Nave Usa senza celle frigorifere: abbandonati in mare 12 corpi di migranti

La Uss Trenton chiede aiuto alla Sea Watch. Ma la Ong tedesca: "Non imbarchiamo i migranti perché non possiamo approdare in un porto italiano"

Continua la prova di forza delle Ong contro l'Italia e, soprattutto, contro le misure adottate dal ministro degli Interno Matteo Salvini per arginare gli sbarchi sulle coste italiane. A farne le spese è stata, questa volta, la Marina militare americana che ieri ha recuperato 41 immigrati nel Mar Mediterraneo. In attesa di ricevere istruzioni dall'Italia, è arrivato (puntuale) il ricatto della Sea Watch. "La nave americana Trenton ci ha chiesto di prenderli a bordo - ha spiegato la portavoce Ruben Neugebauer - e siamo pronti a farlo se l'Italia apre i suoi porti". A bordo della Uss Trenton c'erano anche dodici cadaveri recuperati martedì sera dopo il naufragio al largo delle coste libiche. E, per colpa della sfida lanciata dalla Ong, i militari della Us Navy si sono visti costretti ad abbandonare i corpi in mare dal momento che la nave su cui stavano viaggiando non aveva celle frigorifere per conservarli.

Per un giorno la Uss Trenton è rimasta in attesa di indicazioni dalle autorità italiane per sapere come comportarsi con i 41 immigrati e i dodici cadaveri recuperati martedì sera dopo un naufragio al largo delle coste libiche. La nuova strategia adottata dal Viminale parla chiaro: nei porti italiani possono sbarcare soltanto navi della Marina Militare italiana. Salvini ha deciso di chiudere qualsiasi porto a navi che battono bandiere internazionali. Tanto che, proprio nelle scorse ore, a Catania è arrivata la nave "Diciotti" della Guardia Costeria italiana con a bordo 937 immigrati soccorsi in diversi interventi nel Mediterraneo centrale. Nelle trattative con la Uss Trenton si è, però, la Sea Watch che, trovandosi vicino all'imbarcazione americana, ha dato disponibilità a un trasbordo ma solo dopo il permesso delle autorità italiane. "Mentre aspettiamo insieme alla nave della Marina statunitense una risposta dall'Italia sul permesso di portare 41 sopravvissuti in un luogo sicuro, i nostri pensieri sono con le 629 persone su Aquarius e le 12 vittime che oggi qui in mare hanno perso la vita", ha twittato martedì sera la portavoce italiana della Ong tedesca, Federica Mameli, che però ha vincolato il proprio intervento a patto che gli venisse contestualmente assegnato "un porto sicuro che non sia più lontano di 36 ore di navigazione".

L'equipaggio della Uss Trenton si è preso cura dei superstiti sin dall'inizio, ma è subito scoppiato l'emergenza sanitaria per i cadaveri presenti a bordo. Non avendo celle frigorifere, come racconta Repubblica, la Marina Militare americana si è vista costretta abbandonare i dodici corpi in mare. "Questa - ha subito puntato il dito la Sea Watch - è una condanna schiacciante della politica dell'Unione Europea".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 14/06/2018 - 08:40

Possono sbarcare soltanto navi della Marina Militare italiana. Che fubizia. Ora le ong chiameranno le navi della M.M. italiana e le trasborderanno su di esse. A meno che, ci siano ordini che non possono prelevare migranti dalle navi ong.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 14/06/2018 - 08:58

Leggo che una nave da guerra americana ha "abbandonato i cadaveri in mare".Da sempre il mare è stata la tomba dei morti e conoscendo la mentalità marinaresca americana credo che siano stati "abbandonati" onorevolmente secondo le regole del mare.

acam

Gio, 14/06/2018 - 08:58

se trump è tanto amico di conte mandasse la sua nave a marsiglia

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 08:59

Da secoli le persone decedute in navigazione per malattie, battaglie, naufragi sono state benedette, onorate e calate in mare con onori civili o militari. I colpevoli di queste morti sono chi illude queste persone e le invita a venire in Europa (anche il pampero l'ha fatto durante il suo viaggio in africa) ed in particolare in Italia. Fermare le partenze e respingere severamente chi arriva clandestinamente sfuggendo ai controlli. Non vi è altra soluzione. Incriminare chi li spinge a venire.

congonatty

Gio, 14/06/2018 - 08:59

Dopo aver letto l'articolo non capisco dove sta la sfida. Se non possono attraccare in porto cosa devono fare? E' evidente che in assenza di regole chiare si arrivi a un blocco. Direi che e' piuttosto la strategia del governo italiano di creare una situazione di stallo per mettere pressione sugli altri paesi europei. Piuttosto si registra la campagna indiscriminata contro le ONG. Andrebbero giudicate per quello che fanno ed i risultati che raggiungono. Dare dei giudizi a priori e' sempre sbagliato

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 09:02

La Sea Watch deve essere sequestrata e confiscata. Le si deve solo il trattamento riservato alle navi pirata. Basta applicare le norme contro la pirateria.

cangurino

Gio, 14/06/2018 - 09:07

basta aprire qualsiasi cartina del Mediterraneo per constatare che i porti tunisini sono di gran lunga i più vicini alla Libia, ma da quella parte non c'è business, quindi le ONG devono necessariamente puntare altrove, anche mettendo in pericolo la vita degli schiavi di cui si fa "spaccio", per poter mungere pubbliche mammelle (nostre tasse). Purtroppo per loro, l'Italia si è trovata, quasi per caso, un governo che fa anzitutto gli interessi degli italiani, con enorme determinazione. Una novità assoluta nella nostra storia degli ultimi 50 anni. Ci proveranno ancora parecchio, perché è difficile trovare altri grulli al nostro pari, magari cercando l'incidente clamoroso, ma alla fine capiranno che la cuccagna è finita. In molti che campano agiatamente di nostre tasse con la scusa della solidarietà, dovranno purtroppo trovarsi un lavoro vero e produttivo.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 14/06/2018 - 09:10

QUELLI che voi chiamati "migranti" sono CLANDESTINI

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 14/06/2018 - 09:10

Preparate i fazzoletti bianchi per salutare i naufraghi superstiti quando arriveranno in italia

portuense

Gio, 14/06/2018 - 09:13

grande salvini, non fare sbarcare nessuno...

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 14/06/2018 - 09:15

Sì ma basta lo stesso.

oracolodidelfo

Gio, 14/06/2018 - 09:19

Non credo che il Comandante della USS TRENTON abbia abbandonato le salme in mare. Sicuramente, dopo aver onorato i defunti, li avrà calati in mare, con tutta la delicatezza che gli uomini di mare riservano a chi in mare perisce. Comportamento ben diverso da quello dei negrieri scafisti che non si curano dei deboli e li scaraventano criminalmente in mare!

oracolodidelfo

Gio, 14/06/2018 - 09:23

Sergio Rame, "buttati" in mare? Vorrà dire "sepolti" in mare. Buttare, per gli uomini di mare equivale ad un omicidio...Non credo che il Comandante della Uss Trento sfugga al codice del mare! Un giornalista dovrebbe scegliere le parole adatte.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 14/06/2018 - 09:28

Ora capisco il perché dell'aumento del livello degli oceani e mari collegati. Fra poco annegheremo tutti in mezzo ai cadaveri.

