La minoranza dem sfida Renzi: guerra tra Boschi e Speranza

"Giorno dopo giorno il Pd, nato per essere il cardine del centrosinistra, rischia di diventare altro". Secondo Roberto Speranza, minoranza dem, "il voto di Ala alla fiducia allarga sostanzialmente il perimetro della maggioranza. Senza che ce ne fosse alcun bisogno"

Matteo Renzi e Roberto Speranza

"Giorno dopo giorno il Pd, nato per essere il cardine del centrosinistra, rischia di diventare altro". Secondo Roberto Speranza, minoranza dem, "il voto di Ala alla fiducia allarga sostanzialmente il perimetro della maggioranza. Senza che ce ne fosse alcun bisogno. E rischia di trasformare un compromesso parlamentare in un orizzonte strategico e identitario - dice in un’intervista al Corriere della Sera -. Non credo che per rottamazione si volesse dire mandare a casa Prodi, Bersani, Veltroni o D’Alema, per trovarsi a braccetto con Verdini".

L’ex capogruppo Pd alla Camera ha "il sospetto che si tratti di una prospettiva politica. Alle prossime elezioni, andiamo come centrosinistra o come partito della nazione? Per questo ho posto il tema del congresso anticipato", e "io mi batterò perchè il Pd sia altro". Si candiderà al congresso? "Non pongo una questione personale: voglio lavorare con tanti altri per costruire un’alternativa al renzismo nel Pd". Al ministro delle Riforme Boschi, che gli imputa di temere larghe intese e maggioranze spurie, sventate con l’Italicum, Speranza - che non ha votato la legge elettorale - risponde che "il tema non è la lista o la coalizione. Potresti fare una lista unica con dentro le persone sbagliate o una coalizione con le forze politiche giuste. Fare un’alleanza è sbagliato se l’alleato è Verdini. È giusto invece se riconnettiamo civismo e centrosinistra".
E alle lamentale di Speranza risponde il ministro Maria Elena Boschi: "Il congresso del Pd è previsto nel 2017 e si farà nel 2017", afferma in un'intervista a Repubblica. "La cosa grande che abbiamo fatto in Senato approvando per la prima volta una legge sulle Unioni Civili". E sul ruolo di Verdini: "In Parlamento servono voti e numeri". Poi Boschi precisa: "Trovo singolare che Speranza, che non ha votato l'Italicum, si preoccupi di coalizioni e maggioranze 'spurie'. Secondo Boschi "Non credo che i cittadini si interessino alle diatribe interne del Pd. Si interessano piuttosto a quanti posti di lavoro creiamo, ai 764 mila contratti a tempo indeterminato in più registrati in un anno. Rispettiamo statuto e regole. Il congresso è previsto nel 2017 e si farà nel 2017. Sarà la gente a scegliere tra chi è più bravo a lamentarsi e chi, come Renzi, sta dimostrando con i fatti la ripartenza".

Commenti

unosolo

Dom, 28/02/2016 - 09:49

ma quale guerra , se non è d'accordo dopo l'uscita spudorata della Serracchiani che gli ha detto tramite intervista " niente congresso ! " una persona con attributi sarebbe subito uscito dal PD creando un nuovo gruppo o si appoggiava col Diliberto unico comunista sul fronte.

unosolo

Dom, 28/02/2016 - 09:52

prima aveva preso la botta dalla Serracchiani poi dalla ministra , non bastano , senza pudore ancora si sottomette al dittatore che gli manda i sicari a prenderlo a schiaffi anche attraverso la stampa , gli piace prendere sberle è evidente altrimenti cambiava gruppo parlamentare o riuniva i dissidenti e barattava qualcosa come tutti ,.,

un_infiltrato

Dom, 28/02/2016 - 09:55

Anch'io.. disistimo il PD. Ma onestà intellettuale m'impone di distinguere: Speranza è un uomo politico, una persona perbene e, in più, non ha mai rubato. E scusate se è poco.

Ritratto di gufiditag£ia.

gufiditag£ia.

Dom, 28/02/2016 - 10:02

minoranza o minorati DEL?

