Il moralista Lerner contro Del Debbio

Dopo il licenziamento del giornalista di Quinta Colonna, Lerner punta il dito contro Mediaset

"Solidarietà a Fulvio Benelli, capro espiatorio di Paolo Del Debbio e Mediaset". Questo il titolo dell'ultimo post di Gad Lerner. Il giornalista non perde occasione per attaccare Silvio Berlusconi e Mediaset. Dopo il licenziamento del giornalista di Mediaset, reo di aver taroccato alcuni servizi tv, Lerner dice la sua: "Ogni giorno su quasi tutte le reti ci sono trasmissioni confezionate su misura per alimentare i pregiudizi e la guerra fra poveri. Naturalmente bersagli privilegiati sono i rom, detestati e facili da coinvolgere nella telerissa, con o senza la presenza di un Salvini seduto in poltrona. Ieri Mediaset ha licenziato il giornalista Fulvio Benelli di “Quinta Colonna”, la trasmissione-prototipo di questo modello televisivo, studiata nel minimo dettaglio dal raffinato intellettuale finto tonto Paolo Del Debbio. Sento parlare di Del Debbio, fra l’altro, anche come possibile candidato del centrodestra a Milano, con buone chances di successo. Ora si è liberato con una firmetta (tanto sono tutti rapporti di lavoro precari) dell’inviato nei campi rom Fulvio Benelli, scoperto da Striscia la Notizia in una grossolana manipolazione. Basta sganciare qualche soldo a certi disgraziati, per fargli dire quel che si vuole. Era già accaduto a Mattino Cinque. La stessa Striscia la Notizia ha mandato via due suoi inviati che, a quanto pare, certe storie le architettavano salvo poi spacciarle per vere. Tutto ciò è sintomo di una degenerazione della tv-verità in atto da tempo, ma anche di un vero e proprio progetto di belligeranza strumentale contro categorie sociali e etnie usate come caprio espiatorio. Non è la prima volta che succede, nella massima spudoratezza. Poichè sono gli autori e i conduttori e i direttori di rete a spingere in questa squallida direzione gli inviati (precari) come Fulvio Benelli, a lui, licenziato ieri da Quinta Colonna, voglio esprimere solidarietà: avrà provato di persona cosa significa essere usati come capro espiatorio. P.S. Chiarisco il mio pensiero: chi oggi licenzia #FulvioBenelli ne conosceva benissimo e incoraggiava il metodo di lavoro nella pseudo-tv-verità ".

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Gio, 14/05/2015 - 18:01

Chi crede alle panzane di gad lerner, pseudo-comunista cresciuto e pasciuto per anni alla mensa di Gianni Agnelli, ha sicuramente gli occhi foderati di pelle di salamella!

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 14/05/2015 - 18:02

Lerner, moralista da strapazzo. Dovrebbe solo stare zitto.

lorenzovan

Gio, 14/05/2015 - 18:05

gad lerner non l'ho mai sopportato.-..ma in questo caso devo dire che approvo ogni riga del suo rticolo...sarebbe l'ora di smetterla con i falsi scoop e le informazioni inventate di sana pianta...non fa bene allka democrazia...non fa bene alla salute mentale deilettori...e ancora meno alla categoria dei giornalist

Alessio2012

Gio, 14/05/2015 - 18:16

Non mi stupirei che Fulvio Benelli non fosse un infiltrato mandato da Travaglio e soci per infangare il programma di Del Debbio... Ma poi se il colpevole è lui perché il nasone levantino dice che è colpa di Del Debbio? E poi "moralista" di cosa?

redy_t

Gio, 14/05/2015 - 18:21

Tutta invidia quella di Gad Lerner.Gli allievi hanno superato il maestro.

frabelli1

Gio, 14/05/2015 - 18:26

Lerner per principio è contro tutto quello che non è di sinistra o non odora di sinistra. Detto questo, se in questo momento non fa un po' di baccano per attirare l'attenzione, nessuno si ricorderebbe più di lui, e lui ci sta rimanendo molto male.

VittorioMar

Gio, 14/05/2015 - 18:27

Invidioso,presuntuoso,prepotente,rosicone,visto che nessuno lo prende in considerazione deve liberarsi della sua bile!!Brutto fuori e peggio dentro!!!

Maura S.

Gio, 14/05/2015 - 18:30

comunista e pure........ ma va, oramai hai stufato, vai a raggiungere I tuoi protetti.... magari all'estero cosi' ti togli dai piedi

lupo1963

Gio, 14/05/2015 - 18:36

Bene hanno fatto a cacciare via Benelli.Non credo ci siano problemi a registrare di quanta simpatia godano clandestini e zingari.Basta mandare in onda servizi dove questi rifiutano sistemazioni che non vengono offerte ai nostri poveri,disoccupati,malati e pensionati.Per non parlare di assistenza medica.Ma di questi te ne freghi Lerner .

