Mattarella è il nuovo capo dello Stato

È il dodicesimo presidente della Repubblica italiana. La prima dichiarazione: "Penso alle difficoltà degli italiani"

Sergio Mattarella è il dodicesimo presidente della Repubblica italiana. Alla quarta votazione (la prima con il quorum a quota 505), il siciliano ce l'ha fatta e ha ottenuto 665 voti. Il tutto grazie ai voti di Pd, Sel e Ncd. Forza Italia ha votato scheda bianca, mentre i grillini hanno optato per Imposimato. Per alcuni è la figura ideale, per altri è un profilo grigio ma inattaccabile, per altri un uomo di poche parole.

È durata quasi quattro minuti la standing ovation nell’Aula di Montecitorio dopo che Sergio Mattarella ha raggiunto il quorum per la elezione a presidente della Repubblica. Un vero e proprio boato che è andato avanti per un po'. Tutta l’Aula della Camera in piedi tranne M5S e Lega ad applaudire per l'elezione. Finito il battimani, la presidente Laura Boldrini ha ripreso lo spoglio delle schede.

"Buon lavoro, Presidente Mattarella! Viva l’Italia". Così su twitter il premier Matteo Renzi appena in aula alla Camera è scattato l’applauso per l’elezione di Sergio Mattarella.

Dopo la proclamazione, Laura Boldrini è andata alla Consulta per comunicare a Mattarella l'elezione. "Il pensiero va soprattutto e anzitutto alle difficoltà e alle speranze dei nostri concittadini. È sufficiente questo", ha detto brevemente il nuovo Presidente.

Ma chi è il nuovo capo dello Stato? Viene descritto come una persona schiva e riservata. Democristiano di lungo corso, è un politico siciliano nato a Palermo nel 1941, figlio del già ministro Bernardo e fratello di Piersanti, ucciso dalla mafia nel gennaio 1980 mentre ricopriva la carica di presidente della Regione Siciliana. Vedovo, ha tre figli (uno di loro ha fatto politica in Sicilia ed è stato candidato alle primarie per la segreteria regionale nel 2009 appoggiato da Bersani; un altro lavora al ministero della Funzione pubblica ed è capo dell’ufficio legislativo di Marianna Madia).

È stato deputato dal 1983. Nel 2006 ha ricoperto l'incarico di ministro dei rapporti con il Parlamento, ministro della Pubblica istruzione nel sesto governo Andreotti, da cui si dimise nel 1990 a causa dell’approvazione della legge Mammì sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato in Italia e ministro della Difesa. È stato l'artefice della nascita del Partito Popolare italiano negli anni successi a Tangentopoli. Dal 2011, è giudice della Corte costituzionale.

Ha abolito la leva obbligatoria e il suo nome è legato alla legge elettorale, il Mattarellum, adottata dal 1994 al 2001 e poi rimpiazzata dal Porcellum.

Il presidente Sergio Mattarella ha scelto le Fosse Ardeatine - dove si è recato oggi pomeriggio in visita privata - come primo atto dopo la sua elezione. Dopo essersi fermato in raccoglimento nel luogo dell’eccidio compiuto dai nazisti nel quale furono trucidate 335 persone ha rilasciato la seguente dichiarazione: "L’alleanza tra nazioni e popolo seppe battere l’odio nazista, razzista, antisemita e totalitario di cui questo luogo è simbolo doloroso. La stessa unità in Europa e nel mondo saprà
battere chi vuole trascinarci in una nuova stagione di terrore".

Commenti
Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 31/01/2015 - 13:02

personalita' competente e degna

kayak65

Sab, 31/01/2015 - 13:08

La balena bianca rinata grazie ai voti rossi. la maledizione comunisti

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 31/01/2015 - 13:09

Non lo riconosco. Questo non il mio presidente. Che si fotta lui è tutti quelli che lo hanno eletto. Questo è il mio benvenuto.

opinione-critica

Sab, 31/01/2015 - 13:09

Mattarella è stato scelto dal PD perchè a suo tempo andò contro Mediaset e contro Berlusconi. Ringraziamo ALF-ANO disposto a dare l'ano per la poltrona...

giumaz

Sab, 31/01/2015 - 13:10

Scusate ... devo andare a vomitare ... poi torno

Raoul Pontalti

Sab, 31/01/2015 - 13:11

Tutto sommato il meno peggio...

giovanni PERINCIOLO

Sab, 31/01/2015 - 13:11

Con tutto il dovuto rispetto non é e non sarà mai il mio presidente! Amen.

james baker

Sab, 31/01/2015 - 13:11

Non é il mio presidente : per me é un altro parassita.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 31/01/2015 - 13:12

Io non l'ho votato

robylella

Sab, 31/01/2015 - 13:12

Con questo essere sinistroso assistiamo ad un ritorno del medioevo! Vedrete che bella imparzialità...! Povera Italia

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 31/01/2015 - 13:12

Pare lo abbia votato anche Scilipoti...

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/01/2015 - 13:13

E' vero, non c'è mai limite al peggio!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 31/01/2015 - 13:13

Il mio Candidato è Roberto BENIGNI

tormalinaner

Sab, 31/01/2015 - 13:13

Mattarella è un'altro Scalfaro, un vecchio viscido serpente democristiano, comunque non mi rappresenta, per me non esiste.

Ritratto di sepen

sepen

Sab, 31/01/2015 - 13:15

Tre figli: uno è stato candidato alle primarie per la segreteria regionale nel 2009 appoggiato da Bersani; un altro lavora al ministero della Funzione pubblica ed è capo dell’ufficio legislativo di Marianna Madia. Raccomandati? Nooooooooooooooo!!!!!

Ritratto di Marco S.

Marco S.

Sab, 31/01/2015 - 13:15

Adesso Berlusconi e i suoi compari si lagneranno che tutte le cariche istituzionali sono in mano ai sinistri. Il centro sinistra non vince le elezioni, con una maggioranza sia alla camera che al senato, dal 2006 e se hanno in mano tutte le leve del potere è grazie ai tradimenti dell'ex centro destra, iniziati a fine 2011, continuati dopo le elezioni del 2013 e tutt'ora in corso.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/01/2015 - 13:15

Un'altro furto ai danni della falsa democrazia italiana. Il frutto dei giochi di potere komunisti.

flip

Sab, 31/01/2015 - 13:15

certo che il pre della rep. eletto anche con i voti di ex fascisti (ncd) per il palmiro (il migliore) è veramente troppo. chissà come si rivolterà nella tomba. ée stata fatta un' insalata russa.

imodium

Sab, 31/01/2015 - 13:16

Tra le risate compiaciute di Alfano e Schif(oso) è definitivamente finita l'era Forza Italia...finito Berlusconi.

Roberto Casnati

Sab, 31/01/2015 - 13:16

Come da copione! Ha vinto il peggiore!

Silviovimangiatutti

Sab, 31/01/2015 - 13:16

Avevamo proprio bisogno di un meridionalista bigotto che non ha mai lavorato in vita sua !!!!!!!

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Sab, 31/01/2015 - 13:18

Sentite condoglianze a Silvio e a tutto Il Giornale

istroveneto

Sab, 31/01/2015 - 13:19

Berlusconi dovrebbe spiegare il suo strano comportamento. O forse voleva veramente suicidarsi?

Ritratto di ..£aFarsa..

..£aFarsa..

Sab, 31/01/2015 - 13:19

dopo la FARSA delle schede bianche finalmente la CASTA DEL PARTITO UNICO DEL NAZARENO ha il suo presidente

mifra77

Sab, 31/01/2015 - 13:20

Applaudite pure per il nuovo(?) presidente ma un parlamento che viene gestito a mo' di gregge di pecore da un pastore toscano, si destituisce da solo. In un tale contesto, se prevale normalmente il capriccio Renzi, mandiamo a casa il parlamento e risparmiamo.

gianniud

Sab, 31/01/2015 - 13:20

Silvio, cambia consiglieri.

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 13:22

Incontro spesso politici. Non esistono politici, di qualunque colore che.al di là delle situazioni ufficiali, non dica e pensi solo per se stesso e, soprattutto, alla propria poltrona. Ogni loro riferimento e pensiero è legato solo alla durata della legislatura perché questo significa la pagnotta. Non frega nulla di nulla. Ci sono i capi Partito che portano avanti le cose. Gli altri, votano ma lo fanno sempre pensando se quel voto può loro garantire di tirare avanti ancora un po’ ed arrivare alla pensione anticipata. Mi spiace se qualcuno pensa alla politica in termini diversi. Certamente non loro. L’obiettivo di questi mesi era solo agire per portare la legislatura al 2018. Ce l’hanno fatta.

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 13:22

Berlusconi ha avuto sempre due soli grandi nemici: Letta e Verdini. Trafficoni inverosimili da sempre, ammanicati con i poteri ultra forti, con intrallazzi di palazzo, hanno sempre giocato contro Berlusconi e contro il partito. L’errore di Berlusconi è stato sempre quello di fidarsi di costoro che, nel tempo, lo hanno convinto a fare l’opposto di ciò che doveva e lui, purtroppo, da uomo intellettualmente onesto e leale, che mette l’amicizia e le strette di mano davanti ad ogni cosa, non s’è mai accorto che lentamente e d’accordo con altri gli fottevano da sotto i piedi il partito. I nemici non sono quelli che tutti abbiamo antipatici (vedi Alfano). Costoro sono apertamente nemici ma lo sono alla luce del sole e quindi non pericolosi. I nemici sono gli altri.

narteco

Sab, 31/01/2015 - 13:23

La vomitosa okkupazione cattocomunista continua ignominiosamente,nessuna novità,la farsa dell'alto profilo super condiviso e superpartes votato solo dai compagni supera perfino quella di Scalfaro e Napolitano,Mattarella sara solo un loro alter ego,l'incubo ahinoi continua.Italia Libera!!!

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 13:23

Ora che Berlusconi, bene o male, ha perso il potere e la credibilità (in coloro che non lo conoscono) s’apre la porta alla gioia eterna per i suoi detrattori. Berlusconi non sarà più influente e quindi il successo e lo sviluppo dell’Italia sarà tutto nelle mani sapienti di Renzi. Coloro che lo ammirano ed i detrattori di Berlusconi potranno finalmente essere contenti della rinascita italiana che inizierà domattina. Finalmente quindi non avremo più post conto Berlusconi ma tutti impostati sul gaudio del nuovo dittatore. I comunisti che si dichiarano democratici che urlavano contro Berlusconi che voleva fare tutto lui, saranno felici oggi che Renzi ha praticamente sottomesso l’intero parlamento, facendo tutto lui. Bravi!

Iacobellig

Sab, 31/01/2015 - 13:24

SARÀ UNA BRAVA PERSONA, MA INDIGESTA PER LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI. CON LO SPOSTAMENTO AL QUIRINALE SI LIBERA LA POLTRONA ALLA CONSULTA DA 360.000 EURO CHE SICURAMENTE I COMUNISTI RIMPIAZZERANNO. EVIDENTEMENTE I GIOCHI ERANO GIÀ FATTI!

