"Mozione di sfiducia a Salvini". Ora Civati & co. lanciano la petizione contro il ministro

L’iniziativa contro il leader della Lega è stata lanciata dal fondatore di Possibile insieme a Beatrice Brignone

"Crediamo che la misura sia definitivamente colma, chiediamo perciò ai deputati e ai senatori della Repubblica di presentare e votare in Parlamento una mozione di sfiducia individuale nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini". Così Giuseppe Civati, su Facebook, annuncia di aver aderito alla petizione (l’ennesima) contro il leader della Lega, lanciata da Beatrice Brignone, segretaria di Possibile, il partito politico (l’ennesimo a sinistra) fondato proprio dall’ex dem nel 2015 dopo la rottura insanabile – e tuttora non sanata – con Matteo Renzi e il Pd.

Civati, poi scrive, di aver sposato la causa lanciata dalla sua segretaria insieme ai compagni di partito Andrea Maestri ed Elly Schlein, oltre a Luca Pastorino di Liberi Uguali. Ma con loro, al momento, ci sono altre 5.554 persone. Obiettivo fissato a quota 7.500.

Bene, scommettiamo che anche al raggiungimento eventuale delle 7.500 firme il tutto altro non sarà che un buco nell’acqua? Per non parlare poi dell'ingenerosa proporzione tra 7.500 e gli 11.020.224 di voti presi (tra Camera e Senato) dalla Lega alle elezioni del 4 marzo.

La petizione contro Salvini

Ecco cosa si legge nell’appello su change.org contro il numero uno del Carroccio, nonché vicepremier e ministro dell’Intero: "Matteo Salvini si è reso responsabile di un conflitto istituzionale senza precedenti con gli altri poteri e istituzioni dello Stato (Presidente della Repubblica e Magistratura) sul tema dell'accoglienza dei richiedenti protezione internazionale e dei reati d'odio". Poi: "Particolarmente censurabile, per la violazione patente e flagrante del principio di non refoulement (non respingimento) di cui all'art. 33 della Convenzione di Ginevra del 1951 sulla protezione dei rifugiati, si configura la condotta serbata dal Ministro nella vicenda Aquarius e, da ultimo, nella vicenda Diciotti, che hanno visto impedito, ritardato o ostacolato l'approdo nel porto sicuro più vicino di persone vulnerabili (bambini, donne incinte, persone malate o ferite)".

E ancora: "Parimenti grave si palesa l'ordine di chiusura dei porti alle navi delle Ong, che ostacola, impedisce o ritarda l'esercizio di un diritto fondamentale, quello di asilo, sancito dall'art. 10 comma 3 della Costituzione italiana. Altresì, costituiscono un punto di insanabile rottura del patto sociale che lega i cittadini della Repubblica tra loro e nei confronti delle istituzioni democratiche, le gravissime affermazioni dello stesso ministro sui cittadini italiani di etnia rom".

Perciò, "chi riveste ruoli istituzionali deve essere fedele alla Costituzione e alla Repubblica e non può, né direttamente né indirettamente, diffondere idee fondate sulla superiorità o sull'odio razziale o etnico, ovvero istigare a commettere atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi". Tanto premesso, le cittadine e i cittadini sottoscrittori della presente petizione, chiedono ai deputati e ai senatori della Repubblica di presentare e votare in Parlamento una mozione di sfiducia individuale nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini”.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 13/07/2018 - 18:03

poveri democratico-stalinisti : non sanno piu dove attaccarsi pur di far sentire la loro voce e per fortuna andra sempre peggio!civati per fortuna è un emerito povero quacquaracqua pieno solo di se e quando apre bocca , come la sua collega boldrini , lo fa in assoluta malafede e senza nessuna idea di quello che dice.

buri

Ven, 13/07/2018 - 18:07

questi non hanno capito niente, lasciate stare Salvini, ogni vostri attacco sini decine di voti in più per Salvini, se vi va bene così andate pure avanti

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 13/07/2018 - 18:07

mozione di sfiducia contro salvini?? di imbecilli disposti a firmare di sicuro chi l' ha organizzata, ne trovera tanti: di iscritti infatti al pd o alle listi boldrini sicuramente ce ne sono almeno 10 mila se non di piu: spero vengano accertati e pubblicati anche i loro nomi e con essi anche un loro documento di identita: sapremo almeno con certezza di quanti ignoranti potremo parlare.

venco

Ven, 13/07/2018 - 18:56

E dove stanno i dittatori adesso, i fascisti adesso? stanno a sinistra, stanno nella sinistra anarchica disfattista globalizzatrice e antiitaliana

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 13/07/2018 - 19:05

Una sfiducia su Salvini equivarrebbe ad una sfiducia contro il governo, quindi caduta del governo ed inevitabili nuove elezioni. Non conviene a nessuno, tanto meno all'opposizione, stante il rischio di dare più potere al centro destra, con Salvini alle stelle. La logica non fa parte del patrimonio di questa sinistra, indipendentemente dal numero di stelle. Mozione di sfiducia, avanti, e poi?

nopolcorrect

Ven, 13/07/2018 - 19:48

I nostri comunisti sono gli ultimi eredi di quei tanti Italiani che nella storia hanno chiamato gli stranieri ad invaderci e hanno aperto loro le porte. Fortunatamente gli Italiani si sono svegliati e ora possiamo divertirci a sentirli ragliare senza poter far danno ed anzi più questi asini ragliano, più la Lega aumenta i suoi consensi.

