Mentana: "Ecco chi comanda davvero nella Rai"

Dopo le nomine Rai, non poteva mancare il commento caustico di Enrico Mentana

Dopo le nomine Rai, non poteva mancare il commento caustico di Enrico Mentana. Che smaschera le trame renziane. Il direttore del Tg di La7 pubblica su Instagram una foto di Giorgio Gori e Matteo Renzi e scrive: "Dicono che in Rai comandi quello a destra. Ma il super direttore generale era l'assistente di quello a sinistra, la nuova direttrice di Raidue era la sua vice e la nuova direttrice di Raitre è stata creata da lui. È il Rutelli della tv...". Mentana si riferisce a: Antonio Campo Dall'Orto, Ilaria Dallatana e Daria Bignardi.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 19/02/2016 - 10:02

Al di là degli incarichi ufficiali mi pare chiaro che non in RAI, ma sulla RAI, comanda Renzi. Ne ha "terrorizzato" i vertici nei primi mesi del suo governo ed ora li ha in pugno, anche grazie alla progressiva collocazione di uomini di sua fiducia nei posti chiave. Ammetto, però, di non essere sufficientemente informato, dato che evito i programmi RAI da parecchio tempo. Per ragioni di salute.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/02/2016 - 10:03

naturalmente,nomine imposte . senza neanche condividere con gli alleati e con le opposizioni.... come definire questo? metodo mafioso? ecco....

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 19/02/2016 - 10:06

e quello di sinistra, come se non bastasse, fa anche il sindaco di Bergamo, naturalmente sinistro.....

antipifferaio

Ven, 19/02/2016 - 10:24

E' chiaro che siamo sotto dittatura...una dittatura mediatica che ormai dice bugie anche sui dati dell'occupazione con gli 800.000 posti di lavoro che poi sarebbero non più di centomila con un esborso di 12 miliardi per trasformare i contratti da un tipo ad un altro....da ciò la bufala dei nuovi posti... Insomma la rai è ridiventata l'Istituto Luce di Mussoliniana memoria ma la "piccola" differenza è che siamo governati da un totale incapace che ci sta portando alla rovina, al fallimento e alla fame. Arriverà il giorno che la gente se ne renderà conto?...Credo avverrà solo quando lo stato non avrà più soldi per stipendi e pensioni e aumenterà ancora di più le tasse (vedi Grecia in questi giorni).

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 19/02/2016 - 11:31

Io invece sono favorevole al sistema, non a queste persone. In altre parole a quello che gli anglosassoni chiamano "spoil system" dove chi comanda mette persone di sua fiducia. Il problema è che in Italia lo facesse in CDX, apriti cielo, Resistere, Resistere da parte di magistrati, dimostrazioni di centri (a)sociali, appelli al PdR perchè difenda la Costituzione, sollevazioni dei sindacati che prevedono catastrofi apocalittiche. In altre parole, i sinistri sinistrati della sinistra (ma quanti proseliti ha fatto questa espressione) continuano con il sistema di Fai quel che dico io, Non fare quel che faccio io. Bisogna capirli, si chiamano democratici.

giulia acerbis

Ven, 19/02/2016 - 11:54

A guardarli cosi'... sembrano anche due bravi ragazzi

duball

Ven, 19/02/2016 - 12:14

bobirons: completamente d'accordo con te tranne che per un particolare: lo spoil system nei paesi anglosassoni lo fanno i governi legitimati dal voto popolare non come gli azzeccagarbugli golpisti che abbiamo noi.

gian paolo cardelli

Ven, 19/02/2016 - 12:34

finchè la maggior parte dell'elettorato riterrà necessario avere una RAI "servizio pubblico" (che tale non è mai stata), di queste sconcezze ne dovremo sempre subire a iosa.

PerQuelCheServe

Ven, 19/02/2016 - 14:50

Bobirons – Non sono d'accordo per due ragioni. 1 - di persone in gamba e capaci, volonterose e meritevoli ce n'è a bizzeffe in tutti i campi, e che facciano carriera sempre e solo gli amici, i parenti e i protetti dei politici solo perché "persone di fiducia" mi sembra un retaggio medievale di cui sarebbe ora che facessimo a meno (soprattutto nel settore pubblico, visto che sono pagati da noi). Dobbiamo uscire dalla logica che siano di valore solo le persone che conosciamo, perché falso e perché finisce per produrre nelle dirigenze del paese lo stesso effetto dei nobili che si sposano tra consanguinei. 2 - La televisione NON dovrebbe essere un organo di potere, e meno ancora la televisione di Stato, che appartiene a TUTTI e in cui non dovrebbe prevalere alcun orientamento politico. Il caso di RAI 3 è francamente imbarazzante - anche se devo ammettere che i migliori programmi di divulgazione ed approfondimento (a parte Virus su Rai 2) passano praticamente tutti sulla terza rete.

PerQuelCheServe

Ven, 19/02/2016 - 14:52

Bobirons- (mi predoni, ho dovuto spezzare in due per i troppi caratteri del mio post). Per come la vedo io, la RAI è un carrozzone che andrebbe smontato, salvando solo alcuni canali sul satellite (Rai5, RaiStoria, RaiScuola, e i canali per bambini, sfoltendo però RaiGulp da una massa di inutili programmi). Le tre reti nazionali andrebbero ridotte ad una sola, accorpando il meglio della programmazione che oggi offrono singolarmente (eh NO - i programmi di Carlo Conti NON sono tra quelli che salverei, o almeno non con il falso piacione come conduttore). Mi rendo conto che staccare il servilismo dal potere sia un'utopia, ma a me piace immaginare un mondo migliore e più equo, nel senso di un mondo in cui tutti si giocano le proprie carte alla pari. Fino a che conterà di più solo la parentopoli personale, questo paese (e forse il mondo intero) non avrà un futuro molto più roseo dell'oscuro presente.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 19/02/2016 - 15:09

Ha ragione ma questa è dei fessi,noi italiani, che paghiamo una tassa definita canone.Metterla sul mercato azionario,togliere il balzello e vediamo quanto dureranno questi cialtroni con il loro carrozzone. nopecoroni.it

Aurora58

Ven, 19/02/2016 - 15:46

...se questa non è dittatura...cos'è!!!

mariod6

Ven, 19/02/2016 - 18:42

Lo spoil system va benissimo, a patto che quando il governo cambia vadano tutti a casa. In Italia quando cambia il governo (sic...) quelli restano attaccati alle sedie con adesivi eterni. E quindi il nuovo governo (ladro) ne piazza altri e sdoppia le cariche per non far torto a nessuno.