Migranti, il Papa: "I campi profughi come i campi di concentramento"

Bergoglio paragona i campi per i rifugiati a quelli di concentramento: "Violano i diritti". E ricorda una cristiana sgozzata davanti al marito islamico

"I campi di rifugiati, tanti, sono campi di concentramento per la folla di gente lasciata lì". Papa Francesco, nel Santuario dei martiri del Novecento sull'Isola Tiberina, torna a tendere la mano agli immigrati che continuano ad arrivare in Europa. "I popoli generosi che li accolgono - ha esortato il Santo Padre - debbono portare avanti da soli questo peso, e gli accordi internazionali sembrano più importanti dei diritti umani".

Nella Basilica di San Bartolomeo, memoriale dei martiri del Novecento affidato alla Comunità di Sant'Egidio, papa Francesco ha presieduto una liturgia della Parola. Accolto dal fondatore Andrea Riccardi e dal presidente Marco Impagliazzo, attraversando a piedi l'Isola il Pontefice si è come immerso nella folla che gremiva ogni metro della piccola superfice della piazza che divide la Basilica dell'Ospedale Fatebenefratelli. "Vorrei oggi aggiungere un'icona di più in questa chiesa, una donna - non so il nome - ma ci guarda dal cielo", ha detto il Santo Padre ricordando quando, in visita sull'isola di Lesbo, ho conosciuto un 30enne che gli ha detto: "Padre, io sono musulmano, mia moglie era cristiana, nel nostro Paese sono venuti i terroristi ci hanno chiesto la fede, hanno visto lei con il crocifisso, hanno chiesto di buttarlo, lei non lo ha fatto, e l'hanno sgozzata davanti a me".

Questa è l'icona che Bergoglio ha voluto portare in regalo nel Santuario dei martiri del Novecento sull'Isola Tiberina. "Non so se quell'uomo è ancora a Lesbo o è riuscito a andare altrove, se è stato capace di uscire da quel campo di concentramento - ha continuato il Pontefice - quel musulmano portava la croce senza rancore, si rifugiava nell'amore della moglie". Papa Francesco, che aveva ascoltato le testimonianze di alcuni familiari di cristiani uccisi, in particolare della sorella di padre Hamel ucciso a Rouen nel luglio scorso, del figlio di figlio di Paul Schneider, pastore della Chiesa Riformata, ucciso nel campo di Buchenwald il 18 luglio 1939 e di Francisco Hernandez, amico di William Quijano, ucciso in El Salvador la sera del 28 settembre 2009. "Sono i nuovi martiri - ha commentato - senza di loro la Chiesa non può andare avanti. La Chiesa ha bisogno di santi di tutti i giorni, che abbiano il coraggio di essere testimoni fino alla fine, fino alla morte".

Commenti

tomasmac1

Sab, 22/04/2017 - 18:33

Per male che vada ci lasciamo le nostre case e noi andiamo ad abitare nei centri di accoglienza,mi sembra che la politica voglia questo.

Anonimo (non verificato)

MassimoR

Sab, 22/04/2017 - 18:38

magari

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Sab, 22/04/2017 - 23:27

mai odiato un papa in vita mia, ma adesso.....non se ne po più.

Daniele Milan

Sab, 22/04/2017 - 23:27

Questa cancrena di personaggio, prima sparisce e meglio è!

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 22/04/2017 - 23:32

Signor gesuita, mi ricorda per favore quanti immigrati sono ospitati nelle stanze vaticane?? Ecco, appunto.....Si ricorda come chiamava Gesú Cristo quelli come lei? Matteo 23: Allora Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: 2 «Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. 3 Quanto vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono e non fanno. 4 Legano infatti pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito. 5 Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filattèri e allungano le frange; 6 amano posti d'onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe 7 e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare "rabbì''dalla gente...E.A.

