Migranti, Gentiloni all'Ue: "Eviti che la situazione diventi insostenibile"

L'appello di Gentiloni all'Europa dopo il vertice di Minniti con Francia e Germania: "Serve condivisione dell'emergenza"

Dopo che il ministro degli Interni, Marco Minniti, ha strappato una prima "piena intesa" a Francia e Germania sul piano per arginare l'emergenza sbarchi, anche Paolo Gentiloni si appella all'Europa affinché faccia la sua parte e non lasci da solo il Belpaese. "L'Italia intera è mobilitata per far fronte ai flussi migratori nella rotta del Mediterraneo centrale e chiede una condivisione europea che è necessaria se l'Europa vuole mantenere fede ai propri principi, alla propria storia e alla propria civiltà ed è necessaria per l'Italia per evitare che questi flussi divengano insostenibili alimentando reazioni ostili nel nostro tessuto sociale che finora ha reagito in modo esemplare a questa sfida dimostrando umanità, capacità di accoglienza e coesione", ha esortato il premier italiano durante il suo intervento alla Conferenza della Fao, "L'iniziativa italiana ha prodotto dei primi risultati e mi auguro che questi risultati generino effetti concreti".

Intanto da Strasburgo la Commissione Ue ha annunciato che domani discuterà e presenterà "una serie di misure in sostegno dell'Italia, per ridurre i flussi migratori nel Mediterraneo Centrale, che formeranno la base per la discussione nel prossimo Consiglio Affari Interni informale che si terrà a Tallinn giovedì".

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Lun, 03/07/2017 - 13:46

all'Ue: "Eviti che la situazione diventi insostenibile" Ahhhh conte, guarda che alla ue sta bene così!!!

Romolo48

Lun, 03/07/2017 - 13:51

SE le misure a sostegno dell'Italia si limitano al solo sostegno economico, diciamo NO NO NO!! E, per favore, cominciamo davvero a tirar fuori gli attributi!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 03/07/2017 - 14:01

si ma se voi del PD, MATTARELLA, BOLDRINI, RENZI, BERGOGLIO, GRASSO, DELRIO GENTILONI DELRIO PARLATE ANCORA!!! DI "DOVERE" DELL'ACCOGLIENZA, E INVECE DI FERMARE PARLATE DI ACCOGLIENZA DIFFUSA, GIUSTAMENTE IN EUROPA VI MANDANO A QUEL PAESE!!!

mifra77

Lun, 03/07/2017 - 14:09

Gentiloni, tira fuori le palle, chiudi il primo porto alle navi straniere che vogliono scaricare risorse Vaticane e solo così l'Europa dei furbi, capirà che l'Italia non è più disposta a farsi prendere per il cu... .

TitoPullo

Lun, 03/07/2017 - 14:12

Ma a chi lo sta dicendo ???? Il dialogo fra questi "imbalsamati" e l'Europa é come quello dei due amici che si incrociano, cioé : Vai a pescare? Risposta: No...vado a pescare!! Controrisposta : Ah scusa ...credevo tu stessi andando a pescare! Allucinante, surreale....sembra si siano fatti delle "pere" prima delle interviste !! Questi fingono di non capire che il problema é nostro e soltanto nostro ed occorrono azioni decise fatte con coraggio!!!

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 03/07/2017 - 14:20

....e intanti il tempo passa e gli sbarchi aumentano....non è forse che ci stanno prendendo per il c..o?

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 03/07/2017 - 14:25

Le voglio proprio vedere queste misure a sostegno dell'Italia...Che non siano soldi che vanno sempre a finire alle coop mi raccomando.....Vogliamo la fine degli attracchi nei porti...Li vanno a prendere a te miglia dalla costa Libica ??? Bene che se li portino a casa Loro.

antipifferaio

Lun, 03/07/2017 - 14:40

Una sola cosa...Sei il NEMICO DEGLI ITALIANI...

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 03/07/2017 - 14:43

Ripropongo il messaggio non si sa mai che ve lo siete perso...Voglio proprio vedere queste misure....e che non ci vengano a dare dei soldi che vanno tutti a Coop rosse....Fine degli sbarchi in Italia che se li portino in Francia Inghilterra Germania Portogallo ma basta in Italia...

