"Mattarella? Non mi pento Non ho paura di denunce"

"Non mi riconosco in questo Presidente della Repubblica e non mi pento di quello che ho detto. Macchè frontiere aperte! In tutto il mondo si controllano e difendono le proprie frontiere"

"Non mi riconosco in questo Presidente della Repubblica e non mi pento di quello che ho detto. Macchè frontiere aperte! In tutto il mondo si controllano e difendono le proprie frontiere". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso della Telefonata su Canale 5.

Il leader della Lega non teme le denunce: "Io ho le spalle larghe. Se qualcuno mi denuncia non me ne può fregar di meno. Nel mio piccolo difendo i diritti e gli interessi dei cittadini italiani che potenti non sono". E sempre sulla polemica col Capo dello Stato era già intervenuto Salvini a margine della sua visita a Paganica, la frazione più popolosa dell’Aquila dove Salvini è tornato per conoscere le problematiche ancora irrisolte e lo stato dell’arte post sisma: "Sulle frontiere - ha proseguito Salvini - il mio problema è quello di non lanciare segnali pessimi come quello di Mattarella che fa presupporre che in Italia possa entrare tutto, non solo uomini, ma anche merci. Ci stanno inondando di latte straniero, riso straniero, carne straniera, formaggi stranieri, arance straniere, pomodori stranieri. Io vorrei che mangiassimo cose di casa nostra".

Il Pd intanto punta il dito contro Salvini. "Le parole di Salvini rivolte al Capo dello Stato sono inaccettabili. Salvini è offensivo e il suo è puro vilipendio", afferma il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda in un’intervista a l’Unità. "In tempi tragici come i nostri - continua Zanda - in politica non servono demagoghi ma uomini di Stato. Salvini non è un uomo di Stato, è un demagogo. Salvini usa i suoi abituali argomenti beceri, l’insulto e la violenza verbale, ma questa volta lo ha fatto in modo ancora più grave, offendendo il Presidente della Repubblica e spacciando per vero ciò che è falso. Il presidente Mattarella è contro la clandestinità, non ha mai espresso la volontà di far entrare in Italia degli immigrati clandestini". E ai dem risponde il leader del Carroccio: "Poichè ho visto che il Pd mi denuncia per vilipendio, colui che commette questo reato nei confronti degli italiani è in primis il signor Mattarella che non viene a fare due passi all’Aquila".

Commenti

Atlantico

Lun, 11/04/2016 - 11:43

A Salvini ieri qualcuno deve aver spiegato che Mattarella si riferiva all'export del vino ma lui, sfortunatamente, non ha capito la spiegazione. Forse ieri Mattarella si è limitato a parlare delle esportazioni italiane del prezioso liquido, mentre lo statista con l'orecchino ma senza gerundio, il vino se l'è proprio bevuto in quantità.

Ritratto di Tuula

Tuula

Lun, 11/04/2016 - 11:45

Forza Salvini

elio2

Lun, 11/04/2016 - 11:49

Bravo Matteo, questo NON è il presidente degli Italiani, ma solo un abusivo, insediato da un parlamento che lui stesso da giudice dell'alta corte aveva sentenziato essere abusivo e incostituzionale, per coordinare e fare gli interessi di quelle stesse lobby, che hanno messo al potere il venditore di pentole fiorentino, senza chiedere il permesso agli elettori.

Ritratto di marapontello

marapontello

Lun, 11/04/2016 - 11:57

Salvini rappresenta il buonsenso del pater familias. Ovvio che venga denunciato.

michetta

Lun, 11/04/2016 - 11:58

Bravissimo Salvini! Purtroppo, avevo scritto un pezzo superiore ai voleri di questo Giornale! Me lo hanno cassato, ma sappi che con dividiamo, per filo e per segno, tutto cio' che fai, farai e sicuramente, vinceremo insieme per il bene dell'Italia e degli Italiani! AL VOTO TUTTI, potremo fare una bella pappata di tutti i catto-comunisti esistenti ancora dopo 70 anni!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 11/04/2016 - 12:00

Con tutte le stupidaggini quotidiane sono tutti lì a verificare e bacchettare ogni sillaba che esce dalla bocca di Salvini. Significa che lo temono. Vai avanti Salvini, non ti curar di loro e passa.

Albius50

Lun, 11/04/2016 - 12:03

IL PD vuole fare come i FASCI chi protesta GALERA, O PENE PECUNIARIE viva la LIBERTA' DI ESPRESSIONE

INGVDI

Lun, 11/04/2016 - 12:04

Solidarietà a Salvini che con coraggio va contro il pensiero unico e cerca di far vedere la realtà a chi per convenienza o per ingenuità non vuole o non sa vedere.

katy61

Lun, 11/04/2016 - 12:07

Salvini abbi il coraggio delle tue idee...vai avanti così.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/04/2016 - 12:07

IL vilipendio più evidente è quello del Mattarella contro l'Italia e i suoi confini. Quanti sono i morti delle guerre mondiali per difendere proprio quei confini che lo stolto irride? Mio zio Francesco è caduto per l'Italia, i miei due nonni furono feriti entrambi per difendere proprio quei confini vilipesi dall'inetto, indegno Mattarella.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/04/2016 - 12:10

Il Mattarella potrebbe anche dimettersi dal Quirinale, se non è d'accordo coi confini dell'Italia, che per molti sono sacri.

accanove

Lun, 11/04/2016 - 12:12

il reato di villipendio è uno dei reati che da più parti e da molto tempo è nella lista dei "da eliminare", è vecchio di secoli ma con l'avvento della repubblica assunse veste di reato di opinione e contrario alla libera manifestazione di pensiero, usufruirne oggi significa essere arretrati di 100 anni e di non tenere in nessuna considerazione la libertà di pensiero sancita dalla costituzione, vediamo dove sta Mattarella

paràpadano

Lun, 11/04/2016 - 12:14

Ricordo a questo Sig. Zanda..??.che Grillo ne ha dette di cotte e di crude sui capi di stato e non l'ho mai sentito parlare di denunce forse perché spera in un domani di allearsi coi grillini ???

Ritratto di Mariador

Mariador

Lun, 11/04/2016 - 12:14

In primis: vediamo di tutelare all'estero i nostri prodotti alimentari. In secundis: ma cos'altro possono voler dire, se non una manifestazione di puro ideologismo, le seguenti affermazioni:" il mondo del made in Italy e il successo per le politiche dell'export del comparto vinicolo sono la conferma di come il destino dell'Italia sia legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino". Boldrini docet. E' troppo banale e stupido che il significato corrisponda a: "per esportare occorre superare le frontiere....." d'altro canto, da un ex democristiano, ci si può aspettare di tutto. Concordo pienamente con quanto manifestato da Salvini

routier

Lun, 11/04/2016 - 12:16

Una volta c'era il reato di: "Lesa maestà". Poi è arrivato il: "Vilipendio delle sacre istituzioni repubblicane" Oggi, contro le vestali del pensiero unico, si potrebbe ipotizzare il reato di "Lesa intelligenza" !