Giorgio1952

Gio, 14/05/2015 - 18:43

Ricordo a Rachele Nenzi che Gad Lerner ricevette una telefonata dal Cav in diretta, cosa impensabile in qualsiasi paese civile, dai toni molto pacati definendo la trasmissione "Un postribolo televisivo" aggiungendo "Mi hanno invitato a guardare L’Infedele ma ho assistito ad una trasmissione disgustosa, con una conduzione spregevole, turpe e ripugnante”. Pronta la risposta di Lerner: “Lei ha già insultato abbastanza. Perché non va dai giudici invece di insultare?” Paolo Del Debbio è alla stregua dei tappetini Toti, che intervistò il Cav nella saga “La guerra dei 20 anni” senza mai fargli una domanda imbarazzante, Barbara D’Urso alla quale nel fuori onda si sentì Berlusconi suggerire le domande da fare; sembrava Crozza/Razzi quando dice “amico caro, adesso fammi una domanda su ….”

ferry1

Gio, 14/05/2015 - 18:44

Caccia i quattrini, della solidarietà probabilmente non sa che farsene. Siamo in crisi di astinenza vero ? Senza l'appoggio dei sinistri è dura!

REX5000

Gio, 14/05/2015 - 18:45

Lerner, vai in Tunisia e non tornare più.Per le tue stupidaggini che dici sei anche pagato!!! . Neanche le cicche a MEDIASET si fanno raccogliere da te.

Sapere Aude

Gio, 14/05/2015 - 18:47

Il Pinocchio barbuto le taroccature guidate da ospiti compiacenti le ha sempre usate. Ma la Rai - al contrario di Mediaset - lo ha sempre coperto. Una differenza che il barbuto considera irrilevante, se a taroccare sono stati i suoi ospiti avvelenatori di professione.

paolonardi

Gio, 14/05/2015 - 19:03

Da che pulpito viene la predica! lui insieme ai suoi compagni di merenda hanno sguazzato per anni nelle feci parto delle loro menti.

ullo

Gio, 14/05/2015 - 19:08

la littizzetto fa una battuta e voi fate subito un articolo con decine di commenti rozzi e tipicamente infantili. Un giornalista mediaset è stato cacciato per servizi falsi e voi fate due righe mettendo al centro di tutto gad lerner. ONESTISSIMI.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 14/05/2015 - 19:09

Bhe! Lui a taroccare ci è abituato. Se un giornalista tarocca un servizio, è il minimo licenziarlo. Lerner, hai sentito parlare di Fabio e Mingo? Invece, la sua LA7, sai che verità propina....

Ritratto di libere

libere

Gio, 14/05/2015 - 19:20

Inutile che si scaldi il tonto-tonto Gad... lui è stato licenziato da tempo da ogni tv nazionale. Se non fosse per gli amichetti di sinistra che se lo spupazzano amorevoli, per le idiozie incalzanti che si lascia sfuggire, non respirerebbe mai più l'agognato mefitico polverone degli amati talk shows.

Miraldo

Gio, 14/05/2015 - 19:24

Sarebbe il caso di spedire al suo paese questo caprone comunista?

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 14/05/2015 - 19:33

il dito sai dove deve metterselo?

eternoamore

Gio, 14/05/2015 - 19:35

MA IL SIG.LERNER PARLA ANCORA. CREDEVO L'AVESSERO AMMAZZATO QUELLI DELL'ISIS.

Ritratto di manasse

manasse

Gio, 14/05/2015 - 19:41

ma perché questo apolide non si può mandarlo aff---lo e sbatterlo fuori dall'Italia

Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 14/05/2015 - 19:44

senti senti da che pulpito arriva la crociata in favore dei perseguitati.Lerner essere immacolato senza peccati,secondo solo a nostro padreterno,autore e conduttore di trasmissioni televisive politicizzate con orientamento fariseocratico propagandistico di appoggio,farebbe bene a stare zitto e sarebbe ora che lasci il suo mestiere di rompiballe televisivo e pseudo intellettuale radical chic.

opinione-critica

Gio, 14/05/2015 - 19:48

Gad Lermer(da) genera anti-ebraismo ed ebraismofobia. Meditate ebrei, meditate.

Ritratto di Tora

Tora

Gio, 14/05/2015 - 20:04

Lerner svegliati! I rom rubano da sempre non se lo è inventato Del Debbio. Benelli ha fatto un errore clamoroso e, giustamente, paga.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 14/05/2015 - 20:13

Mirabile elenco delle "magagne" della moralità italica: una analisi più tagliente della lama del carnefice e più esplosiva del kamikaze ISIS.

Paolino Pierino

Gio, 14/05/2015 - 20:44

E' da una vita che Gad Lerner racconta patacche .

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 14/05/2015 - 21:00

Ecco che Gad Lerner, l'illuminato, si sente la bocca della verità e che bocca, basta guardarlo, comunque la pensi vorrei dirgli che c'è una differenza enorme tra lui e Del Debbio quando lo definisce "finto tonto" e sta appunto tra "finto" e "vero"!

