A Milano apre il primo negozio Billionaire

Il pavimento in marmo grigio orobico, una parete in onice ambra e una di cristallo, le sedute in velluto e i ripiani in ceppo di Grè e vetro. È stata inaugurata ieri, a pochi passi dalla Galleria Vittorio Emanuele II, la prima boutique milanese di Billionaire Italian Couture, uno spazio di design dominato dalla presenza di nobili materiali e pensato dallo studio Baciocchi Associati all'interno dell'Hotel Park Hyatt. Il marchio dedicato all'universo maschile, fondato nel 2005 da Flavio Briatore, si è affermato grazie alla joint venture con Percassi. L'uomo Billionaire, che sia un leader carismatico o un acuto businessman, un moderno globetrotter o un incorreggibile playboy, veste capi made-to-measure e prêt-à-porter con dettagli unici, tessuti pregiati, accostamenti audaci e tagli impeccabili. Il brand, ha aperto un altro lussuoso corner a Dubai, all'interno di Billionaire Mansion: comprende ristorante e night club.

MTiz