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Dom, 28/02/2016 - 10:10

IO SONO DI CENTRO DESTRA, devo dare ragione a Roberto Speranza! il PD dove vuole arrivare o collocarsi? il caso Verdini è problematico nel vero senso della parola! in sostanza Renzi sta cambiando l'immagine dello stesso PD senza chiedere permesso a nessuno! si comporta come un dittatore nel suo stesso partito!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 28/02/2016 - 10:21

Il PD è spaccato almeno in tre tronconi, la sinistra-sinistra, la sinistra-centro, ed i renziani. I renziani sono un gruppo di personaggi ambigui, alieni al pensiero politico, pronti a comprare e vendere tutto, persone e idee. E davvero non si capisce come la sinistra PD ed il centro PD, che comunque possiedono un progetto fondato su concezioni etiche e politiche a noi estranee, ma reali, possano restare con i renziani. Ed infatti non ci restano, se ne vanno. La responsabilità del CD Unito, leader SILVIO BERLUSCONI, a questo punto diventa enorme, è rimasto l'unico baluardo di democrazia e libertà contro i "balordi" dell'M5S, che ci imporrebbero un regime autoritario e folle. Meno male che SILVIO c'è.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 28/02/2016 - 10:43

"La cosa grande che abbiamo fatto in Senato" Si, é proprio una cosa grande, una grande caga-ta!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Dom, 28/02/2016 - 11:06

I cittadini non si interessano delle diatribe interne del PD ma , neanche il PD si interessa dei cittadini , quindi se dovete litigare , fatelo per conto vostro senza mettete di mezzo i cittadini , già massacrati da irresponsabili come voi , continuate a pensare ai vostri loschi affari e lasciate in pace i cittadini , almeno in questo.

Gasparesesto

Dom, 28/02/2016 - 11:25

Noi rincitrulliti . . elettori . . oramai ci abbiamo fatto il callo a queste finte - insofferenze della minoranza PD ! Le persone per bene si chiedono però come mai avvallano in Aula tutto ciò di cui non sono d'accordo ! Mistero.

cameo44

Dom, 28/02/2016 - 11:31

La Boschi si vanta di aver fatto una cosa grande approvando in Sernato la legge sulle unioni gay veramente questa signora pensa che la priori tà degli italiani sia il matrimonio fra gay? come è lontana dalla real tà del resto come tutto il governo mentre i giovani sono disperati gli anziani abbandonati a se stessi una viabilità ridotta come una gruviera per non parlare dei trasporti il disagio dei prontosoccorsi il proble ma dei senza tetto e questa ci parla di ripartenza ci parlano delle loro riforme come la legge elettorale e quella del senato la gente a fame e sete altro che matrimoni fra gay vi dovete solo vergognare ma per far questo ci vuole dignità

diesonne

Dom, 28/02/2016 - 11:56

DIESONNE LA MINORANZA DP ABBAIA MA NON MORDE PERCE' E' SENZA DENTI E IL CONTENUTO DEL PIATTO IN CUI MANGIA NON RICHIEDE DENTI PERCHE' E' TRABBOCANTE OLTRE L'ORLO DI BANCONOTE DA EURO 500.CORAGGIO MINORANZA PD- STATE SEDUTI AL TAVOLO GIUSTO-BUON APPETITO E STATE ATTENTI A NON FARE INDIGESTIONE E QUALCHE BRICIOLA DATELA AL POVER LAZZARO

Anonimo (non verificato)

Maura S.

Dom, 28/02/2016 - 12:04

appunto cara ministra abusiva, invece di perdere tempo per queste caxxate, pensiamo ai pensionati, alla spesa pubblica oramai fuori controllo, alle pensioni d'oro che erogate, ai migranti che stanno meglio dei pensionati (e pure ci deridono ), etc... etc... etc.. Dovrebbe essere una ministra ( anche se abusiva) per tutti gli italiani, non solamente per i suoi protetti, gli omosessuali e la famiglia. ( meaning per le loro tasche). Voglio aggiungere che il popolo sovrano ne ha pieno i coxxxxi delle sue sfide e se poi si muove... allora, buona fortuna.

semprecontrario

Dom, 28/02/2016 - 12:19

la sculettatrice: il mi babbo è onesto ahahah

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 28/02/2016 - 12:34

non cambia la data di scadenza di un prodotto nato svariato

agosvac

Dom, 28/02/2016 - 12:50

Egregia signora boschi, lei non ha ancora portato a casa un bel niente, tranne il tentativo, non ancora certo, di "salvare" suo padre! La vostra riforma costituzionale, alquanto rabberciata, deve ancora essere approvata dal referendum confermativo, Ed anche la legge sulle "disunioni civili" può ancora essere abrogata, sempre con referendum. In pratica, finora , non avete fatto niente di niente. La cosa che non riuscite a capire è che avete una maggioranza in Parlamento trovata promettendo poltrone ed altro, tipo certe immunità dalla vostra magistratura, ma non avete una maggioranza tra gli italiani.

lo zio di zio fester

Dom, 28/02/2016 - 13:03

Claudio Torre, chiunque tu sia sei veramente un povero disgraziato!!! Sei comparso su questo Giornaletto da appena due giorni e hai già pubblicato una quarantina di pseudo articoletti copia e incolla. Mi sa che il tuo compare Sergio Rame si sta ingelosendo.....

antiom

Dom, 28/02/2016 - 13:09

Non voglio entrare nel merito della diatribe all'interno del Pd, anche perchè non mi piace come partito. Per cui senza giudicare nel bene e nel male, l'operato di Roberto Speranza: dico che lo stesso vale più di una Boschi, e non avendo nessun riferimento con le cariatide politiche del passato; penso sia veramente una persona onesta che, per età e origini, mi fa pensare a mio genero Antonio.