Valvo Vittorio

Ven, 13/07/2018 - 20:14

Civati vuole assumere le vesti del sobillatore per fare cadere il governo e il grimaldello è cacciare Salvini che in questo frangente si muove come un elefante in un negozio di ceramica! Salvini forte del dicastero ottenuto vuole mettere ordine all'invasione dei clandestini! Logica suggerisce che tutto il governo si prodighi per ottenere un risultato dignitoso. Personalmente dubito, con i protagonisti in campo, che ottengano risultati accettabili nell'immediato!

FRANGIUS

Ven, 13/07/2018 - 21:06

LA DISPERAZIONE DI NON POTER PIU' RUBARE DA PARTE DEI DELINQUENTI FA IN MODO CHE IL CERVELLO (GIA' MINIMO DA PARTE DEI COMUNISTI) SPARISCA DEL TUTTO.MA QUANTI FARABUTTI CI SONO IN ITALIA E NEL PARLAMENTO.....

Divoll

Ven, 13/07/2018 - 23:38

Ogni giorno che passa, una nuova paccata di voti potenziali a Salvini. Ora ho pochi dubbi che proprio lui sara' il nostro prossimo premier.

Divoll

Sab, 14/07/2018 - 00:11

Civati & co. pagliacci erano e pagliacci sono rimasti. Per la loro foga di accontentare le elite globaliste e far entrare tutta la feccia del mondo in Italia, hanno completamente dimenticato i problemi degli italiani: la poverta' completa di 8 milioni di persone, la quasi-poverta' del ceto medio, la disoccupazione, l'emigrazione dei giovani, i pensionati che non arrivano neanche a meta' mese, gli sfrattati che dormono in macchina... Civati & co. si credono di sinistra o vogliono soltanto farlo credere agli altri?!

Ritratto di serpico1954

serpico1954

Sab, 14/07/2018 - 05:19

"Possibile" che contano qualcosa???

maurizio50

Sab, 14/07/2018 - 07:15

Civati?? Chi era costui?? Nessuno sa chi sia. Ah già . Forse è uno dei tanti parassiti che stanno sulle spalle del popolo Italiano perchè qualche imbe.cille ha trovato intelligenti le cose da costui dette!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 14/07/2018 - 13:41

A loro la mozione di Sfiducia l'hanno gia fatta gli Italiani il 4 marzo scorso!!!! AMEN Buenos dìas dal Nicaragua.

Ritratto di bet_65

bet_65

Sab, 14/07/2018 - 14:05

Voi di possibile lo sapete la fine che farà la vostra mozione, forse potrà essere usata come carta igenica, volete fare qualcosa di costruttivo ?fatela indite nuove elezioni,tutti vogliamo tornare al voto x stabilire nuove regole, basta magistratura che comandi, basta presidenti della repubblica eletti da voi, non aspettate a dilungarvi con quueste menate, vogliamo andare al voto e fare in modo che il POPOLO SOVRANO possa esprimersi regolarmente e definitivamente

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 14/07/2018 - 16:04

Riprovoooo!!! Con il Civati, ci ho "fatto" 3 anni di Consiglio Comunale, ma NON ho mai firmato nessuna delle MOZIONI che presentava!!!! AMEN.

stefanpolo1968

Dom, 15/07/2018 - 16:47

hanno fatto bene continua a violare le regole non e contro salvini li in se ma contro il suo continuo fregarsene delle regole sapete leggere? avete letto le motivazioni? e poi sono 80 mila persone per ora, quanti anafalbeti maronna senza offese

stefanpolo1968

Dom, 15/07/2018 - 16:51

quanta ignoranza ce? analfabeti leggetevi la costituzione che dice non e contro salvini in quanto tale ma continua a violare le regole!!

angelovf

Mar, 17/07/2018 - 22:53

Salvini non vuoi ascoltare il popolo che tante volte ti suggerisce di portare il popolo in piazza anche se non lo fai tu direttamente ma il partito lo può fare, solo così si renderanno conto che anche il popolo è d’accordo sulle tue scelte in materia di immigrazione. Siamo stufi di queste inutili minacce della sinistra che ha perso là “polpetta”, pensaci.