Migrante disabile finisce in galera. E per la Cassazione non può essere espulso

Lo straniero finisce in carcere, il giudice lo condanna all'espulsione. Ma la Cassazione si oppone: "Al suo Paese non sarebbe assistito"

La prima sezione penale della Cassazione si oppone all'espulsione dello straniero gravemente disabile. Anche se questo è stato condannato ed è finito in corso. Accogliendo il ricorso di un immigrato detenuto in Italia per il quale il tribunale di sorveglianza di Perugia aveva applicato, come sanzione alternativa alla detenzione, l'espulsione dal nostro Paese, gli ermellini hanno fatto prevalere il diritto alla salute considerandolo "inviolabile".

Lo straniero, che ha fatto appello alla Cassazione, è un invalido al cento per cento. Da quando gli hanno amputato una gamba e si è visto costretto a utilizzare una protesi o una carrozzina, beneficia di un assegno Inps. Nel suo ricorso ha fatto presente che il suo paese d'origine, dove dice di non avere legami familiari, non ha una normativa assistenziale per le persone disabili. "Anzi - ha detto - è abituato a discriminarle". La Suprema Corte, con una sentenza depositata oggi, non ha condiviso le conclusioni del giudice di sorveglianza secondo cui "la disabilità non rientra tra le condizioni che il legislatore ha posto a fondamento del divieto di espulsione".

Nella loro sentenza i giudici di Palazzaccio hanno scritto che la normativa deve essere letta "in una prospettiva costituzionalmente orientata, alla luce dei principi affermati in materia dalla Corte Edu e dalla Corte costituzionale". E si rifanno a una pronuncia del 2001 che ha sancito "in relazione al diritto alla salute come la normativa sugli stranieri non esclude, ed anzi impone - si legge nella sentenza depositata oggi - che il provvedimento di espulsione pronunciato nei confronti di persona irregolarmente soggiornante nello Stato non possa essere eseguito quando dall'esecuzione derivi un irreparabile pregiudizio per la salute dell'individuo". Per la Cassazione è, quindi, sbagliato presupporre che "il diritto inviolabile alla salute dello straniero irregolarmente presente sul territorio nazionale potrebbe essere tutelato solo attraverso l'espressa previsione di uno specifico divieto di espulsione".

A questo punto il tribunale di sorveglianza dovrà riesaminare il ricorso dello straniero detenuto. I giudici della Suprema Corte gli hanno scritto che non si può affermare aprioristicamente, "invocando la tassatività dei presupposti", che "il provvedimento di espulsione non leda quel 'nucleo irriducibile' del diritto alla salute garantito dall'articolo 32 della Costituzione, né incorra in violazione dei fondamentali diritti riconosciuti dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo". E chiedono espressamente che la valutazione del giudice avvenga "caso per caso".

Commenti

donald2017

Lun, 31/07/2017 - 16:07

Giudici rossi uni dei tanti cancri dell'itagggliettta

bobots1

Lun, 31/07/2017 - 16:14

Siamo alla follia e siamo dei boccaloni. Ma poi di quale paese? Allora chi paga per questo delinquente, perchè di delinquente si tratta, siamo noi? Questo è falso buonismo che pagheremo caro!

mimmo1960

Lun, 31/07/2017 - 16:16

Azz! ! Chi entra illegalmente e si infortuna sul territorio italiano, lo stato gli riconosce l'invalidita'??? E' cosi'???? Ma!!!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 31/07/2017 - 16:18

Fategli pagare l'assistenza con il denaro dei giudici.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 31/07/2017 - 16:24

C'è sempre una giustificazione. Per questo vengono tutti qui.

Ritratto di marmolada

marmolada

Lun, 31/07/2017 - 16:24

Hanno ragione, infatti andrebbero espulsi i giudici!!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 31/07/2017 - 16:28

L'ITALIA E' UN PAESE AGGHIACCIANTE: TOTALMENTE FUORI CONTROLLO E RETTO DA DECISIONI DEMENZIALI

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 31/07/2017 - 16:28

Mi pare una sentenza che è conforme alla condizione di beati dell'utopia in cui versano parecchie teste di cavolo della Magistratura.