Emilio il pazzo

Dom, 28/02/2016 - 13:17

Sono solo schermaglie di facciata, non succede nulla. Mica possono rischiare un cosi ben remunerato posto di lavoro per stupidate come coerenza e quisquilie simili. Siamo pratici suvvia

pasquinomaicontento

Dom, 28/02/2016 - 13:28

Sull'aria di Bella ciao:Una mattina mi son svegliato o bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao,una mattina ho aperto gli occhi e ho trovato i frocion. Oltre ai frocioni,lesbiche e trans o bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao ciao, oltre ai frocioni lesbiche e trans ho trovato i rottincul...fine del ritornello.

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Dom, 28/02/2016 - 13:38

lo zio di zio fester, un_infiltrato dobbiamo rassegnarci... dobbiamo accettare il fatto che il nostro nuovo Padrone non è più uno di noi, il nostro nuovo Padrone è un Democristiano che ha fatto fuori i nostri Padri putativi e si è fregato la Ditta..dobbiamo accettare questa dura realtà, rassegnarci e come sappiamo ben fare noi..adeguarci!! Solo così sopravviveremo... un_infiltrato..Compagno, Speranza è onesto ma non conta più un cxxxo..rassegnati!

conviene

Dom, 28/02/2016 - 13:40

claudio torre fighetto da strapxxxo chi credi di essere pe rcensurare opinioni tranquille quando da 3 giorni non scrivi che cxxxxxe peggio di rame. vai a farti una doccia esaltato del cxxxo

settemillo

Dom, 28/02/2016 - 15:21

La ripartenza quale? Si riferisce per caso alla legge delle unioni INCIVILI? Alle prossime elezioni il POPOLO vi caccerà a pedate nel DERETANO! Approfittate, il tempo per i libertini è quasi scaduto.

settemillo

Dom, 28/02/2016 - 15:35

Che razza di mondo troveranno i nostri figli e nipoti quando cominceranno a capire che la politica sporcacciona sta preparando per il loro futuro. Io spero ardentemente di TRAPASSARE prima che lo SFACELO diventi TOTALE.

settemillo

Dom, 28/02/2016 - 15:43

Per claudio torre fighetto da strapazzo: io le darei un suggerimento, le conviene ascoltare il consiglio di CONVIENE.

mifra77

Dom, 28/02/2016 - 16:26

Speranza, vedo che non capisci, accecato dal nulla. Il sodalizio Verdini Boschi, è sodalizio bancario e non partitico. Le attenzioni accelerate sulle unioni anomale, sono state accentuate dall'esigenza di far smettere di parlare di truffe bancarie, delle quali ormai quasi non si parla più.

quapropter

Dom, 28/02/2016 - 16:49

Ma siamo seri! credete proprio che la "esilarante" sfida della minoranza dem arriverà sino in fondo? Appena si arriverà al dunque, pur di salvare la poltrona si piegheranno -e come si piegheranno!- con altrettante esilaranti motivazioni.

filder

Dom, 28/02/2016 - 18:00

FINCHE' SPERANZA e Co. DICONO UNA COSA E NE FANNO UN'ALTRA SONO TUTTE PAROLE AL VENTO PER NON DIRE UNA PRESA PER I FONDELLI PERCHE'IN REALTA' NESSUNO VUOLE RINUNCIARE AI PRIVILEGI CHE QUESTA SPORCA POLITICA ITALIANA OFFRE SUL PIATTO DI ARGENTO, SPERANZA DOVREBBE AVERE GLI ATTRIBUTI COME FASSINA CIVATI E DIMETTERSI DALLA FOGNA IN CUI IL LORO PARTITI CI E' CASCATO:

rudyger

Dom, 28/02/2016 - 21:32

Cari signori, i dissidenti del PD non usciranno mai dal partito perchè c'è una questione dei beni economici del partito. Andando via, o staccandosi il sor renzino si papperà tutto. Anzi questi signori, dalema e compagni dovrebbero andare da mattarella e dirgli di sciogliere le Camere perchè si sta facendo tutto contro i cittadini italiani. Renzi è salito in classifica come il peggiore del presidenti del consiglio superando Monti ed è tutto dire.

ziobeppe1951

Dom, 28/02/2016 - 21:33

Claudio Torre FIGHETTO da strapazzo non dar retta a chi scrive sotto trattamento TSO