Matteo Salvini liquida Gad Lerner: "Non gli sto simpatico? Chissenefrega"

Il ministro dell'Interno risponde alle polemiche alla vigilia della visita in Israele: "Non è che ogni volta che vado lì devo dire che gli antisemiti sono dei delinquenti"

Ancora Matteo Salvini contro Gad Lerner. La visita del ministro dell'Interno in Israele ha già scatenato le prime polemiche. Ieri un centinaio di ebrei italiani hanno firmato una lettera, pubblicata da Repubblica, per chiedere al leader della Lega di condannare gli atti di antisemitismo "in movimenti e partiti della destra etno-nazionalista in Italia e in Europa".

Non è servita a nulla la dichiarazione rilasciata da Avi Pazner, ex ambasciatore di Israele in Italia, secondo cui "Salvini sarà ricevuto con amicizia e onore in Israele". I vari Gad Lerner, Michele Sarfatti, Giorgio Gomel e via dicendo hanno ritenuto giusto far uscire la missiva perché "preoccupati per l'acuirsi di forme di intolleranza in Italia come altrove".

L'uscita della comunità ebraica non sembra però preoccupare il ministro dell'Interno: "Non è che ogni volta che vado in Israele devo dire che gli antisemiti sono dei delinquenti - ha detto oggi ospite della stampa estera - Vado in Israele, perchè credo che sia una delle nazioni più grandi ed evolute democrazie del pianeta". Il leader della Lega incontrerà il premier israeliano, andrà al memoriale dell'Olocausto e visiterà la sinagoga di Gerusalemme. Ma di fronte ai cronisti della stampa estera c'è stato spazio anche per tirare una stoccata a Lerner: "Che io poi - ha detto - non sia simpatico a Gad Lerner e chissenefrega...".

Commenti

VittorioMar

Mar, 11/12/2018 - 08:23

..ha detto solo quello per non Infierire Troppo : sempre Politicamente Scorretto !!..Salvini deve essere GRADITO al POPOLO ELETTORE ITALIANO non ad un singolo personaggio di nessuna influenza personale...!!

SeverinoCicerchia

Mar, 11/12/2018 - 08:58

esatto, chissenefrega caro Lerner

routier

Mar, 11/12/2018 - 09:17

Una lettera anche se con contenuti di per sé validi, se è pubblicata da un quotidiano come "Repubblica" allora per questo stesso fatto, perde il suo valore.

ginobernard

Mar, 11/12/2018 - 09:21

senti chi parla di antipatia ...

lappola

Mar, 11/12/2018 - 09:41

Matteo... non gli stai simpatico? FREGATENE , anche lui A ME MI STA TANTO ANTIPATICO, anzi, mi sta proprio addirittura sulle sfere. Se lo vedo in TV - e fortunatamente mi capita di inciamparci solo lì - cambio canale. Perciò: io non ho l'immunità parlamentare e non posso mandarlo dove lo vorrei mandare, ma TU lo puoi fare, fallo anche per me.

SpellStone

Mar, 11/12/2018 - 10:07

Salvini sarà ricevuto con amicizia e onore in Israele. il resto sono chiachiere.

SpellStone

Mar, 11/12/2018 - 10:09

poi basta solo vedere l'agenda che indica il museo dell'olocausto... secondo te che ci va a fare li?

ex d.c.

Mar, 11/12/2018 - 11:21

Ha ragione