Una-mattina-mi-...

Lun, 31/07/2017 - 16:30

BENISSIMO, ASPETTIAMOCI CHE LA VOCE CIRCOLI, POI DA OGNI DOVE CI SCARICHERANNO IL MANTENIMENTO ILLIMITATO DEGLI INDESIDERABILI, TANTO L'INPS DI BOERI LI CONSIDERA RISORSE

nova

Lun, 31/07/2017 - 16:34

A scuola ci parlavano dei famigerati tribunali speciali. I tribunali speciali in un eventuale nuovo regime di salvezza nazionale sono una necessità prioritaria.

Ritratto di hardcock

hardcock

Lun, 31/07/2017 - 16:37

I disabili italiani vengono tenuti in miseria. Cosa aspettate???? Avanti con le forche per tutti i comunisti qualsiasi posto occupino nella società. Anzi più alto è lo scranno più danni irreversibili fanno. Bonificate quel lurido paese da tutti i comunisti e rendete giustizia per Mussolini e tutti gli italiani trucidati da queste bestie a cui avete lasciato l'Italia! Molice Linyi Shandong China

ziobeppe1951

Lun, 31/07/2017 - 16:40

È proprio un paese di elpirla

VittorioMar

Lun, 31/07/2017 - 16:49

....SI DEVONO APPREZZARE I GIUDIZI DI QUESTI "EROICI" MAGISTRATI...!!

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 31/07/2017 - 16:53

Deficenti Statali...non pagano mai per i loro errori x cui di cosa vogliamo parlare ??? Devono essere i primi ad essere Processati...no censure

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 31/07/2017 - 16:56

La domanda che dovrebbero porsi i Giudici è sempre la stessa: sono proprio sicuri di sentenziare IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ? Non pensano per un momento che il Popolo Italiano, che spesso non si sente rappresentato da questa giustizia, decida unilateralmente di farsi giustizia da se? Ovvero di divenire il vero amministratore di giustizia?

Gianni11

Lun, 31/07/2017 - 17:03

Vanno espulsi i giudici; comunisti, massoni, sovversivi e traditori...da sempre.

@ollel63

Lun, 31/07/2017 - 17:15

quei giudici siano caricati su un barcone insieme con gli invasori e scaricati sulle coste libiche in prossimità del deserto.

01Claude45

Lun, 31/07/2017 - 17:16

Nessun problema: PAGANO I GIUDICI LA SUA PERMANENZA IN ITALIA CON CURE, DONNE, VIZI E QUANT'ALTRO. Magistratura rossa: CANCRO D'ITALIA. Rimpatrio IMMEDIATO con al seguito i GIUDICI. Mi sa che tra breve le bombe citate in altro articolo oggi dirette verso i CLANDESTINI potranno prendere altre direzioni. E, come i cinesi, ci sediamo in riva al fiume ed aspettiamo.....

giumaz

Lun, 31/07/2017 - 17:36

Nel saggio "Il potere della stupidità" il prof. Cipolla spiega come questa sia una caratterisca umana indipendente da sesso, razza, religione, professione e titolo di studio. Come c'è chi nasce biondo o moro, o basso o storpio, c'è chi nasce stupido. Poi ci sono dei mori o dei biondi o dei bassi o degli alti o degli .... che arrivano alla Suprema Corte.

venco

Lun, 31/07/2017 - 17:37

Lo Stato italiano deve essere solo al servizio dei propri cittadini, e non di tutti i popoli del mondo,

Ritratto di Kjitt

Kjitt

Lun, 31/07/2017 - 17:44

del resto come gli altri 100/200000. del resto siamo in Italia! !!

