Mentana applaude Berlusconi: "Inamovibile, grande tempismo"

Il direttore del TgLa7 analizza il dopo voto: "Ora tocca a M5s e centrodestra, la sinistra Pd invece rischia grosso. Ma chi prevedeva sciagure sbagliava completamente"

Enrico Mentana si sa, è un maratoneta. Attacca, contrattacca, non molla mai: e così, dopo una maratona di ore in conduzione per seguire il referendum, il direttore del tg La7 attacca al mattino presto con le analisi del dopo voto, in uno dei famosi (e commentatissimi) post su Facebook.

Il giornalista inizia subito spegnendo i bollenti spiriti dei catastrofisti e ricorda che "il sole è sorto anche oggi", anticipando (correttamente) la fiducia dei mercati nonostante le fosche previsioni della vigilia.

Più difficile, spiega Mentana, prevedere il futuro: le opposizioni "hanno sentito l'odore del sangue" e ora tocca a M5s e centrodestra. Con una differenza: i grillini hanno già pronti i leader, scalpitanti, mentre secondo il direttore del tg La7 nel campo dei moderati potrebbe emergere un volto a sorpresa.

L'unico a cui viene dedicato uno spazio particolare è però Silvio Berlusconi: che secondo il giornalista che legò la sua popolarità proprio al tg5 è difficilmente candidabile a meno di un intervento della corte di Strasburgo. Ma che è tornato in scena con "un grande tempismo" ed effettivamente ha saputo spendersi ed esporsi puntando sul cavallo vincente.

Commenti

Marlo

Lun, 05/12/2016 - 11:38

La storia promuoverà Berlusconi. Che piaccia o no. E Renzi? Una stella cometa.

gigi0000

Lun, 05/12/2016 - 11:50

Non sarà, per caso, che Berlusca sia più intelligente e capace di altri?

ex d.c.

Lun, 05/12/2016 - 12:42

L'unica proposta sensata viene, come al solito da FI. Sostenere il governo provvisorio e nel frattempo concordare con tutte le forze politiche la nuova legge elettorale. Salvini avrebbe il tempo di capire che se non si allea con FI consegna il Paese al M5S.

unosolo

Lun, 05/12/2016 - 13:10

questo dimostra che elettori del CDX sono andati a votare , cominciate a mettere in conto che la DX esiste ed è stanca di subire danni,.

Antonio43

Lun, 05/12/2016 - 14:16

Ma il Berlusca non può fare tutto da solo e nella scelta dei suoi collaboratori ed alleati non è stato all'altezza. Fini, Alfano Verdini e la lista è lunga, hanno affossato il centro destra, dimenticavo, Casini. Tutta gente senza prospettive, senza l'idea del futuro come deve essere quella del vero politico, ne' ora si vede chi lo possa aiutare. Così rimane campo libero ai 5 stelle e ai pdini. Praticamente siamo al punto di partenza, peccato!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 05/12/2016 - 15:28

L'avrò scritto decine di volte: Berlusconi è uno statista! Un uomo che ha vissuto la sua vita riempiendola di soddisfazioni, confermando, con le sue idee, sempre erroneamente bocciate da una becera opposizione, che, mentre un semplice politico pensa solo alle prossime elezioni, un vero statista pensa sempre alle generazioni future!!Se si potesse retrocedere nel tempo oppure bloccarlo, con la prossima sentenza della Corte di Strasburgo, potremmo riavere un Berlusconi ancora capace ed in forza per salvare questo misero Paese ormai in mano a governanti improvvisati ed incapaci, corrotti ed egoisti!! Temo, purtroppo, sia troppo tardi!!!

evuggio

Lun, 05/12/2016 - 15:34

Non è vero che siamo al punto di partenza; Berlusconi non è riuscito ad individuare il "delfino" in tempo utile, dando spazio ad aspettative da parte di troppi "autoreferenziati". Oggi deve riconoscere che le primarie sono diventate una necessità in modo che nessuno possa poi avanzare recriminazioni. D'altro canto anche se Strasburgo lo riabilitasse (cosa moralmente doverosa ma purtroppo improbabile) vista la sua età (ed il diritto/dovere di riposarsi) dovrebbe avere il buonsenso di limitarsi a fare l'eminenza grigia. A questo punto il centrodestra rinascerebbe in pieno vigore ed efficienza.

Abit

Lun, 05/12/2016 - 16:13

Caro Luca Romano, Parlare del "cavallo vincente" (ultima frase del Suo articolo) mi pare di scoprire l'acqua calda. Tutti i sondaggi davano il "No" vincitore da (quasi) sempre, anche se i "Si" pensavano -dopo aver speso un sacco di soldi (pubblici)- di poter fare il "colpaccio". I risultati finali poi, sono andati ben al di là delle più rosee previsioni (per il "No"). Il Renzi ha voluto trasformare il Referendum in una cosa personale (era gonfio e tronfio), ed è stato clamorosamente battuto. In più, l'Italia è stata spaccata in due dalla sua cocciutaggine aggiunta a quella della Ministra Boschi. Bene ha fatto a presentare le dimissioni sue e del suo governo. Un consiglio: che si ritiri dalla vita politica. Almeno per un po' di anni.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 05/12/2016 - 16:29

@ntonio43 "Praticamente siamo al punto di partenza" bravo, ora spiegalo a chi oggi pensa di essere un vincitore.