Nick2

Gio, 14/06/2018 - 09:29

Ricatto della Sea Watch? Non direi! Gli immigrati superstiti sono al sicuro sulla nave della Marina Militare americana. L’Italia non vuole avere alcun tipo di rapporto con le ONG e non è disposta ad aprire per loro i porti, quindi le ONG se non possono attraccare nel porto più vicino, lasciano che la grana se la risolva la Marina Militare americana con l’Italia o con chi altro vuole… Grazie ai migranti Salvini è riuscito ad aumentare enormemente i suoi consensi e a diventare ministro degli Interni. Ma i migranti stessi saranno a breve la sua tomba politica.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 14/06/2018 - 09:31

Questo, in ogni caso prima o dopo doveva accadere. Molto meglio ora che dopo qualche altra milionata di invasori.

congonatty

Gio, 14/06/2018 - 09:35

Carlo36 - Nave pirata? Ha letto Salgari? Tigre del Bengala. Forza, riservi le mail piu' accese per situazioni piu' serie.

MarcoTor

Gio, 14/06/2018 - 09:38

Portateli a casa vostra. E non rompeteci più le palle. La Sea Watch va sequestrata, smontata pezzo per pezzo, e il metallo rifuso per fare barre di armatura per il cemento da usare per costruire le prigioni per metterci le migliaia di delinquenti che hanno importato in casa nostra.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/06/2018 - 09:43

illuso Gio, 14/06/2018 - 08:58,ESATTAMENTE..come riposano centinaia i migliaia di NOSTRI COMPATRIOTI e non come aveva voluto il fonzie toscano che fece recuperare il peschereccio con oltre 700 clandestini,il cui costo enorme(a spese di Pantalone) non è stato ancora pubblicato..tenere conto che per autopsia il costo si aggira su 20.000 euro con esami DNA + inumazione ed annessi!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/06/2018 - 09:44

Gli yankees possono sempre sbarcarli in Tunisia!

rossini

Gio, 14/06/2018 - 09:45

Dodici corpi sono stati seppelliti in mare. E allora? C'è chi viene cremato e diventa cenere. Chi viene seppellito sotto terra e diventa cibo per i vermi. E c'è chi viene seppellito in mare e diventa cibo per i pesci. E' la legge della Natura.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 14/06/2018 - 09:45

Era ampiamente previsto che le ONG non si sarebbero lasciate sfuggire ghiotte occasioni di questo tipo per porre Salvini sul banco degli imputati. Soros continua a soffiare sul fuoco e ,sopratutto, a staccare assegni...

fer 44

Gio, 14/06/2018 - 09:48

Sto seguendo su "vesselfinder" gli spostamenti della "aquarius", sempre affiancata dalla "Dattilo" della ns. C.P. Non capisco però perchè, per andare a Valencia, in questo momento si trovino sullo stesso parallelo del porto di Cagliari ????

rossini

Gio, 14/06/2018 - 09:49

Ma c'è qualcuno che ci sappia spiegare se e quanto guadagnano quelli della Marina Militare e della Guardia Costiera quando escono in missione per il salvataggio di gommoni e altri natanti vari carichi di migranti? Io credo che il tutto si traduca per loro in laute indennità di missione e per lavoro straordinario o come altro si chiama per chi è imbarcato. Tanto zelo nel precipitarsi al salvataggio al primo squillo di cellulare, altrimenti non me lo spiego.

graffio2018

Gio, 14/06/2018 - 09:50

Macron ha detto che è vomitevole non far attraccare le navi, quindi che problema c'è? i porti di Nizza, Cannes ecc. sono molto vicini, li si mandi lì

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/06/2018 - 09:55

Nick2 Gio, 14/06/2018 - 09:29,ti piacerebbe,vero??troll sinistroide

paolo b

Gio, 14/06/2018 - 09:56

il porto più vicino, come dicono i regolamenti internazionali è in LIBIA che vadano là le ong se salvano qualcuno li riportino in libia, e se non lo fanno dimostrano senza ombra di dubbio la collusione con i mercanti di finti profughi. salvini sta rompendo le uova nel paniere di queste organizzazioni

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 14/06/2018 - 09:57

Autogol clamoroso delle ONG, addio assistenza umanitaria se non approdano in Italia, hanno così gettato la maschera buonista fatta di bambini e donne incinte esibite a favor di telecamera, il loro Grande Fratello vergognoso che frutta copiose sovvenzioni. Lapalissiano: no sceneggiata no dindi. Non capisco comunque la marina americana che si rivolge alle ONG. Ha voluto bombardare la Libia ? Ora ne subisca finalmente, in prima persona, le conseguenze; porti i migranti a casa di Obama.

blu_ing

Gio, 14/06/2018 - 09:57

si dimostra che le ong hanno come unico obiettivo portare gli africani in italia e magari incassare il prezzo del biglietto dagli scafisti

steluc

Gio, 14/06/2018 - 09:59

Che il Mediterraneo sia un cimitero non è una novità , io a casa dei responsabili ci porterei non solo i vivi da mantenere, ma anche i morti da seppellire. Detto ciò , l'improvvisa alzata di scudi di S. ha messo nei guai anche lo zio Sam, che non sa che pesci pigliare . Portateveli a Fort Bragg.

cangurino

Gio, 14/06/2018 - 10:00

@Nick2, ritengo che sia difficile pensare che i governi degli ultimi 7 anni potessero fare peggio di quanto realmente fatto in tema di immigrazione, avendo sempre agito al pari, se non peggio, di Fantozzi (bastonate pure con ringraziamenti). Questo governo sta provando a cambiare la precedente politica. Potrà riuscirci o meno, ma peggio dei precedenti, proprio no. Avrà però notato che, vuoi per la congiuntura favorevole (elezioni regionali in Germania, Trump contro Germania, Macron in difficoltà politica), vuoi per il nuovo atteggiamento non fantozziano del governo, giungono molti segnali assai sorprendenti, dalla Germania, da Trump e dalla UE.

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 10:01

La pirateria è tutt'ora molto attiva nel Corno d'Africa ed nel Sud dell'India ed estremo oriente. Nel Mediterraneo è esistita e fu molto attiva fino al diciannovesimo secolo, l'Europa imbelle non faceva nulla per contrastarla. Finchè fu attaccata una nave mercantile Usa. Gli Stati Uniti inviarono immediatamente nel Mediterraneo un nave militare piena di Marines che sbarcarono sulla spiaggia di Tripoli e distrussero il covo della pirateria del Bey islamico. L'episodio è anche citato nell'inno dei Marines che inizia con: From the palace's Montezuma to the shop of Tripoli...... Dovrebbe studiare un po' di più invece che fare facile sciocca ironia.

NickByte

Gio, 14/06/2018 - 10:03

Da quando in qua una nave militare americana in acque internazionali prende oridini dall' Italia ?? .... ordinategli di sparare sulla Turchia allora ... vediamo se obbediscono...

DRAGONI

Gio, 14/06/2018 - 10:05

"LA SEPOLTURA IN MARE" E' UNA CONSUETUDINE MILLENARIA DELLE MARINERIE DI TUTTO IL MONDO!! LE FUNZIONI SONO SEMPLICI E NELLO STESSO TEMPO ONOREVOLMENTE UMANITARIE.RIGUARDO AL POTERE "RICATTATORIO" DELLE ONG E DEI LORO "PORTAVOCI" SI E' EVIDENTEMENTE PASSATO OGNI LIMITE DI ACCETTABILITA' PER UNO STATO DEGNO DI TALE NOME E NON PARAGONABILE A PULCINELLA E PERTANTO LA RSPOSTA DEVE ESSERE FERMA E CORRETTA: NO A QUALSIASI TIPO DI BUSSINES SUI NAUFRAGHI MANDATI DALLE MAFIE INCONTRO ALLA MORTE.

