Migranti, l'Anpi attacca: "Responsabilità del governo, politica miope e xenofoba"

Carla Nespolo, presidente dell'Associazione nazionale partigiani, afferma che la nuova tragedia in mare è frutto della responsabilità dell'Unione europea e del governo per aver messo in atto la chiusura dei porti

Anche l'Anpi, l'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, attacca il governo sul tema dei migranti. "La strage in mare di 170 esseri umani è la vergogna del nostro tempo. C'è una gravissima responsabilità della Ue, paralizzata dalle divisioni e dalle polemiche fra i suoi Paesi; c'è una ancor più grave responsabilità del governo italiano, con la sua miope, xenofoba e tragica politica di contrasto all'accoglienza".

A rivolgere le accuse contro l'Europa e soprattutto contro il governo composto da Lega e Movimento 5 Stelle, è Carla Nespolo, presidente nazionale Anpi, in una nota. "Chiudere i porti, ignorare la violenza che ogni giorno avviene in Libia, contrastare la meritoria azione delle Ong, sono le cause di questa, come di altre terribili tragedie del mare. Questi morti gravano sulla coscienza di chi ha voluto o consentito tutto questo. Ancora una volta, con indignazione e dolore, chiediamo che si rispetti la vita e la dignità di tutti. Quei morti bambini, quelle donne e quegli uomini annegati in mare, turbino i sonni dei responsabili di questo sterminio e chiamino a raccolta tutti coloro che vogliono lottare per la difesa della vita e dell'umanità di ogni persona", ha concluso la Nespolo.

E non è la prima volta che l'Anpi attacca le scelte del governo in tema di sicurezza. A novembre, la stessa associazioneattaccò il Dl Sicurezza sempre attraverso la presidente Carla Nespolo. In quell'occasione, la presidente disse: "È davvero incredibile che sia accaduto un fatto simile, che sia stato sferrato un colpo così pesante al diritto di asilo, all'accoglienza, all'integrazione. A un modello che ha portato ricchezza e convivenza civile a quelle comunità che hanno avuto la responsabilità e il coraggio di sperimentarlo".

Commenti

Trinky

Dom, 20/01/2019 - 15:42

ANPI.....quell'associazione formata da bombaroli abili nello scappare sulle montagne? Ma quanti anni fa è finita la guerra?

tosco1

Dom, 20/01/2019 - 15:48

L'ANPI attuale rappresenta una categoria di persone che ormai,passati 74 anni dalla fine del conflitto della WW2, dovrebbe avere pochissimi rappresentanti originali . Quindi che significa "partigiani di Italia.?"Chi sono.? Soprattutto vorrei potere fare un sondaggio sui partiiani italiani combattenti, la cui storia e' controversa, ma sono sicuro che nella maggioranza assoluta non sarebbero stati d'accordo con i loro rappresentati d'Italia attuali. Allora,quelli che rischiarono la pelle o morirono per un ideale di liberta' e per l'Italia, non avrebbero gradito una pericolosa invasione incontrollata come quella che vorrebbero accollarci i loro amici .Altrimenti, per cosa avevano combattuto.?

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 20/01/2019 - 15:48

IDIOTI KOMUNISTI !!! ditelo alla UE, ditelo al commissario europeo per l'Immigrazione, Dimitris Avramopoulos, smettetela di recitare la solita nenia contro Salvini, siete solo degli opportunisti politici che lucrano sulla morte dei clandestini !!!!!

celuk

Dom, 20/01/2019 - 15:56

e ora l'anpi cosa c'entra?

akamai66

Dom, 20/01/2019 - 16:24

Perchè loro POSSONO intervenire, chi sono? Perchè non interviene anche l'associazione dell'ape malinconica oppure il club dei reduci della 1^ invernale al Monte Ocone o ancora l'associazione seguaci di Ridolini. Ancora una volta rammento che esiste un tomo, citato dai sinistri quando garba a loro, che sancisce "LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO" e non dice SALVO NEI CASI CHE NON PIACCIA AI PARTIGIANI JUNIORS.