Pinozzo

Lun, 31/07/2017 - 18:31

sacrosanto, non mandiamo la gente a morire, noi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 31/07/2017 - 18:34

oh ma guarda..... come se i disabili italiani siano messi in secondo piano! però! è questa la mentalità della sinistra? bravi! complimenti! mamma mia quanto siete fuuuuuuuuuuurbiiiiiiissimiiiiiiii!!!!!! uuuuuhhhhhh!!!!! mamma miaaaaa!!!!!

blackbird

Lun, 31/07/2017 - 18:35

Ma il diritto alla salute vale anche per gli italiani? Perché tra ticket, liste di attesa, ecc. ecc. mi pare che non siamo messi tanto bene.

blackbird

Lun, 31/07/2017 - 18:36

"Palazzaccio" mai nome è stato più adeguato.

rmazzol

Lun, 31/07/2017 - 18:42

Chissà quale politico ha fatto fare questa sentenza per poter dare poi una scusa a centinaia di falsi invalidi stranieri di sfruttare l'Italia e per ottenere anche i ricongiungimenti familiari!!!! Non c'è limite al peggio!!!!!

Giorgio Colomba

Lun, 31/07/2017 - 18:49

@donald2017: se permetti una piccola correzione, non "uno dei tanti", ma il Cancro Primitivo da cui derivano tutte le altre metastasi.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 31/07/2017 - 18:49

venghino,cenghino siori e siore, c'è posto per tutti e se per curare voi, mancherà l'assistenza agli autoctoni,tanto meglio!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 31/07/2017 - 18:53

...azzz irregolare e piglia anche la pensione...ahhhh boeri,non ti fischiano le orecchie???...azzz dici, boeri, che ci dovrebbero pagare le Nostre pensioni???

angelovf

Lun, 31/07/2017 - 19:00

Chi lo assistiva prima di venire a rompere le scatole in Italia? Una vita al suo paese con il problema, adesso per i giudici e come se fosse nato adesso, finisce che il popolo vi manda al posto suo in Africa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 31/07/2017 - 19:18

Cosa aspettiamo ad ESPELLERE la CASSAZIONE!!!!AMEN.

honhil

Lun, 31/07/2017 - 19:28

Bene, ii diritto alla salute è "inviolabile". Tuttavia in Italia, a causa della povertà, «più di 12 milioni di italiani non si curano perché non possono ... Per gli italiani è la nuova normalità pagare per la sanità». Allora, delle due l’una: o queste toghe sono disinformate e ciò è costituzionalmente inammissibile dato che con le loro sentenze vanno a ledere i diritti degli italiani (bianchi, neri, rossi, gialli o di qualsiasi colore siano) oppure praticano un razzismo rovesciato. Nel silenzio assordante del 4 potere e delle prime quattro cariche dello Stato. Una complicità che sa di tradimento.

frabelli1

Lun, 31/07/2017 - 19:39

Fino a quando questa giustizia o certi magistrati non si riforma o vengono sospesi dalle loro funzioni, l'Italia sarà messa a soqquadro

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 31/07/2017 - 19:41

Perché é finito in carcere? La sua disabilità al 100% gli ha permesso, comunque, di delinquere. Che disabilità ha? Gli diamo anche l'assegno INPS; bravi!! Non credete che abbia troppi diritti?

sailor61

Lun, 31/07/2017 - 19:43

quando riportiamo i giudici nel loro alveo e la smettono di sentirsi come degli dei? non possono aggiustare leggi e regolamenti sempre e solo a loro piacimento per far piacere o aiutare quel o quei poteri forti o autorità come il Papa che parlano ma lasciano a noi i problemi!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 31/07/2017 - 19:46

Visto che ultimamente se ne sta parlando con molta insistenza, appena in Italia scoppierà la guerra civile penso proprio che questi "giudici" saranno i primi ad essere espulsi in compagnia dei nostri indegni (s)governanti e sarà una liberazione al pari del 25 aprile!

Reip

Lun, 31/07/2017 - 19:46

...Io espellerei i giudici piuttosto!

AndyFay

Lun, 31/07/2017 - 20:19

Il migrante non ha fatto appello, qualcuno lo ha fatto per lui, probabilmente un sindacato o qualche avvocato in cerca parcella. Sta bene alla lobby dei tribunali, tutti d'accordo paga lo stato, cioė i cittadini. Coraggio italiani, sveglia!