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/04/2016 - 12:20

SULL'ARGOMENTO LASCIO che i lettori si facciano un'idea, in quanto mattarella ha recentemente espresso questo pensiero(cito): “I destini di Italia e Africa sono legati in maniera indissolubile nel futuro". Non so se gli italiani, mai interpellati, approvino o siano al corrente di questo legame "indissolubile".

Maura S.

Lun, 11/04/2016 - 12:20

Salvini ha più che ragione. Abbiamo un presidente che si muove quando gli tirano la molla, un governo che ci manda alla malora per un caso di cui sono al corrente per cui non vogliono sbilanciarsi. L'Italia va in malora e il problema ricadrà sui meno abbienti che dovranno pagare di tasca loro... ecco l'Italia del momento! In quanto a uomini di stato, mi congratulo per la figura di mxxxa di quel gentiloni, affiancato dal parolaio,

giampiroma

Lun, 11/04/2016 - 12:20

se Salvini fa vilipendio su capo di stato, Renzi in compenso dovrebbe essere richiamato e forse mandato davanti alle Camere perchè da Presidente del Consiglio ha invitato i cittadini a non votare referendum sulle Trivelle e quindi ad esercitare un diritto costituzionale e un Primo ministro non penso che possa farlo.

Ritratto di Tuula

Tuula

Lun, 11/04/2016 - 12:22

Viva Salvini!!!

onurb

Lun, 11/04/2016 - 12:24

Certo il PD è pieno di uomini e di donne di stato: è sufficiente ascoltare le registrazioni della ex ministra Federica Guidi per capire che sono veramente uomini e donne di stato. Per quanto riguarda le offese a Mattarella per me sono più gravi quelle che scaturiscono dalle intercettazioni di Renzi mentre parlava con il generale Adinolfi. Se non ricordo male, Renzi diceva che Letta era un incapace e che lo avrebbe fatto eleggere presidente della repubblica. Se due più due fanno quattro, si capisce quale opinione Renzi ha di Mattarella.

PAOLINA2

Lun, 11/04/2016 - 12:29

Salvini, personaggio rozzo e maldestro, fa figuracce che testimoniano un livello basso della sua figura, gia' questo basta x certificare il personaggio che ne fa' il re degli ignoranti. Lunga vita a Renzi se l'alternativa e' questa!!!

xgerico

Lun, 11/04/2016 - 12:31

Mio nonno mi diceva di non fidarsi mai della gente con la barba. "hanno sempre qualcosa da nascondere"!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 11/04/2016 - 12:38

Nemmeno io mi sento rappresentato da una Mozzarella.

Ritratto di ..AAAcercaNsi

..AAAcercaNsi

Lun, 11/04/2016 - 12:41

mattarello pensa, quindi ESISTE

Tarantasio.1111

Lun, 11/04/2016 - 12:43

Occhio MATTEO molti italiani sono con te ma, hai a che fare con il PIDDI e questi vogliono il potere e, dato che ora lo detengono occhio a fare il loro gioco...non vorrei ti facessero fare la fine del buon Silvio...l'Italia va cambiata ma se esageri nel dire non cambiarà un bel niente...sii intelligente.

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Lun, 11/04/2016 - 12:44

un vero duro questo Salvini

tormalinaner

Lun, 11/04/2016 - 12:45

Mi associo con Salvini, Mattarella è una mummia silente agli ordini di Renzi e dei poteri forti, non mi rappresenta!

grazia2202

Lun, 11/04/2016 - 12:49

Ma quale vilipendio. é in atto una invasione favorita dagli amichi degli amichi per campare come zecche sulle spalle di questi poverini, mentre ci fanno il lavaggio del cervello con il buonismo. ma le parole di Buzzi non vi dicono nulla? vai salvini

sordo

Lun, 11/04/2016 - 12:51

Consiglio a Salvini di evitare in futuro qualsiasi commento sui pensierini di mattarella(gia il nome e un programma) .Commentando le scempiaggini che legge(peraltro malissimo)il mattarella gli da' visibilita' .Ora vi chiedo chi avrebbe mai saputo cosa il mattarella leggeva se il Salvini non avesse fatto polemica?Tranquilli , lo hanno scelto apposta , un tipo talmente soporifero che solo guardarlo ti addormi.

soldellavvenire

Lun, 11/04/2016 - 12:51

più che il capo dello stato costui vilipende se stesso, dimostrando ignorandola la sua pochezza; ma beati i poveri di spirito, ecc. ecc.

mrdarker10

Lun, 11/04/2016 - 12:52

Salvini continua senza fermarti! Bisogna cacciare via Renzi e tutto il suo governo al più presto. E che gli italiani vadano a votare destra subito! Se no l'Italia è finita!!

mrdarker10

Lun, 11/04/2016 - 12:54

Mattarella vatti a nascondere! Dici cose senza senso!!!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 11/04/2016 - 12:55

Quelli del PD avendo paura di Salvini non perdono occasione per demonizzarlo.

agosvac

Lun, 11/04/2016 - 12:55

Questo reato di "vilipendio" nei confronti del Capo dello Stato è al di fuori di ogni logica, specie in una repubblica in cui il Capo dello Stato ha funzione del tutto rappresentativa ed è eletto dalla maggioranza del Parlamento. Una volta, ai tempi delle monarchie assolute, c'era il reato di lesa Maestà ma il Re governava per diritto divino e la carica era ereditaria. Fermo restando il dovuto rispetto l'unica cosa che dovrebbe restare perché vale per tutti i cittadini italiani è il reato di diffamazione. Se il Capo dello Stato si sente "diffamato" non ha che da denunciare chi lo diffama ed in questo caso, ma solo in questo caso, interverrebbe la magistratura.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 11/04/2016 - 12:56

A gennaio del 2014, la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la legge elettorale con la quale sono stati eletti l’attuale Parlamento e, di conseguienza, le più alte cariche dello Stato ed è stata data la fiducia all'attuale governo. Quindi chi sarebbe il vilipeso da Salvini: il signore che abita a nostre spese al Palazzo del Quiorinale o l'intero Popolo Italiano?

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 11/04/2016 - 12:56

Offendere Matteo, sarebbe come offendere il 20% di Italiani. Sul nostro Presidente si possono anche aver riserve, perché fortemente voluto da un Governo non eletto, utilizzando metodi farlocchi con in più l' aggravante del giudizio delle opposizioni.