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 20/01/2019 - 16:25

questo Governo tolga subito la sovvenzione all'ampi perchè non serve a niente.

Una-mattina-mi-...

Dom, 20/01/2019 - 16:29

ABOLITE QUESTO AMMASSO DI MENTECATTI CHE SI SONO IMPOSSESSATI DI UNA ISTITUZIONE CHE NON HA NIENTE A CHE VEDERE CON LORO, GENTE CHE QUOTIDIANAMENTE INFANGA LA MEMORIA DELLA RESISTENZA, E DI CHI HA AMATO LA PATRIA

maurizio50

Dom, 20/01/2019 - 16:29

Toh l'ANPI. Incredibile che stavolta la colpa non sia di Mussolini!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/01/2019 - 16:37

O forse erano stati i governi precedenti ad avere politica miope, che non prevedeva questo disastro, facendo approdare chiunque e senza fare i conti con la rabbia plausibile degli autoctoni. Forse ad essere stati più lungimiranti, graduando i numeri, rimandando indietro quelli senza diritto, non ci saremmo ritrovati in questa situazione e soprattutto non avremmo avuto questo scontro sociale, fomentato da chi ha forzato volutamente la mano per l'invasione indiscriminata.

agosvac

Dom, 20/01/2019 - 16:41

Questi dell'anpi sono un caso patologico, malati mentali che dovrebbero come minimo essere messi sotto stretto controllo medico. Tra l'altro non dovrebbero neanche esistere visto che i partigiani sono più o meno tutti morti e che loro vivono dei suffragi che a loro non spetterebbero. Non mi risulta che il "partegianesimo" sia ereditario!!!!! Un Paese serio ormai questa strana associazione l'avrebbe sciolta perché del tutto illegale.

venco

Dom, 20/01/2019 - 16:42

Come son cambiati i tempi, i partigiani combatterono contro gli invasori adesso combattono per l'invasione dell'Italia.

effecal

Dom, 20/01/2019 - 17:04

Che splendidi mangiapane cattocomunisti questa associazione che poppa soldi pubblici

lawless

Dom, 20/01/2019 - 17:06

ma questi allampanati non erano quelli che una volta difendevano il popolo italiano e la loro terra? Quanta gente abbiamo in italia che gira a vuoto!....

justic2015

Dom, 20/01/2019 - 17:15

Questi co...mi meriterebbero la forca mondezza tutta italiota.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 20/01/2019 - 17:20

Da che i popoli europei, e le rappresentanze del Clero, hanno colonizzato e nel nome del CRISTO, hanno trattato le popolazioni come schiavi, derubandoli di tutti i loro beni e lasciandoli nella miseria e nell`ignoranza, è logico che si vogliano vendicare e appena c`è l`occasione, che voglino venire dove c`è la ricchezza a loro rubata. """IL PENTIMENTO DEI RICCHI COLONI ORA MULTI-MILIONARI, NON DEVE SEMPRE CADERE SUL CETO PIÙ BASSO DELLA POPOLAZIONE, PERCIÒ HE SIANO LORO A PAGARE DEL LORO EGOISMO EDEI LORO AVI, CHE LO FACCIANO, SENZA FARE INVADERE IL PAESE, MA AIUTANDOLI NEI LORO PAESI D`ORIGINE"""!!!

senzaunalira

Dom, 20/01/2019 - 17:25

La tesi si basa su un paradigma sbagliato consistente nella responsabilità della desistenza degli italiani nei confronti di un' invasione incontrollata e non voluta. I sillogismi circa i trattati sui richiedenti asilo, l' interesse di alcune frange per l' afflusso di manodopera a basso costo favoriscono il resto. Nessun accenno ai dittatori marxisti, islamici o semplicemente incapaci dei loro paesi.. Parlano di integrazione, ma solo sotto la dottrina fallita che portano sotto le loro bandiere, per la disintegrazione dell' Europa e la fondazione di una società di usi tribali non condivisi.

