Mattarella:"Il futuro dell'Italia passa dall'integrazione dei migranti"

Il presidente della Repubblica ha parlato della necessità di integrare i migranti soprattutto a partire dagli 800mila studenti stranieri presenti in Italia

"È importante per l'Italia e per l'Europa intera, il modo con il quale saremo capaci di integrare i figli dei migranti" a parlare è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in occasione dell'inaugurazione dell'anno scolastico. In visita all'Istituto Davide Sannino Petriccione di Ponticelli di Napoli, Mattarella ha parlato della necessità di lavorare a fondo sui figli degli immigrati per costruire l'integrazione, anche perché i numeri del fenomeno fanno impressione.

"La scuola italiana ospita oggi ottocentomila studenti stranieri: più della metà di questi è nata in Italia" 800mila studenti da sistemare ed educare, spesso da zero: "L'integrazione nei processi formativi è spesso difficile - continua Mattarella - soprattutto per i giovani arrivati in Italia da poco, senza la conoscenza della lingua".

Il Presidente sceglie anche di raccontare la storia di Ba Seydou, 16 anni per spiegare che secondo lui "l'integrazione sta producendo risultati e assistiamo un avanzamento negli studi di molti giovani stranieri". La storia di Seydou, arrivato a Lampedusa e adottato da una famiglia italiana "Ci conferma - ha concluso il presidente- che l'integrazione costituisce un vantaggio per la coesione e la serenità sociale".

Commenti

venco

Lun, 28/09/2015 - 14:06

No Mattarella, Il nostro futuro deve essere nostro, anche tu sei un traditore dell'Italia come quelli del Pd e il clero della chiesa

i-taglianibravagente

Lun, 28/09/2015 - 14:09

Ma la notizia e' che ha parlato, vero?

Ritratto di francefin

francefin

Lun, 28/09/2015 - 14:10

appunto, INTEGRAZIONE; significa che gli immigrati(non invasori) DEVONO integrarsi a noi e non viceversa. e i nostri Rappresentanti devono vigilare anche con leggi e eventuali repressioni affinchè questo accada, non al contrario

antipifferaio

Lun, 28/09/2015 - 14:11

Ma fatemi capire...gli italiani sono spariti? Non ci sono più? Sono diventati mer.a...o devono lavare i vetri delle auto ai bivi delle strade per mantenere i migranti? Mattarella quando vieni al sud? qua c'è disoccupazione e disperazione e tu parli dei migranti da integrare? Per favore qulcuno lo avverta che cominci a pensare al 2018 come il suo ultimo anno al Quirinale.

Ritratto di ...noiNONciARRENZIAMO

...noiNONciARRE...

Lun, 28/09/2015 - 14:12

era meglio quando dormiva

agosvac

Lun, 28/09/2015 - 14:14

Egregio Presidente, lei sembra, volutamente, dimenticare che gli attacchi terroristici alla metropolitana di Londra sono stati effettuati da integralisti islamici non di provenienza straniera ma da islamici di terza generazione e quindi di nazionalità inglese!!! Lo stesso è successo in Francia. Che garanzie ha l'Italia che non possa succedere domani la stessa cosa con gli studenti islamici che abbiamo oggi???? Io non so se Lei conosca l'islamismo. Non è come il cristianesimo che tende ad integrarsi. L'islamismo non si integra, piuttosto porta con sé le proprie credenze e le proprie leggi. C'è di più: queste credenze e queste leggi tende ad imporle nei paesi dove si stanzia. Un paese cristiano che accoglie degli islamici si mette a casa dei nemici. Per loro noi siamo infedeli, non è neanche peccato, per loro, ucciderci. Io non ho niente contro l'Islam, però credo fermamente che ognuno debba stare a casa propria!!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 28/09/2015 - 14:15

Pensavamo che l'era delle trombonate fosse finita con Scalfaro, Ciampi e Napolitano. Errore! E dei più grossolani.