Miraldo

Lun, 11/04/2016 - 12:57

Quasi tutto il popolo Italiano e d'accordo con Salvini, ad eccezione delle 4 zecche rosse del Pd e del M5s.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 11/04/2016 - 12:58

Il vilipendio al capo dello stato è una scusa bell'e buona che la sinistra, da 30 anni, usa per tappare la bocca a chi non la pensa come loro, visto che è 30 anni che la destra non esprime alcun suo presidente.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 11/04/2016 - 13:00

Polemica inutile e fuori luogo. Mattarella rappresenta solo e malamente se stesso e basta. Eletto da eletti con una legge che lo stesso Mattarella sentenziò come incostituzionale, non può e non deve essere preso in considerazione. Questo sembra il paese di pulcinella. Destra, sinistra, centro fanno tutti schifo e sono li solo per interessi propri e per spolpare gli italiani. Si dimettano tutti e se ne vadano, finché possono farlo perché tra non molto saranno chiamati a risponderne.

vigpi

Lun, 11/04/2016 - 13:01

In se l'apertura delle frontiere non sarebbe sta disgrazia.Il problema è che le nostre in entrata sono gia aperte (soprattutto quelle al sud) peccato che quelle a ovest, nord e est siano chiuse in uscita. E non da noi.

guardiano

Lun, 11/04/2016 - 13:02

Mi dica zanda dove vede gli uomini di stato in questo governo.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 11/04/2016 - 13:02

D'altro canto la frase pronunciata dal Sig. Mattarella è la seguente:“Il destino dell'Italia è legato al superamento delle frontiere, non al loro ripristino”. Non è forse una dichiarazione di principi che travalica il contesto di vinitali? ... (anche se non poteva che essere pronunciata che in quel contesto!!!)... Dov'è il vilipendio?

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/04/2016 - 13:04

L'art. 278 c.p. recita: "Chiunque offende l'onore o il prestigio del P/te della Repubblica è punito con la reclusione da 1 a 5 anni". Non pare che Salvini abbia offeso l'onore ed il prestigio di Mattarella, ma abbia solo rimarcato di non condividere alcune sue dichiarazioni. In un paese veramente democratico questo reato non dovrebbe esistere, dato che il P/te ha comunque tutti i mezzi per difendersi dalle offese eventualmente ricevute. Lui, quindi, come tutti nel bel paese, ha il diritto di decidere se iniziare un'azione penale se ritiene giusto doverlo fare. Non vedo perché lo possa fare, quasi a sua discrezione, il PM di turno competente per territorio, magari contro la volontà del Presidente, specie se di uno come colui che attualmente siede al Quirinale, che mostra di essere un gentiluomo, anche se in tanti – come Salvini - non condividiamo quanto da lui detto di recente.

cicero08

Lun, 11/04/2016 - 13:04

beh questa è già una denuncia! E' evidente che il padano è così rozzo da pensare che tentando di farsi passare da martire potrà uscirne rafforzato...

pietrom

Lun, 11/04/2016 - 13:13

Se Salvini sara' il prossimo Presidente del Consiglio, l'Italia avra' qualche speranza. In caso contrario continuera' a sprofondare proprio a causa di politici/burattini tipo Mattarella.

Atlantico

Lun, 11/04/2016 - 13:14

In Veneto dicono "peggio la toppa del buco": Salvini, non soddisfatto dal figurone fatto capendo al contrario quanto detto da Mattarella, insiste nel vilipendio. Ciò farà contenti molti dei suoi sostenitori, in gran parte persone intelligenti come lui.

jeanlage

Lun, 11/04/2016 - 13:17

I casi sono due. O Mattarella non sa parlare e non conosce la differenza fra libero scambio e frontiere aperte, il che è piuttosto grave per un giurista, professore di Diritto Costituzionale ed ex membro della Corte Costituzionale, oppure è il traditore di cui parla Salvini. Ovviamente, se questo fosse vero, si dimostrerebbe anche un pavido coniglio che non ha il coraggio di sostenere le proprie tesi davanti alla prima contestazione. In ogni caso, siamo messi molto, molto male.

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 11/04/2016 - 13:20

Matteo Salvini bisogna comprenderlo,La cattiva figura la fa chi non lo capisce.E il PD non ci ''rappresenta''.

MassimoR

Lun, 11/04/2016 - 13:24

causa colletiva a chiedere i danni a questi governanti

giannide

Lun, 11/04/2016 - 13:25

Bravo Matteo, difendici da questi buonisti, mattarella, la merkel e bergoglio, puntano al nobel per la pace, a spese nostre...

nopolcorrect

Lun, 11/04/2016 - 13:25

Papa Mattarella (così come Papa Bergoglio e come la Papessa Boldrini) si è più volte espresso a favore di una politica favorevole all'immigrazione di massa. Questa politica è da puri incoscienti che non si rendono conto come dall'Africa sono pronti a trasferirsi da noi milioni o decine di milioni di giovani maschi africani "in cerca di felicità" (secondo le parole di Bergoglio) a nostre spese. Le frontiere vanno assolutamente chiuse per evitare l'invasione, Salvini ha perfettamente ragione. Comunque così la pensa la larga maggioranza degli Italiani, ci rivedremo alle prossime elezioni.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Lun, 11/04/2016 - 13:32

FOR DEI BAL , VOGLIAMO PERTINI RIESUMATELO E CLONATELO ... IL RESTO E' SOLO ARIA FRITTA E NON CONTA NULLA , DAL PRESIDENTE DELLA REP. IN GIU. BASTA SIAMO STUFI A LAVORARE.

DuralexItalia

Lun, 11/04/2016 - 13:32

Che Paesi di poveri mentecatti sono l'Australia, il Giappone, la Cina, gli USA, la Russia, l'India, la Corea del sud, il Brasile, il Canada, il Sudafrica (tutti paesi del G 20) che difendono e tutelano le proprie frontiere. Poveracci! Che prendano una bella lezione di geo-politica dai nostri governanti e capiranno subito cosa si sono persi sino ad ora! Se solo sapessero quanto vino in più venderebbero abbattendo le frontiere...

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 11/04/2016 - 13:32

Nel Codice Penale, l’articolo che definisce e punisce questo reato è l’Art. 278, che riguarda le “offese all’onore o al prestigio del presidente della Repubblica”. L’articolo recita: Chiunque offende l’onore o il prestigio del presidente della Repubblica, è punito con la reclusione da uno a cinque anni.

DuralexItalia

Lun, 11/04/2016 - 13:36

Qual'è il confine tra vilipendio e critica politica? Tolto l'insulto strettamente personale (da sanzionare sempre) cosa resta perchè delle parole siano configurabili in qualità di vilipendio del Capo dello Stato?

italianodeluso

Lun, 11/04/2016 - 13:40

Renzi, personaggio bugiardo rozzo e maldestro, fa figuracce che testimoniano un livello basso della sua figura, gia' questo basta x certificare il personaggio che ne fa' il re degli ignoranti. Lunga vita a Salvini se l'alternativa e' questa!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 11/04/2016 - 13:40

#Atlantico Nessun equivoco. Ogni occasione è buona, per il Nostro, per sciogliere peana in favore di Schengen e dell'"accoglienza". E anche ieri l'occasione era troppo ghiotta per non ribadire i soliti anatemi contro i confini ed i "muri". Il tentativo di derubricare il fatto a mero fraintendimento da parte di Salvini è semplicemente patetico oltrechè tardivo."peggio la toppa del buco", appunto.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 11/04/2016 - 13:51

Se le galline di sinistra lanciano le loro becere proteste vuol dire che Salvini ha ragione. E come dargli torto? Un presidente che si fa vedere solo ai funerali e si fa sentire solo per dire cose che nemmeno La Palisse si sarebbe sognato di dire... Per ora l'ultimo posto nella classifica dei Presidenti della Repubblica è saldamente tenuto dallo strabico napoletano, ma non vorrei....

katy61

Lun, 11/04/2016 - 13:51

MARIADOR CONCORDO PIENAMENTE! Non è frase travisabile se non per ignoranti in italiano.