Willer09

Gio, 14/06/2018 - 10:05

naufragio al largo della Libia? il porto più vicino sarà in Libia? forse? sennò non li prendano a bordo!

steluc

Gio, 14/06/2018 - 10:06

@ Rossini , se non erro , gli equipaggi dovrebbero prendere l'indennità di missione . Come se fossero a guerreggiare a Guadalcanal (sui numeri non riesco ad essere preciso, ma all'inizio di Mare nostrum si parlava di 3-4000 euro netti al mese) Per questo ora urge cambiare radicalmente la mission di GC e MM.

graffio2018

Gio, 14/06/2018 - 10:11

nick2, ma ci spieghi perchè sei favorevole all'immigrazione clandestina?? Nei paesi civili, gli ingressi in una nazione avvengono nell'ambito della legalità

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 14/06/2018 - 10:13

Sono i rischi dell'immigrazione illegale e abusiva. Prima si fanno spennare da delinquenti , non solo locali, poi si fanno caricare su barche o gommoni fatiscenti potenzialmente assimilabili al legno di Caronte. Per finire il ciclo economico di queste risorse, vengono raccolte a poca distanza dalla battigia e inoltrate, recapitate, imposte in larga parte sulle coste italiane. Il processo economico continua in italia con le coop che assistono, di solito in luoghi non troppo diversi da lager, e coi fondi statali, questi disgraziati a spese di chi non li vorrebbe sul suolo italiano. Bisogna urgentemente far sapere in Africa che le cose sono cambiate.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 10:14

Stanno facendo di tutto per impietosire,e ritornare alla "pacchia" di prima!...Tutte scuse!Logisticamente parlando,lo capiscono persino i bambini dell'asilo mariuccia,che OGGI,con i mezzi a disposizione(pagando naturalmente di tasca loro),tutte queste "belle" "organizzazioni umanitarie",potrebbero risolvere il problema in pochissimo tempo!...Il problema è che non lo vogliono fare,e continuano a fare pressione!

congonatty

Gio, 14/06/2018 - 10:16

Carlo36. Lei e' sicuramente informato sui pirati. Ma e' fuori contesto. In tempi piu' recenti la Libia era terra di conquista dei colonialisti italiani. Magari le barche, le navi e i porti li abbiamo costruiti proprio noi. Se lei risale ai pirati, possiamo risalire anche ai mandanti.

MOSTARDELLIS

Gio, 14/06/2018 - 10:24

Maledetti ricattatori. Perché non dite chiaramente chi vi finanzia '??

mifra77

Gio, 14/06/2018 - 10:31

Una nave che pur non essendo italiana, non carica profughi perché non può sbarcarli in Italia, si deve togliere dalle balle ed andare a far crociere nel suo paese; che ci sta a fare? Se i migranti non possono sbarcare in Italia e nessun altro li vuole, non devono partire. Tutto lascia pensare che stiamo assistendo ad una diffusione di false notizie, persino falsi morti, al solo scopo di colpevolizzare, ridicolizzare o mettere in crisi il nuovo governo Italiano. In tutto questo, la mano della sinistra nostrana che ci aveva venduto in cambio di briciole e la pretesa dell'europa, che l'Italia onori i debiti e gli accordi della sinistra uscente e degli ultimi sei anni di governi a novanta gradi di fronte all'europa. Eppoi, se i paesi di appartenenza di queste navi non ospitano migranti, non rimane che riportarli nei porti di partenza e che vadano a cercare e sistemare chi li ha truffati.

flip

Gio, 14/06/2018 - 10:33

Ora basta con i "profughi o "risorse":.chi raglia per l'accogliwenza, se tenga ben stretti in casa sua Abbiamo tollerato anche roppo visti i risultati.

flip

Gio, 14/06/2018 - 10:35

solo l' Africa ha più di un miliardo di individui. che facciamo? METTIAMO UN FRENO! SUBITO!

effecal

Gio, 14/06/2018 - 10:35

queste ong sono associazioni terroristiche e come tali andrebbero trattate il fatto è che hanno tanti amici fra i kompagni fighetti

paco51

Gio, 14/06/2018 - 10:40

Salvini metti le navi italiane in porto per revisione! bandog. ha ragione le spese per il recupero di cadaveri e barcone sono state enormi, ci si potrebbero costruire scuole e ospedali.

mauro-s

Gio, 14/06/2018 - 10:41

Nelle trattative con la Uss Trenton si è, però, la Sea Watch che, trovandosi vicino all'imbarcazione americana, ha dato disponibilità a un trasbordo ma solo dopo il permesso delle autorità italiane. ma le autorità italiane non vi proibiscono di "soccorrere" i migranti,dunque il vostro scopo è quello di fare i taxi

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 10:42

@Contenextus:...certamente!"Avvisi" sui giornali di TUTTA l'Africa,che le cose sono cambiate,e chi "parte"(donne,donne incinta,baldi uomini,bambini),affronta il mare a suo rischio e pericolo,e quand'anche il "pacco", riuscisse ad arrivare,verrebbe restituito al "mittente"!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 14/06/2018 - 10:52

la libia confina con tunisia ed egitto. il porto più vicino è in tunisia. portateli li. è anche un paese musulmano quindi stessa cultura e religione dei manzi sboldriniani. noi non li vogliamo!!!!!!!!!

DemetraAtenaAngerona

Gio, 14/06/2018 - 10:56

“No! Qui no! Li? No, li no! Li riportiamo a casa loro? Quale? E Hanno chiuso le frontiere! Li paracudiamo? Costa troppo!! Ideona, li portiamo in Madagascar come aveva proposto Adolfo per quegli altri...gli ebrei...e se non ci riesce di portarli lì, piuttosto che accettare che anche loro sono figli di Dio soccorrerli ospitarli umanamente almeno per il tempo necessario a verificare se hanno diritto ad essere accolti o no…,” e ,”preferisco non aver pietà nemmeno per donne e bambini lasciarli morire di fame e sete e mangiati dai pesci e poi da me sottoforma di pesce e condannarmi ad andare all’inferno.L’UMANITA’ NON È UNA PASSEGGIATA RICHIEDE UN PO DI UMANITÀ. RESTIAMO UMANI. NOI E LA UE! PIANO MARSHALL AFRICA.

giovanni951

Gio, 14/06/2018 - 10:58

domanda: se non hanno celle frigorifere che potevano fare? ed ora c'è il fatto che non sanno dove portare i superstiti. In ogni caso temo che la prossima volta che vedranno barconi affollati di clandestini, tireranno dritto..... PS:spero che Salvini non autorizzi la sea watch a portare gente in Italia...cosi facendo, in europa, si muoveranno tutti e qualcosa si deciderà.

Nick2

Gio, 14/06/2018 - 11:03

No, cangurino. Minniti, con decisioni chiaramente non di sinistra ha gettato le basi per ridurre gli sbarchi (e li ha già drasticamente ridotti) basandosi su accordi con i paesi africani ed europei. Questo governo, nella sua eterna campagna elettorale fa solo proclami e gesti ad effetto e rischia di isolarci dall'Europa occidentale e mediterranea. Siamo di fronte ad un esodo epocale e non è di certo alleandosi con Orban che lo si risolve...