SeverinoCicerchia

Dom, 20/01/2019 - 17:26

A nome di chi parlano sti signori se i partigiani sono tutti morti? Una associazione partigiani fatta di gente nata dopo la guerra non è credibile

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 20/01/2019 - 17:32

Tante, tantissime volte ho pensato che l'INUTILE ANPI, utile però per comunisti e similia, non ha più nessunissima ragione di esistere. Per di più l'ANPI è l'ULTIMA a poter essere legittimata a parlare di morti! Leggete "Compagno Mitra" dello studioso Gianfranco Stella: sono 600 pagine che descrivono i delitti disgustosi di centinaia di partigiani e le migliaia di morti da essi provocate. Che schifo! A che titolo l'ANPI parla ancora? Perchè non viene abolita? Già, è una costruzione delle sinistre cui fa comodo scagliarla contro la controparte, secondo i propri sporchi interessi.

armando45

Dom, 20/01/2019 - 17:38

ANPI eredi dei collaborazionisti titini negazionisti foibe assasini a guerra finita etc etc.

killkoms

Dom, 20/01/2019 - 17:49

la geurra è finita da un pezzo,e partigiani non ne servono più!

corivorivo

Dom, 20/01/2019 - 17:50

l'associazione stragista anpi, dopo avere sparato alla schiena di italiani innocenti ora pretende l'assoluzione perché difende i culiritti!

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Dom, 20/01/2019 - 17:51

Partigiano che scendi dai monti, Depredando la povera gente, Presto o tardi faremo i conti, E in montagna dovrai ritornar. 2Ora vivi di furto e rapina,Continuando le tue tradizioni, Hai mandato l'Italia in rovina, Stai pur certo, il tuo giorno verrà. 3Sul berretto tu porti una stella, Distintivo di razza dannata,ti faremo ingoiare anche quella, ti faremo il veleno sputar. Pei tedeschi eravate banditi Pei fascisti eravate ribelli, Per il mondo voi siete sol quelli, Che han venduto la patria e l'onor.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 20/01/2019 - 17:53

CARI FINTI PARTIGIANI ANDATE IN LIBIA A SALVARE I DISGRAZIATI, FATE RESISTENZA, DATEVI DA FARE, NON A PAROLE MA CON FATTI CONCRETI. SIETE SOLAMENTE UN BRANCO DI PARASSITI SCHIFOSI COMUNISTI IGNORANTI.

baronemanfredri...

Dom, 20/01/2019 - 17:55

A PARTE IL FATTO CHE I VERI PARTIGIANI CHE ERANO POCHI ALLORA E ORA SI POSSONO CONTARE SULLE DITA DI UNA MANO E FORSE NON TUTTI RAGIONANO CON LORO TESTE, VEDASI MALATTIE DEI VECCHI ALLA TESTA, NON VI SCORDATE CHE AVETE MASSACRATO DIVERSI RAGAZZINE E PICCOLE BAMBINE NON SONO FASCISTA SONO SOLTANTO UNO CHE RICORDA LA STORIA. SE CI SONO MORTI LA COLPA NON PUO' ESSERE CHE ANCHE VOSTRA CHE LI SPINGETE A VENIRE IN ITALIA PER LA VOSTRA SPORCA POLITICA DI CAMBIARE LA SOCIETA' ITALIANA CON PEGGIORI E PERICOLOSI NEMICI ANCHE VOSTRI CONSIDERATO CHE NON CREDETE IN DIO COME ANCHE NEL LORO FALSO DIO CHE NON ESISTE. VOLETE INVASIONE E SOLDI. NON POTETE NASCONDERE CHE SIETE COMPLICI DI SCAFISTI COMPLICI DI ASSASSINI

Malacappa

Dom, 20/01/2019 - 17:55

venco 16,42 commento geniale sono d'accordo con te e mio nonno che fu partigiano si sta rivoltando nella tomba nel vedere sti traditori permettere l'invasione

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 20/01/2019 - 17:56

armando45, Concordo pienamente con te!

baronemanfredri...