Trinky

Lun, 31/07/2017 - 20:34

Magistratura Democratica si deve sempre distinguere... Come mai non si chiedono come mai questo disabile sia riuscito ad arrivare fin qua?

paolobc

Lun, 31/07/2017 - 20:40

I disabili italiani vengono abbandonati a se stessi e per gli stranieri.. ogni servizio immaginabile....

giovanni951

Lun, 31/07/2017 - 21:21

lo facciamo mantenere ai giudici? trattenuta dal loro lauto stipendio

leopard73

Lun, 31/07/2017 - 21:26

GIUDICI VENDUTI AL SISTEMA ROSSO SENZA Dignità!!! CAMBAITE LAVORO BUFFONI

Berna

Lun, 31/07/2017 - 21:32

Vanno espulsi i giudici.

uggla2011

Lun, 31/07/2017 - 21:44

Via lui e i giudici.

ioiome

Lun, 31/07/2017 - 21:51

Un'affarone proprio averlo portato in Italia......disabile e delinquente e la cassazione obbliga l'Italia a tenerselo....con quali soldi ? La cassa dei giudici ? La pazzia galoppa.......

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 31/07/2017 - 22:38

Visto che ultimamente se ne sta parlando con molta insistenza, appena in Italia scoppierà la guerra civile penso proprio che questi "giudici" saranno i primi ad essere espulsi in compagnia dei nostri indegni (s)governanti e sarà una liberazione al pari del 25 aprile!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 31/07/2017 - 22:40

Una delle poche cose che fa onore all'Italia: dietro anche al più efferato dei delinquenti (e questo non è il caso) c'è sempre un essere umano. E la Costituzione Italiana tutela innanzitutto l'essere umano. Che vi piaccia oppure no!

Ritratto di alichino

alichino

Lun, 31/07/2017 - 22:46

Che schifo!

mimmo1960

Mar, 01/08/2017 - 00:12

Per Omar El Mukhtar. Se tu entri illegalmente nel mio paese sei in difetto è non devi essere beneficiato, i soldi sono soldi degli italiani non di babbo natale, invece se sei legalmente in Italia e' giusto che vieni beneficiato. Non facciamo dell'Italia un istituto fate bene fratelli dei popoli del mondo. L'Italia e' un paese e non un istituto fate bene fratelli degli popoli del mondo.

Marcolux

Mar, 01/08/2017 - 02:01

Perchè non gli danno la pensione d'invalidità, o il vitalizio! La "risorsa" se la merita, se l'è guadagnata sul campo no?

Antenna54

Mar, 01/08/2017 - 07:58

L'Italia è malata, molto malata. Il suo male sono i politici inetti e la magistratura impazzita che crede di parlare in nome del popolo ma probabilmente non ha chiaro quale popolo. Qualcuno glielo spieghi per cortesia...

Renee59

Mar, 01/08/2017 - 08:07

BENE, UN MESSAGGIO CHIARO A TUTTI I DISABILI DEL MONDO.

fabiano199916

Mar, 01/08/2017 - 08:47

il diritto alla salute È inviolabile, e se per farlo rimanere tale in Italia bisogna accogliere quel migrante allora che stia

umberto nordio

Mar, 01/08/2017 - 09:01

Espelliamo i giudici!

portuense

Mar, 01/08/2017 - 09:07

bene cosi oktre ad avere i nostri disabili dobbiamo mantenere anche quelli degli altri, un incentivo ad arrivare in italia....ELIMINARE LA CASSAZIONE FONTE DI PROBLEMI E GUAI DEGLI ITALIANI...

pacche

Mar, 01/08/2017 - 12:20

Vanno in pensione a cent'anni e gli effetti sono questi.

pacche

Mar, 01/08/2017 - 12:25

Sarà anche disabile ma è stato in grado di finire in galera e non credo perché diversamente abile, infatti è stato abilissimo a delinquere.