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 14/06/2018 - 11:03

Trovo assurda e insensata l'usanza di inscatolare le salme per poi gettarle dopo diversi anni: personalmente sono per la cremazione, ma non avrei niente in contrario a divenire cibo per pesci, sono forme di smaltimento pulite e definitive. Certo, la speculazione vuole la sua parte con il business del "caro estinto"...

Nick2

Gio, 14/06/2018 - 11:05

Cangurino, i segnali favorevoli erano giunti a Minniti. Non a questo governo. Diciamo le cose come stanno, per favore.

jaguar

Gio, 14/06/2018 - 11:07

La Sea Watch è tedesca? Bene, la si rifornisce di viveri e va a scaricare i migranti nel porto di Amburgo.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 11:11

@Demetra,etc.etc.....Basta,con questa melassa ammuffita!

smiley1081

Gio, 14/06/2018 - 11:14

Mah, io le navi delle ONG le farei anche entrare nei porti Italiani. Pero' poi le farei sottoporre ad ispezioni levapelle da parte di Guardia Costiera, Dogana, Guardia di Finanza e quant'altri possano interessarvi, e trattenerle in porto fino alla soluzione di tutte le magagne che verrebbero sicuramente trovate. Mettendo in mezzo la giustizia Civile ci vorrebbero solo una trentina d'anni...

Libertà75

Gio, 14/06/2018 - 11:14

Non credo che la Uss Trenton sia in pericolo di deriva, può tenerseli a bordo e riportarli sulle coste da dove sono partiti, sulle coste tunisine, maltesi o di chi si offre... Oppure fa un controllo su chi sia meritevole dello status di rifugiato e gli fa avere un foglio di ingresso per gli USA, per gli altri, può contattare direttamente Macron.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 11:15

@giovanni951:certamente!....Devono smetterla di andare a raccattare la gente!....Potevano "chiamare" degli elicotteri,con delle casse di zinco,e portarseli in AMERICA!Volere è potere!

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 11:17

Per giustificare e ricevere donazioni le Ong svolgono una attività lucrosa violando platealmente ogni legge nazionale e quelle del mare. Come i pirati che assaltavano le navi mercantili catturando merci e viaggiatori nel Mediterraneo chiedendo e riscuotendo grosse somme per restituire chi poteva pagare (le altre venivano vendute come schiavi nei paesi islamici dato che la schiavitù fu abolita solo nel 1957!). L'attività delle ONG veri taxi del mare che ritirano la merce su appuntamento a mezzo telefono satellitare e ricevono per questo ingenti somme di denaro. Hanno l'accortezza di mettere un 2-3 per cento di bambini e donne incinte per facilitarsi la remunerata consegna. Io la chiamo criminalità organizzata!!!

isaisa

Gio, 14/06/2018 - 11:29

Le ong vengono " SOVVENZIONATE " ( eufemismo) solo se portano i clandestini a destinazione, cioè in Italia. Dato che ora sono solo 41, non li può prendere in carico Malta ?. Il numero è adeguato alla grandezza dell'isola. Se malta non se la sente, rinunci ai diritti di pesca e di sfruttamento di quella porzione di Mediterraneo che non è adeguato alla sua superficie. Comodo aver diritto di pesca in una sconfinata area e accampare scuse quando fa comodo !! Comunque la nave USA può scaricarli nei porti africani che sono più vicini di quelli Italiani.

Ritratto di marmolada

marmolada

Gio, 14/06/2018 - 11:30

Nick2... Minniti, è stato costretto a imitare i provvedimenti e le azioni del governo Berlusconi per evitare una guerra civile!! Il PD (partito di delinquenti)ha capito che gli italiani erano al limite della sopportazione!! Le coop rosse (zecche e parassite…)hanno ciucciato i soldi degli italiani per anni e sfruttato brutalmente i profughi trattati come carne da macello!! Grazie se pubblicate!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 11:32

@jaguar 11:07......troppo semplice!Fare partire degli elicotteri militari dalla Germania,con viveri e medicine a bordo,e depositarli sulla nave,in attesa di portarseli a casa,troppo semplice!

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 11:33

---il comportamento della Sea Watch è di una linearità assoluta---la nave americana ha chiesto loro di farsi carico dei naufraghi a bordo--la sea watch ha dato disponibilità a farlo a patto che possa sbarcarli non in capo al mondo ma in italy che è molto più vicina---per intanto i sogni di salvini saranno ben sudati --perchè la mancata sepoltura degna dei dodici defunti ha un solo responsabile--cioè lui---swag

Ritratto di VittorioDettoToi

VittorioDettoToi

Gio, 14/06/2018 - 11:37

Stana rotta quella della Aquarius e delle sue sorelline, ZERO GRADI NORD, costa Sarda lato EST, che sappia io Valencia sta a 270 Gradi, non e' che li scaricano a casa di Berlusconi in Sardegna ???? Vittorio in Lucca

gneo58

Gio, 14/06/2018 - 11:41

Nick2 - se dipendesse da me ti costringerei d'ufficio e a tue spese a tenertene in casa almeno un paio - capisco che e' piu' comodo per la tua coop ospitarne a frotte arricchendosi alle spalle degli italiani e sulla pelle di questi soggetti ma comunque non ti preoccupare, nella vita tutto torna, e fossi in te comincerei a preoccuparmi, e non poco.

cir

Gio, 14/06/2018 - 11:47

dei migranti non me ne frega un bel nulla . sono preoccupato per gli squali ed i tonni..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 14/06/2018 - 11:50

@VittorioDettoToi 11:41:......ci stanno ancora provando!

Drprocton

Gio, 14/06/2018 - 11:57

Ong tedesca? Che chiamino la Merkel. E poi mi chiedo? Ma tutte queste Ong che "lavorano" da decine e decine di anni in Africa ma cosa hanno fatto? Non sono riusciti manco ad insegnare loro che ogni pulsazione sessuale non può tradursi in una gravidanza e avere 7-8 figli da sfamare. Pensandoci bene se questa gente l'avessero aiutata veramente a civilizzarsi e a progredire nelle loro terre, non ci sarebbe più bisogno di queste ong e dei loro "volontari".

mariolino50

Gio, 14/06/2018 - 11:57

elkid Io ero un marinaio, e la sepoltura in mare è sempre esistita, cè una precisa procedura da seguire, e non è meno degna di quella terrestre, o della cremazione. Se non sbaglio la nave americana è militare, non ci sono dubbi sul rispetto delle tradizioni marinare.

giusto1910

Gio, 14/06/2018 - 12:02

Sarebbe tutto così semplice! Coloro che sono favorevoli all'invasione dell'Europa mettano a disposizione il 50% dei loro patrimoni e dei loro stipendi per "aiutare" i "poveri" africani che fuggono dalle guerre.......... poi però, quando scoppierà una guerra in Europa (perché quando il numero degli africani sarà insostenibile scoppierà) allora la pagheremo tutti. I barconi non si fermeranno mai. Gli africani (forse giustamente dal loro punto di vista?) vogliono entrare in Europa e viverci? Solo una piccola parte di loro riuscirà a lavorare onestamente e continuativamente? Prepariamoci allora al caos?