Nihal339

Lun, 11/04/2016 - 13:52

Finalmente qualcuno che dice le cose come stanno e subito il pd non vedeva l'ora di poter parlarne male! Ma facciamola finita e svegliamoci!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 11/04/2016 - 13:54

Eliminare tutte le frontiere: apriamo ancor più all'olio tunisino, ai pomodori cinesi, blocchiamo le esportazioni di prodotti agricoli verso la Russia, importiamo 'risorse', distruggiamo l'agricoltura italiana. W il 'made in Italy'.

Mannik

Lun, 11/04/2016 - 14:01

Salvini, si parlava di ESPORTAZIONE, quindi di piazzare prodotti italiani all'estero a vantaggio dell'economia italiana, nella fattispecie quella vitivinicola. Qualcuno può spiegare alla cima lombarda un minimo di economia?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 14:03

Il BECERO Salvini esagera al fine di RACCATTARE VOTI, dicevano ieri i COCOMERIOTAS DI STATO. FROTTOLO invece con gli 80 €uroo cosa ha FATTO se non la stessa cosa??? RISPONDETE SE AVETE LE PAOLLE!!!! Se vedum.

giuseppe1951

Lun, 11/04/2016 - 14:04

Si se il presidente della Republica se ne stesse dentro il Quirinale , sarebbe meglio che andare in giro a raccontare sxxxxxxxe,ammesso pure che Salvini non abbia capito di che si parlava, non era il caso di andare a spendere soldi per una cazzata del genere.

timba

Lun, 11/04/2016 - 14:04

Paolina2: Salvini Rozzo e Maldestro? Può darsi. Può per cortesia indicarmi invece le qualità di Renzi? Non è rozzo? Ha visto la figura fatta con i reali, ha visto come parla inglese, ha visto che sbava sempre? Non è Maldestro? Ma quante sparate ha fatto ed ha dovuto rimangiarsi il giorno dopo. Quante gaffes a livello politico/intellettuale in questi due anni (sbaglia addirittura a citare le poesie e gli autori - e pensare che gli scrivono tutto, comprese le battute da dire). Quindi i personaggi li trovo identici. Piccola differenza. Renzi non è stato votato da nessuno. E' li per sponsor massoni (che Salvini non ha). E' impelagato con Banche e Bildergerg (a differenza di Salvini). Amico di Marchionnne e Montezemolo (due che predicano Italia e poi hanno sedi o conti all'estero). E ci sta svendendo in giro per il mondo... faccia lei.

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Lun, 11/04/2016 - 14:05

Infelice uscita di Mattarella con il termine "frontiere", che con il vino non c'entra niente, anche perché noi il vino lo esportiamo in tutto il mondo. Quello che il Presidente dovrebbe capire, a proposito di migranti, è che non si tratta di offrire loro vitto e alloggio, ma la proposta andrebbe allargata anche ad integrazione, lavoro e cultura. A questi ultimi punti la precedenza spetta agli italiani e poi (eventualmente) ad altri...giusto caro Presidente?

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Lun, 11/04/2016 - 14:11

Art. 56 della Costituzione della Repubblica Italiana: "La Camera dei deputati è eletta a suffragio universale e diretto..." Art. 83 della Costituzione della Repubblica Italiana: "Il Presidente della Repubblica è eletto dal Parlamento in seduta comune dei suoi membri..." visto che questo Parlamento non è stato eletto dai cittadini, in qualità di cittadino: "non mi riconosco nel presidente Mattarella" e per quanto mi riguarda: "né tantomeno in Renzi" Zanda, da bravo esponente PD, tenta di strumentalizzare ogni minimo respiro per annientare il proprio nemico: la libertà di espressione.

Ritratto di Mariador

Mariador

Lun, 11/04/2016 - 14:17

Non voglio ripetermi ma alcuni figuri continuano a sostenere che Salvini ha capito male. Ma cosa invece doveva capire dalla dichiarazione dell'ex democristiano. Spiegatemelo per favore. Sono in attesa di risposte

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/04/2016 - 14:18

Lo zombi al quirinale pensi agli scandali quotidiani del suo governo, altro che frontiere aperte. E se gli piacciono i migranti se li porti nelle sue residenze, li ce ne stanno tanti.

obiettore

Lun, 11/04/2016 - 14:19

Diosolosa quanto l'Italia è ricca. E lo sanno anche le zecche rosse, mica stanno là per bella figura. E c'è n'è d'avanzo anche per tutta l'Africa, a quanto pare. Allora, diosolosa quanto siamo scemi. Se viene un tornado, non è colpa del riscaldamento globale, soni i morti della prima guerra mondiale, e non solo, che si stanno rigirando nelle tombe.

geronimo1

Lun, 11/04/2016 - 14:24

Quale ipocrisia!!!!! E come fa il PD a parlare di vilipendio????? Un presidente DEMOCRISTIANO che parle per i KOMPAGNI!!!!!! I caduti nelle guerre mondiali scorse si rivolteranno nella tomba, loro che sono caduti per difendere i sacri confini!!!!!!! Caduti nel fango delle trincee, per pochi metri di terra di cui non fregava niente a nessuno!!!!!! Atlantico (primo commento ma ultimo in comprendonio...) Salvini non avra' il gerundio, ma i contenuti ci sono eccome....!!!!!! Vai sul forum dell' Unita' se vuoi ritrovare cio' che desideri!!!!! Eppoi sono arcistufo di sentire la parola "populista" in negativo..!!!! Un populista non puo' che assumere valori positivi, se e' uno dei pochi che parla per il popolo, invece che per i banchieri ed i De Benedetti( tessera N° 1, n.d.r...!!!)

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Lun, 11/04/2016 - 14:29

Visto che Mattarella vuole eliminare le frontiere, quindi gli stati, che ne facciamo di un presidente della repubblica?

Aries 62

Lun, 11/04/2016 - 14:31

Una domanda facile facile per tutti i compagni del forum:ma voi siete contenti che il pd,per puro business,stia riempiendo l'Italia di clandestini africani,si o no? Tutta gente che nella migliore delle ipotesi e' da mantenere e nella peggiore delinquono.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 11/04/2016 - 14:33

Atalntico e Paolina2 pagliacetti rossi fuori concorso.....Vi ricordo solo una cosa che ha promesso e nn ha mantenuto..."al governo solo passando dal popolo" pagliaccio & pinocchio.....Salvini alle urne che si vince...