paolonardi

Lun, 28/09/2015 - 14:16

Per prima cosa bisognerebbe insegnare la grammatica e la sintassi italiana, sconosciute ai piu', ai docenti delle scuole, agli studenti e agli italiani. Un esempio eclatante e' la terza carica dello stato che non conosce la regola grammaticale che vuole l'articolo concordare con il sostantivo per proseguire con i giornalisti che ignorano la differenza fra participio oresente e passato, gli accenti delle vocali e la differenza fra parole piane, sdrucciole e bisdrucciole e l'uso dei condizionale e congiuntivi on un panorame veramente allucinante. Infine l'esterofilia nell'uso di slcuni vocaboli stranieri italianiizzati e non al posto della semplice parola italiana di pari significato.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 28/09/2015 - 14:19

Falso. Il nostro futuro sono i nostri laureati senza lavoro a causa delle politiche demenziali pro clandestini, europee in generale ed italiane in particolare

agosvac

Lun, 28/09/2015 - 14:24

A maggior spiegazione di quanto detto. Non c'è ombra di dubbio che il Dio degli Ebrei, quello dei Cristiani e quello degli Islamici sia lo stesso unico Dio. Solo che gli Islamici questo non lo riconoscono: per loro esiste solo il loro Dio, Allah. Ovviamente parlo solo dei bassi livelli, perché agli alti livelli della spiritualità anche gli islamici sanno benissimo che c'è un solo ed unico Dio. Il fatto è che i veri maestri spirituali dell'Islam oggi non ci sono più, oggi la preminenza l'hanno solo gli integralisti islamici che, per lo più, sono anche terroristi.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 28/09/2015 - 14:26

Il bel tacer non fù mai scritto....

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 28/09/2015 - 14:28

BEATO LUI...CHE HA QUESTA GRANDE "LUNGIMIRANZA". COME IL PD, RENZI, SX E NCD DI ALFANO.E , PER GLI ITALIANI, CHI CI DEVE PENSARE ? ....TRANQUILLI, ABBATTEREMO LA CAMORRA E LA MAFIA....E, FORSE DOPO (MAI), PENSERREMO PURE AGLI ITALIANI STREMATI ED IMPOVERITI. CAMPA CAVALLO ....!

Massimo Bocci

Lun, 28/09/2015 - 14:31

Signori (non comunisti-catto) questo paria a prendere, se ne intende con una paghetta certificata per il solo condominio di 240 milioni di (cucuzze) Euri, ne ha bisogno di schiavi (paria schiavi a dare) e qui gli Italiani veri si sarebbero rotti la pa....le di campare simili zecche,parassiti,istituzionalizzati comunisti-catt0-coop, (che compilano solo con pillola o condor) perciò si rivolge agli extra che trombano come conigli tanto poi paghiamo noi, dunque Italiani (come sopra) se non volete morire da servi meticci, buttiamo fuori i paria a prendere e i loro accoliti servi!!!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 28/09/2015 - 14:34

Falso quanto dice. Anche lui folgorato sulla via di Kalergi...

Ritratto di marapontello

marapontello

Lun, 28/09/2015 - 14:44

Questo viscido buonismo, solo per fare bella figura e mostrarsi bravi e buoni agli occhi degli altri. Orrore. Ci sono tanti disabili che dovranno rinunciare ad un sostegno, perchè hanno tagliato i fondi.

egi

Lun, 28/09/2015 - 14:50

Cosa devo sentire, ma detto da uno integrato dalla sua regione, solo disperazione, dopo aver aiutato per decine di anni il meridione, lavare la testa all'asino si spreca ..........