Rossana Rossi

Gio, 14/06/2018 - 12:06

SALVINI NON MOLLARE perchè questi moderni negrieri le studieranno tutte per metterti in difficoltà..........

Triatec

Gio, 14/06/2018 - 12:09

Nick2 @ Non solo Minniti, ma le avverse condizioni del mare, fino ad oggi, hanno ridotto gli sbarchi. Ci isoliamo dall'Europa? Prima non eravamo isolati dall'Europa occidentale e mediterranea, anzi ci riempivano di elogi, il problema dei migranti doveva essere solo di nostra competenza. Con tanta solidarietà ci cantavano ..e sempre sia lodato quel fesso che ha pagato..

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 14/06/2018 - 12:09

Il problema dei c.d migranti può essere risolto in un solo modo del tutto indolore:EVITARE CHE I C.D.MIGRANTI D'IMARCHINO NEI GOMMONI. Se rimangono a terra non succede niente.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 14/06/2018 - 12:10

cambia qualcosa? sotto terra,o in acqua.....almeno risparmiano i soldi di ricchi funerali

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 12:11

Povero elpirlotto Non c'è più degna e commovente sepoltura di quella con gli onori civili o militari in mare.

Drprocton

Gio, 14/06/2018 - 12:12

Come sono patetici e penosi i signori dell'accoglienza che pur di continuare a lucrare e speculare sulla nuova tratta di schiavi mi parlano pure con i passi del vangelo. E dico a questi signori VERGOGNATEVI perché siete falsi profeti. Il tempio di Gerusalemme, fu definito da colui il quale portò sulla terra il Cristianesimo,una spelonca di ladri che mercanteggiava di tutto. E voi,travestiti da ong, cattolici caritatevoli, altruisti e pieni di finta umanità, mercanteggiate esseri umani illudendoli che soprattutto in italia cambieranno vita. Peccato però che nel momento in cui il 95% di questi clandestini ha il decreto di espulsione e quindi non potrete più avere i 35€, che mi auguro li taglino a 15€, non ve ne frega più niente e finisce la vs umanità. Per dare un bel segnale, poi li dovreste ospitare nelle vs case e aiutarli voi ad integrarli che ci avete su.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 14/06/2018 - 12:15

do-ut-des: Le navi Guardiacoste devono guardare le coste Italiane. Di fronte alle spiegge libiche devono esserci motovedette Italiane e non solo Italiane che evitino ai c.d. migranti di imbarcarsi su gommoni. Va da se che eventuali c.d. migranti che finiscono in acqua vanno ripescati e fatti scendere nelle spiagge libiche.Quando i c.d migranti avranno capito che i loro sforzi per imbarcarsi sono vani, la smetteranno di tentare. Nessuna nave Italiana deve imbarcare i c.d Migranti per portarli in Italia. In Italia questa gente non ha da entrare per nessuna ragione.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 14/06/2018 - 12:19

Per quelli che ragliano: nessuno in Italia si occupa dei milioni di Italiani, (quelli che hanno costruito questa nazione con il sudore della fronte, con l'ingegno e la determinazione e spesso offrendo la propria vita alla Patria), sotto la soglia di povertà. Prima risolviamo i problemi dei Ns poveri, poi, ma poi, potremo occuparci dei non italiani.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 14/06/2018 - 12:26

Se vado in salvo dei naufraghi del Titanic e la mia imbarcazione può, senza rischi, imbarcarne venti, potrei rischiando, imbarcarne trenta, ma non di più, altrimenti andiamo tutti a fondo noi e loro. Se invece ci fossero 1000 barche che salvano ognuna venti persone il problema sarebbe risolta. Invece l'Italia è l'unica che dovrebbe imbarcarne a iosa e finiremmo tutti a fondo noi e loro.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 14/06/2018 - 12:26

Gli americani sono i padroni del mondo possono sbarcarli liberamente in tunisia algeria marocco egitto e a malta.

Boxster65

Gio, 14/06/2018 - 12:46

Li ha presi una nave americana, che li porti da Trump negli USA!!

pasquinomaicontento

Gio, 14/06/2018 - 12:46

Ce vorebbe Sando-gat-Tremal-Naik,Kammamuri e, er cap.Yanez,che quartetto, artro che quelli der Cetra,'sti quattro sarebbero capaci de sistemà tutto er surplus nero-fumè,co' 'na spennellata de bianchetto e... oplà,ecco a voi riveduti e corretti e sbianchettati a neve i neri che più neri nun se pò, imbellettati e truccati da sembrà bianchi veri, che più bianchi nun se pò' "Mo",che sta per adesso, se sò inventati (pare) la liposuzione della melanina che, a dosi prestabilite t'imbiaca la pelle...er guaio è che le fattezze :labbroni in primis arimane tale e quale,ma, cor tempo, se parla fra quarche mijardo de secoli s'arissomijamo quasi tutti...tocca aspettà. Mejo ridecce che piagnecce...e,vedo da lontano, er ghigno der Velletrano.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 14/06/2018 - 12:48

per un marinaio è un onore essere sepolto in mare.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 14/06/2018 - 12:55

A conti fatti, l’umanitarismo, di chi rastrella il mare per «salvare» vite umane, svanisce d’incanto, se i «salvati» non li portano in Italia. Forse li pagano solo se li scaricano da noi. In altre parole, per questi umanitarissimi umanitari, l’Italia è la discarica, absit iniuria verbis, dei rifiuti pericolosi Una domanda: Ma quanti sono i magnaccia che s’ingrassano sulla pelle dei cosiddetti migranti?

giangar

Gio, 14/06/2018 - 12:59

Fatemi capire. Ieri la Mussolini ha detto che l'Italia ha salvato centinaia di migliaia di migranti e Salvini in Senato ha detto che l'Italia è conosciuta in tutto il mondo per la sua accoglienza generosità e spirito di volontariato. Ma allora, quando fa comodo, si parla di generosità e di vite salvate, quando bisogna fare propaganda si parla di business. Decidete, è generosità o business ?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 13:03

----VittorioDettoToi---anch'io sto seguendo la rotta dell'aquarius in tempo reale---c'è maltempo e si stanno riparando utilizzando la sardegna come paravento---sarà lunga la cosa mentre i 600 stanno vomitando pure l'anima per il mal di mare--salvini deve pregare che non succeda nulla a nessuno --penso che sia in contatto costante con la guardia costiera e stia sudando freddo---swag

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 13:06

---mariolino50--non è quello il punto--ogni sepoltura è valida --quando condivisa dai familiari del de cuius---

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 13:07

giangar è generosità con i veri profughi (3-4%) E' business con il 96-97% dei clandestini. Elementare, Watson!

merripol

Gio, 14/06/2018 - 13:09

La legge attuale vigente in Italia prevede delle pene da 5 a 20 anni di prigione per gli scafisti. Per cui il comandante della Aquarius dovrebbe essere passibile di questa pena. Basta applicare la legge italiana ed incarcerare (dopo un processo regolare) il comandante (e quindi scafista) della Aquarius non appena questa nave dovesse attraccare in un porto italiano.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 14/06/2018 - 13:16