Ritratto di perSiIvio46

perSiIvio46

Sab, 31/01/2015 - 13:27

Caro Sergio sono Peppino il tuo provessore di diritto penale ti ricordi? Madonna mia che felicità mi hai dato,i miei inzegniamenti sono serviti. Sergì mi raccomando faibene al paese, a proposito mia moglie assuntina ti manda i saluti,poi se puoi passa da casa che fa i panzerotti come piacciono a te. Anche anna la moglie di giacinto delle uoa fresche ti saluta

celuk

Sab, 31/01/2015 - 13:27

resto della mia idea: erano d'accordo renzi e Berlusconi per mattarella. Tutti e due però dovevano salvare la faccia. Berlusconi non aveva nessuna possibilità di imporre un suo nome e nella rosa presentata da renzi che comprendeva prodi, veltroni, fassino bersani l'unico accettabile era mattarella: ma per farlo eleggere doveva ufficialmente non uscire dal patto e risultare sgradito. Renzi doveva compattare il pd facendo vedere che mattarella non era frutto di accordi con Berlusconi anzi...Tutti e due hanno salvato la faccia e hanno fregato gli irriducibili. Infatti alla fine FI ha parlato di metodo (!) e non è stato votato perché non servivano i voti. Berlusconi si è accontentato di un nome che non fosse stato segretario del PD e renzi ha fatto vedere che è capace di impuntarsi di fronte alle richieste di Berlusconi... Tutti felici e contenti (e qualcuno è stato gabbato)

stefanoanc64

Sab, 31/01/2015 - 13:28

L'elezione di questo presidente mi entusiasma quanto la prospettiva di una cena a lume di candela con Rosi Bindi. Se però penso al rischio che si è corso di trovarci Prodi, Monti o Amato su quella poltrona, un pochino mi consolo. Comunque la cena a lume di candela con la Bindi la cedo a Raoul Pontalti, lui si che potrà intrattenere e trastullare la Rosina nazionale

mifra77

Sab, 31/01/2015 - 13:29

La chiamano camera ma si è rivelata ovile stalla per le pecore di Renzi

LoSciacallo

Sab, 31/01/2015 - 13:29

Renzi si è messo un serpente assonagli in tasca. Non pensi che non lo morderà mai. Che macello, e il popolo Italiano poi dovrà pagare i guai di questa sinistra. Ci dobbiamo ribellare tutti. Prepariamoci.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 31/01/2015 - 13:30

oggi la megalomania del signor rottamatore bla bla bla ha raggiunto il suo massimo! tutti ai suoi ordini, tutti a dirgli di sì, da vero dittatore (lui non è stato eletto, il suo partito non è stato votato ma governa (governa?) grazie a un colpo di stato.

soldellavvenire

Sab, 31/01/2015 - 13:32

sylvio è già riuscito a chiedergli la grazia ancor prima che fosse eletto: sai che burla se quello rivelasse

angelomaria

Sab, 31/01/2015 - 13:33

non ci posso credere quanti ricatti sono stati fatti!!!quando si dice comprare un politco qui hanno comprato un presidente e dopo il casini del de gregori ci si asperebbe la magistratura intervenga ma com detto prima nnnnn riesco a mettermi inpo'nelle loro menti malate ma ora m'hanno proprio preso in contropiede!!!!!

giottin

Sab, 31/01/2015 - 13:34

A quanto apprendo è uno ben inserito nel trogolo, un figlio fa politica in Sicilia, scommetto che anche lui sta combattendo contro la mafia, l'altro lavora al ministero con la madia e sicuramente costui non sta combattendo contro nessuno !!!!! E pensare che a suo dire è entrato in politica per combattere la mafia dopo che la stessa aveva fatto fuori il fratello. Dal 1983 ad oggi sono passati più di 30 anni ed a questo punto mi piacerebbe chiedergli quali risultati ha ottenuto nel combattimento. Ma mi faccia il piacere !!!!PUAH!!!!!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Sab, 31/01/2015 - 13:35

L'elezione di Mattarella è stato un capolavoro di astuzia e spregiudicatezza di Matteo Renzi. Infatti, alla minoranza riottosa del PD, a quelli dell'estrema sinistra e ai grillini fuoriusciti, avrebbe minacciato, se non avessero votato Mattarella, l'elezione di altra candidatura che sarebbe scaturita da un possibile patto con l'odiato Berlusconi. A Berlusconi, Renzi ha minacciato addirittura la candidatura di un Prodi... Mentre, per mettere in riga Alfano, unitamente ad altri centristi, a Renzi è bastato minacciare che egli, l'Alfano, non sarebbe più stato Ministro dell' Interno perché il Parlamento l'avrebbe sicuramente sfiduciato se egli non avesse votato Mattarella. Ha voglia di dire Alfano che era solo 'questione di metodo'... In realtà ad egli ha fatto paura la possibile perdita dell'ambitissima poltrona di Ministro dell'Interno. Bravo Renzi! Mi sa che questo Renzi sarà presidente del Consiglio per parecchi anni.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 31/01/2015 - 13:35

Mattarella Presidente della Repubblica Italiana e questa nomina significa che ... Renzi è stato sottovalutato.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Sab, 31/01/2015 - 13:36

Dittatorello al tramonto si rinchiude in un bunker (politico) e si suicida (politicamente) attorniato da pochi fedeli.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 31/01/2015 - 13:39

Un'altro che proviene dalla exDC. Kompagni siete governati dai Demokristiani.

pgbassan

Sab, 31/01/2015 - 13:40

Non lo conosco ma a pelle non è il mio presidente. Imposto a forza. Uomo di parte e riteneva FI un incubo: quanto basta. Sempre più ignominiosi Alfano e NCD. Schifo. Spero che il nuovo presidente mi faccia ricredere sul mio giudizio: da come si comporterà e se sarà veramente uomo super partes e di tutti gli italiani (o che per lo meno non sia peggiore di scalfaro e del napoletano, ma ci vorrebbe poco).

meloni.bruno@ya...

Sab, 31/01/2015 - 13:41

Tutti ad aplaudire il nuovo presidente della republica,un obbiettivo che la casta politica ha raggiunto a tutela dei propri privileggi,e domani sarà un altro giorno con il popolo alla finestra aspettando di avere tutti i diritti che la costituzione dovrebbe garantirgli.

furetto78

Sab, 31/01/2015 - 13:42

Sono 4 anni che Berlusconi fa credere di contare qualcosa. E sono 4 anni che perde il suo stesso elettorato. Elettorato dato in pasto al Pd. Forza Italia ha dimezzato i voti, confluiti alla Lega, ai 5 Stelle, a Fratelli d'Italia. Il PD resta stabile (il loro elettorato vota bendato e riescono fare primarie facendo votare i cinesi rastrellati dagli scantinati). Fitto ha ragione, Berlusconi ha fallito e sta portando il partito che ha fondato allo sfascio. Potrebbe invertire la rotta e ricompattare il suo elettorato. Silvio sono i ceti medi e molti anti europeisti, l'esatto opposto di quello che stai sostenendo tu...colletti bianchi e pro troike. Alle prossime elezioni riuscirà nell'impresa di portare Forza Italia sotto il 10%. Avanti con Renzi, ma ad affossare è Silvio. Ma non porterai tutti con te, gli italiani ti mollano

magnum357

Sab, 31/01/2015 - 13:42

E' stata una vittoria di Pirro quella di Renzi perchè ora non avrà più sostegno da Forza Italia per le riforme !!!!

antipodo

Sab, 31/01/2015 - 13:42

E'finita come doveva finire.I numeri non permettevano un esito diverso.Berlusconi non poteva fare di piu', anzi ringraziamolo perche' alla fine hasenza dubbio evitato una candidatura di Prodi d'Alema o Veltroni e cosi' via. Certo Martino sarebbe stata la scelta migliore ma comunque impossibile. La realta' e' questa, punto e basta! Ogni commento o giudizio e'privo di fondamento. Quanto a Renzi, tanto di cappello.Bravo, ma non andra' lontano.Vedrete, vedrete...

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 13:43

Pochi minuti fa si scherzava... ma ora basta, attenti al "vilipendio". Niente più comparazioni con lo sguardo gelido di Cernenko, o di Andropov, men che meno con quello strano, sul viso rubicondo, di Bersanov. O ci "smacchieranno" dalla faccia della terra, se non dietro il cielo a quadri. Ormai non c'abbiamo più manco un "San Mattia" in Paradiso. Speriamo solo che siano clementi anche i maramaldi. Viva perciò la "beatificazione" in corso, incenso e campane a stormo.

denteavvelenato

Sab, 31/01/2015 - 13:47

Devo dire che questo "giornale" le azzecca sempre tutte, prima parlava di franchi tiratori, e in effetti ci sono stati. Ha solamente sbagliato il partito di appartenenza.

sale.nero

Sab, 31/01/2015 - 13:47

Sempre peggio, figura anonima,dozzinale,senza carisma, scelta dalla solita sinistra moralista, manovrata da lobbies e serva del sistema. Presidente voluto da Renzi per poter lavorare meglio.

Ritratto di pulicit

pulicit

Sab, 31/01/2015 - 13:49

Complimenti al nuovo Presidente. Ma una cosa non mi giù. Ho visto una parte della votazione e le persone che eseguivano lo spoglio:incredibile quante persone vi erano. Tutte pagate dagli Italiani. Regards

Holmert

Sab, 31/01/2015 - 13:51

Avete notato come se la rideva Alfano e batteva le mani , appena Mattarella è stato proclamato presidente della repubblica? E Berlusconi ancora ripone fiducia in un tipo così? E Berlo ha firmato una legge elettorale che pone lo sbarramento al 3%, in modo da buttare il salvagente al partitello di Alfano ed ad altri partitelli? Povero lui, che ingenuotto. Ed ora faccio una previsione, al posto di Mattarella alla corte costituzionale ci andrà Violante, tutto calcolato. Impara caro Berlusca, ti hanno fregato tutti come un dilettante allo sbaraglio. Renzi invece gioca con tutti come fa l gatto con il topo. Un ragazzotto che se li sta mettendo tutti in tasca.

james baker

Sab, 31/01/2015 - 13:55

Gli "" Interisti "" sono pochi, veri, autentici e perfetti ... questo é uno che si spaccia da interista. Gli interisti non sono mai stati ex democristiani, ex professori, ex di qua e ex di là, soprattutto MAI PARASSITI. Gli interisti, qualche volta e lo hanno detto in pubblico, SI SONO VERGOGNATI DI ESSERE ITALIANI, sia in ITALIA CHE ALL'ESTERO. -james baker-.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 31/01/2015 - 13:56

Amato Presidente Berlusconi, abbiamo sbagliato tutto. Non doveva creare Milano Uno e Milano Due, Non doveva assicurare un ottimo status sociale a decine di migliaia di italiani, Non doveva essere il primo contribuente italiano, Non doveva entusiasmare per decenni le famiglie italiane nel difficile percorso esistenziale. Doveva semplicemente fare il carrierista 'sanza 'nfamia e sanza lodo'. Ma siamo milioni ad amarla incondizionatamente. Il mondo migliore. Viva SILVIO. -riproduzione riservata- 13,56 - 31.1.2015

FRANCO1

Sab, 31/01/2015 - 13:56

Altri sette anni di giogo comunista e retoriche vecchie come il cucco. Il Cavaliere demolito in pieno!! Spero almeno che organizzi una buona squadra di giovani volenterosi, onesti e decisi a non inchinarsi al comunismo imperante, per rifondare una destra credibile e moderna.

