Nasce la super-Mediaset

La nuova holding Mfe avrà sede legale in Olanda e sede fiscale in Spagna e Italia. Pier Silvio Berlusconi: "Grande sfida". Marina Berlusconi: "Italia protagonista"

Nuova sfida per Mediaset. Dalla fusione di Mediaset Spa e di Mediaset Espana nasce MFE-MediaForEurope. Il Biscione di fatto ha sempre più un profilo aziendale internazionale. La nuova holding MFE avrà sede legale in Olanda e residenza fiscale in Italia e Spagna. Inoltre sarà quotata alle Borse di Milano e Madrid. La nuova holding avrà immeditamente il controllo del 100 per cento di Mediaset Spa e di Mediaset Espana e avrà anche la quota del 9,6 per cento in ProSiebenSat1. La nuova strategia di Mediaset di fatto dà il via ad una dimensione aziendale che guarda all'Europa: "Questo è un primo passa per un'alleanza europea", ha affermato Pier Silvio Berlusconi. Non ci sarà, come ricorda lo stesso gruppo, alcuna delocalizzazione. Le attività delle due società resteranno in Spagna e in Italia e le sedi fiscali restano collocate nei rispettivi Paesi.

"E' con soddisfazione che annunciamo di aver costituito MFE-MEDIAFOREUROPE che ha l'obiettivo di creare valore e sviluppo e diventare la Casa di un grande broadcaster europeo", ha affermato l'amministratore delegato Mediaset Pier Silvio Berlusconi. E ancora: "Abbiamo parlato del nostro progetto internazionale circa un anno fa e da allora ci abbiamo lavorato costantemente. Ora siamo pronti: abbiamo individuato un nuovo modello operativo che creerà efficienza e sviluppo. E oggi, in un mondo di competizione globale, creare un gruppo editoriale con dimensioni adeguate che parli al pubblico europeo diventa un fattore cruciale per il futuro".

Poi lo stesso Pier Silvio Berlusconi parla dell'operazione: "Sarà un'operazione amministrativamente complessa ma che fornirà, da subito, vantaggi molto evidenti agli azionisti che ci seguiranno - ha aggiunto Berlusconi -. Abbiamo già individuato 107 milioni all’anno di sinergie e risparmi che raggiungeremo entro il 2023: e questo, comunque vadano i mercati, è un vantaggio per tutti gli azionisti. In più, MEDIAFOREUROPE, una volta completata l’operazione, effettuerà un buy back di azioni proprie per 280 milioni di euro ed entro il 2019 distribuirà un dividendo di 100 milioni di euro. Voglio inoltre ribadire che le sedi fiscali delle società fondatrici di MFE rimarranno nei rispettivi paesi d’origine e anche la sede fiscale del nostro azionista di controllo, cioè Fininvest, rimarrà italiana. E pensiamo che nel tempo questa integrazione in MEDIAFOREUROPE porterà ad aumentare gli investimenti produttivi proprio in Italia e Spagna".

Infine uno sguardo sul futuro: "Oggi un broadcaster moderno – una media company - deve investire e avere una presenza rilevante anche sulle nuove piattaforme. Dobbiamo sviluppare una piattaforma a livello degli operatori globali e tutta la nuova tecnologia per la pubblicità del futuro. Unire le forze in maniera concreta ci permetterà di essere più efficienti e investire di più. E ovviamente tutte le sinergie già previste potranno aumentare in maniera esponenziale con l’adesione al progetto di un terzo o un quarto Paese. Per questo motivo riteniamo che dopo questo primo passo anche altri alleati si uniranno alla nuova casa della televisione europea. Ecco perché mi sento di dire che oggi con MEDIAFOREUROPE da un’eccellenza italiana parte una sfida europea". Soddisfazione per l'operazione anche da parte del presidente di Fininvest, Marina Berlusconi: "Per il Gruppo Fininvest questo è un giorno da ricordare, e con grande orgoglio. Mediaset, la televisione, cioè l’attività da cui siamo nati e che è alla base dei nostri successi, compie – in linea con gli impegni assunti da mio fratello Pier Silvio – il primo passo per la nascita di un broadcaster paneuropeo. Dimostrando in tal modo di saper reagire da protagonista alle trasformazioni di un mercato sempre più globale e competitivo. Proprio per questo penso che la costituzione della holding MediaForEurope sia una notizia positiva anche per l’intero sistema Paese. Un Gruppo che è e resterà profondamente italiano, un’azienda italiana forte di un know how di livello indiscusso si fanno promotori di un’iniziativa di respiro internazionale, con l’obiettivo di mettere assieme leader di vari Paesi per dare vita ad un vero leader europeo. È un progetto che riteniamo lungimirante, attrattivo, rispettoso delle identità di ciascuno e che come Fininvest sosterremo in ogni modo”.