@elkid ore 11,33: egregio, tu parli di mancata sepoltura in mare...solo il babbeo toscano ha riesumato, a spese degli italioti, le 700 salme del peschereccio. Il mare è una tomba e devo dire pure ambita...tre miei conoscenti velisti hanno lasciato per iscritto che vogliono che le proprie ceneri vengano disperse nella laguna veneta. I marinai americani che hanno deciso di usufruire onorevolmente del mare come tomba per i 12 disgraziati naufraghi hanno fatto cosa buona e giusta, questo a prescindere di come la pensiamo sugli invasori falsi profughi. Egregio,anche stavolta come spesso ti accade hai fatto la pipi fuori dal vaso.

mumblemumble

Gio, 14/06/2018 - 13:16

Non sono un leghista, sono del sud, ma quello che sta facendo Salvini mi piace, spero che riuscirá ad obbligare le navi ONG a sbarcare i profughi nei porti di altre nazioni europee.

paolomondiale

Gio, 14/06/2018 - 13:23

ma come, vogliono costruire un muro per non far passare i migranti e qui li vanno a soccorrere e portare in italia? se noi andassimo a soccorerre i messicani , li accetterebbero negli usa?

paolomondiale

Gio, 14/06/2018 - 13:24

quando è stata l'ultima volta che , navi americane, hanno soccorso immigrati sudamericani?

paolomondiale

Gio, 14/06/2018 - 13:26

è una boiata colossale, qualunque nave , ha la cambusa e la cella frigorifera per gli alimenti, o questi, mangiano solo cose fresche?

RawPower75

Gio, 14/06/2018 - 13:26

Non ho capito, solo in Italia ci sono i porti?

steacanessa

Gio, 14/06/2018 - 13:26

Cosa dovevano fare?

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 13:27

---merripol--studiati la Convenzione sulla salvaguardia della vita umana in mare (Convenzione SOLAS, firmata a Londra nel 1974 e ratificata dall’Italia con L. 313/1980); la Convenzione internazionale sulla ricerca ed il soccorso in mare (Convenzione SAR, firmata ad Amburgo nel 1979 e ratificata dall’Italia con L. 147/1989, da cui il Regolamento di attuazione D.P.R. 662/1994); la Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare (Convenzione CNUDM o UNCLOS, adottata a Montegobay nel 1982 e ratificata dall’Italia con L. 689/1994)--e tenendo presente che le operazioni di soccorso sono partite su impulso di un SOS diramato dall’MRCC (Comando generale del Corpo della Capitanerie di Porto) di Roma. E pertanto, in base al diritto internazionale, “l’Italia è sempre stato il Paese giuridicamente responsabile del coordinamento dei soccorsi”--dimmi quanto rischia salvini---swag

Malacappa

Gio, 14/06/2018 - 13:32

Bhe adesso li portino a Trump e vediamo quello che dice

Libertà75

Gio, 14/06/2018 - 13:37

il fatto che Salvini sia nel giusto è sufficientemente evidenziato dal livore e dall'astio di un nullasapiente come elkid ed il suo sodalo nick2... sono 2, ovviamente 2, come è giusto che siano! Saluti

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 13:38

----illuso---e daje---sempre a fare errori di prospettiva---ed a considerare le persone diversamente uguali----se degli italiani muoiono in mare --in assenza di loro precise volontà --tu che fai?---ricorri alla esequie in mare ? o avverti prima i familiari e vedi quali sono i loro desideri?--in fondo sono i familiari che devono piangersi il morto ed hanno bisogno di un posto dove mettere due fiori---ci sei?--

giangar

Gio, 14/06/2018 - 13:43

@Carlo36 13: 07 - Si, ma se abbiamo salvato centinaia di migliaia di migranti, vuol dire che anche i cosiddetti clandestini hanno una vita che merita di essere salvata. Chi fa business non salva vite, ma si procura solo il materiale per il business. La Mussolini si vantava (giustamente) anche della vite salvate ai clandestini! Penso che dovremmo esserne giustamente orgogliosi.

paolomondiale

Gio, 14/06/2018 - 13:43

per le leggi internazionali, il suolo di una nave corrisponde al suolo di apprtenenza della nave stessa, ovvero raccogliendoli in acque internazionali su nave americana, sono stati accolti su suolo americano, quindi se li dovrebbero portare a casa e non portarli in un altro paese

paolomondiale

Gio, 14/06/2018 - 13:45

tutte le navi non italiane che soccorrono in acque internazionali, superstiti e come se li acogliessero sul suolo del paese di apprtenenza della nave stessa e quindi dovrebbero portarseli a casa

umberto nordio

Gio, 14/06/2018 - 14:00

Mica li hanno buttati vivi! E' una vecchia tradizione marinara quella di seppellire in mare.Informatevi!

umberto nordio

Gio, 14/06/2018 - 14:08

I porti più sicuri ,e più vicini, si trovano sulla costa africana Scordatevi dell'Italia ,é finita la pacchia. Andate a fare i traghettatori altrove.

Divoll

Gio, 14/06/2018 - 14:12

Quindi queste navi ONG raccolgono i clandestini SOLO se li possono scaricare in Italia? E io che credevo li raccogliessero per mera umanita'!

19gig50

Gio, 14/06/2018 - 14:13

La dimostrazione che le ong sono bande di criminali che operano a scopo di lucro.

DemetraAtenaAngerona

Gio, 14/06/2018 - 14:13

@elkid complimenti per la sua cultura e umanità!

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 14/06/2018 - 14:14

@elkid ore 13,38: E daje e tu come avresti fatto con le 12 salme? avresti avvisato i familiari che nemmeno sai di quale nazionalità fossero;costoro magari dopo qualche mese ti avrebbero richiesto cortesemente il tipo di funerale per il proprio congiunto:se con rito cattolico,musulmano, ebraico ecc. ecc. Te lo dico per l'ultima volta, le esequie onorevoli in mare esistono da millenni in tutte le culture.Anche stavolta e credo non sarà l'ultima hai fatto la pipì fuori dal vasetto.

serviceguy

Gio, 14/06/2018 - 14:15

el kid, ovviamente lei vive in una dimensione spazio tempo diversa dove i corpi privi di vita non vanno in putrefazione ma profumano di petali di rose. La stessa dimensione dove bambini e donne incinte vengono caricate su carrette di mare a pagamento e se poi muoiono annegate la colpa e' degli italiani razzisti anche se sono gli stessi che li vanno a salvare in mare. E' chiaro che non si e'mai dovuto assumere alcuna responsabilita' per la incolumita' e sicurezza di altre persone. I morti sono morti, la priorita' e' salvare i vivi. Se Sea Watch avesse la stessa priorita' non farebbe distinzione su dove i naufraghi clandestini debbano essere sbarcati, con questo tipo di posizioni rivela che l'interesse (o l'ordine) e' sbarcarli in Italia. E' sempre piu' chiaro che si tratta di un business appena appena meno schifoso ma sicuramente piu' subdolo della tratta degli schiavi dei secoli scorsi.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 14/06/2018 - 14:20

Il mare è una tomba. La più bella. La migliore. Ricordatevi il Capitano Nemo e il Capitano Haab. Per i PiDioti sarebbe il posto ideale.

oracolodidelfo

Gio, 14/06/2018 - 14:24

elkid 13,03 - arrestare il Comandante dell'Aquarius! Fosse partito subito, appena la Spagna ha dato la disponibilità, avrebbe avuto un giorno di mare calmo da sfruttare. Ha tergiversato, perchè? A chi aveva promesso il "carico"? Sperava che l'Italia cedesse? Perchè non ha risposto per un giorno alle domande dell'Italia in merito alla situazione e le necessità dei clandestini (comunque esseri umani)? Aquarius si vanta di salvare le vite. Perchè a bordo di una nave da soccorso non c'era assistenza medica? Non c'erano acqua e cibo sufficienti. Salvini ha provveduto ad inviare viveri e personale medico. Chi deve sudare freddo è il Comandante dell'Aquarius e tutti i banditi che lucrano sul commercio di carne umana e chi li giustifica.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 14/06/2018 - 14:27

La "Sepoltura in mare" è sempre esistita e non ha niente di ignobile.

cabass

Gio, 14/06/2018 - 14:29

Tutti che straparlano della "legge del mare" ecc. ecc., ma nessuno che fa notare la cosa più ovvia: se questi presunti "naufragi" avvengono sempre "davanti alle coste libiche", possibile che il porto più vicino sia sempre in Italia e mai in Libia??????...

