Paola Muraro denuncia Renzi: "Accostata a Mafia Capitale"

La querela per diffamazione è stata presentata questa mattina a Piazzale Clodio dall'avvocato dell'assessore romano all'ambiente, Paola Muraro

L'assessore all'ambiente del Comune di Roma Paola Muraro ha denunciato Matteo Renzi per diffamazione. La querela è a carico del presidente del Consiglio e di tutti coloro "che hanno fatto indebiti accostamenti con l'inchiesta di Mafia Capitale". L'avvocato della Muraro, Alessio Palladino, ha depositato un esposto spiegando che la sua assistita "si è posta da tempo a disposizione degli inquirenti, ma speculare sulla sua vita privata o rappresentare fatti non veri è solo indice a nostro parere di una azione diffamatoria".

Il riferimento è all'indagine a carico della Muraro per abuso d'ufficio insieme all'ex dg di Ama Giovanni Fiscon, uno dei principali imputati proprio nel processo di Mafia Capitale. Fu infatti proprio lui a firmare i contratti della Muraro con la municipalizzata per la gestione dei rifiuti e a sceglierla come consulente giudiziario nei suoi processi.

Tra l'altro, sembrerebbero esserci alcune telefonate messe solo ora agli atti dai pm che indagano su Salvatore Buzzi e Massimo Carminati che si aggiungono alle verifiche degli atti sequestrati all'Ama. Il quadro che viene fuori dalle carte vedrebbe l’assessore al centro di interessi illeciti e una "complicità sospetta tra Muraro e Fiscon nella gestione del sistema rifiuti in questi anni". In pratica, la Muraro non sembrerebbe una semplice consulente, ma "una vera e propria manager che aveva la delega alla gestione degli impianti Tmb e dei tritovagliatori". E anzi avrebbe "favorito la contraffazione dei risultati sia per quanto riguarda la quantità, sia per la qualità del materiale trattato" e "favorito le aziende del ras dei rifiuti Manlio Cerroni accettando che gli impianti di Ama lavorassero a regime più basso di quanto era invece possibile e consentendo così alle ditte private di poter smaltire il resto della spazzatura".

L'ultimo attacco alla giunta Raggi è arrivato ieri dal premier Renzi che ha dichiarato: "In fondo la svolta della Raggi è dare la gestione dei rifiuti a una donna collegata a Mafia capitale, a quelli che c’erano prima". Da queste affermazioni arriva la denuncia di Paola Muraro.

Commenti
Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 03/10/2016 - 14:54

A me pare che questa querela sia una specie di boomerang per la Muraro e i pentastellati. Il collegamento tra la Muraro e Mafia capitale sta nelle carte dell'inchiesta giudiziaria, non è un'invenzione di Renzi. Naturalmente, tutto il garantismo che si vuole, l'azione giudiziaria farà il suo corso, e ognuno è definitivamente colpevole solo al 3° grado di giudizio. Ma intanto, anche la politica fa il suo corso, non è che uno non può parlare e non può citare i fatti, per semplice garantismo. E perché poi, i 5 stelle non parlano delle presunte colpevolezze altrui? Eccome se ne parlano, per loro uno che è colpevole anche se solo sfiorato dal sospetto, naturalmente, se non è un 5 stelle ... Ripeto, è un boomerang, certi personaggi, più sono al centro delle cronache, e peggio è per loro ...

Gasparesesto

Lun, 03/10/2016 - 15:05

Mai tanta pubblicità Mediatica è stata fatta per un'indagine ancora sotto osservazione, neanche quando ad essere indagati furono i genitori del Premier Illegittimo per Banca rotta fraudolenta !

Ritratto di ginaDefrascati..

ginaDefrascati..

Lun, 03/10/2016 - 15:22

BASTA CHIACCHIERE, si cominci a ripulire la città dai RATTI ambulanti

MOSTARDELLIS

Lun, 03/10/2016 - 15:56

Oltre alla propaganda per il SI al referendum e a parlar male della giunta Raggi, Renzi non sa fare altro. Si vede che ha molto tempo libero.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/10/2016 - 16:03

Tanto si sa già a chi daranno ragione. E' un libro già scritto.

linoalo1

Lun, 03/10/2016 - 17:27

Brava,ha fatto bene!!!Peccato solo che sia una Causa Persa in Partenza!!Perché??Semplice!!Perché il SINISTRO REGIME al POTERE,è Il PADRONE D'ITALIA e,quindi,di tutte le Istituzioni,e,pertanto, nessuno può o riuscirà a toccarlo,perchè blindato!!!!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 03/10/2016 - 17:31

Il Renzi e la Raggi: si tirano gli stracci perché non "possono" stare insieme, sono vogliosi di sostituirsi l'un con l'altro....eccoli lì: due personaggi da teatrino, uno più ridicolo dell'altro....

Keplero17

Lun, 03/10/2016 - 17:57

Eh sì mi sembra una strada da seguire, perché il presidente del consiglio non è un parlamentare che io sappia e quindi non è coperto d alcuna immunità.

FVIT

Lun, 03/10/2016 - 18:13

Troppo pressappochismo nelle accuse che si ripetono oramai da tempo come una canzonetta imparata a memoria... E poi ... "la Muraro non sembrerebbe essere una semplice consulente" .. Da un lato qualcuno si meraviglia per una consulenza che valeva più di un milione in 12 anni e dall'altro si pensa che dovesse essere una "semplice consulenza"? magari con il compito di scegliere il colore della carta igienica? Un po di coerenza su quello che si sostiene proprio no? Brava comunque Paola che denuncia un Renzi che addirittura pretende di anticipare le conclusioni dei giudici a processo ancora non iniziato?? E noi dovremmo anche dare più poteri a questo personaggio votando si?!?! La Costituzione non centra nulla .... Attenzione!!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 03/10/2016 - 18:13

Come al solito c'è sempre qualcuno che sta dalla parte di Renzi. Del resto ognuno è libero di la pensarla come vuole. Resta il fatto che Renzi ha dato per certo un fatto penale che deve essere ancora dimostrato. Per conto mio Renzi non ci fa una bella figura, ma del resto lui alle figuracce è ormai abituato, addirittura in ambito europeo.

vottorio

Lun, 03/10/2016 - 18:22

"liberopensiero77", puoi sembrare di tutto meno che libero. per il resto puoi pensare quello che ti pare, ma se apri bocca, ricordati che il ragliare d'asino non arriva in cielo.

vale.1958

Lun, 03/10/2016 - 18:22

Finalmente una che non ha paura del BOMBA...Grande Muraro e cxxxxxxi quelli che anche qui criticano la muraro!

vale.1958

Lun, 03/10/2016 - 18:23

Liberopensiero77.... Va a cagher va....

filder

Lun, 03/10/2016 - 19:00

MOSTARDELLIS: i ratti di Roma sono più vecchi di 3 mesi e peccato che ti sei svegliato solo adesso.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 04/10/2016 - 12:25

@02121940 (03/10/2016 - 18:13). O Lei non sa leggere, oppure non conosce il diritto. Magari ambedue le cose. Renzi NON ha detto che la Muraro è colpevole dei reati per i quali viene indagata, ma solo che è "collegata" con persone di mafia capitale. E questo "collegamento" (che, di per sé, non è nemmeno un reato ...)risulta dagli atti dell'inchiesta. Difficilmente la Muraro riuscirà a dimostrare che documenti e intercettazioni sono falsi, per cui la sua querela risulterà campata in aria, al pari del suo inutile post, e degli altri inutili post dei commentatori che prendono le parti della Muraro, e insultano, perché, privi di argomenti, non sanno fare altro.