Reip

Sab, 22/04/2017 - 23:42

Iniziasse la Chiesa a pagare la tasse prima di tutto. Iniziasse il Papa, piuttosto che dire sempre le stesse banali fesserie, a ordinare alla sua istituzione di pagare tutte la tasse, inclusi gli arretrati, su quelle migliaia di proprietà immobiliari che hanno, e per le quali non pagano e non hanno mai pagato alcuna tassa e alcuna imposta. A conti fatti la Chiesa è la prima istituzione che evade in Italia. Si è calcolato che il sommerso della Chiesa, e i business oscuri della sporca banca vaticana non sarebbero di tanto inferiori a quelli della mafia. Se la chiesa iniziasse a pagare onestamente tutte le tasse e tutte le imposte, immaginate quanti campi profughi a quattro stelle si potrebbero costruire!

hectorre

Sab, 22/04/2017 - 23:50

vorrei ricordare a francesco che vengono importati dai suoi compagni di partito!!!...il governo fa grandi affari con coop,ong e marmaglia varia!!....quindi la smetta di tuonare contro trump,le pen e salvini!!!...il pd e i sinistri in genere hanno sulla coscienza tutti i morti del mediterraneo, dovrebbero essere indagati per omicidio preterintenzionale, invece di spacciare per buonismo la loro becera politica dell'accoglienza.

blackindustry

Dom, 23/04/2017 - 00:34

Bello pontificare sugli altri, quando in vaticano non entra nessuno... chissa' quanto manca a che sventoli la bandiera con la mezzaluna su San Pietro. Gli eroi italiani di Lepanto sono disonesti dalla condotta della politica italiana antifascista e falsa-terzomondista.

blackindustry

Dom, 23/04/2017 - 00:35

*gli eroi di Lepanto sono DISONORATI dalla confotta politica italiana antifascista e falsa-terzomondista.

manfredog

Dom, 23/04/2017 - 00:50

..francé, bevi meno vin santo..!! mg.

demetrio_tirinnante

Dom, 23/04/2017 - 01:01

Grande Papa Francesco. Un Pontefice immenso che non la manda a dire. Che non ha paura di niente e di nessuno. Lunga vita a Papa Francesco. God bless Him !

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Dom, 23/04/2017 - 05:06

Ma il medico personale del pretazzo argentino, non ha cognizione che il soggetto e' ammalato forte? Ci sono delle ottime pillole per il cervello malato.

Popi46

Dom, 23/04/2017 - 06:04

Perché non fa un piccolo sforzo e diventa martire pure lui?

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 23/04/2017 - 07:23

Campi di concentramento? Addirittura....

rossini

Dom, 23/04/2017 - 07:29

Inutile rispondere con le parole alle farneticazioni di questo Papocchio. Rispondiamo con i fatti. Togliamo l'8 per 1000 alla Chiesa Cattolica. La dichiarazione dei redditi si avvicina. Ciascuno ne convinca un altro. Passate parola.

routier

Dom, 23/04/2017 - 07:56

Paragonare i campi profughi ai Lager (quelli veri) o ai gulag mi pare quantomeno ingeneroso. Le vittime innocenti dei campi di concentramento di Hitler e di Stalin sarebbero stati ben lieti di fare cambio con i nostri attuali campi profughi. (quantomeno avrebbero salvato la pelle) O Don Bergoglio è poco informato o è in malafede. TERTIUM NON DATUR!

abocca55

Dom, 23/04/2017 - 08:12

Caro Francesco, sei una brava persona, ma dal cervello un po' pigro. Siamo in un Paese in gran parte montuoso, dove vivrebbero bene una ventina di milioni di persone, e siamo in 60 milioni. Non c'è più posto negli ospedali e non ci sono alloggi, e neanche tante risorse finanziare per mantenerli. Se vuoi fare una prova, apri le porte del Vaticano a tutti, e vedrai che non ti resterà neanche un centimetro di spazio per camminare. Volete guidare la gente, ma un cieco non può guidare altri ciechi. Aprire il cuore va bene, ma qual'è il limite tra il possibile e l'impossibile? Ormai indirettamente stiamo partecipando, attraverso le tasse, a mantenerli, e siamo tutti un poco più poveri. Non è abbastanza?

gianchi0655

Dom, 23/04/2017 - 08:29

Ignoratelo non merita la nostra attenzione è i simbolo della decadenza della chiesa

vittoriomazzucato

Dom, 23/04/2017 - 08:34

Sono Luca. Certo non sono hotels a cinque stelle, ma bisogna essere positivi e questi che arrivano da immigrati dove li vogliamo mettere. Se a questo prete non vanno bene perché non mandarli dove lui vive oppure perché non permettere a questo di dire sciocchezze. GRAZIE.