Dom, 20/01/2019 - 17:57

ANPI VEDETE CHE ELETTORI DI SINISTRA HANNO VOTATO SALVINI PROPRIO PERCHE' NON VxxxxxxO PIU' ESSERE MASSACRATI RAPINATI E MINACCIATI DAI VOSTRI CARI AMICI. VEDETE LE CITTA' EX COMUNISTE IN TOSCANA E ALTRE REGIONI ROSSE NON VI CHIEDETE IL MOTIVO? CxxxxxxI, W SALVINI. VOGLIAMO SALVARE I BAMBINI? SI POSSONO AIUTARE E SI DEVONO AIUTARE NELLE LORO TERRE E NAZIONI. CxxxxxxI

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 20/01/2019 - 17:57

Più tempo passa e più , questi paraBuli mettono in cattiva luce i vecchi veri partigiani,piano piano ci fanno odiare quei pochi valorosi miscelandoli con i terroristi\banditen di cui loro sono seguaci.

DRAGONI

Dom, 20/01/2019 - 17:57

MA PER CORTESIA , SONO ANZIANO , SONO ITALIANO VORREI MORIRE SAPENDO CHE L'ANPI NON ESISTESSE PIU'!ABBIAMO LA COSTITUZIONE ED I MEZZI PER FARNE RISPETTARE LA CORRETTTA APPLICAZIONE E QUINDI L'ANPI NON HA ALCUN MOTIVO DI ESISTERE!!!!

jaguar

Dom, 20/01/2019 - 17:57

A parte i pochissimi partigiani centenari rimasti, invito tutti gli altri iscritti all'Anpi a fare qualcosa di utile, andate a zappare la terra, c'è bisogno di manodopera.

Treg

Dom, 20/01/2019 - 18:06

I nipoti dei partigiani.....ma che patetici !

ESILIATO

Dom, 20/01/2019 - 18:11

ANPI....vecchia creazione del PCI.....cosa ci entra a fare con questi illegali chr vogliono invadere l'Italia. La signora e' meglio che stia zitta o che usi la bocca per altri scopi.

pastello

Dom, 20/01/2019 - 18:11

Bravi sinistri, continuate cosi, Salvini punta al 50 per cento e col vostro aiuto...

pastello

Dom, 20/01/2019 - 18:11

Bravi sinistri, continuate cosi, Salvini punta al 50 per cento e col vostro aiuto...

tonipier

Dom, 20/01/2019 - 18:52

" SONO QUESTE ASSOCIAZIONE A DEL.....Re che hanno messo sul lastrico l'ITALIA.

Archimede1953

Dom, 20/01/2019 - 18:55

ANPI associazione farlocca,fra di loro non esiste un solo partigiano

Ritratto di hurricane

hurricane

Dom, 20/01/2019 - 19:03

I rappresentanti degli assassini di persone inermi e di stupratori di donne devono solo nascondersi !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 20/01/2019 - 19:07

Ma quanti anni dichiarano,non ci saranno pure quelli delle guerre puniche.Ma quanto fanno campare queste guerre.

Ritratto di onollov35

onollov35

Dom, 20/01/2019 - 19:20

Partigiani? Ma il più giovane non dovrebbe avere novanta-cento anni?

Ritratto di onollov35

onollov35

Dom, 20/01/2019 - 19:28

Se non ricevono più sovvenzioni, rimangono in silenzio. I veri Partigiani rimasti,avranno novanta-cento anni. I figli,i nipoti e pronipoti,non sono Partigiani.

silvano45

Dom, 20/01/2019 - 19:36

Tutti a urlare e stracciarsi le vesti ma nessuno dei sinistroidi rinuncia a un euro di stipendio a una sovvenzione pubblica a farsi o fare assumere un parente nella PA o in un ente pubblico.mi piacerebbe conoscere quanti sono i partigiani iscritti rimasti e a che titolo parlino coloro che non lo sono mai stati!

