Meloni va all'attacco: "Mattarella e Boeri? Facciano il loro lavoro"

La leader di Fratelli d’Italia sferza il capo dello Stato e il presidente dell'Inps: "Prima con Renzi e Gentiloni stavano zitti, adesso parlano sempre"

Giorgia Meloni non le manda a dire. Neanche al Presidente della Repubblica. La leader di Fratelli d’Italia, intercettata dai giornalisti all’evento "Liguria d’Autore" a Montemarcello (Spezia) ha attaccato frontalmente Sergio Mattarella, ma anche Tito Boeri, per le prese di posizione dei due contro il governo Conte, sostenuto da Lega e Movimento 5 Stelle.

Ecco le sue parole: "Non mi risulta che competa al presidente dell’Inps stabilire quali debbano essere le politiche in materia di immigrazione e lo stesso vale per il presidente della Repubblica. Per cui se ognuno si mette a fare il proprio lavoro, all’interno delle proprie competenze, di scontri non ce ne saranno più. Poi saranno gli italiani a giudicare il governo. E lo dico da membro dell’opposizione".

L'affondo della Meloni

In seguito la Meloni aggiunge: "Poi, il presidente Inps non lo abbiamo mai sentito in tutti gli anni in cui Renzi faceva i disastri, idem dopo con Gentiloni. Era sparito, adesso ha un sacco di cose da dire. Con Renzi e Gentiloni il presidente della Repubblica sembrava che non potesse dire una parola, essendo la nostra una repubblica parlamentare, ora con il governo 5Stelle-Lega pare di essere una repubblica presidenziale".

“Ecco, cerchiamo di darci delle regole tutti e le cose funzioneranno meglio” chiosa il capo politico di Fdi.

Commenti

VittorioMar

Lun, 16/07/2018 - 11:26

..Giusto e Appropriato Consiglio ON.MELONI !!...il futuro Primo Ministro !!

DRAGONI

Lun, 16/07/2018 - 11:42

SONO CATTO COMUNISTI ED ORA FANNO L'OPPOSIZIONE COME GRATITUDINE PER CHI LI HA FATTO INSEDIARE.

Fearlessjohn

Lun, 16/07/2018 - 12:08

Parole sante. Andavano dette specialmente al precedente ospite del colle. Ma chi ci obbliga ad avere presidenti rossi a ripetizione ?

Reip

Lun, 16/07/2018 - 12:17

Mattarelle e Boeri? Da sostituire subito! Troppo corrotti e di parte!

restinga84

Lun, 16/07/2018 - 12:24

Sin da principio si sapeva che il Presidente Mattarella avrebbe seguito le orme del suo predecessore,non sbloccando situazioni ma,sostituendosi a cariche di non sua competenza come e quando a lui,gradito.Il Boeri poi,con il suo nome,TITO,cosa volete che dica.I suoi discorsi sono allineati sulla stessa linea dei suoi colleghi comunisti.

ciruzzu

Lun, 16/07/2018 - 12:41

Peccato che i giusti in questa nazione non siano mai premiati.La Meloni ha sempre avuto molta correttezza e responsabilita' nel parlare e nel fare e anche in questa circostanza dimostra la sua onesta' nell' indicare il Mattarella sempre piu invasivo nell' operato del governo.Non mi dilungo sui suoi vari interventi, dico solo che se ci fosse una votazione per eleggere il capo di stato, Mattarella riceverebbe tanti voti quanto ne potrebbe ricevere una Boldrini

ginobernard

Lun, 16/07/2018 - 12:47

La Meloni non usa giri di parole ... meriterebbe di diritto un posto nel governo. Una vera italiana.

19gig50

Lun, 16/07/2018 - 12:55

Si!! Si dimettano.

ryan1

Lun, 16/07/2018 - 13:09

Approvo pienamente il ragionamento che non fa una grinza

frank173

Lun, 16/07/2018 - 13:09

Assolutamente d'accordo con la Meloni.

ClioBer

Lun, 16/07/2018 - 13:18

Bravissima!!! La Meloni dimostra di saper dire pane al pane e vino al vino, oltre a un'onestà intellettuale non comune. Non ho mai votato il suo partito, ma un vero "peccato" che non sia al governo.

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 16/07/2018 - 13:18

Quello che ho detto in altra sede . Io, elettore, ho dato l'incarico al governo di fare i miei interessi. Gli altri figuri non possono e non devono fare politica .

