Matteo Salvini: "Saranno gli Usa a salvare la Grecia"

Il leader della Lega in un'intervista a Libero: "La partita sarà extra-europea, nel senso che gli Usa non credo possano permettersi uno sbilanciamento a Est della Grecia"

"L’Europa si dimostra incapace di intervenire e risolvere la crisi. Renzi sta facendo una figura meschina: ormai non lo chiamano nemmeno più. Penso che la partita sarà extra-europea, nel senso che gli Usa non credo possano permettersi uno sbilanciamento a Est della Grecia". Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, in un’intervista concessa a Libero.

Il leader della Lega paragona poi la situazione greca a quella italiana: "Un Paese che ha meno abitanti della Lombardia sta mettendo in crisi questa Europa di buffoni e questo euro fantoccio. Ben venga quest’aria nuova, anche se lo stesso Tsipras, probabilmente, non sa cosa vuole fare. Il suo piano B è come quello di Renzi. Non esiste, non lo conosce neppure lui. Temo voglia chiedere soldi senza voler mollare l’euro o l’Europa. Ma così è troppo facile", sottolinea il leader del Carroccio.

Dopo la stoccata, un apprezzamento ai politici greci: "Do un merito a Tsipras e Varoufakis: hanno dimostrato che l’Europa è una farsa. E io cercherò di lottare per rifarla da capo. Fuori dall’euro la Grecia rischia, ma l’Italia è in una situazione diversa. Atene riceve soldi dall’Europa mentre l’Italia li dà. La Grecia è paragonabile alle regioni italiane meno sviluppate".

Commenti
Ritratto di drazen

drazen

Mer, 08/07/2015 - 15:22

Così dovrebbe essere se Obama fosse intelligente, anche in considerazione della posizione assunta sul fianco Est dalla Turchia, che foraggia l'ISIS. Purtroppo non è così perché Obama in politica estera si è rivelato un autentico fallimento. Anzi, una sciagura!

km_fbi

Mer, 08/07/2015 - 17:35

Matteo Salvini sta dimostrando più buonsenso e lungimiranza di tanti "osservatori e politologi" di grande e spesso usurpata fama, e se la Grecia dovesse scampare al Grexit, questo avverrà perché Obama ne "perorerà" la causa forzando il FMI a fare tutti i passi necessari -agendo più o meno in trasparenza, ca va sans dire - nei confronti degli altri membri della troika, per conseguire il risultato.

swiller

Gio, 09/07/2015 - 08:26

L'america è solo uno stato di venditori di fumo e crimunali guerrafondai.

FrancescaRomana...

Gio, 09/07/2015 - 11:39

Salvini però sotto sotto si rivela sempre antimeridionalista