Ritratto di Never_a-Dhimmi

Never_a-Dhimmi

Sab, 31/01/2015 - 13:57

Ma fatevi furbi! Questo è meglio di tutti quelli a cui potevate pensare: siete riusciti a proporre solo uno intelligente ma che da decenni ha un busto di Mussolini sulla scrivania, il che è indecente. Gli Italiani decenti sono quelli che lavorano per una democrazia costituzionale fondata sulla LIBERTÀ, e non possono che essere anti comunisti, anti fascisti e anti islamici, cioè contro ogni ideologia, regime, sistema e filosofia che siano LIBERTICIDI.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 31/01/2015 - 13:57

Sarei curioso di sapere Totò Riina cosa ne pensa?

marvit

Sab, 31/01/2015 - 13:58

Stravince il "rottamatore" sponsor di "un'auto d'epoca". Spettacolo penoso dell'ncd e FI. Salvano la faccia solo Salvini e Meloni

agosvac

Sab, 31/01/2015 - 14:00

Del nuovo Capo dello Stato non si può dire niente, ma si può dire qualcosa di suo padre, Bernardo, politico siciliano più volte accusato di essere stato eletto con i voti della mafia del trapanese. Anche perché sono notizie riportate su wikipedia, quindi a portata di chiunque si voglia informare.Per queste accuse querelò Danilo Dolci e vinse, erano altri tempi e nessun giudice avrebbe mai condannato un ministro della repubblica a scanso di ritrovarsi a fare il giudice a Pantelleria. Ovviamente una cosa è il padre altra il figlio, almeno si spera!

benfed

Sab, 31/01/2015 - 14:01

Ancora una volta Silvio lo ha preso nel didietro da Renzi e Alfano. Ormai è rincoglionito del tutto . Per il bene dell'Italia SE NE DEVE ANDARE ,,,,

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Sab, 31/01/2015 - 14:02

Il magistrato non piace ai disonesti, fatevene una ragione, persino una parte di FI l'ha votato. Inoltre: si è visto in questi giorni ancora di più quali problemi crea il conflitto di interesse, dover difendere i propri interessi economici prima delle persone e degli amici

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 31/01/2015 - 14:02

Assomiglierà a Scalfaro, il peggiore. Adesso Renzi si faccia le riforme con SEL. Berlusconi mandi a quel paese quel politicamente incapace di Fitto e vada in pensione.

nonna.mi

Sab, 31/01/2015 - 14:03

Vedremo: mi sembra il commento più equilibrato. Una cosa senza dubbio positiva è che ci abbia salvato dall'elezione di uno come Prodi che, nonostante tutte le sue pazzesche "imprese politiche",sempre deleterie, aveva ancora (vedi Civati) dei sostenitori; secondo: ci ha dimostrato la nullità politica di Alfano che pur di non essere cancellato con i suoi compari dal Governo attuale, tutto sorridente, ha votato ciò che Renzi gli aveva ordinato non avendo capito che presto sarà preso a calcioni proprio dal suo Presidente del Consiglio che lo sostituirà magari con Vendola! In bocca al lupo a noi tutti italiani Myriam

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Sab, 31/01/2015 - 14:04

uno raccomandato dal peggiore dei presidenti , è già una nullità . dire vergognoso è anche poco . diciamolo chiaramente è stato votato dalla mafia , dai sodomiti e dai lazzaroni . lui non mi è presidente , basta guardarlo in faccia per capire che razza di uomo è .

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 31/01/2015 - 14:04

Beh tutto sommato se non appartenesse alla casta delle toghe sarebbe pure passabile.!

AH1A

Sab, 31/01/2015 - 14:07

Come spieghiamo ai FEDELISSIMI quei circa 30 voti dei Grandi Elettori di FI convenuti nel nome di MATTARELLA?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 31/01/2015 - 14:08

Ed ora sostituirlo alla consulta con un uomo di Renzi

agosvac

Sab, 31/01/2015 - 14:10

La cosa che desta stupore è che Sergio Mattarella dopo una sfolgorante carriera politica, più volte ministro con governi di centro sinistra, arrivato ad un certo punto sparisce dalla circolazione. Perché??? Perché passare dalla politica alla corte Costituzionale? Sembra che intorno a lui ci fosse un progetto a lunga scadenza che oggi ha avuto buon fine: la Presidenza della Repubblica.

Accademico

Sab, 31/01/2015 - 14:10

Enrico De Nicola. Luigi Einaudi, Sandro Pertini, Sergio Mattarella. Ho detto tutto!

Ritratto di camillo75

camillo75

Sab, 31/01/2015 - 14:10

una cosa bisogna ammetterla:scacco matto di Renzi.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 31/01/2015 - 14:12

Io sono del parere che renzi non abbia le capacità che gli vengono attribuite sia pure in astuzia e disonestà, perché i giochi si fanno altrove, e renzi è solo un burattino i cui fili vengono tirati da mani molto più esperte e potenti delle sue.

Ritratto di lenin

lenin

Sab, 31/01/2015 - 14:14

il giaguora è stato smacchiato sul serio adesso.Sentitre condoglianze elui e voi tutti..ahahahha

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 14:15

Ha vinto mattarella, ha perso l'Italia. Ha perso l'Italia, e con essa Renzi, che non è più credibile, ha perso berlusca, e il suo vizietto di coltivare i traditori, ha vinto anche rosy bindi, prodi, e tutti i cattocomunisti, nonché re giorgio e la Chiesa. Cosa succederà? Berlusca deve lasciare FI a noi elettori e farsi da parte. FI deve completare le riforme e poi fare un'opposizione durissima e senza cedimenti. I Parlamentari di FI devone essere attenti a tenere a rigorosa distanza tutti i traditori. Silvio, ci hai traditi, ora ti ringraziamo, ma lascia il Partito, te lo chiediamo per il bene del Paese, non sei più idoneo a rappresentarci. Consolati tra le braccia della tua donna e le moine di dudù, e avrai sempre la nostra simpatia. Ma se ti intestardisci a restare, avremo il dolore di vedere il partito a 2 o 3%, ed io stesso i miei familiari ed amici, non voreremo più. Forse fra sette anni rinascerà il martoriato Paese, per ora solo tristezza e sconforto.

fiducioso

Sab, 31/01/2015 - 14:15

Il Cav. Silvio dovrebbe aver ormai capito che questa politica fatta di gentaglia falsa ipocrita disonesta e traditrice non fa per lui. Nel suo DNA c'è troppa onestà, lealta e correttezza verso il prossimo e anche verso gli antagonisti politici per poter rimanere un minuto di più in questa che è diventata una bolgia politica fatta di persone inette il cui unico scopo è arricchirsi alle spalle dei cittadini. Mandi tutti aff.... e si goda finalmente la vita il più lontano possibile dal marasma italiano.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 31/01/2015 - 14:15

magnum 357@ eppure vedrai che berlusconi porgerà l'altra guancia.Alf ano ha già porto il lato b per cospargerlo col vinavil in caso di bruschi movimenti della poltrona.

claudino1956

Sab, 31/01/2015 - 14:16

Ottimo a causa del nome per satira e vignettisti. Per il resto conferma la lugubre tradizione degli ultimi presidenti di un paese oppresso da una dittatura nefasta fatta di burocrati, pagliacci e venditori di pentole

Angel59

Sab, 31/01/2015 - 14:16

Degno erede del sovrano che ha abdicato qualche giorno fa. Comunque non ero suddito del precedente re così certamente non lo sono del nuovo. Questa è la conferma che al peggio non c'è mai fine.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Sab, 31/01/2015 - 14:17

Dei nomi in circolazione era il piu' competente e degno,male ha fatto berlusconi a non cogliere l'occasione per condividere una buona scelta con il risultato di vedersi sciogliere cio' che resta di fi tra le mani che aggiunto all'ormai irrilevanza elettorale,ne certifica la riduzione a subordinata di renzi.Cosa aspettano a sciogliersi per permettere una rifondazione del cdx ancora non si capisce.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 31/01/2015 - 14:17

Auguri al nuovo capo dello stato, lo ha votato la maggior parte del parlamento porcellum che lui ha contribuito a mettere fuorilegge, auguri a colui che pur non essendo parlamentare mediante promesse da marinaio e ricattucci degni di un capobastone è riuscito a sfilare un'altra vittoria di Pirro, auguri al 90enne che muove ancora i fili dei burrattini, auguri alla vecchia balena bianca che continua a sguazzare nelle acque rosse con la pancia ancora piena di ex rottamati, auguri a Berlusconi che spero ricompatti il cdx riconoscendo di aver sbagliato dando fiducia a Salvini e Meloni ed infine auguri al vice tutto che difronte alla carotina/poltrona ha rinunciato definitivamente all'onore!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 31/01/2015 - 14:17

"Mattarella non è il mio presidente". Non sono io a dirlo, ma Salvini. Posso convenire, non per ripulsa dell'eletto, di cui so poco, ma per la soddisfazione che alle tre residenze reali, che la Repubblica pone a disposizione del capo dello stato, molti dei big della politica italiota potranno accedere solo come ospiti, non con la prepotenza di membri influenti della Casta. Meglio un Mattarella qualsiasi di un Prodi, una delle nostre maggiori disgrazie, l'inventore dell'IRAP, il colpo di grazia al sistema produttivo, e poi promotore determinante dell'ingresso nell'euro, un disastro per il paese, ma non per tutti. Quindi, per ora, viva Mattarella, poi si vedrà se dovremo piangere ancora o se sarà finalmente la persona giusta per ridimensionare almeno il Quirinale, con le sue 3 residenze reali, da ultimo costato 450 milioni di €, sicuramente in crescita.

agosvac

Sab, 31/01/2015 - 14:18

Quando fu ucciso Piersanti Mattarella, noi siciliani fummo sconvolti. Piersanti era molto stimato perché, al contrario di altri Presidenti della Regione, non voleva abbassarsi a compromessi con la mafia, lui che era figlio di Bernardo!!! Sembra sia stato ucciso per questo, perché della mafia non ne voleva più sapere, essendo troppo onesto.

Silviovimangiatutti

Sab, 31/01/2015 - 14:18

PROVATECI SOLO A LASCIARE UN MESSAGGIO SUL CORRIERONE CONTRO MAZZARELLA: SARETE PRONTAMENTE CENSURATI !!!! Ancora una volta Il Giornale batte il Corrierone 2 a 0.

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 31/01/2015 - 14:19

PRIMA UN TERRONE NAPOLETANO ORA UN SICILIANO DEMOCRISTIANO .. IL PROSSIMO SARA' UN ARABO TERRORISTA !!

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 14:21

Mattarella è una persona degnissima. Lo è stata anche quando, accusato d'aver ricevuto tangenti, dapprima ha negato indignato per poi confermare che si, aveva preso qualcosa ma non come veniva accusato, soldi e buoni benzina,...ma solo buoni benzina.

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Sab, 31/01/2015 - 14:21

Di Mattarella, ovviamente, si sa ben poco, se non che sia stato un nemico dichiarato di Berlusconi e Forza Italia. Proprio per questo non capisco l'atteggiamento del partito. C'erano molte scelte disponibili : non partecipare al voto, Martino , Feltri ... Invece eccoli li' ad appecoronarsi sulla scheda bianca " non belligerante" ... Ah , Silvio, quantum mutatus ab illo! Mattarella da buon siciliano, non potrà che considerare il "soi-disant" rinascente Centro Destra come una disastrata accozzaglia di quaquaraquà. Molto maggior coerenza hanno dimostrato Lega e FdI , e persino la compagnia di giro dei folcloristici grillini !!!

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:24

james baker GRANDE!!. NON E' IL PRESIDENTE DI NESSUNO SE NON DI RENZI...PARASSITI SONO E PARASSITI RESTERANNO. CHE LA GIUSTIZIA DIVINA FACCIA IL SUO CORSO. AMMEN!! E NON PACE ALL'ANIMA VOSTRA!!

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 14:25

Mattarella è una persona degnissima. Lo è stata anche quando, accusato d'aver ricevuto tangenti, dapprima ha negato indignato per poi confermare che si, aveva preso qualcosa ma non come veniva accusato, soldi e buoni benzina,...ma solo buoni benzina. In quanto a competenza ne ha certamente. Famiglia palermitana con intrecci un po' strani, fu lui a sostenere ed a volere Ciancimino come fu lui a portare avanti Orlando a Palermo. Ma lui che ne sapeva? Era competente si, ma per altre cose e non per queste.

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 14:26

Berlusca, ma spiegami, non è che eri d'accordo segretamente sul voto per matta? Se fosse così sarebbe mostruoso. Ormai non sei più credibile. Come mai mancano oltre 40 voti tra le schede bianche???? chi sono i mattarelli di FI?

luigi.muzzi

Sab, 31/01/2015 - 14:26

Renzum Maximo dixit, Renzum Maximo docet.

tormalinaner

Sab, 31/01/2015 - 14:26

Non è il mio presidente, come Cattolico non amo i cattocomunisti sono i miei peggiori nemici.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 31/01/2015 - 14:26

@celuk:...molto probabilmente è andata così.Gabbati sono quegli Italiani,come me,che fra una commedia e l'altra,vedono il paese andare a pattuglia!