27Adriano

Lun, 16/07/2018 - 14:12

dalla fotografia paiono due comparse di un film comico...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 16/07/2018 - 14:29

Una vera patriota. E pure sovranista. Chapeau!

Una-mattina-mi-...

Lun, 16/07/2018 - 14:38

SONO D'ACCORDO, ANCHE SE NON SI CAPISCE CHE LAVORO FACCIANO MA SI CAPISCE QUANTO COSTANO ALLA COLLETTIVITA'

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 16/07/2018 - 14:50

Che vinca la DX che vinca la SX perchè il presidente deve essere sempre di sinistra.????????

zadina

Lun, 16/07/2018 - 15:28

Ogni persona di responsabilità governativa dovrebbe rimanere scrupolosamente nel suo settore che le è stato affidato farlo col suo massimi impegno per ottenere un buon risultato e questo a mio modesto parere di cittadino dovrebbe essere rispettato sia dal presidente della Repubblica fino al ultimo dei netturbini, il pensiero di un cittadino semplice semplice se è ancora permesso di esprimersi.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Lun, 16/07/2018 - 15:31

Parole assolutamente condivisibili, a meno di uno scusabile attacco di "congiuntivite" (ma forse va di moda così). La (NON) terzietà del capo dello stato è cosa acclarata oramai da molti settennati e l'improvvida eloquenza di boeri, indispettisce se si commisura il suo stipendio con lo stato dell'Istituto che dirige. ma in un paese di pupazzi con il nemico in casa, non ci si deve lamentare più di tanto.

Divoll

Lun, 16/07/2018 - 15:35

Brava Meloni, riesce sempre a centrare il nocciolo della questione.

dagoleo

Lun, 16/07/2018 - 16:25

Renzi poteva fare quello che voleva. Ovvio, Mattarella l'ha messo su lui al Quirinale e Boeri è un suo fantoccio.

dagoleo

Lun, 16/07/2018 - 16:26

Al posto di Conte avrei messo la Meloni per garanzia. Il mio voto comunque si dividerà tra Salvini e la Meloni, Salvini alla Camera e Meloni al Senato.

tonipier

Lun, 16/07/2018 - 16:33

" FINALMENTE QUALCUNO SI MUOVE DAL VERSO GIUSTO" Leggi elaborate ed approvate a misura di interessi particolari, in modo particolare l'approvazione accelerata di disegni di legge concernenti posizioni personali di papaveri fasulli della politica.

Dordolio

Lun, 16/07/2018 - 16:34

Pare che Boeri non possa venir cacciato ma sia necessario aspettare la fine del suo mandato. Il "Governo del Cambiamento" come si definisce dovrebbe trovare un modo perfido, vessatorio e umiliante per accompagnarlo alla porta. Non sono esperto di pubblica amministrazione. Ma sicuramente un sistema c'è. E deve venir trovato.

tonipier

Lun, 16/07/2018 - 16:36

" CI GESTISCONO I SOLITI IGNOTI" Il lassismo legislativo è causa prima della recrudescenza della delinquenza, della escalation della criminalità incontrollata.

pilandi

Lun, 16/07/2018 - 17:07

vorrei capire: ma la melonara, che dice agli altri di fare il loro lavoro, esattamente che lavoro fa?

Libero 38

Lun, 16/07/2018 - 19:01

La Meloni ha dimostrato ancora una volta di essere una donna con le .....Se i kompagni mattarella e boeri avessero un po' di dignita' la sola cosa che dovrebbero fare e' dimetteri

asalvadore@gmail.com

Lun, 16/07/2018 - 19:20

Mi scusi Pirandello ma uí abbiamo solo due personaggi in cerca d'autore.

sparviero51

Lun, 16/07/2018 - 19:34

QUESTA FAVOLA DELLE TERZIETA ' DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA È UNA PRESA PER IL CUXO A CUI NON CREDE NESSUNO MA POI TUTTI LA SBANDIERANO A SECONDA DEL TORNACONTO. UN PO' COME L'ONU, CHE NON SERVE A UN CAXXO MA TUTTI SE NE FANNO SCUDO ALL'OCCORRENZA !!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 16/07/2018 - 19:58

"Meloni va all'attacco: "Mattarella e Boeri? Facciano il loro lavoro"". Appunto!

ghorio

Lun, 16/07/2018 - 20:09

Vedo che è proibito criticare la Meloni. Personalmente insisto: la leader di Fratelli d'Italia invece di richiamare Mattarella e Boeri avrebbe dovuto richiamare il suo amico Salvini che si agita troppo e invade campi non suoi.