Ritratto di mailaico

mailaico

Dom, 20/01/2019 - 19:52

io sono Xenofobo E ME NE VANTO. Ma Salvini è un buonista. Fossi stato io il ministro i sinistri casa per casa con l'esercito avrei scovato, messo al muro ed eliminato in modo sommario (bambini compresi!)

Killimangiaro

Dom, 20/01/2019 - 19:52

A quando l'abolizione dell'ANPI? TUTTI SOLDI PUBBLICI SPRECATI

sparviero51

Dom, 20/01/2019 - 19:55

CONTINUATE A GIOCARE A BOCCE E NON ROMPETECI I "00" !!!!!!!

TitoPullo

Dom, 20/01/2019 - 20:02

BASTAAAA BUFFONI KOMUNISTI!! A CUCCIA!!

istituto

Dom, 20/01/2019 - 20:10

Leggetevi questo vecchio articolo de Il Giornale del 2017 che rivela quanto ci costa l'ANPI. Ed hanno sempre più " fame" ......... http://www.ilgiornale.it/news/politica/regalie-fondi-statali-ecco-quanto-ci-costa-anpi-1455230.html

CALISESI MAURO

Dom, 20/01/2019 - 20:19

il 28 si e' fatta una bella passeggiata sulle colline di Forli' i media parlavano di 3000, ma era una fake:)) c'erano 20000 persone, i resistenti, resistevano vecchiardi e in tre di numero da una sede del paesello... sono cotti.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 20/01/2019 - 20:36

Anpi classica associazione di delinquenti e vigliacchi.

DemyM

Dom, 20/01/2019 - 20:41

I partigiani sono finiti per anziantà, questi lucrano sui finanziamenti a carico dei contribuenti Italiani. A quando chiudere le loro sedi?

Ritratto di Evam

Evam

Dom, 20/01/2019 - 20:51

Più che un'associazione questi stanno diventando una setta e che si definisce pure nazionale.

uberalles

Dom, 20/01/2019 - 21:05

Quindi, le migliaia di Italiani "giustiziati" dai partigiani nel dopoguerra sono una quisquilia, ma per un pugno di trogloditi che vuole vivere a sbafo in Italia si risvegliano anche le cariatidi dell'Anpi? Se in Italia non c'è posto, pensate di infoibare anche i clandestini? Non so se fate ridere oppure piangere, fate voi...

Giorgio5819

Dom, 20/01/2019 - 21:07

anpi e ong stessa razza di falsi, stessa brutta razza figlia della stessa menzogna...

giovannibid

Dom, 20/01/2019 - 21:18

perché, visto che siete dei professori di libertà nazionale, non andate in Africa ad insegnare a questi poveretti come si costruiscono Nazioni LIBERE e democratiche?????????

morello

Dom, 20/01/2019 - 21:59

Anpi associazione di fans di coloro che non ci sono piu'! Se pensano di essere dei reincarnati si sbagliano di grosso, la stragrande maggioranza in quel momento storico sarebbe stata lì a lustrare le scarpe al duce . Nessuno di loro, ormai , di puo' dimostrare il contrario! Serietà (loro) vorrebbe che umilmente sciogliessero l'associazione visto che il diritto di rappresentare qualcuno, quel qualcuno non glielo ha concesso

Giorgio5819

Dom, 20/01/2019 - 22:03

Mentitori seriali, bassa disonestà intellettuale condita da spocchiosa prosopopea comunistoide e tendenza compulsiva alla menzogna consapevole compulsiva a scopo di lucro...

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Dom, 20/01/2019 - 22:08

ANPI,ricordate Giusepina Ghersi.

federik

Dom, 20/01/2019 - 22:11

PAGLIACCI COMUNISTI

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/01/2019 - 22:45

@venco - hai ragione, è la triste realtà odierna. Mai fidarsi dei comunisti.