Gianfranco__

Gio, 14/06/2018 - 14:29

un po' di migranti (seppur morti) dati in pasto agli squali. Chissà i salviniani come stanno godendo... dovranno prendersi un calmante per l'eccitazione

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 14/06/2018 - 14:32

elkid: "--perchè la mancata sepoltura degna dei dodici defunti ha un solo responsabile--cioè lui---swag" . Cosa ci sarebbe di INDEGNO nella pratica secolare della "Sepoltura in mare" ?

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Gio, 14/06/2018 - 14:33

La soluzione è semplice, se qualche fervente patriota è disposto a sacrificarsi facendosi arrestare per rappresaglie vementi nei confronti delle canaglie d'importazione (come successo a Macerata), l'Italia non potrà più essere considerato un porto sicuro (alla stregua di alcuni Paesi dell'est Europa). Ovviamente la mia è un'iperbole, ma è chiaro che se coccoliamo gli immigrati vorranno venire da noi.

poli

Gio, 14/06/2018 - 14:39

quindi i porti sicuri per chi avesse ancora dubbi in proposito sono solo i nostri: grazie PD...... Renzi..

Rotohorsy

Gio, 14/06/2018 - 14:40

Salvini deve tener duro perchè se le inventano di ogni tipo. Solo la fermezza può salvare l'Italia altrimenti ci mangiano vivi.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 14/06/2018 - 14:42

Quanti problemi..Ingrassano i pesci.

mariolino50

Gio, 14/06/2018 - 14:43

elkid Nella maggior parte dei casi sono tutti sconosciuti senza parenti noti, poi li terresti dei cadaveri su una nave in alto mare nel canale di Sicilia, in pratica come ai tempi dei pirati, o li vuoi far fermentare al caldo sole di giugno

baronemanfredri...

Gio, 14/06/2018 - 14:43

ELKID SAI CHE CE NE FREGA SAPENDO QUANTI ITALIANI SONO STATI AMMAZZATI DA CLANDESTINI E VIOLENTATI MASSACRATI COL MACHETE E ALTRO? PERSONALMENTE ME NE SBATTO ANCHE PERCHE' LA NAVE AMERICANA SI E' COMPORTATA BENISSIMO COME SI COMPORTANO GLI UOMINI O LUPI DI MARE. SEPOLTURA A MARE. ELKID SONO CON SALVINI NON IO SOLO, MA ANCHE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ELETTORI SINISTRA.

mariolino50

Gio, 14/06/2018 - 14:45

Una nave di 70 metri non dovrebbe aver paura di 4 ondette, nel Mediterraneo è rarissimo il mare veramente cattivo, non è capo Horn. O è una bagnarola piena di ruggine?

baio57

Gio, 14/06/2018 - 14:52

Leggere i commenti dei due "diversamente connessi" è uno spasso . D'accordo, il primo è un troll sinistrato imbevuto di brodo ideologico che gli ormai spappolato il cervello, ma l'altro che si ritiene intelligente (....copia ed incolla da wikipedia) badate che lo fa per partito preso,lui ci guadagna coi mmmmmmmigrrranti .

oracolodidelfo

Gio, 14/06/2018 - 15:19

mariolino50 14,35 - aggiungasi che l'Aquarius è scortata dalla nave Dattilo e che in mare, nelle vicinanze, ci sono pescherecci che stanno lavorando come sempre....senza scorta alcuna. Il mare non è grosso per loro? Pertanto......

petra

Gio, 14/06/2018 - 15:32

Almeno iniziano a parlare di responsabilità europea e non italiana.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 14/06/2018 - 15:33

Ma quale "condanna schiacciante della politica dell'Unione Europea"? Sono questi poveri ebeti per non dire altro che si mettono nei guai e partono come i buoi per il macello spendendo poi una fortuna in dollar. Dove li trovano? Se volessi io emigrare su una carretta del mare non li avrei mica 2 o 3000 dollari da spendere

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 14/06/2018 - 15:53

Scusate, ma la sea watch è italiana? Non mi risulta! E allora porti i vivi al proprio paese! Per i morti ormai è andata.

uberalles

Gio, 14/06/2018 - 16:02

x elkid: i cosiddetti "migranti" viaggiano privi di documenti o, tuttalpiù, hanno documenti falsi o di paesi in preda all'anarchia. Quali famiglie devono avvertire se non dichiarano neppure lo stato di appartenenza? Se vuoi fare polemica con codice alla mano, bene, comunque polemica sterile resta. Sarebbe bastato agganciare i primi barconi e ricondurli sul "bel suol d'amore" e, a questo punto, ci saremmo risparmiati cadaveri, soldi ed incazzature con quelli che, come te, simpatizzano per i komunisti.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 14/06/2018 - 16:14

Buttati sotto terra o buttati in mare che differenza fa ?

Carlo36

Gio, 14/06/2018 - 16:50

giangar certamente vanno salvati i profughi ed i clandestini, ma l'ospitalità deve essere solo per i primi. I clandestini devono essere riportati al porto o spiaggia di partenza. Cosa molto facile con la tecnologia di oggi. Bastano un aereo radar ed alcuni droni. Lo ha ben specificato un nostro generale dell'aviazione poche settimane fa. Se poi il clandestino si è bruciate le impronte delle dita e dei piedi ed ha bruciato i documenti se la veda con i suoi amici africani. Non è cosa che ci riguardi e nemmeno fatto perdere il sonno.