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Gio, 14/05/2015 - 22:29

Lerner, guardi che gli italiani non sono un branco di idioti che capiscono dalla pancia, non c'è bisogno di Salvini e del Debbio per diffondere la paura, basta guardarsi intorno. Ci vada lei nei quartieri insediamenti di criminali clandestini dove non entra neanche la polizia. Provi a vivere accanto a uno di quei campi rom dove i "poveri disgraziati" detengono refurtiva,droga e kalashnikov. Provi a essere svegliato di notte da 3 o 4 delinquenti dall'accento straniero che se non l'ammazzano la rendono invalido a vita. Questa non è propaganda populista, è realtà quotidiana, ha capito? Voi siete la peggiore demagogia: buonisti di professione, odiate l'Italia degli italiani.

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 14/05/2015 - 23:42

Azz, senti chi parla, uno della foltissima schiera che ha mangiato, e mangia ancora , sulle sxxxxxxxe del pericolo Fascista. Se , lui si sente così bravo accoglie (non so se ha una casa, una villa, una fortezza, etc.)dei rom, dei disperati, o nullatenenti , etc. Altrimenti, deve solo tacere, anzi si metta a gridare le sxxxxxxxe che gridava anni addietro, tipo: lotta dura senza paura, etc.

montenotte

Gio, 14/05/2015 - 23:56

Del Debbio uno dei pochi giornalisti coraggiosi che fanno vedere la realtà delle nostre città e, purtroppo, dà anche la parola anche a un certo onorevole Coucki tanto indisponente che ogni volta che lo sento parlare cambio canale. Anche a lui non sapendo cosa fargli fare, gli hanno trovato un lavoro "onorevole" da 15000€ al mese.

corto lirazza

Ven, 15/05/2015 - 00:39

Tutto è possibile, e lui è tanto sospettoso perchè conosce bene il metodo. Comunque sia la gente ne ha le sfere piene degli zingari e dei "migranti", servizi fasulli o non fasulii!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 15/05/2015 - 06:31

E' ben vivo il ricordo del Gad quando inneggiava alle "primavere arabe"! Perché allora lui non venne licenziato per le panzane che raccontava? Evidentemente alla lobby ebraica che fa opinione su giornali e TV anche da noi, ha ritenuto che Lerner fosse un "profeta", autorizzato a spacciare falsità per Verità rivelata. Comunque vedo che l' antipatia che ispira e le panzane che racconta hanno stufato pure la Sinistra. ...meno male....

Ritratto di FIBONAX

FIBONAX

Ven, 15/05/2015 - 06:48

Per una volta sono d'accordo con Lerner

Ghiringhelli Mario

Ven, 15/05/2015 - 07:57

io vedevo Lerner come vedo Santoro con Vauro e Travaglio per aggiornarmi su quanto la deficenza umana è incolmabile

scarface

Ven, 15/05/2015 - 08:03

Speriamo mantenga l apromessa di non mettere più piede in Valle d'Aosta, se poi estendesse la promessa a tutta la nazione avremmo bonificato non solo una regione...

Ritratto di Luigi.Morettini

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Ven, 15/05/2015 - 08:16

Ma certo che sentire parlare di etica televisiva da parte di chi non si faceva scrupolo di mandare in onda, da direttore del TG1, le immagini di minori vittime di abusi, fa veramente ridere. Si, anche se non ha lasciato traccia, il prode Lerner ha fatto una effimera apparizione alla direzione del TG1. Premio per nefandezze ed insulti contro il centro-destra.

eloi

Ven, 15/05/2015 - 09:19

quanti si autodfefiniscono giornalisti. Ce ne fu uno celebre che disse: Noi non siamo giornalisti, siamo giornalai. Dobbiamo curare più la vendita che la notizia. Questa mattina leggendo le ultime notizie, dico leggendo in quanto essendo quasi completamente sordo devo ricorrere al televideo ed alle strisciate, non mi è sfuggita "rinvenuto cadavere privo di vita" Non ci rimane che piangere.

MEFEL68

Ven, 15/05/2015 - 12:56

Intanto, professionalmente parlando, Gad Lerner non è degno neanche di pulire le scarpe a Paolo Del Debbio. Ci sono più tarocchi nei giornali e servizi televisivi che negli agrumeti siciliani. Molte volte, però, i tarocchi non dicono falsità, ma sono ricostruzioni per denunciare e illustrare meglio ciò che è realmente accaduto. Questo Gad lo sa, ma fa finta di non saperlo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 15/05/2015 - 23:15

Gli articoli di questo campione di servilismo e ciarlataneria sono paragonabili a una valanga escrementizia. Il suo cervello sa solo defecare odio, menzogne e stoltezze varie. È UNA PATETICA TROMBETTA DELLA SINISTRA.