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 14:29

Se pensa alle difficoltà degli italiani può benissimo rinunciare a tutti i privilegi che avrà. Nel frattempo però non ha mai rinunciato ai già tanti ed enormi privilegi che ha avuto sino ad oggi, con tanto di auto blu, scorte, stipendi enormi e benefici mensili che farebbero vivere una famiglia (quelle a cui lui pensa con tanto dolore) per un anno.

agosvac

Sab, 31/01/2015 - 14:30

Temo che se Renzi sperava eleggendo Sergio Mattarella di avere un Presidente che facesse quello che voleva lui, avrà tristi sorprese! Uno che rinuncia alla politica attiva per rifarsi una verginità nella corte Costituzionale è un osso fin troppo duro anche per Renzi.E' chiaro che aveva un progetto di lungo corso. Lui o chi per lui, è stato in grado di aspettare lunghissimi anni per ottenere quello che ha ottenuto. Ora ha sette anni davanti per fare quello che va fatto, cosa lo sa solo lui o chi lo ha messo dov'è, non certamente Renzi.

giuromani

Sab, 31/01/2015 - 14:30

Sarà una presidenza mattarella e similscalfariana. Niente di peggio. E adesso avanti con le riforme? Se Renzi avrà la SUA maggioranza...forse sì... anzi...sicuramente no!

Linucs

Sab, 31/01/2015 - 14:32

Ogni volta che leggo le parole "capo dello stato" mi sfondo dalle risate. Altro personaggio votato da gente votata da nessuno.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 14:33

Senti "amico degli Italiani", non cominciare la tiritera a suon di sviolinate, non attacca, c'è bastato e avanzato l'ultimo tovarish "compassionevole" a suon di milionate. Cambia musica, questa è stonata, oltre che vecchia e consunta.

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 14:34

Silvio, sederti ancora allo stesso tavolo col traditore, è stata una grande mancanza di dignità. Ci hai umiliati!!! Resta pure nella casa di riposo. I soldi valgono veramente poco quando si è vicini alla fine della propria esistenza. Quello che vale è l'ONORE. Morire con onore è una grande gioia!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 31/01/2015 - 14:34

Personalmente penso che questo Mattaralla che io sono costretto ad accettare come PDR per il fatto che quando ho votato ho dato delega ai Politici di fare tutto ciò.non credo proprio che potrà essere imparziale. I suoi precedenti, in diverse occasioni, si sono rivelati verso il Berlusconi chiaramente con astiosità e incompatibilità o addirittura invidiosi. non credo quindi che il Berlusconi possa essere riqualificato da questo nuovo Presidente.Sarà tutto come per il passato. Chi ne potrà trovare giovamento sicuro sarà il PD e la SX tutta compreso NCD con Alfano. L' Italia quindi non cambierà per altri SETTE ANNI. Il danno per la DX Italiana E' enorme e Berlusconi pagherà le conseguenze del suo operato. Comunque è nessario che per eleggere il CAPO DELLO STATO sia solo e soltanto il POPOLO ITALIANO tramite votazione reale.

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:35

FAI UNA COSA...NON INIZIARE A PRENDERCI PER I FONDELLI...INIZIA A DIRE: MEA CULPA. MEA CULPA...E INIZIA A PENSARE ALLE TUE DIFFICOLTA' DI EX GIUDICE....LASCIARE LA TOGA PER LA PRESIDENZA E' L'ATTACCO PEGGIORE ALLA COSTITUZIONE CHE UN TOGATO POSSA METTERE IN ATTO. DAI LE DIMISSIONI SALVI L'ITALIA!!.

Oriano

Sab, 31/01/2015 - 14:35

Dopo un lugubre relitto della gerontocrazia PCI-PCUS un vecchio attrezzo della prima repubblica delle banane riciclato e reimpiantato in questa seconda repubblica da operetta. Complimenti. Una persona grigia e mediocre con un passato tutt'altro che limpido emblema della penisola italiota, desolata landa senza futuro. Ancora una volta liciorenzi ha imposto i suoi diktat. NON E' IL MIO PRESIDENTE. VITTORIO FELTRI FOREVER!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:35

L'elezione di Mattarella a Presidente della repubblica ha comportato per gli Italiani un unico vantaggio: Hanno risparmiato sulle spese di trasloco, visto che per trasferirsi dalla foresteria della Consulta al Quirinale gli sarà sufficiente attraversare la strada. Quanto agli svantaggi c'è solo l'imbarazzo della scelta!

gianrico45

Sab, 31/01/2015 - 14:36

Comunque se Berlusconi lo avesse veramente voluto ostacolare,l'avrebbe dovuto appoggiare,in questo modo, anche se fosse andata male e fosse stato eletto,di sicuro avrebbe spaccato la sinistra.

Gioortu

Sab, 31/01/2015 - 14:37

Un'altro ferro vecchio DC alla riscossa.Questi sono come la gramigna non muoiono mai e la colpa è anche della destra che non è stata capace di fare le riforme e di non aver mantenuto le promesse fatte a suo tempo-grazie a Casini-Fini e adesso Alf... ano- se ha perso milioni di elettori tanto da risultare del tutto ininfluente alla votazione del Capo dello Stato.Un'ultima considerazione sul Presidente Mattarella:sarà del tutto ininfluente nella vita politica dell'Italia.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Sab, 31/01/2015 - 14:39

SBAGLIO O MANCANO SCHEDE BIANCHE DI FI???? povero Silvio ..... ormai NESSUNO TI DA' RETTA.... mi ricordi tanto Umberto Bossi che prima sbraidava ora invece il capo e Salvini e il pover Umberto tutto solo!!!! Silviè... oh.... bello mio.... non hai neanche il controllo del tuo stesso Partitoe mancano SCHEDE BIANCHE..... non ti basta o vuoi far la fine di Schettino insieme a Bossi????

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:39

Mattarella: "penso alle difficoltà degli Italiani". Il pensiero più ipocrita che solo un PARASSITA di razza poteva esplicitare!

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:41

TU PENSI CHE STAREMO FERMI A DIRTI BRAVO E BRAVI?!!. POVERI ILLUSI. ARIA DI INCIUCIONE FORTE COME AL SOLITO STAVOLTA NON IN SALSA NAPOLITANO MA IN TRIPLA SALSA: NAPOLITANO (BUTTATO FUORI DALLA PORTA RIENTRA DALLA FINESTRA), RENZI, MORTADELLA (MAI BUTTATO FUORI), ALFANO CON LA SUA IPOCRITA GIUSTIZIA!!.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:42

L'ennesima pagina buia di una Italietta allo sbando!

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:43

MATTARELLA ORA C'E' STATA LA TUA ELEZIONE A PRESIDENTE DEL REP...(NEPPURE IL REP SAI FARE CON IL TUO GRIGIORE...), DA DOMANI INIZIA IL REP DOPO PRESIDENTE SENZA NEPPURE IN GRIGIORE...TUTTO CHIARO E LIMPIDO... FORZA ITALIA NUOVA PER BALLARE IL REP DOPO PRESIDENTE MATTARELLA CON TUTTI I COLORI DEL MONDO SENZA GRIGIORE...

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 14:45

MATTARELLA CON LA SCUSA DEL COLORO...SEMPRE DELLO STESSO COLORO SINISTRINI DEL PD.... NOI CON FORZA ITALIA NUOVA COLOLEREMO I CIELI MA SENZA IL TUO GRIGIUME...MUTO ALL'ACCORRENZA. INIZIA A FARE LE VALIGE DEL RITORNO A CASA....NEL TUO COMPLETISSO GRIGIORE...MEGLIO DI CASA TUA DOVE VUOI STARE?..

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 14:45

FI deve completare le riforme, ma occorre ritornare al patto iniziale, legge elettorale come era stata pattuita. Bisogna ritornare indietro, e allora ci sarà l'appoggio totale dei voti di FI, limitatamente alle riforma. Poi opposizione durissima. La parola d'ordine deve essere: votare il patto del Nazareno originale, prima di tutti i cambiamenti.

fergo

Sab, 31/01/2015 - 14:46

#alfanobuffone

pgbassan

Sab, 31/01/2015 - 14:47

Marco S.: esatto.

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 14:48

Cari signori, non c’è nulla di più sporco della politica e da tempo ho cercato di dirlo ma vedo che sul blog, non si va oltre le cavolate d’osteria ed un peccato perché si perde l’occasione di crescere con riflessioni sui temi. La politica è una montagna di mxxda in cui, chi entra, o si adatta o ne esce prima o poi distrutto. Berlusconi ha sempre voluto vederla come vede lui le cose: come qualcosa da fare onestamente per il bene del Paese. Ma un conto è farla in quel modo quando si ha un consenso enorme e diverso è farla quando il consenso è molto meno. In questo secondo caso, tutti gli amici spariscono perché l’obiettivo è diverso dal tuo. Ti rimangono vicino solo gli interessati (anche interessati a farti andar male) e l’obiettivo sempre, di tutti, è la convenienza. Politica è opportunità ed opportunismo. La stretta di mano vale in quel momento, non dieci minuti dopo. La garanzia di appoggio vale sino a quando non ne viene proposta un’alta più favorevole.

antonio54

Sab, 31/01/2015 - 14:48

Come potrà essere il presidente di tutti, quando a sceglierlo è stato Renzi e i suoi amici? Meno di mille persone, hanno scelto per 60 milioni di italiani, questa è la dimostrazione che noi popolo non contiamo nulla. Si potrà obiettare che, il nostro è un sistema parlamentare. Ma uno che ci deve rappresentare sia in Italia che all'estero, perlomeno deve avere l'investitura dalla maggioranza dei cittadini, questa si chiama democrazia. Cambiare la costituzione in Semi-Presidenziale, se i signori parlamentari volessero, ci metterebbero pochissimo. Con il sistema attuale, noi siamo solo spettatori paganti....

Blueray

Sab, 31/01/2015 - 14:48

Parlare parla poco, speriamo che faccia ancora meno e che non ripeta le gesta del predecessore. Ci siamo abituati ad accontentarci di poco, quasi di niente, e manteniamo la casta con la segreta speranza che almeno non faccia danni

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 31/01/2015 - 14:49

Al di là delle valutazioni sconfortanti, l’elezione di Mattarella serve a chiarire alcune posizioni politiche. Prima fra tutte la posizione di Alfano, che per qualche settimana ha finto di essere distante da Renzi, cioè da colui che pochi giorni fa gli ha aumentato (almeno in teoria, poi si vedrà) le possibilità di proseguire nella politica, facendo scendere ad un ridicolo 3% il limite per poter accedere in parlamento, e che poi ieri gli ha imposto di votare disciplinatamente secondo gli ordini. Così è stato e pochi minuti fa abbiamo visto Alfano applaudire felice e sorridente a fianco della massa di sinistri, per il momento ricompattata. Vada pure avanti la sinistra per la sua strada, però AlfaNO sia escluso definitivamente dal centro destra, di cui ormai da tempo non fa più parte e da cui è rifiutato, quasi come un secondo Fini. Ne prenda atto anche il Cav, anche se ormai pure lui deve capire di essere fuori dai giochi.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:49

Mattarella, il nuovo(???) Capo dello Stato ha tre figli: Uno ha fatto politica in Sicilia(non è uscito neanche di casa il bamboccione) ed è stato candidato alle primarie per la segreteria regionale nel 2009 appoggiato da Bersani; un altro "lavora" pesantemente al ministero della Funzione pubblica visto che è capo dell’ufficio legislativo di quella nullità di Marianna Madia. Il terzo(disoccupato??) vuoi vedere che sarà chiamato da Papà a fare le pulizie al Quirinale? E' così che l'era renziana fara crescere i posti di LAVORO! È stato deputato dal 1983.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:52

La foto lo ritrae davanti a delle sbarre anche se, per la vita che ha condotto, sarebbe più giusto vedercelo dietro!

