Meloni incastra Macron col video sugli sgomberi: "Migranti? Stai zitto"

Giorgia Meloni contro il presidente francese (che è in visita dal Papa): "Lui sgombera gli immigrati con le ruspe e viene a darci lezioni? Macron, stai zitto"

Giorgia Meloni torna all'attacco di Emmanuel Macron. Mentre il presidente francese è in visita in Vaticano da papa Francesco per parlare, tra le altre cose, di migranti, la leader di FdI su Facebook ricorda al giovane inquilino dell'Eliseo la poca "umanità" con cui la Francia ha trattato in passato gli immigrati sul suo suolo.

La polemica Italia-Francia è ormai quasi un classico sul tema immigrazione. Negli ultimi giorni, dopo la chiusura dei porti italiani alle Ong, il caso Aquarius e quello della Lifeline, Macron e il suo partito avevano attaccato duramente più volte il governo italiano, definendo le politiche di Salvini, Conte e Di Maio comescelte "vomitevoli" fatte da partiti populisti che sono la "lebbra" d'Europa.

Giorgia Meloni sulla sua pagina Facebook ha pubblicato un lungo video in cui mostra le fasi di sgombero di un campo profughi Millénaire di Parigi. Il video (guarda) risale al 30 maggio scorso e nelle immagini si vedono le tende degli immigrati distrutte da una ruspa. Il campo Millénaire era un vero e proprio inferno alle porte di Parigi. “Ora non possiamo più camminare lungo il canale. Tutta questa zona ormai è diventata dominio dei migranti”, raccontavano a Eugenia Fiore i cittadini spaventati dall'eccessiva presenza di migranti (leggi qui il reportage de "Gli occhi della Guerra").

"Indovina indovinello - dice la Meloni nel video sulla sua pagina facebook - di dove sono queste immagini? Vengono dalla Francia. L'umanissimo Macron prende una bella ruspa e sgombera un campo di immigrati irregolari che stazionano vicino alla Senna. E poi viene qui a incontrare Sant'Egidio. Le ha fatte vedere, Macron, a Sant'Egidio le immagini di lui che con una ruspa va negli insediamenti degli immigrati abusivi per sgomberarli, caricarli su un pulmino e portali via? E che dice Sant'Egidio di questa umanità di Macron? Che viene in Italia e ci spiega che dobbiamo essere più accoglienti, essere più aperti e spendere più risorse, perché non bastano i 4 miliardi di euro che lo Stato italiano ha speso lo scorso anno per gli immigrati irregolari. Perché non bastano i 102 milioni di euro che l'Italia ha speso per aiutare le popolazioni africane a crescere. E sapete quanto ha speso la Francia? 3 milioni di euro. E ci vieni a fare le lezioni! Macron, zitto!".

Commenti

manente

Mar, 26/06/2018 - 20:40

Brava Giorgia ! Davanti a politici come questa signora bisogna levarsi il cappello.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 26/06/2018 - 20:50

Lo scandalo non è Macron ma è la Sant'Egidio che dimostra di avere lo stomaco foderato di pelo.

Reip

Mar, 26/06/2018 - 20:57

Grande Meloni! Ci vorresti te al Governo, altro che di Maio!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 26/06/2018 - 21:04

Ora capisco l'esternazione di Salvini anzitempo ch si era attivato con una ruspa ... per combattere il nemico bisogna usare perlomeno le sue identiche armi.

dare 54

Mar, 26/06/2018 - 21:05

E la nascita e la morte de "la Giungla" di Calais? Accoglienza alla francais!

FRANGIUS

Mar, 26/06/2018 - 21:15

BRAVA ! TU SI' CHE SEI TOSTA ! PECCATO CHE NON PUOI DARE UNA MANO ALL'AMICO SALVINI.IN DUE L'ITALIA...SI DESTA!

nunavut

Mar, 26/06/2018 - 21:29

Esiste una persona usa la metafora delle ruspe, ma non lo fa, riceve insulti invece chi predica la carità le adopera per davvero e si permette di fare la lezione ad altri,chi é più violento? chi si limita solo al parlare o chi agisce?Forse la vignetta di repubblica su Salvini si potrebbe indirizzare a quella persona,cambiando il cognome di chi impugna la pistola.

Marguerite

Mar, 26/06/2018 - 21:44

600.000 italiani lavorano in Francia ! Quanti Francesi prendono il Lavoro agli italiani ?

Marguerite

Mar, 26/06/2018 - 21:48

Perché sono trattati meglio gli schiavi nei campi calabresi?

timoty martin

Mar, 26/06/2018 - 22:21

Grande Meloni... ci voleva una donna per smarcherare il maleducato francese

alfa2000

Mar, 26/06/2018 - 22:45

io non ti ho votato...... ma vai, fai bene e ti approvo e concordo,,,, alla prossima volta.... avrai uno in più

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 26/06/2018 - 22:56

A macron, facce ride!

pisquanozzi

Mar, 26/06/2018 - 23:21

La ruspa? Gliel'ha prestata Salvini. Fanno parte della stessa figliolanza: la destra immonda gramigna dell'umanità.

pisquanozzi

Mar, 26/06/2018 - 23:25

Reip#...te...ne? Ma se non conosci nemmeno la lingua italiana, dove ti vuoi avviare? vai dalla dott.ssa Meloni, che te la insegna.

GPTalamo

Mer, 27/06/2018 - 00:18

Non c'e' dubbio, Meloni e Salvini sono i politici che hanno piu' a cuore le sorti della nostra identita' nazionale. Bravi a tutti e due.

MOSTARDELLIS

Mer, 27/06/2018 - 01:03

Il Papa, Sant'Egidio... ma questi danno i numeri. Accolgono Macron come il salvatore e invece è un arrogante aguzzino...

mcm3

Mer, 27/06/2018 - 06:20

Macron e' un buffone arrogante, un gurrafondaio che copre le sue incapacita', cercando di distrarre il suo popolo parlado di immigrazione, ma tutti sanno che anche questo, come la sicurezza, sono argomenti in cui e' incapace di trovare soluzioni

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 27/06/2018 - 06:21

marguerite 21.44 - La tua osservazione é del tutto fuori luogo. Gli italiani che lavorano in Francia sono personeoccidentali, europei, lavorano, producono e rispettano le leggi. Io ad esempio vivo in Francia e pago le tasse come tutti ; sono rispettato e rispetto. Non é che tu sei un po razzista piena della vecchia G

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 27/06/2018 - 06:29

Ed è pure andato dal papa (con la mammina..) a perorare la causa per i migranti. Ci vuole sul serio una faccia tosta più del diamante, dopo aver messo in atto in casa sua un comportamento alquanto .. "ruspante"!

acam

Mer, 27/06/2018 - 06:59

signori Salvini parlava di ruspe mentre Macron le usava gajardo

portuense

Mer, 27/06/2018 - 07:20

dopo politici insulsi che si prostravano, vedi alfano,monti,letta,gentiloni, ora vi è gente che dice pane al pane ed ha costretto l'europa a parlare dei clandetino che tutti volevano a parole ma da ai fatti si sono squagliati......

glasnost

Mer, 27/06/2018 - 08:15

Chissà se il nostro papa avrà visto questi filmati del francesino? Provate a mandargliene copia, magari si ravvede, se Soros vuole.