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 11/04/2016 - 14:35

Si Salvini ha ragione ,chiudere i confini sia per i clandestini che per i prodotti alimentari.Le eccellenze alimentari italiane se ne vanno per export in paesi ricchi, in Italia,di ciò', rimane poco,solo per i ricchi italiani. A noi ,gente comune ed anche povera,arriva l'import di schifezze incontrollate e forse nocive che siamo costretti a mangiare per risparmiare, altrimenti alla fine del mese non si arriva!Le eccellenze le vogliamo anche noi cittadini comuni e dimenticati da Mattarella.

ex d.c.

Lun, 11/04/2016 - 14:38

E le offese a Berlusconi, presidente del consiglio, che cosa erano? In Italia qualcuno può dire tutto e qualcuno niente alla faccia della democrazia

capitanuncino

Lun, 11/04/2016 - 14:39

Ormai Salvini ha mostrato i propri limiti. Si parlava di import export, non di immigrati. Comunque il nostro Presidente, che forse voleva lanciare un larvato messaggio di solidarietà, dovrebbe ringraziarlo, altrimenti chi si sarebbe accorto di ciò che ha detto?

Raoul Pontalti

Lun, 11/04/2016 - 14:50

Giusto! Niente merci straniere! basta banane! basta caffè! basta cioccolata! Siamo inondati! Dobbiamo bere il caffè autarchico fatto con la cicoria! E vanno bandite anche le anguille! Sono extracomunitarie! perché vengono dal Mar dei Sargassi. E naturalmente niente caviale e champagne, sigari Havana, whisky e rhum. Autarchici dobbiamo essere per spezzare le reni all'Europa! PERDERE! E PERDEREMO! (la faccia) in terra, in cielo e in mare: è la parola d'ordine di una leghista volontà.

Fjr

Lun, 11/04/2016 - 14:52

E nel mentre , l'Italia va' a picco , si fa un gran parlare di tutto e di niente, siamo espertoni in tuttologia e all'occasione, CT, criminologi ,velisti, investigatori, mercanti di balle e vilipesi a orologeria, ma quando torneremo ad essere veri italiani ?

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 11/04/2016 - 14:59

E' lontano il tempo in cui gli italiani avevano alto il senso della dignità e dell'orgoglio, amavano difendere i propri confini, la propria storia, le proprie tradizioni, ma alla loro testa il loro rappresentante...Ora tutti a svendere quel poco che ci rimane ed in testa i nostri rappresentanti.

mareblu

Lun, 11/04/2016 - 14:59

MI dispiace per gli opportunisti di tutte le correnti e di tutti i partiti. Io la penso come SALVINI e VOTERO' SALVINI.

blackbird

Lun, 11/04/2016 - 15:00

" il mondo del made in Italy e il successo per le politiche dell'export del comparto vinicolo sono la conferma di come il destino dell'Italia sia legato al superamento delle frontiere e non al loro ripristino" detto al Vinitali significa: bisogna operare per eliminare i vincoli doganali che incidono sull'esportazione. Capito in Africa: l'Italia apre le frontiere.

Beaufou

Lun, 11/04/2016 - 15:06

"In tempi tragici come i nostri in politica non servono demagoghi ma uomini di Stato." Come Luigi Zanda, par di capire. Non c'è dubbio che Zanda sia uomo di Stato, nel senso che ha sempre mangiato alla greppia pubblica. C'è però chi la intende diversamente, la definizione di "uomo di Stato"...Ahahah. Zanda, faccia il favore: ci pensi almeno due volte, prima di dire corbellerie sulla demagogia degli altri. Pensi alla sua. Ri-ahahah.

moshe

Lun, 11/04/2016 - 15:11

SALVINI HA PERFETTAMENTE RAGIONE, il nostro (purtroppo) presidente è l'unico al mondo che anzichè preoccuparsi del proprio popolo, si preoccupa in primis di un'orda di clandestini e parassiti che ci invadono, portano delinquenza e ci costano miliardi di euro E NON VENITECI A RACCONTARE CHE IL PRESIDENTE SI RIFERIVA SOLTANTO AGLI SCAMBI MERCEOLOGICI !!!!!

Nonlisopporto

Lun, 11/04/2016 - 15:12

atlantico: ma le puttanate di Renzie??

paràpadano

Lun, 11/04/2016 - 15:20

il mio unico "vero" presidente è stato e rimarrà per sempre COSSIGA.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 11/04/2016 - 15:33

Evidentemente la LOGICA, aristotelica, socratica o di altro tipo, non e` il pezzo forte, ne' di Salvini, ne' dei commentatori solidali. Prendono fischi per fiaschi, letteralmente visto l'argomento, e si beano di procrastinare l'equivoco, anzi lo rafforzano e lo ribadiscono, pur di non ammettere di non aver capito un piffero. Basta che si citi la parola "frontiere" e partono lancia in resta con la solita vuota retorica sguaiata. Direi che Salvini merita questi tifosi e viceversa. Per fortuna i gatti, quattro o quarantaquattro, sono pochi e spelacchiati.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 11/04/2016 - 15:37

paràpadano condivido fra Scalfaro Napolitano e Mattarella NON SE NE FA UNO......

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 16:00

BUFFALDI 14e50, come la solito NON ha capito una beata mazza!!! Non sono le merci straniere che non vogliamo!!! SONO GLI STRANIERI AFRICANI IN PRIMIS, ai quali dobbiamo chiudere le frontiere, semplicemente NON andando piu a RACCATTARLI con le nostre navi in Libia. Hai capito o devo farti un DISEGNINO??? Se vedum.

pierluigi.pasetto

Lun, 11/04/2016 - 16:08

A parte Sandro Pertini ( sebbene di sinistra ) non ricordo un presidente significativo. Solo soprammobili.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 11/04/2016 - 16:09

Matteo è in gamba, ma si fa prendere. Certo è che tra tutte le "espressioni" che poteva usare questa è la più infelice, mi riferisco al nostro Presidente, è facile fraintendere o pensare che si voglia far passare certi messaggi se si usano certe parole. E poi...almeno al Vinitaly, almeno in queste occasioni, ci daranno mai la soddisfazione di dire due parole spontanee senza leggere? il discorso scritto sembra fatto di proposito per creare il caso...e il Presidente leggendolo ha fatto il resto

Ritratto di pigielle

pigielle

Lun, 11/04/2016 - 16:14

@Atlantico ....caspita tu si che hai fatto un bellissimo commento ..ovviamente rispecchiante la più becera della facoltà espressiva dell'"intellighenzia" sinistroide, propensa solo all'insulto e rifiutando qualsiasi dialogo. Guarda l'ometto, qui in alto, a sinistra ...si rivolge anche a te ...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 11/04/2016 - 16:20

Vilipedio??? Ma il vilipendio siete voi, ubicati sulla sponda sinistra del fiume , con la vostra presenza ammorbante. Avete ridotto l'Italia ad una cloaca.

corto lirazza

Lun, 11/04/2016 - 16:32

...servono uomini di stato come renzi...

freevoice3

Lun, 11/04/2016 - 16:33

Vai Salvo, passa e vai e non ti curar di loro. Avranno una bella sorpresa....