Giampaolo Ferrari

Lun, 28/09/2015 - 14:55

MATTARELLA presidente dei comunisti fancazzisti,si ricordi che il futuro degli ITALIANI che producono,che lavorano,che vi mantengono assieme alle vostre famiglie se non fossero tartassati in un modo indegno avrebbero il tempo e la voglia di mettere al mondo i figli.Presidente provi a fare un esame di coscienza provi a vedere cosa ha prodotto per il popolo italiano.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 28/09/2015 - 14:58

LEI E' IL PRESIDENTE DEGLI ITALIANI O DEGLI STRANIERI? IL FUTURO DOVREBBE ESSERE PER I GIOVANI ITALIANI, MA IL NOSTRO GOVERNO SE NE FREGA E ANCHE LEI MI PARE.

unosolo

Lun, 28/09/2015 - 15:01

come dire che abbiamo un governo incapace a creare lavoro e ci dobbiamo adattare al cambiamento imposto .

m.nanni

Lun, 28/09/2015 - 15:17

ma è il capo dello stato italiano od un sindacalista degli immigrati? peraltro si confondono anche le questioni poichè vi sono immigrati europei e immigrati clandestini. a quale categoria ti riferisci, caro Sergio? e su quelli che ci vogliono islamizzare cosa ci puoi dire, ovviamente se puoi.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 28/09/2015 - 15:17

il loro unico pensiero solo solamente i clandestini africani!ogni santo minuto pensano a loro. tutto il resto, italiani,italia, crisi, aziende che chiudono, pensionati, giovani senza lavoro ecc...chissenefraga e possono morire! maledetti comunisti schifosi

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 28/09/2015 - 15:18

Ma nemmeno per sogno! Il nostro futuro passa dai ventri delle italiane che figliano bambini italiani (e non stranieri). Se non riusciamo a capire almeno questo, siamo davvero finiti.

baio57

Lun, 28/09/2015 - 15:25

E vaaaaaiii........

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 28/09/2015 - 15:28

... e ci lamentavamo di Napolitano. Al peggio non c'è mai fine!

Ettore41

Lun, 28/09/2015 - 15:29

Caro Sig. Mattarella, l'integrazione e' solo possibile se gli stranieri si vogliono integrare altrimenti abbiamo I quartieri indiani, cinesi, Pakistani, salvadoregni, etc etc. USA, UK, GE insegnano. Sig. Mattarella scenda dale nuvole, dira' meno castronerie.

gneo58

Lun, 28/09/2015 - 15:32

presidente, ad una certa eta' bisogna andare in pensione perché il fisico e soprattutto la testa non sono piu' quelle di quando si avevano 20 o 30 anni. Lei ha i capelli bianchi e gia' da un po', non so se mi spiego.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 28/09/2015 - 15:37

Caspita, il futuro è nel diverso integrato, io sapevo che il futuro era degli ibridi intraspecifici. Notato che nella nuova pubblicità subliminale c'è sempre il maschio di colore e la femmina bianca? Maledetti pubblicitari politically correct.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 28/09/2015 - 15:39

Da ormai sei millenni, due dopo Cristo e quattro prima, il futuro passa dai 10 comandanebti e specialmente dall'onore reso al padre e alla madre. Invece il PDmummia è ai plumbei anni de "L'utero è mio e me lo gestisco io", per cui le "donne" cambiano partner e non fanno figli. Dunque quella d'Italia è l'eterna lotta del Maligno contro il Dio Padre Onnipotente ove il demonio del Quirinale è schierato dalla parte del Male cioè del PD.

gon73

Lun, 28/09/2015 - 15:39

E' incredibile come notare come tutte le istituzioni, una volta compreso che sono esaurite le argomentazioni per giustificare l'ingiustificabile (ovvero l'invasione dei clandestini in questo Paese alla fame e senza leggi, se non quelle della jungla), ora puntino tutte insieme e con una tempistica che fa riflettere, senza voci fuori dal coro, su altri leit-motive, quali immigrazione=sostenibilità apparato pensionistico e ripresa demografica.