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 14:53

Chi non ha ancora capito di chi sono le schede bianche mancanti è meglio che finisca il bicchiere che ha davanti e torni a letto a fare un pisolino. Magari dopo capirà qualcosa di politica.

Ritratto di lenin

lenin

Sab, 31/01/2015 - 14:54

..renzi vi ha inchiappettato , senza sputo...ahahahah

Ritratto di ..£aFarsa..

..£aFarsa..

Sab, 31/01/2015 - 14:58

da un rappresentante della vecchia casta comunista ad un rappresentante della vecchia casta democristiana entrambi eletti da nominati col porcellum incostituzionale a guardia degli interessi del sistema delle caste, grazie italioti senza di voi non ce l'avrebbero fatta di nuovo a difendere questo sistema

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 14:58

Con la faccia e la mente che si ritrova è probabile, anzi certo, che sarà il peggiore presidente imposto ad una Italia ormai in ginocchio!

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 31/01/2015 - 14:58

SI è LAUREATO ALL'UNIVERSITA' DI PALERMO !! AHA AHA !! ANDIAMO BENE !!

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 14:59

Mattero sarà terribilmente condizionato dal matta! si è fatto del male da solo. L'Intelligenza, quando non è verace, si oscura nel labirinto. E il labirinto è l'emblema dei prossimi sette anni, al governo del matta, di rosy, di prodi, del Papa, e tutti i volemose. Verranno poi gli islamici, che ci faranno fuori tutti o quasi. Nel mentre la delinquenza incalza, ed ha la meglio! Volemose bene!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Sab, 31/01/2015 - 14:59

Conosco poco la persona, a prima vista sembra non dia molta confidenza, per dare un giudizio ponderato ci vorrà del tempo. Ora è il momento delle riforme e di misure economiche che sconfiggano la crisi, dagli ultimi dati pare siamo sulla strada giusta.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Sab, 31/01/2015 - 15:00

.... che poi COSA STRANA...... ogni volta che si parla personaggi di antimafia e anti.tangente questi di FI gli prendono orticaria.... chissa perchè.....

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 31/01/2015 - 15:00

Dai commenti dei noti maldestri pare infatti che abbiamo trovato l'ennesimo peggior Presidente della Repubblica. Sono contento per Napolitano.

torodamonta

Sab, 31/01/2015 - 15:01

Un altro giovane Presidente della Repubblica.Avrà 7 lunghi anni per sistemare qualche familiare,amico,conoscente etc. Ho visto Vendola molto felice:certo,oltre all'amica giudice,adesso ha anche il Presidente della Repubblica come amico.In certe occasioni può essere utile.Vero Vendola?

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Sab, 31/01/2015 - 15:09

Non lo sento il mio presidente, appartiene al vecchiume della politica. NON VOTERO' PIU' FORZA ITALIA che non ha saputo imporsi al Renzi che è perfetta nullità

giovanni PERINCIOLO

Sab, 31/01/2015 - 15:14

Frutto esemplare della politica dei "due forni" che dopo l'accordo coi comunisti é diventata la politica dei "multiforni"! Non mi rappresenta e non é il mio presidente.

Ritratto di marmolada

marmolada

Sab, 31/01/2015 - 15:15

Tra i nomi dei candidati Mattarella è uno dei meno peggio! Non è e non sarà MAI il Presidente degli italiani per il metodo utilizzato per leggerlo. Si colloca sicuramente tra i presidenti eletti con meno voti...e questo la dice lunga. Chissà perchè una istituzione così importante come la Presidenza della Repubblica debba essere decisa con un metodo così scabroso. Mattarella rappresenterà l'Italia ancora meno del Kompagno Napolitano!!

abocca55

Sab, 31/01/2015 - 15:18

Queste ultime vicende politiche hanno segnato la fine assoluta del cavaliere. Vogliamo una nuova Italia, e senza la DC e l'ultra sinistra, e che la chiesa stia lontano da Cesare.

Koch

Sab, 31/01/2015 - 15:18

Dopo il Patto del Nazareno e dpo questo risultato a Berlusconi non rimane altro che ritirarsi stabilmente nella casa di riposo nella quale sta svolgendo il suo servizio

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 31/01/2015 - 15:19

La prima frase venutami in mente è stata:" Abbiamo ricevuto un Mattarella sulla capoccia,speriamo che sia solo un bernoccolo!". Poi alcune riflessione a seguito della votazione: Ncd di Alf alf-ano è una forza che esiste in parlamento grazie al carisma di Berlusconi,quest'ultimo ostinatamente lo cerca ancora, ma adesso è una forza di centro sinistra di area demitiana.La seconda è che Berlusconi è stato usato da Renzi-no,con un patto specchietto alle allodole,al solo scopo di tenerlo buono per le occasioni che sarebbero venute,e Mattarella è la più importante, perche condizionerà i governi anche quando Renzi-no sarà sparito.La terza è che il popolo VUOLE un predidente eletto da loro con un mandato UMANO di 4-5 anni rinnovabile 1 sola volta e NON più ricandidabile.Per non fare la fine della Russia,con Putin e Medlev che si scambiano i ruoli.Auguri Italia.

Koch

Sab, 31/01/2015 - 15:20

Dopo il Patto del Nazareno e dopo questo risultato a Berlusconi non rimane altro che ritirarsi stabilmente nella casa di riposo nella quale sta svolgendo il suo servizio.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 31/01/2015 - 15:22

Se il comunista Napolitano ha sentito il bisogno di affermare: "Mattarella imparziale", allora è matematico che non lo sarà affatto. Anche perchè sono le sue puntuali e scandalose prese di posizione contro Berlusconi a garantirlo.

Agostinob

Sab, 31/01/2015 - 15:23

CIOMPI Mi permetta: non so se abbiamo trovato un presidente peggiore di Napolitano. Non credo, al massimo avremo un ex equo con Napolitano ed Oscar, ma ora non possiamo dirlo. Per quanto riguarda la storia precedente, basta leggere in giro od essere informati. Del resto, era stato fatto sparire dalla politica perché ingombrante. Sul futuro, non possiamo garantire nulla, nel bene o nel male. Cordialità

nuovoinizio

Sab, 31/01/2015 - 15:23

Certo che per gli elettori del Centro Destra l'amico dello zio egiziano di Ruby la marocchina sarebbe stato più degno e li avrebbe rappresentati meglio.

giomag42

Sab, 31/01/2015 - 15:26

Che buffonata !!! Comunque, gli italiani hanno quello che si meritano. Tanto non saranno mai in grado di eleggere il presidente che veramente vogliono. Pecoroni !!!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 31/01/2015 - 15:27

BENE ora se vuole veramente bene agli Italiani,TUTTI, sciolga le camere i cui componenti sono stati eletti con una legge elettorale da Lui stesso(in qualita di vicepresidente della Corte Costituzionale) definita INCOSTITUZIONALE!!!! Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 31/01/2015 - 15:27

Normale che i litigiosi capi bastone di cultura comunista, in occasione di potere e quattrini, si siano compattati. Clamoroso che la bacchetta di direttore d'orchestra sia stata affidata a Renzi, nient'altro che un utile idiota.

Armandoestebanquito

Sab, 31/01/2015 - 15:29

Questo Mortadella, pardon..Mattarella e' il solito catto-comunista custode della dottrina anti liberale di filo marxista installata in Italia dal dopo guerra. Era tutto chiaro, non poteva non essere in un'altro modo. Il sistema di scelta garantisci la continuita' di questi personaggi anti liberali quindi contro Silvio Berlusconi. Questo qua' sara' garante, senz'altro si, della persecuzione ed annulamento del nemico Berlusconi. Ma vi rendete conto, un ex Presidente non eletto direttamente dal popolo in modo sovrano ha scelto un Presidente del Consiglio quindi non scelto sovranamente dal popolo e questo organizza la scelta di un nuovo Presidente non scelto in modo sovrano ancora. Questa e' L'Italia democratica, una dittatura ma con vaselina pero'

TruthWarrior1

Sab, 31/01/2015 - 15:32

665 voti? + 1 = 666!! Hanno eletto l'anti-cristo!

michetta

Sab, 31/01/2015 - 15:32

PER SILVIO46 sminuisce sapientemente e lo quoto, ma, ha ragione qualcuno prima di me, che e' andato a vomitare! Facciamolo anche noi! Le pompose manifestazioni dei canali televisivi, lecchini oltremisura, ci hanno nauseato! Fioccano i salti di zapping, alla ricerca continua di films, che ci ottenibrino la mente! Non sopportiamo i masochistici comportamenti dei berlusconiani, degli alfaniani, dei bersaniani e dei renziani! Puah! Lo schifo regna sovrano, in un Paese, che una volta era il piu' bello del mondo.....

Paolo1956

Sab, 31/01/2015 - 15:33

che schifo: oggi come non mai sono contento di essere monarchico

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 31/01/2015 - 15:36

... eppure Renzi aveva detto a Berlusconi (come a Letta) " … stai sereno ... ci penso io". Berlusconi doveva chiedere chiarimenti sulla “renziana promessa” e smettere di credere che i boy scout dell’oratorio democristiano non siano - ancora oggi - capaci di raccontare le bugie. Ogni tanto le dicono anche loro e ... al momento giusto!

Guido_

Sab, 31/01/2015 - 15:37

E Berlusconi se ne torna a casa con le pive nel sacco...

igiulp

Sab, 31/01/2015 - 15:39

Visto che le sue prime parole sono state per le difficoltà degli italiani, mi auguro che come Presidente riveda e riduca i costi del suo apparato, stipendio compreso e non faccia come quando era in Consulta dove ha difeso strenuamente i suoi "diritti acquisiti".

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Sab, 31/01/2015 - 15:39

Napolitano l'ho visto rilassato è contento, non ci sarà più nessuno che telefona per la grazia

maurizio.fiorelli

Sab, 31/01/2015 - 15:40

Egregio Cavaliere abbiamo incassato una sconfitta pesante sotto tutti i punti di vista.Il Parolaio si è dimostrato furbo,con una fava ha preso due piccioni:ha ricompattato il partito attorno al nome del nuovo Presidente e ha messo nell'angolo Alfano e sbeffeggiato F.I.Se aggiungiamo che il nuovo non sembra avere proprio simpatia per lei e compagnia non ci resta che fare una vera opposizione e rivedere le strategie per cercare di risalire.Ho molta ammirazione per lei ma credo,sinceramente,che siamo alla frutta.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 31/01/2015 - 15:41

Tremate tremate le balene son tornate, dalla bocca sono usciti vecchi, giovani ed infanti, con vestiti rosso fuoco e grembiuli celestiali; or si abbracciano e gioiscono, mangian bevono e ridacchiano alla faccia di chi guarda, sogna e spera nel messia, le riforme e così sia!

Ritratto di ANTO52

ANTO52

Sab, 31/01/2015 - 15:43

TUTTA COLPA DI BERLUSCONI: AVEVA IL POTERE IN MANO, MA CON LE SUE "PIRLATE" E IL SUO FARE SUPPONENTE SI E' INIMICATO TUTTI, ESCLUSO QUEI BAMBA CHE LO SEGUENO ANCORA PER PECUNIA. COMUNQUE A ME QUESTO QUA ELETTO DA 1000 PARASSITI E' L'ENNESIMO PARASSITA. DICE CHE PENSA AGLI ITALIANI IN DIFFICOLTA'? RINUNCI ALLE SUE PREBENDE E DICA ALLA GIUNTA DELLA SUA REGIONE DI FARE ALTRETTANTO!!!!