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 03/07/2017 - 14:44

Condivisione? Non ci credo. Molleranno qualche euro, ma ce li lasceranno tutti a noi. Come sempre del resto.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 03/07/2017 - 14:54

Non faranno nulla, quindi dovremo "fare" noi. Allora: respingere le navi che non siano nostre. Ritirare le nostre navi ai limiti delle acque territoriali, respingendo tutti: navi, barconi e quant'altro. Accelerare i controlli sui clandestini che scorrazzano per il bel paese, applicando la regola per un respingimento immediato, con qualsiasi mezzo. Amen

blackindustry

Lun, 03/07/2017 - 14:57

...la UE trema davanti a Gentiloni...

restinga84

Lun, 03/07/2017 - 15:33

Morale!? Rinvii,rinvii e,certamente,anche a Tallin,ci saranno altri rinvii e,intanto,i flussi di orde umane continuano a sbarcare nel nostro Paese.Tutti i baldi giovani africani sono a CONOSCENZA che, l`Italia e`il loro futuro eldorado.Una volta arrivati vengono accolti,riveriti,alloggiati e nutriti gratuitamente e forniti,sempre gratuitamente,anche,di pocket money.Nei loro paesi,questi esseri alloggiano,nella stragrande maggioranza,in misere capanne,e a fatica hanno di che sfamarsi,quindi,perche`non andare in Italia,paese del bengodi!?

aitanhouse

Lun, 03/07/2017 - 15:38

il più sporco ed aberrante campionato degli ipocriti continua tanto per continuare a fregare gli italiani e solo gli italiani. Da una parte l'europa finge di piangere e compatire gli italiani versando pure qualche mazzetta onde riempire le bocche dei soliti pescecani; importante è che questa marea di disperati stia lontano dai loro confini. D'altra parte il governo pd dichiara "guerra dei bottoni "per crearsi un alibi da presentare all'elettorato, ma nel contempo le cose gli stanno bene perchè a settembre dovrà presentare all'europa la finanziaria con i soliti strappi e tante lacrime per aver raccolto uomini dal mare.

cgf

Lun, 03/07/2017 - 15:40

l'Europa eviti? ma LUI cosa ci sta a fare? Pensa che, come per i Marò, le cose si risolvano da sole? A CASAAAAAAAAAAAAAAA che non lo ha eletto nessuno

nino49

Lun, 03/07/2017 - 15:42

bla ...bla....bla!!! Continuate a sbiascicare parole senza senso e organizzare incontri e confronti che non portano a nulla se non a gettare fumo negli occhi all'opinione pubblica e .... nel frattempo tutta quella marmaglia (che il diavolo se li porti) continua a infestare il nostro patrio suolo! All'Europa "non gliene può fregar di meno" dei problemi "itagliani"; dicono: "voi li fate arrivare? ora teneteveli!! . Macron docet.

igiulp

Lun, 03/07/2017 - 15:46

Qui non è questione di "sostenere l'Italia". Qui si tratta di sentirsi pienamente coinvolti nel problema. Capito?????

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 03/07/2017 - 16:04

"Le misure" saranno posticipare le scadenze dei debiti UE e foraggiare l'Italia di soldi che serviranno, per metà a mantenere i politici e le loro "missioni e commissioni", e per l'altra metà ad assumere nuove migliaia di fancazzisti statali per dare ancora più accoglienza all'orda barbarica. Nessun dubbio su questo.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 03/07/2017 - 16:05

Barzellettiere credevo che era soltanto Gino Bramieri,ma questi lo superano.

il corsaro nero

Lun, 03/07/2017 - 16:14

A prescindere dall'accordo bluff con la Francia la quale non prenderà un solo clandestino, vorrei ricordare al lungimirante Gentiloni che noi in Europa contiamo quanto il due di coppe con briscola bastoni, dunque tutti a clandestini dovremo sorbirceli noi perchè gli altri non faranno assolutamente nulla!

pastello

Lun, 03/07/2017 - 16:26

Bla bla bla. Intanto il partito di Meluzzi al 20 per cento. Anche con il mio voto.

leopard73

Lun, 03/07/2017 - 16:29

DOMANI NON Cambierà NULLA QUESTO CREDE ANCORA ALLA LUNA NEL POZZO POVERO ILLUSO VANNO A PARIGI PER FARSI PRENDERE PER I FONDELLI. UNO STATO CON LE PALLE HA TUTTI GLI STRUMENTI SE VUOLE MA SIAMO SOTTOPOSTI AL RICATTO DEL BISCHERO

jaguar

Lun, 03/07/2017 - 16:37

Non credo proprio che l'Europa voglia condividere con l'Italia l'emergenza migranti, al massimo ci daranno qualche spicciolo, e dovremo arrangiarci come al solito. Ormai è noto che il nostro paese in Europa conta meno di zero.