Commenti

carlottacharlie

Ven, 07/06/2019 - 19:48

Io, che sono malpensante, leggendo MediaForEurope mi viene in mente la tigna berlusconiana e Forzista a voler andare a tutti i costi a Bruxelles alleandosi con certi gruppi e non con i sovranisti. Vedi te come sono cattivona.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Ven, 07/06/2019 - 19:48

mai citata la parola -tasse- e non in quanto femmine dei tassi e non in quanto parenti dello spread . che si parli di femmine, dove il silvio ferisce perisce ed insegna, ma delle tasse non si menzioni

Royfree

Ven, 07/06/2019 - 19:54

Questo sono i patrioti. Vanno a pagare le tasse in Olanda. Bella chiavica!

Ritratto di alex274

alex274

Ven, 07/06/2019 - 19:57

Quasi quasi anch'io porto la mia aziendina all'estero. Non si sa mai.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 07/06/2019 - 19:59

queste cose un comunista non le sa fare :-) in effetti, de benedetti padre e figlio stanno ancora li, nella cxxxa, e stentano a uscirsene fuori... beh, è normale: sono dei babbei comunisti :-) esattamente come voi che insultate berlusconi !!

19gig50

Ven, 07/06/2019 - 20:04

Speriamo che dal prossimo anno mettano a casa barbarella che quest'anno ci ha proprio fracassato le palle.

Santippe

Ven, 07/06/2019 - 20:16

AUGURO a MEDIASET i più lusinghieri successi.

MOSTARDELLIS

Ven, 07/06/2019 - 20:18

Fotocopia della Fiat, che, pur di non pagare le tasse in Italia se ne va nei paradisi fiscali europei. Bravi, proprio bravi. Berlusconi ora vieni a chiedere il voto agli italiani. Vergognati.

tosco1

Ven, 07/06/2019 - 20:20

Questo fatto rappresenta di diritto tre cose.La prima,e' Il giusto orgoglio italiano, diversamente dalla sinistra e dalle sue alte rappresentanze istituzionali, che ritengono individuarlo con il salvataggio dei clandestini.La seconda pero' e' quanto sia difficile strappare Berlusconi(che io stimo) dalle sue idee europeiste ad ogni costo.La terza, ed e' un aspetto positivo,e' che Berlusconi,per questo progetto, dovra' puntare solo su una Europa che sia completamente rinnovata dai vecchi canovacci e le stantie idee degli esperti solo di attivita' finanziare, e poco di economia. Aspettiamo questa Europa e Berlusconi puo' aiutare.

necken

Ven, 07/06/2019 - 20:55

Come mai molte importanti società lasciano l'Italia, non c'è fiducia ns Paese dove fanno affari (vendono i loro prodotti e servizi) ma preferiscono avere la sede all'estero (burocrazia fisco e già...) ma cosi facendo torneremo ad essere una colonia come per alcuni secoli dopo il ns rinascimento il governo sovranista è chiamato a dare risposte

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 07/06/2019 - 21:08

C'è troppa gente qui che non sa leggeree, forse capiscono poco dopo cena, sarà la digestione: "Non ci sarà, come ricorda lo stesso gruppo, alcuna delocalizzazione. Le attività delle due società resteranno in Spagna e in Italia e LE SEDI FISCALI RESTANO COLLACATE NEI RISPETTIVI PAESI"

fft

Ven, 07/06/2019 - 21:34

di solito a questi titoli, oltretutto in top di prime pagina, vi e' allegato qualcosa tipo 'spazio pubblicitario'

luigirossi

Ven, 07/06/2019 - 21:40

L'Italia come protagonista.Le tasse?In Olanda.

luigirossi

Ven, 07/06/2019 - 21:42

MORTIMER HOUSE Noi non insultiamo nessuno:"evasore fiscale" non e'un'insulto,e'una constatazione.