Ritratto di DVX70

DVX70

Gio, 14/06/2018 - 16:54

Riportatela in Libia questa marmaglia.... Oppure scaricate questa spazzatura direttamente in mare.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 14/06/2018 - 17:28

---siete una massa di cialtroni --è inutile ragionare con voi--qui il punto non è il tipo di sepoltura che si contesta---ma la possibilità di dare un nome alle vittime ed avvertire i familiari---possibilità a cui si rinuncia d'emblée---quando invece sarebbe stato possibile--almeno per i cadaveri--sbarcarli su terra ferma---è l'umanità che non bisogna mai perdere----quando al prossimo terremoto in italy migliaia di persone rimarranno intrappolate e moriranno sotto quintali di materiali di risulta---io --al par vostro esclamerò--perchè continuare a scavare dopo un tempo ragionevole?---si tratta di persone già morte e sono già sepolte di loro- a che pro ?--swag

gianni-2

Gio, 14/06/2018 - 17:44

Vogliono un porto sicuro? ok li portino in Tunisiao a Malta.

giangar

Gio, 14/06/2018 - 17:49

@Carlo36 16:50 - Questa mi sembra una posizine condivisibile. Prima salvare, poi rimpatriare chi non ha diritto a rimanere. Purtroppo, qui leggo molti commenti favorevoli a dare cibo ai pesci.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Gio, 14/06/2018 - 18:06

Elkid si ma anche tu però ragionare di degna sepoltura con sti babbei? Ahahaha ti diverti eh

oracolodidelfo

Gio, 14/06/2018 - 18:12

elkid 17,28 - seguito: trattasi di irresponsabili all'ennesima potenza, fannulloni, arroganti, con alto tasso di delinquenza. La cronaca quotidiana lo conferma. Illustre, solo uno marcio dentro arriva a paragonare le vittime di un eventuale terremoto in Italia a questi fuggitivi vigliacci. I vigliacchi accettano di esporsi ad un rischio altamente prevedibile. I terremotati non possono sapere quando arriverà il sisma e tuttavia cercano con la prevenzione di limitare i danni. Lei paragona due situazioni imparagonabili. Si vergogni 48 ore al giorno!

compitese

Gio, 14/06/2018 - 18:28

"Migranti buttati in mare"? Ma cosa scrivete? la marina USA non butta cadaveri in mare. Sicuramente dopo una piccola cerimonia officiata da un cappellano, rabbino o, in assenza, un ufficiale i corpi sono stati affidati al mare come da tradizione ultrasecolare delle marinerie.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 14/06/2018 - 19:43

Disse il saggio...non c'è più sordo di chi non vuol sentire, certo è che con un minimo di cervello in funzione si centrerebbe meglio il vasetto quando si fa la pipì. Buona serata.

yorkshire22

Gio, 14/06/2018 - 19:47

Antico codice del mare stabilisce che i morti devono essere sepolti in mare con procedure che possono variare da paese a paese, e differenziate tra marinai, militari e civili. Nel caso specifico, molti morti africani potevano essere di religione mussulmana che stabilisce che i morti devono essere sepolti prima del tramonto. Un 10 agli americani, uno zero al giornalista un po' ignorantello.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 14/06/2018 - 20:02

Mandiomogli quella dei surgelati del capitano ahahahahah, ma chi se ne frega, muore tanta brava gente in Italia e ci si deve preocupare di quelli che vogliono invaderci ???

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Gio, 14/06/2018 - 20:20

Egr.Salvini (che ho votato)hai risolto il problema solo in parte poichè gli sbarchi continueranno a raffica via Marina Militare Italiana che noi paghiamo.Sono un ex Ufficiale di Marina mercantile e conosco bene le regole su salvataggi e assistenza in mare avendo avuto nella mia carriera tre casi.Chi si cucca i clandestini deve farsene carico in quanto vige la regola della bandiera a poppa.continua......

Divoll

Gio, 14/06/2018 - 20:20

Non sento il Papa e le ONG strepitare contro gli americani.....

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Gio, 14/06/2018 - 20:21

La nave puo' richiedere allo stato piu' vicino di prendersene carico ma in caso di rifiuto deve portarseli sino al porto di bandiera. I maltesi si appellano a cio' è un loro diritto siamo noi i fessi. Mr Renzi ha firmato la clausola di accoglienza x 80 euro a clandestino che l'Europa non ha mai pagato. continuazione...La soluzioni definitive possono essere solo due:abbandono da parte della m.M.Italiana dell'area di mare di difficile attuazione perchè il soccorso in mare è un obbligo o mettere il fatidico blocco navale davanti alle coste libiche chiamando ogni volta la marina libica per riportare indietro i barconi.Col casino in Libia accordi o altre cxxxxxe non valgono a niente.

ziobeppe1951

Gio, 14/06/2018 - 20:23

pirlotto...come fai ad avvisare i familiari, se non hanno i documenti...sono fantasmi..e non fare paragone con i terremotati perché dici solo minkiate....gulp

ziobeppe1951

Gio, 14/06/2018 - 20:35

Demetra ecc....pirlotto (come te) se ne sbatte dell’umanità prima di tutto viene il business ..per quanto riguarda la cultura, deve ringrazier wikipedia

autorotisserie@...

Gio, 14/06/2018 - 22:07

NESSUNO LI HA OBBLIGATI A PARTIRE...GLI INFAMI LIBICI PUR DI CREARE PROBLEMI NON ESITANO A FARLI AFFOGARE...A QUANDO UN GOVERNO CHE GLI SCARICA I PORTI?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 14/06/2018 - 22:52

Elkid, CHE PALLE!!! Ancora un po' se uno muore gettandosi da un grattacielo, saresti capace di guardare nel portafogli per vedere se ha dato disposizioni per donare gli organi! Per quante convenzioni ed arzigogoli ci possano essere, alla fine NON C'E` NESSUN ENTE INTERNAZIONALE CHE, a meno di UNA GUERRA CONTRO UNO STATO, POSSA OTTENERE DALL'INTERNO DELLO STESSO STATO L'INCRIMINAZIONE DI UN SUO MINISTRO! Fuffa! E` SOLO FUFFA! Provate a chiedervi che risarcimento hanno preso quelli che Nasser o Gheddafi ha a suo tempo buttato fuori in 48 ore! Guardate quante riparazioni di guerra ha versato la Germania alla Grecia! MA DAI, scendi con i piedi per terra!!

roberto zanella

Ven, 15/06/2018 - 01:17

QUANTI MORTI HA SULLA COSCENZA BERGOGLIO ??????? LUI LI HA CHIAMATI.....LUI E' IL COLPEVOLE........

Cosean

Ven, 15/06/2018 - 03:57

Vogliono farci credere che il problema non sono i Morti ma lo sbarazzarsi dei Morti! E non è un dialogo tra Himmler e Hitler.

pier1960

Ven, 15/06/2018 - 06:18

emergono tutte le falsità e le contraddizioni di un sistema voluto dal precedente governo per accaparrarsi i presunti profughi e arricchire coop e onlus (oltre che le ong). Ma ragioniamo lucidamente: una nave americana soccorre naufraghi in acque libiche o internazionali. L'italia cosa c'entra?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/06/2018 - 08:09

Carlo36 - se bisogna incriminare chi li cosrtinge avenire allora bisogna incriminare mezza europa: komunisti e sinisrti vari italici, parrucconi europei falso-buonisti che stanno sfasciando un intero continente, dove la loro priorità è la zucchina o la curvatura del cetriolo, si anche di quello.

Cicaladorata

Ven, 15/06/2018 - 08:11

Sarebbe bello se , in questa situazione in cui la nave americana ha la capacità di un barcone da due soldi, il Ministro Salvini chiedesse a Putin di inviare una delle navi che la Russia ha nel mediterraneo per trasbordare i migranti e riportarli, con nave russa, in Africa

Ritratto di pigielle

pigielle

Ven, 15/06/2018 - 11:26

@EL PIRLONE ...ma non sei stufo di tutte le "carezze" che stai prendendo sui denti...????. Sei uno spasso..cerco velocemente i tuoi commenti e le eventuali risposte e, te lo dico, sono veramente spassose. Complimenti alla tua senile demenzialità ...sei unico ..Ah ..sto facendo una raccolta dei tuoi commenti con le risposte ricevute. Un giorno ne faro, probabilmente, un best seller....CORAGGIO ....AVANTI C'E' POSTO (..è il tuo slogan pro clandestini)