Migranti, il vicesindaco di Napoli esulta: "Finalmente mediazione e solidarietà hanno prevalso"

Enrico Panini, vicesindaco del capoluogo campano, si trova a Malta da ieri per seguire le operazioni della Sea Watch: "È stato un terribile braccio di ferro sulla pelle di bambini e adulti colpevoli solo di voler fuggire da fame e violenze"

Lo ha definito "un orribile braccio di ferro sulla pelle di bambini e adulti colpevoli solo di voler fuggire il più lontano possibile dalla fame e dalle violenze". E soprattutto si è detto soddisfatto che la mediazione abbia prevalso.

A parlare, da Malta, è il vicesindaco di Napoli, Enrico Panini, che si trova sull'isola, da ieri, per seguire da vicino la vicenda della nave Sea Watch. "Siamo felici e lo siamo ancor di più perché, in questi giorni, a partire dall'iniziativa di Luigi De Magistris, sono scese in campo tantissime città e si è palesata una società civile molto migliore di chi la rappresenta a Roma", ha continuato Panini.

Un'imponente ondata di solidarietà

Il vicesindaco, parlando di aiuto e vicinanza dimostrati dalle persone, ha poi dichiarato che si è trattato di "una solidarietà che, spesso, ci ha fatto bagnare gli occhi tanto erano cariche di amore le parole, nelle 5.276 mail giunte al Comune di Napoli, che accompagnavano le oltre 11mila dichiarazioni di disponibilità di una casa, di un letto, di aiuti medici o sociali, vestiario, alimenti o di una piccola somma".

Panini: "Per noi non è finita"

Il numero due del capoluogo campano ha poi affermato: "Per noi non è finita. Mettiamo, da subito, a disposizione del Governo italiano una rete già costruita di Comuni che ci hanno permesso di dire, ieri, a Sea Watch Italia che i 49 migranti, una volta sbarcati a Napoli, sarebbero stati tutti immediatamente accolti da una potente rete di istituzioni locali e di volontariato".

Commenti

venco

Mer, 09/01/2019 - 17:38

Ottimo, e adesso mandarli a Napoli e che il comune dia a questi casa e reddito gratis.

Trinky

Mer, 09/01/2019 - 18:57

Ovviamente tutti a Napoli....e a spese loro mica col contributo della nazione!