Rainulfo

Lun, 03/07/2017 - 16:48

Questo è il prologo alla ennesima presa per i fondelli. e buona parte d'Europa continuerà a ridere di noi. RIDICOLI!

Ritratto di .WannaCry.

.WannaCry.

Lun, 03/07/2017 - 16:57

gentiglione fa l'appello, BRAVO gentiglione

Ritratto di .WannaCry.

.WannaCry.

Lun, 03/07/2017 - 17:26

GENTIGLIONE, un nome una garanzia!

Marcello.508

Lun, 03/07/2017 - 17:30

Gentilò è meglio che la pianti di rivolgerti ad una Ue che in questa materia è sorda più di cento campane e che pensa solo ad alleggerire le tasche degli italiani e dei paesi del sud Europa. O agisci motu proprio e fai vedere che hai steel balls, oppure un bel tacere non è stato mai scritto.

Eraitalia

Lun, 03/07/2017 - 17:54

L'Europa oltre a sganciare qualche euro in più Non può fare altro a meno che Non siano rifugiati. Noi sappiamo che i rifugiati sono pochissimi rispetto ai clandestini che servono ad arricchire le ong e qualche cooperativa compiacente. Quindi che può farci l'europa se siamo noi che li andiamo a prendere perciò Non ci dobbiamo lamentare se sono troppi. Guardiamo la Spagna, le loro navi li scaricano da noi, perché siamo più buoni. Ce lo dicono tutti. Povera Italia come ti hanno ridotta

petra

Lun, 03/07/2017 - 18:01

Il fatto è che la richiesta di aiuto dell'Italia consiste nel chiedere la ridistribuzione tra tutti quelli che sbarcano, rifugiati e non, e gli europei (giustamenet a mio avviso) non ne vogliono sapere. I nostri governanti devono invece chiedere aiuto a fermarli prima di partire, ma non lo fanno. Loro sono così buooooooni. E tutto rimane come prima e noi stiamo affondando.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 03/07/2017 - 18:03

Mottarello non ha ragliato ancora? Aspetto una sua "illuminata" dichiarazione.

asalvadore@gmail.com

Lun, 03/07/2017 - 18:06

Piena intesa un cavolo. Macron ha detto che non ci saranno sbarchi in Francia, e i porti della Germania sono lontani. Ci credono scemi o meglio ci fanno fare la figura di scemi. Il ministro Minniti afferma quello che non é vero, il Premier di turno implora l'aiuto di soci reticenti e fa dichiarazioni che sa non corrispondono alla veritá del passato, di oggi e certamente non del futuro. Sono dei incapaci hanno una spina dorsale cosí flessibile da sasimigliare a dei serpenti, non hanno neanche una traccia di orgoglio personale e non ce li meritiamo. Purtroppo ce li mertiamo perché questa squadra di di sinistra buffona la abbiamo eletta noi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 03/07/2017 - 18:11

una volta c'era una pubblicità in televisone (Carosello) che diceva: Gigante,... pensaci tuuuuu!!! Oggi diremo: Salvini,...pensaci tuuuu!

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 03/07/2017 - 18:13

Jaguar x forza dopo anni e anni del niente assoluto derivato da nonnno Napolitano - Boldrini e cricca di sinistra....cosa vuoi pretendere. Meluzzi e Lega alla riscossa...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/07/2017 - 18:17

Ma come, voltagabbana del PD? Avete rotto i santissimi per tanti anni dicendo di volerli tutti voi! Ora che fate? Che dite? Il contrario, come quelli che hanno protestato e che voi avete tacciato come populisti, razzisti, xenofobi? Ora come la mettiamo? Lo dite anche a voi stessi oppure siete rinsaviti, ma con grave ritardo di tanti anni e con tutti i danni da pagare? E non è finita ancora. Ma quanto siete arguti e intelligenti!

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 03/07/2017 - 18:28

Gentiloni, per unificare questa sciagurata nazione sono stati sacrificati solo nella Grande Guerra circa 630000 ragazzi. Pensa anche a loro e certamente ti verrà un minimo di orgoglio...non regalare questa sciagurata nazione a milioni di nullafacenti che vengono qui da noi a farsi mantenere.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 03/07/2017 - 18:31

Le misure saranno i soliti contentini: lo sforacchiamento del debito e le mancette per sostenere le spese di prima accoglienza! Le risorse sono tutte nostre evviva!

ortensia

Lun, 03/07/2017 - 23:46

L'Austria intanto sta schierando esercito e panzer per difendere i propri confini con l'Italia dall'invasione dei "migranti".

nopolcorrect

Lun, 03/07/2017 - 23:57

Di quanti altri calci in culo da parte degli amici europei ha bisogno il nostro governo per capire che dobbiamo chiudere i porti sul serio, non solo minacciarlo, sequestrare le navi delle Ong ed effettuare i respingimenti?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 04/07/2017 - 00:31

Vedrete che misure! Se ne parlerà fino in cina! BUFFONI!!!