Magosirian

Lun, 16/07/2018 - 20:34

vi ricordate il defunto " Non ci sto " La storia che si ripete ma ora sta veramente cambiando musica.

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Lun, 16/07/2018 - 20:37

Io che non ho votato come si potrà capire dai miei post questa grand'accozzaglie (francesismo) non ritrngo Boeri di parte ma dico questo: chi fornisce i numeri deve esseree capace e non in accordo o meno col governo sennò finisce che i numeri si aggiustano e truccano per fare ciò che il governo stesso propaganda! Boeri è competente è quello che in tempi non sospetti auspicava il ricalcolo contributibo ed iltaglio delle pensioni non giustificate da equi versamenti contributivi..... Ultima cosa: il governo deve informarsi e chiedere ai suoi contabili (chiunque siano) i conti e le conseguenze e prospettive delle azioni che intende perseguire prima e non prendersela dopo perchè gli si fanno notare!!!! Saluti a tutti!

fergo01

Lun, 16/07/2018 - 20:48

PILANDI fa esattamente quello che non fai tu: si preoccupa dell'italia prima che dei clandestini....e adesso, ciccio, perché non vai a giocare in autostrada....

roberto zanella

Lun, 16/07/2018 - 21:14

La Meloni ha già capito come si dovrà posizionare . Ha detto già l'ovvio , il futuro CDestra non sarà più quello che conosciamo il che significa che FI non ne farà più parte. Il giochetto di Berlusconi di governare con i voti degli altri pretendendo che Lega e FdI facciano politiche del PPE è finito con il 4 Marzo . E' Berlusconi che ha perso il sentiment politico del popolo di CDestra maggioritario nel Paese . Se Toti e altri dovessero avere un pò di coraggio loro sarebbero quel Centro che potrebbe rimanere nel CDestra ma solo loro.

ex d.c.

Lun, 16/07/2018 - 23:30

Abbiamo perso la logica dei ruoli. Ma anche la Meloni che aveva il compito di riorganizzare la DX distrutta la Fini e riportarla in alleanza con FI non ha fatto niente di tutto questo. Ha solo appoggiato Salvini contribuendo allo stallo di tutto il CD

Gianni11

Mar, 17/07/2018 - 00:03

Brava....come sempre.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 17/07/2018 - 00:05

Per i komunsiti lo fanno benissimo, a modo loro, direi non proprio imparziale, anzi...

tosco1

Mar, 17/07/2018 - 07:15

Capisco l'irritazione della Meloni, ma ,in definitiva, sia Mattarella che Boeri non fanno altro che fare quello per quale il PD li ha messi in quel posto. Ormai pero', sono residuai.

Gianx

Mar, 17/07/2018 - 08:13

Magari la Lega fosse al governo con la Meloni invece che con i compagni di fico...! Si riuscirebbe a lavorare bene invece di avere una bella palla al

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 17/07/2018 - 08:20

il loro lavoro? uno attacca spille costosissime al lavor civile..l'altro dice che servono immigrati per pagarci le pensioni.pero',che statisti!!

Maver

Mar, 17/07/2018 - 09:36

Esposizione chiara, capacità di sintesi.

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Mar, 17/07/2018 - 16:56

Io che non ho votato, come si potrà capire dai miei post, questa grand'accozzaglie (francesismo macheronico) non ritengo Boeri di parte ma dico questo: chi fornisce i numeri deve essere capace, competente e non in accordo o meno col governo sennò finisce che i numeri si aggiustano e truccano per fare ciò che il governo stesso propaganda! Boeri è competente: è quello che in tempi non sospetti auspicava il ricalcolo contributivo ed il taglio delle pensioni non giustificate da equi versamenti contributivi..... Ultima cosa: il governo deve informarsi e chiedere ai suoi contabili (chiunque siano) i conti e le conseguenze e prospettive delle azioni che intende perseguire prima e non prendersela dopo perchè gli si fanno notare!!!! Saluti a tutti!

Ritratto di Unicum68

Unicum68

Mar, 17/07/2018 - 17:04

Idem per Franco Grilli