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 16:33

Sniper carissimo15e33, in Costa Rica dove abitavo anni fa ed in Nicaragua, il vino,la pasta,i pelati,il gorgonzola ,il parmigiano ed altri CENTO prodotti Italiani arrivano e arrivavano da tempo, quindi le FRONTIERE per le ESPORTAZIONI erano aperte prima che lo dicesse INUTILMENTE IERI MUMMIARELLA (copyright Euterpe). Quello che invece ti ostini a NON voler capire Tu che guarda caso vivi nell'ISOLA CHIUSA è che Salvini ed i suoi (come li chiami Tu 4 gatti che staremo a vedere quando ci faranno votare quanti sono), vogliono piu semplicemente chiudere le frontiere in ENTRATA per l'IMPORTAZIONE di AFRICANI!!!! Hai capito ho devo farti un disegnino??? Se vedum.

fisis

Lun, 11/04/2016 - 16:42

Non sapevo che mummie, incapaci di difendere la democrazia e la Costituzione, si offendessero.

nisei731

Lun, 11/04/2016 - 16:49

mattarella un giorno si e l'altro pure parla di immigrazione e accoglienza. sembra l'eco di bergoglio piu che il presidente della repubblica italiana. Bene ha fatto Salvini (tra l'altro che c'entrano le frontiere aperte col vino?? c'entrano come i cavoli a merenda). Non si tratta di equivoco, mattarella stava a vinitaly, ma pensava all'africa dove era appena stato.

elio2

Lun, 11/04/2016 - 16:53

Compagna PAOLINA2 e associati sinistri, a me hanno detto che qualsiasi atto venga fatto da chi ricopre abusivamente una carica istituzionale non ha valore e quindi è annullabile e lo stesso può essere mandato via a calci dal popolo, visto che la nostra costituzione il potere lo da al popolo, e non a chi se lo prende, le risulta? Quindi abbiamo un governo che secondo la democrazia, da voi sempre sbandierata ma mai applicata non è espressione del popolo, e si può quindi tranquillamente mandare a casa anche in malo modo, e tutti gli atti che ha fatto essendo illegali sono annullabili, compresa l'elezione di tutte li prime cariche dello stato che si sono scelte fra loro, le risulta? Compagno Sniper, lei proprio vuole continuare a dimostrare che essere di sinistra rende impossibile un ragionamento intelligente, vero?

Giacinto49

Lun, 11/04/2016 - 16:55

Atlantico - Amico, il detto "la toppa è peggio del buco" vige anche in Puglia ed era stato già postato ieri con significato diametralmente opposto. L'affermare del Presidente che si riferisse all'import/export è semplicemente una offesa all'intelligenza di tutti gli Italiani. Non poteva certo parlare di "lapsus" ma, secondo me, quello è stato.

ABBONDIO

Lun, 11/04/2016 - 16:55

vilipendio è che il pd sia al governo vilipendo aggravato e continuato

antipifferaio

Lun, 11/04/2016 - 16:55

Ragione piena di Salvini...se vuoi parlare di confini di mercato LO DICI CHIARAMENTE SENZA ESSERE AMBIGUO E POI RETTIFICARE... Mattarella non è il presidente degli italini ma dei clandestini visto che li difende... Inutile andare oltre perchè stiamo scivolando in una DITTATURA COMUNISTA e FA BENE SALVINI A DIRE DI ESSERE PRONTO A FARSI PROCESSARE PERCHE' SARA' UN PROCESSO POLITICO!!!!!!!!!!!!!.........

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 11/04/2016 - 16:58

Zanda è un fedele seguace del verbo renziano, inascolatbile come il suo "campetto". A Salvini tutta la mia ammirazione per il coraggio e la continuità che mette nella sua lotta politica agli "abusivi" del potere, che sono una precisa emanazione della volontà dello scout, premier mai suffragato da votazioni del popolo.

Keplero17

Lun, 11/04/2016 - 17:07

Il Presidente della repubblica non può entrare nella politica di governo, questa funzione di governo non gli è riconosciuta dalla costituzione. non sta a lui stabilire come devono essere gestite le frontiere. Deve solo risolvere le crisi con la nomina del capo del governo e controllare che le leggi siano conformi alla costituzione. Oltre naturalmente alla funzione di rappresentanza.

rossini

Lun, 11/04/2016 - 17:09

Quelli del PD affermano che le parole di Salvini sono vilipendio. Ricordo bene quando i comunisti all'opposizione reclamavano a gran voce l'abolizione di tutti i reati di opinione a cominciare proprio dai reati di vilipendio. Ora si sono impadroniti del potere e vorrebbero mettere la museruola a tutti. Ricordatevene quando andrete a votare.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Lun, 11/04/2016 - 17:13

ART.278 :reclusione (galera) da uno (1) a cinque (5) anni.

Ritratto di IRON

IRON

Lun, 11/04/2016 - 18:01

Certo che il PD urla, e con lui i suoi difensori d' ufficio : atlantico, Paolina2, Cicero8...quelli che non emettono suono davanti ad ogni quotidiano scandalo di regime, che tacciono di situazioni gravissime disoccupazione, crisi economica, insignificanza estera. Bravi in difesa dei greppiarchi !

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Lun, 11/04/2016 - 18:01

i comunisti sono abituati cosi: molla il ciuccio e lega il padrone! Destabilizzanti...ma non cederemo!!! Mattarella presidente dopo 579 votazioni, presidente A FORZA. E salvini è contro...? Lo siamo tutti! Barboni!!!

Anonimo (non verificato)

giannide

Lun, 11/04/2016 - 18:11

Qui finiamo come in Turchia, e Arabia Saudita e dintorni...

laura bianchi

Lun, 11/04/2016 - 18:12

@Euterpe:sempre più nel pezzo,eccezionale...e che dire delle "mutandine" intimissimi....del premier sempre più patetico.Al voto, questo desideriamo, sopra ogni cosa.

MEFEL68

Lun, 11/04/2016 - 18:12

ççç Atlantico . Come si dice? Non c'è peggior sordo...E' chiaro che il Presidente ha VOLUTAMENTE usato una metafora per dire quello che sarebbe stato troppo di parte dire. Su Atlantico e ko. non fate finta di non aver afferrato il messaggio. L'avrebbe capito anche Kyenge che non è italiana.

sergione41

Lun, 11/04/2016 - 18:14

Il tutto sopra è una chiara dimostrazione di quanto faccia bene lo sciacallo Salvini a strumentalizzare qualsiasi cosa per gratificare una rozza massa mugghiante per ottenere i suoi fini personali a qualunque costo, anche calpestando la morale più comune. Naturalmente lo affermo da NON ex suo compagno del centro sociale Leoncavallo che lui frequentava.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 18:20

TOPONEEEE 17e13, che ostenti l'ART 278, magari lo mettessero in GALERA come scrivi Tu, ma non lo faranno perche sanno benissimo che ne farebbero un EROEEEE!!! Se vedum.

hornblower

Lun, 11/04/2016 - 18:24

Atlantico A parte che la ns. bilancia dei pagamenti che prima, 92/2002, era positiva e con Schengen è diventata negativa e che il 40% del export di vino è extra Ue, a Verona Mattarella ha fatto il furbo, con la scusa dell'export.

ispettore

Lun, 11/04/2016 - 18:33

Bravo Salvini! Ma quale vilipendio: il Presidente è ancora re Giorgio!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/04/2016 - 18:35

ma quanti cre.tini di sinistra drogati!! leggono cose sbagliate sui pornogiornali comunisti, poi vengono qui a dire scemenze! ovvio che sono cosi drogati! amano tanto la droga comunista, che se la vedono sui muri bianchi, la snifferebbero direttamente!!