MEFEL68

Lun, 28/09/2015 - 15:45

Presidente Mattarella, Lei è stato eletto Presidente della Repubblica ITALIANA e solo a questa deve fare riferimento. Se uno sforzo lo dobbiamo fgare per integrare qualcuno, ebbene, integriamo i nostri giovani. Si dice che molti perdono la diritta via perchè sono abbandonati dalle istituzioni e non hanno un lavoro. Due cose che li consegna mani e piedi alla malavita. Ecco, si preoccupi di integrare questi ragazzi, vedrà che di lavoro ce ne sarà abbastanza anche così.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Lun, 28/09/2015 - 15:47

Tra questo Mattarella e quello che si vede ogni tanto in una tv privata... PREFERISCO IL SECONDO, CHE È PIÙ VIVO E SIMPATICO..

Gianluca_Pozzoli

Lun, 28/09/2015 - 16:35

BRAVO utile idiota

i-taglianibravagente

Lun, 28/09/2015 - 16:35

So che l'immagine sara' un po' cruda ma credo calzi....I nostri LEADERSSSSS, tra cui tocca mettere pure questo narcolettico, trattano gli italiani (NOI) nei confronti di tutto quello che sta arrivando da fuori, un po' come quelle MADRI ORCO che cercano di avviare le figlie alla prostituzione, per fare soldi e tornaconto personale sulle spalle delle figlie: fanno loro il lavaggio del cervello...tutti i giorni...per convincerle che non e' poi cosi male, non bisogna avere paura...rischi non ce n'e'....TOCCA FARLO...tanto chissenefrega di quello che sara' di noi. CRIMINALI.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 28/09/2015 - 16:46

Anche i presidenti della repubblica abdicano. Sono pregati, però, di non coinvolgere tutto il Popolo Italiano.

Ritratto di qwertyfire

qwertyfire

Lun, 28/09/2015 - 20:48

il trionfo delle elucubrazioni a go-go nasce dal fatto che non possiamo più votare per cacciare via i politici con un sano voto. Una volta insediati abusivamente eleggono tutti gli altri organi istituzionali...

Edmond Dantes

Lun, 28/09/2015 - 21:05

Ma a volte funziona di più la disintegrazione.

justic2015

Lun, 28/09/2015 - 22:53

Non ci si puo commentare il presidente della nostra rpublica,lui parla ogni tanto dice qualche parola, il problema siamo noi che facciamo molta fatiga comprenderlo.

CONDOR1954

Lun, 28/09/2015 - 23:05

a mattareee il futuro dell'italia e degli italiani iniziera'finalmente quando tu e il barzellettiere rensi detto anche el pifferaio nonche el. merederoooo ve ne andrete a fare in .............indovinate dove???

restinga84

Mar, 29/09/2015 - 13:33

Paolonardi 28/09,14:16.Buongiorno.Per il mio lavoro, sono spesso all`estero e,in due casi,ho avuto bisogno di consultareil Consolato Italiano del paese,cui ero ospite, circa alcune leggi locali.Primo: entrando nel consolato dopo i rituali controlli,giusto compierli,si viene ricevuti da un impiegato,non italiano,che dando il buongiorno nel suo idioma,cioe`nella lingua del paese che ospita il nostro Conslato,chiede il motivo della visita al Consolato,il tutto in un italiano obbrobrosio proferito in un Consolato Italiano, senza contare anche,dei vari dialetti italiani che impiegati Italiani, normalmente usano nei rapporti con i visitatori del Consolato.Non e`una celia! E`sacrosanta verita`.Quindi Signor Paolonardi,lo esempio viene sempre dall`alto.La Saluto.

Ritratto di leozam

leozam

Lun, 01/02/2016 - 17:05

Ma dove sono finiti i presidenti di una volta!!! Quelli con la pipa !!! almeno loro tifavano ITALIA. Questo si preoccupa dell'Italia che verra' dicendo che la salveranno i figli degli immigrati,grazie president dai figli degli Italiani.