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 31/01/2015 - 15:45

Adesso se vuoi dimostrare che hai le palle, caro neo non eletto dal popolo Italiano, invece di fare il golpista come il tuo predecessore...sciogli le camere, indici le elezioni e manda quel grandissimo paraculo di Renzi a spasso con le sue veline ministre. Solo così ti riconoscerò il mio éresidente. Dai che puoi farcela, e sarai ricordato come quello che rimise a posto la politica e la Giustizia in Italia.

berettagiuliano

Sab, 31/01/2015 - 15:46

Mi immagino che ora, visto che ha in mente le difficoltà degli italiani, tagli tutte le spese legate alla presidenza della repubblica e il proprio appannaggio, riducendolo ad un valore simbolico. ma sarà dura!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 31/01/2015 - 15:48

Forse - alla fine del gioco - Berlusconi ne uscirà per il rotto della cuffia, ma di certo con le ossa rotte.

yulbrynner

Sab, 31/01/2015 - 15:51

uhhhhhh qui ce vole la pomata x le emorroidi... vi brucia il popo'! sai v!!! bhe non lo volevate comunista del resto napolitano c'e stato 9 anni ed era giusta l'alternanza e questo comunista non lo e'... credo voi non conosciate chi sia veramente un comunista. e voi usate il termine comunista a sproposito

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 31/01/2015 - 15:53

Un altro di cui non ricorderemo il nome ma i danni che avrà combinato a noi italiani.Ma è così difficile una repubblica sul modello francese?

eglanthyne

Sab, 31/01/2015 - 15:54

"Penso . . . italiani" MAH vedremo come e se ci penserà!

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 15:54

---- Cavalié... un consiglio spassionato: Scendi da cavallo, lascia perdere "gli alfahn e i lupi" lasciali al loro destino, ululano alla Luna e guaiscono a un ciarlatano. Occupati invece di "puledri" da domare. Visto che ormai nelle tue "stalle" ci sono solo brocchi, vedi se si presta alla "doma" uno di razza, "striglia e morso", ma leggero... e tanto "allenamento". Uno che dice pane al pane... senza riverenze. Omonimo di Pupone, il ciarlatano, si chiama Matteo. Se gli fai un po di "doma" e la corda giusta, non occorre neanche la frusta. E' solo da "sgrezzare" tanto, ma stoffa ne ha da vendere in questo stagno brulicante di ranocchi. Poi vedi te, se ancora conviene gracidare.

aaantonio5555

Sab, 31/01/2015 - 15:58

Queste persone rappresentano se stessi non gli italiani.

gianniud

Sab, 31/01/2015 - 15:58

Silvio, giù dalle brande. Toti si fa pena da solo. Cambia consiglieri.

gianniud

Sab, 31/01/2015 - 16:00

Renzi è troppo furbo per quei poveretti leccapiedi di Silvio.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 31/01/2015 - 16:02

Signori e signore,quelli di centro che guardano a sinistra e quelli di centro che guardano a destra,a voi tutti vorrei far notare che i politici nostrani pensano ai loro interessi personali e di bottega.A loro,di noi, non frega un ca..ppero di niente.Eliminare Berlusconi,per la sinistra,valeva la propria sopravvivenza,dell'Italia e del futuro nei nostri figli a loro non frega un altro ca..ppero.Hanno i figli,loro,da sistemare.Altro che PRO e CONTRO Berlusconi.Popolo bischero!!!

steacanessa

Sab, 31/01/2015 - 16:04

Una cosa è certa, lui difficoltà non ne aveva e non ne avrà nel futuro.

NORMAL

Sab, 31/01/2015 - 16:04

xxx-prima di giudicare il nuovo presidente --non sarebbe meglio vedere cosa farà????

Guido_

Sab, 31/01/2015 - 16:04

Questo dovrebbe essere il titolo: Berlusconi schiaffeggiato da Renzi e impallinato anche da 40 dei suoi che non hanno votato scehda bianca.

m.nanni

Sab, 31/01/2015 - 16:05

Fitto ora assicura opposizione dura al governo Renzi; l'opposizione passa anche attraverso la richiesta di dimissioni del ministro Alfano che ha votato Mattarella in preda al panico dopo le pubbliche minacce di Renzi; il tutto in spregio alla costituzione che protegge la libertà di espressione a tutti i cittadini e i suoi parlamentari. a parti invertite, loro l'avrebbero già fatto! Ed ora Renzi che farà per la sostituzione di Mattarella alla Consulta? si sdebiterà con Berlusconi, in nome del Patto del Nazareno sostenendo un nome di suo(di Berlusconi) gradimento, o s'ingoierà anche il posto lasciato libero da Mattarella?

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Sab, 31/01/2015 - 16:07

continuita' in nome di falce e martello.... da vomito.

CIGNOBIANCO03

Sab, 31/01/2015 - 16:08

Se pensa agli Italiani:sciolga le camere e si vada al voto.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Sab, 31/01/2015 - 16:12

Silvio magari salverà l'azienda ma ha fatto la figura del pirla !

Paolino Pierino

Sab, 31/01/2015 - 16:15

Ma come siamo bravi a farci le se.. he Premetto che non è ne mai sarà il mio presidente è uno della feccia peggiore italiana Con questa mummia invidiosa rancorosa si ripartiamo dalla prima repubblica quella puzzolente dei democristiani ladri e farabutti con la tangentopoli dei ladroni della DC dei tanti scandali mafiosi.Oggi una parte della casta politica la peggiore lo beatifica ma in verità è l'uomo che ha voluto e nominato sindaco di Palermo un certo Vito Ciancimino capo della cupola mafiosa Palermitana e siciliana .Ha voluto Orlando Cascio . Ecco l'uomo che ha tenuto bordone alla DC in tanti scandali e omicidi Moro docet odia Forza Italia sentimento ricambiato da tanti italiani cattolico solo di comodo. Cosa poteva essere se non il leccaculo di Renzi e del PD pieno di carogne. Questa sarebbe la rottamazione dei vecchi arnesi promessa dal segaiolo toscano? Ma vada a cagare magari in lingua inglese che gli riesce meglio.

Paolino Pierino

Sab, 31/01/2015 - 16:16

Le carogne vanno e convivono con i loro simili

steacanessa

Sab, 31/01/2015 - 16:16

Acido solforico: vada a disperdersi sulle teste dei terroristi. Ci libererebbe della loro e della sua nefasta presenza.

Koch

Sab, 31/01/2015 - 16:18

Il "Patto del Nazzareno" si è rivelato l'ennesimo caso di raggiro di una persona anziana.

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Sab, 31/01/2015 - 16:18

L'unico commento azzeccato e' quello di SCANDALO delle 14,19. Aggiungo che fra poco dovremo dichiararci non cattolici per vivere con TANTE DIFFICOLTA' come ha dichiarato subito. Renzi ha eseguito l'ordine dell'abbronzato e della inchiavabile( e' reato?).Anni fa il giornale SABATO SERA aveva titolato: AUMENTA L'OLIO: Commento sotto: siamo fritti. IO che come tanti votanti ,purtroppo non noi, " mi ho laureato a camerino" consiglio a chi puo', pur TENENDO FAMIGLA, di lasciare l'Europa in fretta. p.s. il mio primo commento non uscito dopo pochi secondi dalla notizia,diceva: chissa' se il fiume di commenti superera' quelli sulle 2 poverine ingrassate e sorridenti accolte con onore.Grazie mille

Dordolio

Sab, 31/01/2015 - 16:20

Intanto attenzione alla tastiera: Mattarella E' GIA' presidente....E la magistratura ha dimostrato ampiamente di saper trattare convenientemente chi critica l'Augusta Figura... Certo a vedere la pompa della sua elezione...gli applausi infiniti (stile sovietico quando non si poteva smettere di battere le mani...), il tono solenne per l'ascesa al massimo vertice di qualcuno che quasi nessuno sa chi sia (e di cui si conosce il cognome solo per la tragica fine del fratello)...beh, ecco... In tv sono passato ad una televendita. Lì almeno il ridicolo e pacchiano è palese.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 31/01/2015 - 16:32

Come al solito Berlusconi e Forza iItalia hanno tradito i loro elettori e tutti coloro che sono di centro destra.

eloi

Sab, 31/01/2015 - 16:36

Scrivete il cognome del nuovo P.d.R. e sostituite l prim A con la O, la prima T con la R. La R con la D. ed il gioco è fatto.

Dordolio

Sab, 31/01/2015 - 16:40

Sono vecchio abbastanza da rammentare le elezioni presidenziali di anche 40 anni fa o più ancora. Allora erano in gioco nomi se non grandi, almeno grossi e importanti...Seguivamo trepidi gli scrutini, la faccenda era importante... Ora la questione si sbriga rapidamente, secondo copione. Quando si è ormai a raschiare il fondo del barile, come in questi tempi ultimi, si trova facilmente qualcosa di passabile.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 16:41

-- Scusate se insisto... speriamo sia solo una questione di aberrazione cromatica, o di punto di ripresa, o di distorsione di certi obbiettivi fotografici... ma a me questo signore qua ritratto... non so perché infonde un non so ché, mmmh... sguardo che non guarda, o guarda oltre, o è tagliente, oppure quasi vitreo e perso... Mah. - Speriamo di non rimpiangere il "Bolscevico"... ma se lo sguardo è "specchio dell'anima", fa impressione... "angelo di Dio che sei il mio custode..."

linoalo1

Sab, 31/01/2015 - 16:42

Renzi ordina e tutti ubbidiscono,specialmente quelli del suo Partito!Oggi,abbiamo assistito ad un altro atto della Grande Farsa:Tutti Contro Renzi!Infatti,alla fine,tutti hanno applaudito e brindato a lungo per la sua riuscita!Ossia,la riuscita della Farsa!Per chi non lo avesse ancora capito,i dissidi tra il Partito e Renzi,facevano parte di un Copione poi anche ben interpretato a favore degli Italiani tutti!E,la maggioranza degli Italiani,Media compresi,ci hanno creduto fino in fondo nella speranza di trarne un beneficio!Oggi,finalmente,è apparso chiaro che i diverbi tra Renzi e PD,Renzi e Sindacati,erano solo fumo negli occhi per cercare di depistare l'Opinione Pubblica!Oggi,spero che sia chiaro a tutti,il disegno di Renzi!Meditate Gente,meditate!!Lino.

Makatea

Sab, 31/01/2015 - 16:43

Se veramente "pensi alle difficoltà degli italiani" allora sgomma via. Quanto vorrei avere Qeen Elizabeth.....

Ritratto di Y93

Y93

Sab, 31/01/2015 - 16:46

Il PD ha ripreso il controllo della nazione ...Dal Presidente della repubblica alla magistratura etcc.... Siami in dittatura o in democrazia ?

mifra77

Sab, 31/01/2015 - 16:46

Io resto della convinzione che Renzi non centri proprio un bel niente; non era questo il suo candidato ideale. Forse Renzi ha sperato ancora una volta e fino all'ultimo nella reazione di Berlusconi e della destra che di fatto non c'è stata. In poche parole chi ha perso è proprio Renzi! La magistratura ha presentato il conto alla sinistra per i tanti favori smacchiagiaguaro. Ve li vedete voi Civati, Fassina e Alfano applaudire ad una vittoria condivisa? Vero è che se Atene piange, Sparta non ride!

Makatea

Sab, 31/01/2015 - 16:47

Ma è possibile che dobbiamo sempre avere personaggi tristi e senza classe? Cosa pensano all'estero quando vedono arrivare sti signori? Chi è poi la rossa della foto?

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 31/01/2015 - 16:48

ahahhaah altro che forzaitalia voi dementi avete sempre votato forzamediaset e ora ne pagherete le conseguenze.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 31/01/2015 - 16:48

Un burocrate diventato tale perché figlio di burocrate, fratello di altro burocrate ucciso dalla mafia chissà per quale motivo, padre di due nuovi burocrati vincitori di concorso pubblico. Cosa ci aspetta in futuro? Naturalmente il massimo della burocrazia a tutto campo. L'instaurazione della dittatura comunista ha fatto un altro passettino avanti. Avanti popolo .............

