" del POPOLO!Tutto il resto deve essere DIPENDENTE da questo volere!

Mr Blonde

Ven, 12/10/2018 - 09:40

si vuole a tutti i costi far dire ai ragionieri dello stato che 2+2 fa 5, altrimenti devono dimettersi perchè non sono stati eletti. Buoni i tecnici alla toninelli che ancora sta cercando il tunnel del s gottardo

flip

Ven, 12/10/2018 - 09:51

MARGUERITE. raglia solo in Svizzera è meglio! di asini qui ne abbiamo già abbastanza!

celuk

Ven, 12/10/2018 - 09:57

quando renzi ha acquistato l'aereo famoso era sicuramente inebriato dal potere, però non ha letto nessuna dichiarazione….

peter46

Ven, 12/10/2018 - 10:12

corretta...ben 'caduta' fra noi...sicura che è il tuo il senso preciso dell'espresso dal presidente?Possiamo aspettare la pubblicazione del deliberato o dobbiamo fidarci di così alta autorità sulla parola?E se risulterà che il significato potrebbe anche essere:caro Visco,presidente di bankitalia,che non bankeggia più non potendo emettere niente più di un ca...volo,il potere della carica ti ha 'inebriato' ma scendi dal pero che tanto sei stato 'nominato',laddove non serve curriculum nè esami da sostenere ma solo...'servizievol(ezza)' verso coloro che hanno determinato la tua nomina?Ed ancora...caro Boeri...caro 'clan' del PDR,caro 'clan' 'eterno' di qualunque ministero...Che almeno foste nominati dai nuovi arrivati e non le 'scartine' degli altri,se da tecnici esperti,sto ca...volo di debito sale sempre più su.NB:Mai una/o che arrivi con i cannoli,tutti con i broccoli:che sempre erba rimane.

cgf

Ven, 12/10/2018 - 10:19

Sig.Presidente come mai quando vi fu la mozione di sfiducia PD contro Visco (coincidenza) si limitò a dire di rispettare l'interesse del Paese mentre in questo caso è in difesa della persona? Forse perché qualcosa detto sul social è più ISTITUZIONALE di quanto detto in parlamento?

giovanni235

Ven, 12/10/2018 - 10:21

Il caro Presidente ci ricorda che nessuno può essere solo al comando.Naturalmente, sottinteso, NESSUNO TRANNE IO.

tonipier

Ven, 12/10/2018 - 10:40

" COME NON DIFENDERLI SE SONO TUTTI SOTTO COMANDO UNITI.. COMPAGNI"

DemetraAtenaAngerona

Ven, 12/10/2018 - 10:48

La domanda sorge spontanea...i leader dei e/o i partiti sovranisti “amici” di Salvini, cosa dicono in merito al DEF presentato dai Giallo/Verdi? Dicono forse a gran voce “bene bravi bis”...non mi sembra o io non l'ho letto da nessuna parte. Le nuove regole, se mai ci sarà una diversa maggioranza al Parlamento Europeo applaudirebbe a questa manovra? No, non credo, la leader del AFD tedesca, nell'unica intervista che ho letto sul merito, di una sovranista , in buona sostanza boccia boccia la manovra...in passato si era espressa così sugli italiani…”buoni a fare le pizze”, ottima compagnia, ah ah ah ah, per Salvini. PS almeno questi che sono stati eletti e sono amici suoi ( di Salvini) non gli accendono qualche dubbio? No, perché il SupersupersuperEGO È SORDO E CIECO AL RESTO DEL MONDO!!!!!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 12/10/2018 - 11:16

^*@*^ già già c’è il rischio che si INEBRIINO !! Gli unici che non si inebriano mai sono i cattoprogressisticompagnocomunisti che ci hanno forzatamente e malamentissimamente governato per 5. O 6 anni senza che NESSUNO li eleggesse

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/10/2018 - 11:52

Mattarella sbaglia perché se il Popolo Italiano tramite il suo Governo ordina a un tecnico militare di prendere il suo Tornado per colpire l'Iran, non è che per contrappeso il fellone colpisce anche Israele. Dunque il Mattarella deve dimettersi perché parla a vanvera.

flip

Ven, 12/10/2018 - 15:26

Demetra... IN passato ho sempre votato per la DC e poi per B. Adesso ho votato Salvini, ma se non mi convince BY BY. ho le mie idee che vanno jn un'unica direzione. e che non cambio. mi posso però adattare sino a quando mi fà cpmodo. Salvini comibcia a perdere quota, a meno non ritprni sui suoi passi...

manente

Ven, 12/10/2018 - 17:27

Se c'è qualcuno inebriato di potere che ha provato perfino a "rottamare" la Costituzione, questi è Napolitano e se c'è qualcun'altro che ha troppo potere e lo esercita contro l'Italia, questi è proprio Mattarella che non perde occasione per attaccare il governo giallo/verde, "in obbedienza" agli ordini che arrivano dalla Troika !!! (sic...)