Cobra71

Lun, 11/04/2016 - 18:42

Sempre e solo Salvini! Tutto il resto è noia!

carpa1

Lun, 11/04/2016 - 18:45

Questo Zanda o è strafatto (si sa che in parlamento gira più coca che nelle foreste colombiane) oppure ha un alzheimer galoppante. Solo nei confronti del presidente della repubblicuccia esiste il vilipendio? E quando i maiali della sx ne sparavano di tutte e di più nei confrnti del presidente del consiglio Berlusconi dove si trovava il succitato onorevole?

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Lun, 11/04/2016 - 18:49

Il PD, molto ipocritamente, grida al vilipendio e trascura i danni procurati all'Italia dalla politica dissennata e fallimentare adottata dai loro governi. Salvini non vuole offendere la persona di Mattarella, ma certo non può non vedere l'inerzia e la faziosità di un Presidente che non tutela gli interessi dello Stato di cui è Presidente. Condivido Salvini e spero che riesca cacciare via dal Governo tutti gli ipocriti opportunisti, buonisti e catto-comunisti che hanno ridotto gli Italiani in uno stato di semi povertà attraverso un sistematico massacro fiscale e burocratico del sistema produttivo.

Ritratto di Franco_I

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 18:51

Sergione41 18e14, sei PATETICO, va bene scrivere qualsiasi cosa contro Salvini, ma definirlo un frequentatore del Leoncavallo perche ci è andato una volta in gioventu per cercare di capire cosa volessero i LEONCAVALLINI è a dir poco CIURLARE NEL MANICO!!! Se vedum.

manolito

Lun, 11/04/2016 - 19:01

mattarella altro nullafacente sulle spalle degli italiani che lavorano--di parassiti il suo governo ne ha sfornati a milioni,--possibile che vengano tutti da una certa parte del paese

frabelli1

Lun, 11/04/2016 - 19:08

Per la sinistra tutto è aggiustabile secondo i propri bisogni. Loro attaccano, quando vogliono, il colle e per loro è ragionevole criticarlo. Se lo fanno altri allora è "vilipendio". Per la sinistra la costituzione è "intoccabile, però se a loro fa comodo diventa (in)toccabile. L'"in" si mette tra parentesi. Sinceramente di gusti voltagabbana che fanno solo i loro procacci interessi mi hanno stancato

routier

Lun, 11/04/2016 - 19:13

@ Raoul Pontalti ore 14,50 Nessun italiano di buon senso boicotterebbe i prodotti stranieri solo perché tali. Ma non me ne voglia se, per esempio, preferisco l'olio ligure a quello tunisino o gli agrumi di Sicilia a quelli spagnoli o i pomodori nostrani a quelli cinesi o il parmigiano al posto del "Parmesan" di dubbia provenienza e via via con altre eccellenze agroalimentari nazionali. Visto che la salute si preserva a tavola, credo che certe scelte non siano politiche ma semplicemente oculate.

Aleramo

Lun, 11/04/2016 - 19:27

Non è vilipendio, è lesa maestà... E non facciamo finta di non capire, Mattarella sarà anche stato ad un convegno di vini, ma di questi tempi parlare di abolire le frontiere ha un significato ben preciso, non prendiamoci in giro!

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 11/04/2016 - 19:33

Che fine ha fatto "l'Interesse Nazionale", sempre evocato quando la Lega voleva cambiare una virgola alla Costituzione?

manente

Lun, 11/04/2016 - 19:36

Mattarella lancia il sasso e poi nasconde la mano dicendo che si riferiva all'ingresso di "merci" e non di "uomini". Un tentativo furbesco di smarcarsi consapevole come è che un "presidente" ha il preciso dovere costituzionale di tutelare in primo luogo gli interessi dei cittadini e del Paese. Zanda ed i piddioti che alle finezze di Mattarella non ci arrivano, da buoni cani da guardia delle lobby mondialiste, partono a testa bassa ed accusano Salvini di "vilipendio", senza vedere che gli italiani hanno ormai capito che sono loro a dover rispondere di una accusa ben più grave, quella di tradimento della Costituzione e dell'Italia.

Linucs

Lun, 11/04/2016 - 20:01

Nel 2016. Il vilipendio!!! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/04/2016 - 20:30

Nessun vilipendio, è solo una delle tante stronxate che il felpato dice al solo scopo di far parlare di se. E ci riesce.

manente

Lun, 11/04/2016 - 20:39

Mattarella lancia il sasso e poi nasconde la mano dicendo che si riferiva all'ingresso di "merci" e non di "uomini". Un tentativo furbesco di smarcarsi consapevole come è che un "Presidente" ha il preciso dovere costituzionale di tutelare in primo luogo gli interessi dei cittadini e del Paese. Zanda ed i piddioti che alle finezze di Mattarella non ci arrivano, da buoni cani da guardia delle lobby mondialiste partono a testa bassa ed accusano Salvini di "vilipendio", senza vedere che gli italiani hanno ormai capito che sono loro stessi a dover rispondere di una accusa ben più grave, quella di tradimento, della Costituzione e dell'Italia.

roberto zanella

Lun, 11/04/2016 - 20:40

per il vilipendio ci sarebbero almeno il penultimo Presidente comunista della storia italiana e se continua così anche il democristainao anni 70 ora Presidente pure lui...l'attacco di Salvini è politico e come tale vale . D'altronde non tutti gli italiani hanno eletto Mattarella come Napolitano a suo tempo , come loro presidente della repubblica e allora non rappresenta tutti gli italiani .

carpa1

Lun, 11/04/2016 - 20:43

Chissà perchè siamo in molti ad aver inteso ciò che ha proferito il pdr e che Salvini ha colto! Tutti cre.tini e prevenuti? Forse,sta di fatto che certe cose vanno spiegate bene prima; dopo è inutile cercare di girarle, come si fa con la frittata, tentando ignobilmente di far passare gli altri per idio.ti o, addirittura, tacciandoli di vilipendio.

roberto zanella

Lun, 11/04/2016 - 20:47

Mattarella da bravo DC e il suo compagno di viaggio Bergoglio , essendo in ritirata sul problema immigrati ,dopo gli ultimi fatti di Bruxelles e gli accordi UE-Turchia, hanno messo in piedi la frasetta dei confini che va bene a Verona , a Bologna per il Cersaie , per l'export ...frase generica si direbbe ma ben studiata alla catto-democristiana...da usare con il doppiosenso ..perchè la si può intendere pure rivolta agli immigrati clandestini ,perchè le frontiere aperte sono per le merci,per la droga,per l'import , ma l'import è anche fatto con gli immigrati importati clandestinamente..lo vedremo Mattarella scappare il giorno che IdomeniItalia scoppierà quando non si darà più la paghetta e la scheda telefonica agli immigrati perchè dovremo rispedirli indietro,scoppierà la guerra civile con gli antagonisti e allora viva l'arrivo al potere dell'esercito e dei magistrati militari.

milope.47

Lun, 11/04/2016 - 20:53

.....Tanto per essere chiari !. Sarà anche il presidente della repubblica. Però io non gli ho dato il mio voto. Che poi - mi piaccia o no - è ugualmente il presidente della repubblica, questo è un altro paia di maniche. Salvini: Continua pure a dire quello che pensi.