Tarantasio

Mar, 04/07/2017 - 01:31

...e pensare che nutrivo una certa stima per l'ultimo primo ministro, non tanto come politico perché fino a un attimo prima aveva fatto gavetta, ma come persona, seria e determinata.... invece... deve dipendere dalla scuola frequentata, una di quelle dove si studia a memoria, si recita a natale, si impara ad ubbidire, a occhio e croce una scuola privata cattolica o un liceo di vecchio stampo... lo vedrei meglio come sottosegretario piuttosto che ultimo primo ministro... auguri, con umana simpatia ...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 04/07/2017 - 06:36

La situazione insostenibile l'avete creata voi comunisti, nonostante tutti i suggerimenti arrivati da tutta Italia di desistere da questa politica irresponsabile di invasione incontrollata. Voi ci avete portato nella melma da anni, voi dovete portarci fuori, e non come classico vostro dare la colpa sempre ad altri, ora all'Europa. Con queste vicende si misura la vostra incapacità. Corresponsabili sono i vostri elettori.

ANTONIO1956

Mar, 04/07/2017 - 06:56

Ma dove sta il problema?? Siamo o non siamo uno stato sovrano? E' sufficiente dire BASTA ALLA IMMIGRAZIONE ILLEGALE DELLE ONG. Punto! E' sufficiente rimandare indietro tutte le navi e barconi che vanno illegalmente a prelevare i clandestini sulle coste libiche ! Punto !!

nopolcorrect

Mar, 04/07/2017 - 08:03

Gentiloni ha già ricevuto un NO dal Re Sole Macron e un NO dalla Spagna mentre l'Austria blinda i confini con l'esercito. Che cosa riuscirà a ottenere dopo tanto piagnucolare? Un altro permesso di aumento del nostro deficit per mantenere le masse africane, pakistane e bengalesi in arrivo. Non ha capito che bisogna chiudere il rubinetto degli arrivi usando la FORZA, quella della quale molti cala-braghe italiani hanno paura anche solo a nominarla.

epc

Mar, 04/07/2017 - 08:16

Se Gentiloni inizia ogni discorso blaterando del "dovere morale" e altre cavolate del genere, ha già perso in partenza! Non otterrà mai nulla dall'Europa! Andare ad un negoziato dichiarando che qualunque cosa accada si continuerà a fare quello che si sta già facendo è come dire: non dateci nulla......

Maura S.

Mar, 04/07/2017 - 08:24

Che ci vuole per non accelerate le navi e chiudere i nostri porti come fanno tutti gli altri paesi. Possibile che i nostri governanti siano dei vigliacchi simili....... oppure qualcosa li spinge ad accettare quella massa di nullafacenti. Che altro ci vuole........un colpo di stato!

Doc47

Mar, 04/07/2017 - 08:31

Stiamo forse dimenticando che Macron e la Merkel e gli altri leader europei sono nel giusto! Ha detto chiaramente e dimostrato che l'accoglienze è per gli aventi diritto, gli altri debbono essere rimandati a casa. Non sappiamo dove portarli perché hanno fornito notizie false sulla loro provenienza: vanno comunque rimandati in Africa in campi di permanenza fino a stabilire la patria di origine. Nel frattempo facciamo accordi diplomatici con le nazioni di provenienza soprattutto Senegal (covo di malavitosi e spacciatori) , Niger, Gambia e Bangladesh con il vecchio metodo della carota e del bastone. Interruzione degli aiuti economici e mercantili se non riprendono i loro clandestini.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 04/07/2017 - 08:36

Tecnicamente siamo al paradosso. I nostri politici non fanno altro che parlare ad un Europa fantasma che al massimo pur di toglierseli davanti è disposta a dare qualche soldino in più. Il paradosso è che l'attuale Governo (di sinistra) è lo stesso che sta portando avanti questa assurda campagna di accoglienza e guarda caso quello che foraggia cooperative grazie all'accoglienza. Quindi la Francia, la Spagna e via cantando fanno solo bene a dire NO, perché alla fine dei conti chi ha ordinato di aprire i varchi? Non stupiamoci di leggere che nulla cambia, perché di fatto non si vuole cambiare nulla, anzi, magari arriva anche qualche soldino in più che fa solo comodo alle casse degli amici sinistri.