"Mi hanno imposto Minenna e Raineri", lo sfogo della Raggi col "Richelieu" Marra

Nelle chat di Raffaele Marra la verità sul sindaco di Roma "teleguidato" dal M5S, ma anche dall'ex capo del personale, arrestato a dicembre

"Le nomine di Minenna e Raineri sono imposte. Ma il sindaco sono io". Così si sarebbe sfogata Virginia Raggi con Salvatore Romeo, Daniele Frongia e Raffaele Marra. I fedelissimi con cui si consultava costantemente attraverso una chat su Telegram rinominata "Quattro amici al bar".

A raccontarlo è oggi La Stampa, che ricorda come questa conversazione sia finita agli atti della procura di Roma che ha indagato il sindaco per abuso d’ufficio e falso in atto pubblico. Ma anche come sia la prova che la Raggi fosse in qualche modo commissariato da Beppe Grillo o comunque dai vertici del Movimento Cinque Stelle. Nonostante lei stessa abbia più e più volte smentito di essere "teleguidata" dall'esterno.

Ma, fa notare il quotidiano piemontese, probabilmente anche dall'interno, dove subiva una certa influenza proprio da quel Marra che - a pochi minuti dall'arresto - ha definito "solo uno dei 23mila dipendenti del Comune". "Ho appena finito di studiare i nominativi per gli incarichi delle strutture di diretta collaborazione del sindaco e del vicesindaco", scriveva infatti nella stessa chat a maggio l'ex capo del personale.

Lo stesso Marra che nel luglio 2016 scriveva al fratello Renato: "Devi farti amico De Vito (il candidato sindaco battuto dalle primarie da Ignazio Marino, ora presidente dell'Assemblea capitolina, ndr), lui è potente. Se diventa tuo amico metà strada è fatta". E in altri messaggi: "De Vito sta proprio con Casaleggio", "De Vito è un amico, mi voleva fare direttore del terzo dipartimento per parare il culo alla moglie". E quando Renato Marra diventa dirigente, il fratello Raffaele lo rassicura: "Tranquillo gli atti li ha firmati la sindaca. Io che c’entro? Sono parato".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 27/01/2017 - 11:04

....Bella gioia,e la Muraro,chi l'ha scelta?....Imposta anche lei???

grazia2202

Ven, 27/01/2017 - 12:48

buongiorno Alice. ma qualcuno ti ha puntato una pistola quando ti sei candidata? la tua è stat una libera scelta. ora vai via senza incolpare alcuno se non te stessa

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 27/01/2017 - 14:22

Non so e non interessa nulla della vicenda Raggi, per la quale ho votato solo in funzione anti-Renzi e NON ME NE DISPIACE. Però sono sbalordito di fronte alla sua deficienza: ma come, si difende dicendo ""mi hanno imposto" Tizio e Caio? Ed è pure avvocato! Grillo si decida a mandarla a casa! Non si può lasciare Roma in mano ad un'incapace!! BASTA!!!