Trinky

Lun, 11/04/2016 - 20:53

Caro presidente, per sua sfortuna non tutti gli italiani hanno il paraocchi come i suoi compagnuzzi di partito.... Le conviene evitare di prendere per il culo la gente, lo dica anche al bimbominkia che pensa di governare!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 11/04/2016 - 20:54

"Sul Colle è vilipendio" .... ma anche una buona parte del parlamento è vilipendio. Ma quello che pensano i cittadini ormai non ha importanza: il "gregge umano" serve solo a pagare le tasse e a bere un amaro sorso di falsa "democrazia" quando vengono persino sollecitati a votare per il referendum. "Siate bravi cittadini e andate a votare" ... votare(?) ma con quale coraggio parlano di votare quando abbiamo un governo che nessuno ha votato?

ziobeppe1951

Lun, 11/04/2016 - 21:36

Io vilipendo, tu vilipendi, lui/lei vilipende, noi vilipendiamo, voi vilipendete, loro vilipendono VOCE DEL VERBO "VILIPENDERE"

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/04/2016 - 22:11

Sviscerando il termine VILIPENDIO si arriva a poterlo intuire come un PENDERE PER I VILI!!!lol lol Se vedum. TI PIACE L'ACCOSTAMENTO Beppe??? Ciao.

rokko

Lun, 11/04/2016 - 22:52

Vuole mangiare prodotto italiani? Li mangi pure, cortesemente senza scassare i maroni a tutti come invece sta facendo

apostrofo

Mar, 12/04/2016 - 02:15

Probabilmente l'intervento di Salvini, giusto nel contenuto se non nella forma, era forse più adeguato al tour di Mattarella in Africa quando disdegnava chi alzava muri e ribadiva il sacrosanto dovere di salvare salvare salvare, anche quando tutti chiudono le frontiere (l'Austria ne aveva già parlato ed in assenza di fatto di redistribuzione,sapendo anzi dei pericoli che ora vengono dall'Albania,dall'ammassamento di migranti africani dopo il tour, di quelli che la Turchia,anche dopo aver preso un sacco di soldi anche dall'Italia, arriveranno dal Mediterraneo .

edo1969

Mar, 12/04/2016 - 07:20

È una malattia del cdx quella di dare colpa al pdr di tutti i mali d'italia, in questo salvini segue solo piattamente - e con meno intelligenza manco a dirlo - quella che è stata per 20 anni la cifra politica di Berlusconi. È chiaro che si tratta solo di una meschina strategia acchiappa-bananas. A me Renzi simpatico non sta ma sono pronto a votarlo se il cdx continua a nuotare in questo oceano di bassa politica

gigetto50

Mar, 12/04/2016 - 07:34

....povera Italia....da portaerei naturale etc...etc...,dovrebbe ritornare a quello che qualcuno a suo tempo aveva bollato come " espressione geografica"....certo, utile al passagio delle masse....una grande strada...con tutte le coseguenze....

katy61

Mar, 12/04/2016 - 07:44

Forse che abbiamo le frontiere per le merci????????? ENTRA DI TUTTO!! anche se ci tranquillizzano tutti i gg. che i controlli in Italia sono il max. ci sono cmq milioni di merci sequestrate....che riescono ad entrare e poi dopo eventualmente qualche controllo ........e parliamo di frontiere??Io difendo Salvini ad oltranza..anche se non sopporto la maleducazione...come in alcuni commenti qui, soprattutto di sinistra.. alcuni termini si possono evitare sicuramente...l intelligenza si dimostra con l ironia pulita ..di questi tempi è molto molto rara a incominciare dai comici sinistri che abbiamo ,simpatici ma quando parlano di politica a un senso , le battute diventano pochezza e non fanno più ridere facendoti cadere le........braccia. Apprezzo tanti commentatori qui complimenti ...

gesmund@

Mar, 12/04/2016 - 10:32

E' ora di finirla da parte della sinistra di strumentalizzare il reato di vilipendio al presidente della repubblica contro chi fa una qualsiasi critica, come fanno i mussulmani con il reato di blasfemia: non siamo in regime dittatoriale e nemmeno in uno stato islamico e il presidente della repubblica non è il duce e nemmeno Maometto. E' un cittadino come tutti gli altri, che se ritiene di essere stato calunniato puo' denunciare il calunniatore, lui stesso.

elio2

Mar, 12/04/2016 - 10:35

Caro edo1969, forse le sfugge un piccolissimo dettaglio, questo parlamento è stato dichiarato abusivo e incostituzionale dai giudici dell'alta corte, della quale faceva parte anche il SUO PdR, non certo il mio o degli Italiani, visto che se lo sono eletto fra amici, e ogni atto fatto da questo parlamento è illegale e di nessun valore, come lo stesso premier insediato grazie a un colpo di stato del precedente PdR a cui vanno giornalmente tutte le mie maledizioni. Il vilipendio verso un capo di stato vale solo se il suddetto non occupa abusivamente un posto che non gli spettava, concorda?

edo1969

Mar, 12/04/2016 - 12:17

elio2 non solo non concordo col suo delirio ma ribadisco quanto scritto sopra, e lei ne apporta l'ennesima prova casomai servisse ancora, col cervello ben lavato dai "4 colpi di stato" e idiozie simili

elio2

Mar, 12/04/2016 - 13:45

Caro edo1969, quindi secondo lei constatare che questo governo di decelebrati, invischiati in ogni genere di malaffare e malversazione, sentenziato come incostituzionale, dall'alta corte è delirio? Poveri compagni, con la vostra totale subordinatietà agli interessi della più strampalata e sempre fallimentare ideologia mai imposta sul pianeta, potete solo confermare, ma mi creda pochissini ne dubitavano, che per essere di sinistra è imperativo rinunciare ad almeno due cose, al ragionamento autonomo e all'intelligenza.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 12/04/2016 - 23:20

Tutta la sinistra, guidata da uno dei suoi capoccia più comunista di tutti, il signor Napolitano, DOVREBBE RISPONDERE DI VILIPENDIO AL NOSTRO PAESE PER ESSERE ANDATA AL GOVERNO ABUSIVAMENTE.