Ritratto di Sig. A

Sig. A

Ven, 07/06/2019 - 21:48

C'è qualche persona di troppo che necessita di un traduttore: perchè intestardirsi, altrimenti, con la questione delle tasse? E' scritto a chiare lettere che Le sedi fiscali di Mediaset e Mediaset Espana continueranno a essere, rispettivamente l'Italia e la Spagna. Allora? I cxxxxxi da tastiera sbavano e la bava emessa offusca le poche idee di cui sono in possesso...

roberto zanella

Ven, 07/06/2019 - 21:57

ECCO DI COSA SI DEVE PREOCCUPARE BERLUSCONI.

altair1956

Ven, 07/06/2019 - 21:57

Mah, a me sembra la solita azienda Italiana che finisce all'estero. Perché ?

roberto zanella

Ven, 07/06/2019 - 22:00

(M)eloni,(F)alvini,(e)mi...in milanes....inteso il Berlusca..Te capiìì??

Massimo Bernieri

Ven, 07/06/2019 - 22:11

Tutti "l'Italia è il più bel paese del mondo"..abbiamo le più belle città d'arte con monumenti e affreschi dei più grandi geni del mondo però per lavorare..meglio avere l'industria delocalizzata.Nel 1994 Berlusconi in tv quando decise di scendere in politica"amo il mio paese,qui sono le mie radici.."e ora siccome è parlamentare europeo ci racconta che è par fare una Mediaset europea

Ritratto di r.peddis

r.peddis

Ven, 07/06/2019 - 22:17

babbeipersempre sicuramente hai commentato a priori senza aver letto l'articolo altrimenti la parola sede fiscale avrebbe dovuto suggerire qualcosa

semelor

Ven, 07/06/2019 - 23:15

@ mostardellis - Berlusconi fa bene ad andarsene dall’Italia gli italiani non lo meritano.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 08/06/2019 - 00:10

Nella vostra infinita bontà, continuerete a trasmettere anche qualche programma in lingua Italiana, o sarà tutto in arabo? Ecco un'altra azienda italiana che ha scelto di pagare le tasse in un altro paese... dove costa meno. Tutto il resto sono solo paroloni privi di senso.

ex d.c.

Sab, 08/06/2019 - 00:19

Con Berlusconi poteva nascere anche la super Italia ma preferiamo essere governati da personaggi che di super hanno solo incompetenza ed arroganza

ex d.c.

Sab, 08/06/2019 - 01:13

Certo commenti sono veramente assurdi. Berlusconi ha cercato di fare del bene all'Italia e gli italiani lo hanno ricambiato votando chi lo voleva rovinare. Ha diritto è ragione di fare qualsiasi cosa

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 08/06/2019 - 03:54

Mi pare di capire leggendo l'articolo che a differenza di molti commenti le tasse saranno pagate come oggi da Fininvest in Italia. La holding olandese servirà ad attrarre altri partner per nuovi progetti in Europa come quello esistente da anni in Spagna e non solo legate alla tv.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 08/06/2019 - 05:33

Royfree se ne pagano meno fa bene ...

Popi46

Sab, 08/06/2019 - 06:51

Gli astiosi commenti a prescindere dalla realtà dei fatti segnalano l’esistenza di una folla di bipedi preda di invidia sociale. Cari miei, chi invidia campa proprio male, a mio parere. E comunque, se l’Italia fosse uno dei tanti paradisi fiscali invece che un inferno di tasse,vessazioni,regole e regolette pure per soffiarsi il naso, sarebbe a tutto tondo il più bel paese del mondo

Marguerite

Sab, 08/06/2019 - 07:42

Ma che vi stupide, ignoranti...che difendete la Fiat! Anche la Fiat ha sede in Olanda!!! Ma tanto ho sempre visto la lega, con Audi e BMW....MAI CON UNA FIAT PANDA!!!!! Guardateli in tv!