Altaj

Dom, 23/04/2017 - 08:36

Questo figuro ha una faccia che definire marcia è un' eufemismo.

Totonno58

Dom, 23/04/2017 - 08:43

Reip...devo correggerti...la Chiesa aveva sempre pagato le tasse sulle proprietà di cui parli e sulle sue attività a scopo di lucro fino all'anno ....?indovina indovinello...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/04/2017 - 08:44

Santità, ma perchè li vuole tutti liberi a delinquere? Già ha pressato ed ottenuto per tre svuotacarceri, grazie ai suoi amici sinistri, non le è bastato? Vuole proprio vedere l'annientamento di questa nazione, che dovrebbe essere anche la sua? Ah, vuole essere solidale con i suoi amici comunisti, non vuole essere da meno nello scempio.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 23/04/2017 - 08:54

Caro Don Peppino, nessuno li ha chiamati, tali " Migranti" scansafatighe e buoni a nulla hanno scelto loro di venire e, se non stanno bene, possono chiedere di tornare da dove son venuti, nessuno li trattiene anzi, un doveroso aiuto , ovvero, biglietto pagato di sola andata.

nordest

Dom, 23/04/2017 - 09:03

Bergoglio non sei un buon esempio per i cristiani .

Koch

Dom, 23/04/2017 - 09:04

E' il capo di uno stato estero, ma si intromette negli affari interni italiani, come se fosse lui il capo del governo italiano. Si occupa più di politica a casa degli altri che di religione mentre nel suo stato le norme che regolano la concessione della cittadinanza sono severissime. Parla di campi di concentramento il capo di uno stato ove la pena di morte è stata legale fino al 1969 ed è stata formalmente rimossa solo nel 2001.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 23/04/2017 - 09:04

Il "papa" la smetta di fare il divo apparendo sui giornali ed in TV tutti i giorni.Ridateci RATZINGER.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 23/04/2017 - 09:07

In Africa si potrebbero fare due raccolti all'anno,come mai la gente muore di fame?? Non sarà per caso la malattia del gomito o la terra che è troppo bassa????

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 23/04/2017 - 09:08

I campi profughi sono anche la conseguenza della loro "politica dell'accoglienza indiscriminata e senza senso". Se ne occupino in prima persona hanno Chiese, conventi e monasteri in abbondanza ma la soluzione vera sarebbe risolvere i problemi alla radice ma a nessuno pare interessi.

paolonardi

Dom, 23/04/2017 - 09:10

@Reip: corregga l'italiano perche' i due primi congiuntivi sono sbagliati e vanno sostituiti con l'imperativo: "inizi". per il resto sono daccordo. Questo falso papa e' da TSO ma andrebbe perdonato perche' non sa quello che dice.

apostata

Dom, 23/04/2017 - 09:18

francesco come la castaldini: accoglienza senza limiti, senza progetto, senza soldi, senza lavoro, senza prospettive, senza controllo, serbatoio di manovalanza di malavita, di violenze sessuali, di furti e rapine, di malattie, di odio religioso, di mancata accettazione della cultura degli ospitanti, traffico di mercanti di carne, speculazione di gente senza scrupoli, di centri d’accoglienza, di immigrati indisponibili all’integrazione anche dopo molte generazioni disperate, emarginate e auto emarginate, deturpazione della nostra storia, della nostra civiltà

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 23/04/2017 - 09:21

Franceschiello, stai veramente rompendo ....

Lens69

Dom, 23/04/2017 - 09:21

iniziassero a togliersi i loro vestiti extralusso dando esempio portando tutti gli immigrati nei giardini vaticani!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 23/04/2017 - 09:24

Don Francesco ha bisogno 1) di fare politica per vivere di pubblicità e 2) dei "santi di tutti i giorni" per fare il Papa: chi sta nei "campi di concentramento" italiani mangia, beve e dorme infelice, chi muore "da santo" invece muore felice.

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 23/04/2017 - 09:27

un ALTRO IMBOTTITO DAI SOLDI DI SOROS...UNA DISGRAZIA PER NOI E I NOSTRI FIGLI!