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 31/01/2015 - 17:04

Presidente Mattarella non si preoccupi delle difficoltà degli italiani, ci pensano già gli italiani. Ma se proprio vuole occuparsene, sappia che la difficoltà più grande e più drammatica è la presenza di una classe politica funesta della quale non riescono a liberarsi; a cominciare proprio dalle più alte cariche. Ne tenga conto.

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Sab, 31/01/2015 - 17:10

mettiamo in chiaro una cosa . questo non è il mio presidente e mai lo sarà

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 31/01/2015 - 17:13

Nessuna parte politica al mondo è brava come la sx italiota ad accaparrarsi il potere. Tanto di cappello al fiorentino.

Stefano Matera

Sab, 31/01/2015 - 17:14

taci, e obbedisci ai tuoi padroni

Cesare46

Sab, 31/01/2015 - 17:16

Mi chiedo: 1° Perchè radunare a Roma 1000 persone con relativo codazzo per poi imporgli il nome imposto dal partito da scrivere sul foglio ? 2° Quanto sono costati al solito pagatore "pantalone" ? 3° Nell'era tecnologica non sono ridicoli per il mondo intero le 15 persone che si passavano il foglio di mano in mano ? 4° se le prime 3 votazioni erano libere perchè non passare subito alla quarta con quorum inferiore evitando le pagliacciate. ? Non potevano eleggersi il capo dello stato senza radunare i 1000 pecoroni per scrivere il nome imposto dall'alto su un foglio.?

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 17:20

Avanti popolo... etc. più la "matta di denari". Viva Pupone con tutto il cucuzzaro ... "Addavenì Baffò"

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Sab, 31/01/2015 - 17:22

Pensavo che non si potesse peggiorare dopo figuri come ciampi, scalfaro, napolitano e compagnia cantante, invece ecco questo autentico barbagianni! Che frase bellissima: penso alle difficoltà degli Italiani? V'immaginate come ci penserà!

Cesare46

Sab, 31/01/2015 - 17:23

Con tutto il rispetto.....mi sembra la foto di 3 mummie

gianrico45

Sab, 31/01/2015 - 17:24

Sinistri prima di brindare aspettate.s il nuovo presidente è il risultato tra un accordo Renzi Berlusconi

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 31/01/2015 - 17:25

Tutti parlano di una vittoria di Renzi ed una sconfitta di Berlusconi, io credo che ci troviamo difronte ad una vittoria di un dittatore e ad una sconfitta della democrazia...questo 31 gennaio sarà ricordato come l'11 settembre italiano!

Silviovimangiatutti

Sab, 31/01/2015 - 17:27

@ERSOLA -MAI TUO NOME POTEVA ESSERE PIU' AZZECATO AHAHAHAH

masbalde

Sab, 31/01/2015 - 17:28

Speriamo bene, i segni non sono favorevoli: il vento forte ha strappato la bandiera italiana posta sul pennone più alto del Quirinale; è stata rimessa dopo un'ora sul pennone più basso, alla pari di quella europea. Potrebbe presagire che con questo Presidente l'Italia sarà succube dell'Europa??? Ricordate che alla elezione del Papa le due colombe bianche furono uccise una da un gabbiano e l'altra da un corvo: oggi c'è una guerra contro i cattolici sia da parte dei guerrieri neri dell'isis sia da parte dei guerrieri bianchi della russia. A essere superstiziosi talvolta ci si indovina, o no?

gianrico45

Sab, 31/01/2015 - 17:28

Sinistri aspettate prima di brindare,perché questo risultato potrebbe essere il risultato di un accordo tra Renzi e Berlusconi,allora poi vi resterebbe solo il suicidio(politico intendo)

florio

Sab, 31/01/2015 - 17:29

Euterpe,ore 14,12 hai perfettamente ragione, ci sono i burattinai e i burattini. Renzi è manovrato da poteri occulti, i sinistri sono al potere grazia a loro, il potere finanziario economico, è quello che guida il pirlotto fiorentino e tutta la sinistra beota. Berlusconi dava fastidio, il popolino Italiano merita queste persone, adesso con il cattocomunista presidente siamo a posto per i prossimi sette anni. Meglio scappare da questo paese, ormai il cancro sinistro si è diffuso in maniera irreversibile!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Sab, 31/01/2015 - 17:30

Beh poteva andare peggio, anzi molto peggio. Prodi, ... Amato, ... FASSINO!!!! La nuova destra di FI, quella costruitasi a mo' di azienda dall'ex-Cav e ora Preg. Berlusconi, s'interroghi perché non c'e' mai nessuno dei loro che possa aspirare al Colle. Forse perché il Preg. non ha fatto che circondarsi di personaggi di bassa caratura (termine oggi molto di moda)? Buon lavoro al nuovo Presidente e vediamolo all'opera. Peggio di Re Giorgio non potrà fare.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 31/01/2015 - 17:31

siamo passati da un comunista ad un cattocomunista...

Mr Blonde

Sab, 31/01/2015 - 17:32

Auguri spero ci pensi davvero

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 17:35

E' giunto in carrozza, appena lucidata, palafrenieri, paggetti, squinzie, cuochi e camerieri, sgrinfie e corazzieri e già pensa alle difficoltà degli Italiani. Mi raccomando, non farti venire un forte mal di testa subito.

beppeca

Sab, 31/01/2015 - 17:36

Mattarella in crisi quasi mistica, da buon democristiano falso... E di fianco la Boldrini, che sgomita per farsi riprendere, con quell'aria da santarellina, tutto sermoni e niente cervello per cose concrete (anche lei schiava di un sistema profittatore, anche di pochi spiccioli, intascati qua e là, da vera cortigiana ruffiana e corrotta).

tormalinaner

Sab, 31/01/2015 - 17:40

Mattarella lo avete visto bene in faccia? Ha gli occhi freddi di un serpente, di ghiaccio senza espressione come quelli di uno che ti vuole fregare a poker una persona falsa insomma.

eloi

Sab, 31/01/2015 - 17:42

Non mi dite che vi è andato con una panda.

Cesare46

Sab, 31/01/2015 - 17:43

Ora che le comiche per eleggere il capo dello stato sono finite, quali altre comiche inventeranno ?

Cesare46

Sab, 31/01/2015 - 17:44

Ora che le comiche per eleggere il capo dello stato sono finite, quali comiche si inventeranno ?

g-perri

Sab, 31/01/2015 - 17:45

Non sono di sinistra e non voterò mai Renzi. Tuttavia devo dire "Grande Renzi", per quello che sta riuscendo a fare, senza essere eletto. Sta facendo digerire ai sinistri decisioni prese autonomamente, facendo credere loro che sta facendo il loro gioco. Quando Berlusconi prendeva decisioni derivanti dalla forza del voto che aveva ricevuto dagli italiani, tutti dicevano che si comportava da dittatore e uccideva la democrazia. Adesso Renzi sta praticamente facendo tutto senza un mandato del popolo e gli idioti di sinistra sono contentissimi. Non ci resta che augurare all'imperatore Renzi un felice ventennio. Per lui sarebbe già un successo se riuscisse a fare almeno la metà di quanto in Italia seppe fare un suo predecessore nel ventennio 1922-1942. Quanto alle elezioni potremmo anche rinunciarci per 20 anni, risparmieremmo soldi pubblici e sarebbero inutili (considerato che gli italiani non sanno fare buon uso del proprio voto).

MEFEL68

Sab, 31/01/2015 - 17:45

In questa Italia un po' MATTARELLA la prima cosa da fare è una modifica della grammatica. D'ora in poi, dire "più peggio" non deve essere considerato errore.

MEFEL68

Sab, 31/01/2015 - 17:46

In questa Italia un po' MATTARELLA la prima cosa da fare è una modifica della grammatica. D'ora in poi, dire "più peggio" non deve essere considerato errore.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/01/2015 - 17:48

Ancora una volta, hanno eletto il LORO presidente, non certo il mio.

g-perri

Sab, 31/01/2015 - 17:48

Non sono di sinistra e non voterò mai Renzi. Tuttavia devo dire "Grande Renzi", per quello che sta riuscendo a fare, senza essere eletto. Sta facendo digerire ai sinistri decisioni prese autonomamente, facendo credere loro che sta facendo il loro gioco. Quando Berlusconi prendeva decisioni derivanti dalla forza del voto che aveva ricevuto dagli italiani, tutti dicevano che si comportava da dittatore e uccideva la democrazia. Adesso Renzi sta praticamente facendo tutto senza un mandato del popolo e gli idioti di sinistra sono contentissimi. Non ci resta che augurare all'imperatore Renzi un felice ventennio. Per lui sarebbe già un successo se riuscisse a fare almeno la metà di quanto in Italia seppe fare un suo predecessore nel ventennio 1922-1942. Quanto alle elezioni potremmo anche rinunciarci per 20 anni, risparmieremmo soldi pubblici e sarebbero inutili (considerato che gli italiani non sanno fare buon uso del proprio voto).

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 31/01/2015 - 17:50

Bravo, poi magari domani che è Domenica, dopo la messa, vai a visitare pure le Foibe. Ci contiamo eh

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 31/01/2015 - 17:54

All'indomani delle dimissioni di Napolitano ho temuto di perdere una delle mie fonti di divertimento: sedermi alla scrivania, accendere il pc, collegarmi a Il Giornale Online e leggere i commenti spassosi e grotteschi che apparivano ogni volta che si parlava del P.d.R. E invece... ho buone ragioni per sperare di dovermi ricredere. E difatti già emergono le prime accuse al "cattocomunista" (si...è vecchia ma fa sempre ridere), al golpista, al figlio di un mafioso ecc ecc. Attendiamo ora qualcuno che lo accusi di essere il mandante dell'omicidio di suo fratello. In grazie sentito a voi che mi tenete sempre allegro.

fiducioso

Sab, 31/01/2015 - 17:56

La vittoria di Mattarella è tale e quale il Nobel a Fo.

giosafat

Sab, 31/01/2015 - 17:57

Primo atto visita alle fosse ardeatine....di bene in meglio, ma non poteva scegliere una partita a briscola al bar dell'angolo? Tutta questa inutile, stantia retorica.

marcomasiero

Sab, 31/01/2015 - 17:57

... e te pareva ... Mattarella !!! hai due uomini prigionieri in India sei capo dello stato e delle FFAA ... comincia da questo problema grande come una casa e lascia perdere i defunti che riposino in pace !!! ... in buongiorno si vede dal mattina e comincia già male !!! sti kattokomunisti hanno rotto ... quand'è che si estinguono ???

vincenzo

Sab, 31/01/2015 - 18:02

Lasciate Sergiuzzo lavorare in pace.Certo,il modo con cui viene eletto il Presidente è tutt'altro che democratico.Adesso però aspettiamo e poi giudichiamo!In ogni caso accendiamo un cero a San Patrizio che ci ha salvaguardati dal vedere la faccia di Mortadella ogni giorno per 7 sette anni in tv!

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 31/01/2015 - 18:05

In un colpo solo, magistratura e presidente, ed il gonzo si illudeva che il venditore di pentole fosse fedele ai patti del nazareno!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 31/01/2015 - 18:08

scandalo: eh. si, si è laureato all'università di Palermo. Ma vogliamo mettere laurearsi a Tirana??? :-D

steacanessa

Sab, 31/01/2015 - 18:19

come primo atto del capo delle forze armate sarebbe stato opportuno convocare l'ambasciatore indiano.

mariolino50

Sab, 31/01/2015 - 18:22

Renzino e Mattarella non vengono dal vecchio pci, pds pd-l, ma sono della ex balena bianca, e anche veri baciapile, chiamateli come vi pare, ma comunisti no, il povero Enrico si rivolta nella tomba, siamo tornati a 20 e più anni fà, in pratica un monocolore democristiano.

Accademico

Sab, 31/01/2015 - 19:49

Finalmente un vero Presidente della Repubblica. Un Uomo probo che mi richiama alla memoria tre suoi grandi predecessori: De Nicola, Einaudi, Pertini.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Sab, 31/01/2015 - 19:51

"Penso alle difficoltà degli italiani" - VISITA ALLE FOSSE ARDEATINE! IL SOLITO TEATRINO DELLA SINISTRA SCEMA CHE CI CUCCA MILIONI DI EURO SENZA FARE UN CASSO!