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 08/06/2019 - 07:49

Come mai Mediaset si espande, senza chiedere un euro ai cittadini, mentre la RAI è perennamente in deficit? OBBLIGANDO i cittadini a sostenerla!

Carlopi

Sab, 08/06/2019 - 07:57

Anche Berlusconi parla bene ma razzola male. Tutti in Olanda per non pagare imposte. Alla faccia della flat tax.

DIAPASON

Sab, 08/06/2019 - 07:59

ecco perchè la lega non potrà mai allearsi con forza italia

mariolino50

Sab, 08/06/2019 - 08:06

Vorrei capire una cosa, che hanno di speciale in Olanda, visto che le aziende più grosse italiane si trasfericono lì, conta la sede legale per definire una azienda, dove ha attivtà fisiche chiamasi delocalizzazione, ovvero mediaset è diventata una azienda straniera con qualche impianto in Italia e Spagna, come la fca, che a Torino non fà quasi più nulla, pur avendola nel nome. Abitavo vicino a mirafiori, sembrava il deserto di Atacama.

VittorioMar

Sab, 08/06/2019 - 08:14

..pensate se anche la RAI avesse MANAGER capaci di SIMILI OPERAZIONI di SVILUPPO ...sarebbe una ECCELLENZA ITALIANA !!!....siccome lavorano (che parola Grossa!) per TESSERA e non per MERITO E CAPACITA'...continueremo a pagarli col ..CANONE !!!...PRIVATIZZATE LA RAI !!..ormai i Partiti Politici hanno altri mezzi di COMUNICAZIONE...più SOFISTICATI e più DIRETTI !!...la RAI è superata !!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 08/06/2019 - 09:45

In senso patriottico anche mediaset si prepara all’esodo dall’italia. Sede legale in olanda e fiscale in italia e spagna. In italia per ora. E io dovrei votare Berlusconi?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 08/06/2019 - 11:32

ancora con le presunte irregolarità fiscali! ahahaha poveracci, a questo si aggrappano i babbei comunisti grulli ! senza neanche uno straccio di prova!!

Zizzigo

Sab, 08/06/2019 - 11:50

Bel giro... noi buttiamo denari, pagando l'inutile pubblicità attraverso l'acquisto dei beni pubblicizzati, manteniamo una marea di gente che ci vive sopra e ci paghiamo sopra anche le tasse. Siamo dei babbei!

Lugar

Sab, 08/06/2019 - 12:00

Tutti così, per risparmiare sulle tasse portano la sede all'estero. Non li biasimo, perchè regalare soldi a un paese condannato all'estinzione dai padri fondatori dell'Ue?

Max Devilman

Sab, 08/06/2019 - 13:51

Ne più ne meno quello che ha fatto FCA, quello che stanno facendo tutti: delocalizzano. La sede "fiscale" italiana e spagnola è dovuta al fatto che al momento ci sono molti dipendenti, spostare tutto subito poi comporterebbe un danno di immagine in quei paesi. Nulla di male, mi spaice solo che venga narrata dalla stampa come una cosa positiva quando di fatto per noi italiani non lo è, lo è sicuramente per l'azienda a cui auguro solo il meglio. Di fatto si pone un enorme problema in europa, abbiamo l'olanda che di fatto è uno stato "canaglia" che opera dumping fiscale all'interno dell'unione con l'appoggio di parlamentari europei amici nelle alte sfere, sono oltretutto un contributore RIDICOLO rispetto a noi. Cosa aspettiamo a uscire? Uscendo potremmo fare anche noi la stessa cosa, fare anche peggio di loro e del Lussemburgo.....cosa aspettiamo?

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Sab, 08/06/2019 - 14:45

venividi se nulla cambiasse perche' farlo?