Ritratto di rebecca

rebecca

Dom, 23/04/2017 - 09:28

quanti profughi alloggiano nelle stanze vaticane, nei giardini vaticani negli attici miliardari dei cardinali, vescovi e di tutta la marmaglia buonista che predica bene e razzola male????

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Dom, 23/04/2017 - 09:29

Don FRANCESCO, le chiese sono vuote, i parroci aprono le porte solo su prenotazione, i conventi sono sfitti, quindi li apra ai suoi tanto amati profughi che posto ce n'è a iosa e ve ne sarà sempre di più: largo alle madrase e alle moschee; a te i cristiani vanno bene solo come martiri sgozzati. Se questo VICARIO non lo è, chissà cosa succederà del cattolicesimo quando in Vaticano arriverà il vero PAPA NERO.

abocca55

Dom, 23/04/2017 - 09:30

Il cristianesimo, un'appropriazione indebita degli insegnamenti (e non dottrina) del grande Gesù di Nazareth, che si kristificò dopo la discesa agli inferi dell'eterno dolore, nell'Ade. Poi vi fu Francesco, un mistico di coraggio, con grande cuore, ma i suoi discententi, i francescani, si divisero in conventuali e spirituali, e fu una carneficina di morti senza pietà. E poi la storia della "chiesa" fatta anche di violenza, sopraffazioni, eccidi. Ora predicano l'amore e l'accoglienza, ma fuori dalle mura del Vaticano e con le tasche degli altri. L'accoglienza deve essere armoniosa, cioè proporzionata alle possibilità di gestione, e rispetto degli ospitanti, non oltre.

baronemanfredri...

Dom, 23/04/2017 - 09:31

ABOCCA E NESTORE VI COMUNICO CHE IN SICILIA, TERRA DI ALF ANO E MATTARELLA COMPRENDENTE ANCHE LAMPEDUSA, SONO STATE CHIUSE MOLTE SCUOLE CATTOLICHE, COME AD ESEMPIO COLLEGI DI SALESIANI DI DON BOSCO TANTO PER INTENDERCI. IO STESSO LO FREQUENTAVO E L'ARCIVESCOVO DI MESSINA ERA SALESIANO, BRAVA PERSONA E LO CONOSCO PERSONALMENTE. EBBENE NON HA BATTUTO CIGLIO QUANDO E' STATO VENDUTO AD UNA UNIVERSITA' E NON E' STATO DATO DAL VATICANO COME RIFUGIO DI MIGLIAIA DI CLANDESTINI CHE VIVONO NELLE STRADE E DEFECANO ANCHE IN PUBBLICO LE DECINE E DECINE DI STANZE E SPAZI DI QUESTO COLLEGIO. QUESTO E' IL PAPA.

killkoms

Dom, 23/04/2017 - 12:17

rapax,la Cristianità che ha retto 2000 anni potrebbe non reggere altri 2 anni costui!

Agev

Lun, 24/04/2017 - 13:06

Segue.. E' un progetto evolutivo di milioni di anni sintonizzato a quell'ologramma e soltanto a quell'ologramma. Pertanto signori miei la vostra cosiddetta sapienza scienza conoscenza in realtà non è ne sapienza ne scienza/conoscenza.. E' soltanto un effetto.. Personalmente l'ha chiamo- Effetto abortivo della vostra/propria impotenza/impossibilità-. Di fatto è semplicemente una proiezione del sistema mente umano (SMU)..La mente inferiore che sempre mente.. Può solo mentire. La vera saggezza(sapienza) e scienza/conoscenza solo ora.. Perché questo è il tempo.. Siamo entrati in un nuovo spazio/tempo..Inizierà a srotolare comprensioni e consapevolezza. Pertanto-Sol- Solo l'unità nel/del uomo sa/saprà tradurre in realtà/mondo le reali Leggi Naturali e Cosmiche che lo governano ed alle quali appartiene in armoniosa coerente bellezza con la Legge del Uno Unità Unicità Totalità. Tutto ciò è l'esatto opposto ..Segue.. Gaetano

Agev

Lun, 24/04/2017 - 13:24

Sergio Rame mi posti ciò che le ho scritto.. Non era/è per lei. Poiché scrivo di getto.. Anche se ho ben presente tutto l'essenziale.. Preferirei riscriverlo così come mi è venuto . Grazie. Gaetano