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Sab, 31/01/2015 - 19:57

furetto78: nessuno ti ha raccontato cos'è la stupidita? Se la risposta è no e lo vuoi sapere, guardati allo specchio e lo saprai.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 31/01/2015 - 20:00

Si spera che possa essere il pesidente di tutti gli italiani e non solo di una parte. Ha fatto parte di quella piovra di potere che è stata la democrazia cristiana, un partito che tanti danni economici ha provocato all'Italia e che ora stiamo pagando. Un presidente eletto da un parlamento non eltto....si dica che non è vero!

paspas

Sab, 31/01/2015 - 20:03

vado contro corrente. IL VINCITORE NON E' SOLO RENZI MA SOPRATTUTTO BERLUSCONI CHE HA SAPUTO NON ACCETTARE MATTARELLA. SE BERLUSCONI L'AVESSE ACCETTATO I SINOSTRI NON L'AVREBBERO MAI VOTATO E....C'ERA IL RISCHIO PRODI.VEDREMO ORA COSA FARA'. SE HA L'INTELLIGENZA DI CAPIRE ED ACCETTARE IL GIOCO DI BERLUSCONI O SE SE NE FREGHERA. ALLORA LO GIUDICHEREMO.

Ritratto di scandalo

scandalo

Sab, 31/01/2015 - 20:13

Dreamer_66... scometto che lei si sia laureato in via delle BOTTEGHE OSCURE !|!

pgbassan

Sab, 31/01/2015 - 20:14

Bravo mattarella, invece di portare alla conciliazione nazionale vuoi fomentare antiche rivalità? Cattocominista.

forbot

Sab, 31/01/2015 - 20:19

Io non l'avrei votato. Non per la Sua persona nè perchè non ne sia degno. Avrei preferito Feltri. Ma adesso visto che la maggioranza della Camera e Senato, che sono espressione del volere popolare, hanno scelto Lui come Presidente; Bene, La Democrazia prevede che la maggioranza è quella che detta Legge; da cittadino ligio alle Leggi, faccio al nuovo Presidente i migliori Auguri per un caloroso benvenuto alla Presidenza della Repubblica, che sia foriero di cambiamenti utili alla Nazione tutta.

giottin

Sab, 31/01/2015 - 20:24

Il nuovo capo dello "stato": il primo pensiero l'ha avuto per chi è in difficoltà, n.b. stiamo parlando di "pensiero" e poi la visita alle fosse ardeatine. Ne sentivamo la mancanza. Cominciamo bene!!!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 31/01/2015 - 20:25

Non metto in dubbio la serietà di Mattarella ... ma metto in dubbio che sia lui il Presidente "giusto" per il periodo che stiamo vivendo e che -purtroppo - avremo da vivere ancora per anni. Comunque e ormai - a cose fatte - auguri e speriamo bene!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 31/01/2015 - 20:25

Non metto in dubbio la serietà di Mattarella ... ma metto in dubbio che sia lui il Presidente "giusto" per il periodo che stiamo vivendo e che -purtroppo - avremo da vivere ancora per anni. Comunque e ormai - a cose fatte - auguri e speriamo bene!

Dordolio

Sab, 31/01/2015 - 20:25

Dreamer: Mattarella è Capo dello Stato. Ma non lo avevano ammazzato in Sicilia? No, quello era suo fratello! E allora "Mattarella chi?" (Facendo il verso al famoso motteggio di Renzi). Non ti piace? No?

beale

Sab, 31/01/2015 - 20:26

si è consumata la vendetta di Moby Dick.durante il ventennio denominato berlusconiano si è stati capaci di allevare una classe dirigente con lo sguardo volto al passato.Non ha potuto far nulla neanche la legge Fornero, la nostra è una repubblica costantemente in "Riserva" La prima dichiarazione e la prima uscita del "giovane" Presidente sono di antica ed autentica scuola democristiana, demagogia allo stato puro.

mifra77

Sab, 31/01/2015 - 20:34

@Ersola, è un piacere vederti con lo scudo crociato sul petto! Una conversione sulla via di......

IDRIVE

Sab, 31/01/2015 - 20:35

Domanda: Domani va anche a rendere omaggio su ai martiri delle foibe? Non è il "Presidenteditutti"?

Gioa

Sab, 31/01/2015 - 20:46

pensate alla metodo elettivo del presidente della non repubblica italiana: 1) sono mesi che mattarella sarà il nuovo presidente; 2) inizia lo sfoglio mattarella neppure un voto; 3) continua lo sfoglio mattarella 5 o 6 voti; 4) oggi renzi voleva a tutti i costi il presidente mattarella; 5) la boschi (con le mutande ricucite) convince alfano a scegliere A "convincere" per mattarella; 6) alfano riesce nell'operato. TUTTO CIO' E' DA CONSIDERARZI ELEZIONE COSTITUZIONALE?. ITALIANI ANCHE NOI POTEVAMO VOTARE DA CASA UN NUOVO PRESIDENTE A COSTO ZERO. LA BOLDRINI E TUTTI GLI SCRUTATORI PER PRODUNCIARE: MATTARELLA, MATTARELLA, MATTARELLA, MATTARELLA OGGI E NON DEI GIORNI PASSATI MA QUANTO CI E' COSTATA? IL GRIGIUME DEL PALAZZO CI COSTA UNA TOMBOLA...MA RENZI ESULTA PERCHE' COSI' LUI CONTINUA A SPARARE CHIACCHIERE A VOTO PERCHE' TANTO MATTARELLA STA MUTO!!. MATTARELLA MUTO FUSTI E MUTO SEI?...NON PARLARE NON SARESTI TU MA MARGIOGLIO!!.

fisis

Sab, 31/01/2015 - 20:53

Questo presidente, saprà dell'esistenza di altre fosse, come le foibe?

silvano45

Sab, 31/01/2015 - 20:53

se la battono e se la ribattono si fanno i salamelecchi tra loro ma alla maggioranza dei cittadini non interessa nulla dei loro riti delle loro cerimonie e ormai anche di tutti gli sprechi delle loro inutili vite vadano cordialmente tutti al.......

apostata

Sab, 31/01/2015 - 20:59

Qui si vede la gratuita follia del sistema di elezione. Non viene fuori un uomo conosciuto per la capacità di pensare e di comunicare, un uomo emerso da una selezione chiara, dal confronto tra leader, ma un ometto scelto tra le figure di secondo piano, come certe volte si scelgono i papi, perché ritenuto innocuo e perché le figure di primo piano sono escluse e si escludono a vicenda. La follia del sistema di elezione sta nel rischio, nel fatto che, ricevuta l’investitura, il prescelto ha poteri irresponsabili, può prendere qualsiasi strada, può cambiare il corso della storia anche a danno del paese e di chi lo ha eletto. L’uomo appare come un’incognita, schivo, quasi muto. Cessati i cori enfatici di quasi tutti i mass media, l’elezione e l’istituto della presidenza dovrebbero essere sottoposti a una riflessione sull’urgenza di ammodernare in senso democratico l’assetto costituzionale del paese.

Iacobellig

Sab, 31/01/2015 - 21:03

VA RICORDATO A MATTARELLA CHE È STATO ELETTO DA QUEI 148 DEMOCRATICI DEFINITI DA LUI STESSO, TEMPO ADDIETRO, NON LEGITTIMATI!!! QUALE VALORE HA QUESTA ELEZIONE PER UNO CHE SI DEFINISCE COSTITUZIONALISTA?

celuk

Sab, 31/01/2015 - 21:12

consoliamoci...questa sera abbiamo rischiato di discutere sull'elezione della mortadella scaduta....che incubo! e tenercelo per sette anni! scusate devo correre a vomitare...

mifra77

Sab, 31/01/2015 - 21:14

Un democristiano nominato con metodo dittatoriale e per di più da comunisti convertiti allo scudo crociato, è come un poveretto che vince all'enalotto! Non gli rimane che andare a ritirare la vincita!

giseppe48

Sab, 31/01/2015 - 21:40

ma chi lo vuole questo ? altro mangiapane ha tradimento

pgbassan

Sab, 31/01/2015 - 21:50

Signor mattarella, presidente di parte. E' così che pensa di portare alla conciliazione nazionale dopo 70 anni di guerra civile? O pensa invece di fare il presidente di una parte di italiani? PDR deve rappresentare la Nazione intera e gli italiani in toto. Altro che unità d'Italia. Desolazione (e mi fermo).

Gaby

Sab, 31/01/2015 - 22:09

Ma non aveva niente di meglio da fare il mentecatto ?

Sonia51

Sab, 31/01/2015 - 22:21

Visita alle fosse ardeatine? Ma lo sa signor presidente che le fosse furono consecutive all' attentato di via Rasella? Non aveva meglio da fare il primo giorno di scuola? Partigiani, se ci siete battete un colpo.

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Sab, 31/01/2015 - 22:29

L'elezione di Mattarella è il CAPOLAVORO DEI CAPOLAVORI,fatto dall'accoppiata RENZI-BERLUSCONI e finalizzato alla distruzione totale degli eredi del PCI. Un CAPOLAVORO degno del più grande Principe di Machiavelli: Pensate se non fosse stato Mattarella a quest'ora, con l'aiuto dei Grillini, chi starebbe al Quirinale?Prodi,Bersani,Veltroni, Finocchiaro,Fassino,Chiamparino…solo Komunisti!...e con un Komunista al Colle, come Napolitano, la strada per i due “Compari” sarebbe diventata molto accidentata. E allora ecco la genialità:"Fingiamo di litigare proponendo la candidatura di Mattarella in chiave AntiBerlusconiana ed il gioco è fatto”:Così è stato e alla fine Silvio per evitare imboscate, ha donato notte tempo anche una quarantina di voti dei suoi fedelissimi: Il Patto del Nazareno continuerà ad esistere senza l’ala PCI del PD…Non avranno più la copertura del Colle: In breve saranno tutti rottamati e Berlusconi Eroe e Padre della Patria. Cordialità a Tutti.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 31/01/2015 - 22:58

Il primo atto andare alle Fosse Ardeatine? Roba da matti!In tal modo mantiene aperto il divario tra gli italiani, altro che Presidente di TUTTI gli italiani!

beppazzo

Dom, 01/02/2015 - 00:28

A quando come secondo e non ultimo atto, va ad onorare i bambini di Gorla?

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Dom, 01/02/2015 - 00:49

micheleciaramella2 - Si`, certamente, Berlusconi ha finto, sissignori, di essersi fatto buggerare, cosi`faceva credere all'opposizione interna del PD di aver vinto. Lei e`un genio. Sicuramente sotto il suo pseudonimo si nasconde Brunetta. Stia sereno Ciaramella. Adesso torni in camerata che spegniamo la luce, dai.

Ritratto di Kommissar

Kommissar

Dom, 01/02/2015 - 00:52

Dordolio - Quando dice che in tv e`passato a una televendita intende che ha girato sul TG Mediaset, vero?

karlettogd

Dom, 01/02/2015 - 08:18

OK , ma questa e' pubblicita

Ritratto di gianluca1961

gianluca1961

Dom, 01/02/2015 - 08:33

"Penso alle difficoltà degli italiani" Già, immagino come ci pensi, con uno stipendio ben farcito in tasca.. Chissà se sarà Pinocchio come tutti gli altri.. E noi paghiamo il suo enorme stipendio come quello di tutti gli altri politici che passano il loro tempo ad inventare tasse... In questa "democrazia" (rossa) c'è qualcosa che non torna..

Dordolio

Dom, 01/02/2015 - 20:54

No caro Kommissar. Ce ne sono di infiniti nelle tv locali. Ridicoli e divertenti nella loro idiozia ripetitiva.