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 17:00

Berlusconi non è sceso in politica per il bene dell'Italia,ma per il suo e delle sue aziende, quindi non facciamolo diventare un santo a tutti i costi perché altrimenti daremmo ragione a quella parte politica che dice che non abbiamo cervello quando votiamo, ottimo imprenditore ci mancherebbe ma da qui a farlo diventare uno statista ce ne corre, una cosa buona però la può fare ,si cerchi un successore ,possibilmente pulito non gente come Verdini pronti a mollarlo al primo alito di vento e nemmeno come fini casini o alfano, inutili è troppo attaccati a interessi di poltrona, all'Italia serve gente onesta,ma veramente ,altrimenti uno sbattimento inutile

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Lun, 05/12/2016 - 17:19

SONO D'ACCORDISSIMO con... La storia promuoverà Berlusconi. Che piaccia o no. E Renzi? Una stella cometa.

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Lun, 05/12/2016 - 17:20

ed anche con... ...Non sarà, per caso, che Berlusca sia più intelligente e capace di altri?

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Lun, 05/12/2016 - 17:42

X Romano che il Mentana di turno elogi non sposta le cose di un ette! Il disastro invece è da cogliere nel codazzo giubilante e scodinzolante di corifei prezzolati che mai si levarono a denunciare i disastri a ripetizione perpetrati dalla gente del "si" nominata al governo e mai votata da alcuno! Frottolino toscano in testa! Non è che il padrone oscuro ordini e subito la casta di potere esegua timorosa, addirittura più realista del re? Non ci interessa delle maratone, ci interessa dei problemi denunciati e risolti! ... Libertà o cara ... Voto subito

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 05/12/2016 - 18:07

@Antonio43. Mestamente devo darti ragione. Il cdx non esiste piú. La grande macchina da guerra non esiste piú. Prima Casini con i vari ucd, poi fini e combriccola di dissidenti, quindi gli altri. La mazzata finale l'ha data la giustizia (minuscolo voluto).

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 18:08

Credo che in qualunque alleanza si faccia ci debba essere la priorità assoluta di ritirare le navi che raccolgono spazzatura in mare.

Ritratto di enzo33

enzo33

Lun, 05/12/2016 - 18:37

P.D. La pia illusione del 40% fatto di: S.C., N.C.D. verdiniani e cigcchittiani...

peter46

Lun, 05/12/2016 - 19:20

Uccellino44....quanta ragione leggendoti..lui sta proprio pensando alle 'sue' generazioni future,infatti Brunetta che invece voleva pensare alle generazioni 'presenti',per scarse vedute future,si è visto azzoppare(che dico totalmente 'segare')il tentativo di portare il canone rai a 50eu annuali per non 'compromettere' l'agiatezza' proprio delle generazioni 'future' berlusconiane.NB:Fatti 'imparare',che nè tu nè lui la raccontate giusta:Strasburgo può solo 'accollarti'(ed accollarci)il pagamento della multa per non aver 'concluso' un giusto processo...poi(alle calende greche)Ghedini tenterà di riaprire un altro processo e poi...salvaci tu Nostro Signore.NB2:tu,fra i prediletti,rimani uno dei pochi a non aver ricevuto quel vino che si è messo a produrre per 'imitare' D'Alema,quello con quel nome che più appropriato non si può...vinkulaj.Piano,però...a piccoli sorsi,centellinandolo,e magari con qualche amico di stessi 'intendimenti' politici.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Lun, 05/12/2016 - 19:39

Il dottor Mentana quali problemi nazionali ha denunciato alla opinione pubblica? A quali campagne di difesa della gente ha dato corso? Riconosciamogli che riconosce i talenti della gente conosciuta! Buon per lui! È questo il giornalismo? ... Libertà o cara ... VOTO SUBITO

rosa52

Lun, 05/12/2016 - 21:07

Berlusconi,l'unico che puo' ancora salvare l'Italia!!

peter46

Lun, 05/12/2016 - 23:05

Chicco...problemi con Cairo?Vatti a leggere i flussi del voto,'sparati' oggi dall'Istituto Cattaneo sul 'trasbordo'degli elettori di FI verso il Si' renziano,vah!E di quel nord che dovrebbe ancora 'tenere',che se qualcuno pensa che al Sud sia stata FI,e Berlusconi,a trascinare il NO,meglio che...Parma-20%,Napoli(della Mara)-20%,Palermo(di Miccichè)-20%,Brescia-36,8%,Bologna-41%,Firenze-44%...Chicco,inamovibile,vero?Forse volevi dire 'inutilmente trasportabile' per convincere,vero? Certamente che 'chi per lui' contribuirà per la prossima legge elettorale,però seduto con ...D'Alema,Alfano...non con il cdx naturale del NO.NB:Per Lega e Fdi,forse,sarebbe il caso di allertare i loro di tenersi pronti a 'bivaccare'ad Arcore simbolicamente certo,casomai gli venisse in mente di 'proporre', stavolta a pdc nel dopo Renzi,Giuliano Amato.E che tutti tengano le mani in tasca a difesa degli ultimi piccioli.Soprattutto di...notte.

edo1969

Mar, 06/12/2016 - 07:25

non è che è inamovibile è che proprio non si muove più

edo1969

Mar, 06/12/2016 - 07:26

Chicco Chicco.. strizzatina d'occhio al tuo ex datore di lavoro? Fine contratto alla 7? Profumo di soldoni?

rossini

Mar, 06/12/2016 - 08:07

Stella cometa Renzi? Più che a una stella commenta lo assomiglierei a una scorreggia, di quelle che fanno tanto rumore, durano qualche secondo e lasciano in giro un odore nauseabondo.