"È nell'Esercito di Silvio" sospeso un poliziotto. Il caso va alla Camera

Interrogazione ad Alfano degli azzurri: "Basta persecuzioni". Pronti i gruppi di verdiniani e fittiani anche a Montecitorio

Il suo caso è perfino arrivato in Parlamento. Già perché un'interrogazione parlamentare al ministro Alfano a firma Polverini, Brunetta e altri azzurri chiede conto della sospensione di un poliziotto perché appartenente all'Esercito di Silvio di Simone Furlan. E Giovanni Toti twitta : «Il caldo fa brutti scherzi! Speriamo rinfreschi presto...». Giovanni Iacoi, questo il nome del dirigente di polizia con curriculum esemplare, è stato sospeso solo perché berlusconiano. «È stata presentata un'interrogazione al ministro affinché venga fatta rispettare la legge che consente agli uomini in divisa, nel proprio tempo libero, di poter fare attività politica - dice Simone Furlan, leader dell'Esercito di Silvio -. Siamo stanchi della persecuzione che la sinistra perpetra a tutti i livelli verso coloro che amano e sostengono Silvio Berlusconi».

E mentre c'è un terremoto in vista nel gruppo di Forza Italia a Montecitorio, Berlusconi se ne cura relativamente. Ha la testa su problemi internazionali tanto che rilascia una lunga intervista al quotidiano egiziano Al Ahram , una delle testate più autorevoli del mondo arabo. I temi trattati sono di stretta attualità e vanno dai rapporti tra Africa e Occidente alla lotta all'estremismo islamico passando per la ricostruzione degli ultimi vent'anni di politica internazionale. Berlusconi elogia la leadership del presidente egiziano in carica Al Sisi, essenziale baluardo nella lotta al terrorismo di matrice islamica. Ritorna, poi, a raccontare le fasi che hanno portato all'attacco a Gheddafi ricordando come fosse contrario all'azione militare che ha solo portato il caos in quel Paese, ora terreno fertile degli estremisti islamici. Il Cavaliere va oltre e svela che fece di tutto per dissuadere anche l'amico George Bush dall'intervento militare in Irak nel lontano 2003. Sforzo vano anche se non è corretto spiegare la nascita dell'Isis soltanto in seguito all'invasione Usa di Baghdad. Si trattano anche temi economici con il plauso all'imminente apertura del Canale di Suez, in programma il 6 agosto. Ma mentre il Cavaliere tratta argomenti di alta politica internazionale, il suo partito, alla Camera, ribolle.

Dopo lo strappo di Verdini in Senato anche a Montecitorio i seguaci di Denis si stanno dando molto daffare. Sono dati per certi gli addii di Massimo Parisi, Luca D'Alessandro, Ignazio Abrignani, Monica Faenzi, Giovanni Mottola, Saverio Romano. Incerto Giuseppe Galati. E siamo a sette. Questi si trasferirebbero al gruppo Misto ma l'obiettivo vero sarebbe riuscire ad arrivare a quota 10 in modo da riuscire a costituire un sottogruppo. Così facendo, a ogni deputato sarebbe garantito qualcosa come 6 o 7mila euro al mese in più per far fronte alle spese (segretarie, personale, telefoni, ecc...). Ma non ci sono soltanto i verdiniani in fermento. Data per imminente è anche la costituzione del gruppo dei fittiani, che a Palazzo Madama esiste già. I primi d'agosto nasceranno i Conservatori e Riformisti Italiani anche a Montecitorio perché, grazie al lavoro estenuante di Daniele Capezzone, si è raggiunta quota 20. Al raggiungimento della soglia minima sono determinanti gli ultimi arrivi: Pierpaolo Vargiu (ex Scelta civica), Walter Rizzetto (ex grillino) e Antonino Minardo (ex Ncd). Minardo, siciliano di Modica, da tempo era in rotta con Angelino Alfano e stava meditando di tornare alla casa del padre di Forza Italia. Poi, all'ultimo, l'approdo fittiano.

Commenti
Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Ven, 31/07/2015 - 08:40

Questi sono gli esempi di intolleranza ideologica che la sinistra porta avanti, in questo paese, dal 1994. Intolleranza ideologica peggiore di quella degli estremismi islamici. Peggiore perché: mentre quella si rivolge contro il cristianesimo con episodi sporadici, questa odia a tutto campo. Non si sono preoccupati di mandare in malora la nostra Nazione in nome dell'antiberlusconismo. Adesso, incapaci di governare, chiedono aiuto in nome del bene comune, ma non disdegnano le campagne d'odio. Se un provvedimento piace a Berlusconi va cancellato, ad ogni costo.

xgerico

Ven, 31/07/2015 - 08:40

Ritorna, poi, a raccontare le fasi che hanno portato all'attacco a Gheddafi ricordando come fosse contrario all'azione militare che ha solo portato il caos in quel Paese, ora terreno fertile degli estremisti islamici. Il Cavaliere va oltre e svela che fece di tutto per dissuadere anche l'amico George Bush dall'intervento militare in Irak nel lontano 2003. Sforzo vano anche se non è corretto spiegare la nascita dell'Isis soltanto in seguito all'invasione Usa di Baghdad..................Praticamente non ti si fila nessuno!

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 31/07/2015 - 09:13

QUANTI DUE DI PICCHE SPARPAGLIATI NEL PARLAMENTO, SPUTANO NEL PIATTO DOVE HANNO MANGIATO FINO A IERI. ANCHE LORO SONO DESTINATI ALL'OBLIO COME FINI, ALFANO, E TUTTI GLI ALTRI IDIOTI CHE LE SEGUONO.

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 31/07/2015 - 09:20

Ma tutti questi cambi di casacca non assomigliano a quello del grassone napoletano per il quale Berlusconi è stato condannato? Anche in questi casi sono state promesse utilità: soldi, posti o cariche. E allora? Nessuno si muove? Le norme valgono solo per Berlusconi? Vergogna!

Alessio2012

Ven, 31/07/2015 - 09:25

Tristezza Toti... altro che "caldo"... questi sono dei FDP...

carpa1

Ven, 31/07/2015 - 09:45

xgerico ha ragione: praticamente non lo fila nessuno. Ed i risultati, infatti, sono sotto gli occhi di tutti. Solo i pirloni nostrani ed internazionali, quelli che invece contano a gli occhi degli imbecilli incapaci di un pensiero personale che si discosti dall'omologazione, sono capaci di fare i disastri che abbiamo subito in questi ultimi anni e continueremo a subire se non ci sfiliamo dai vari Obama, europa inconsistente e tutti coloro che pretendono e credono di essere i primi della classe.

vince50_19

Ven, 31/07/2015 - 09:56

Son d'accordo con Toti, stavolta. Tanto i berlusconofobici non si smentiscono lo stesso e, appena possono, giocano "bing bong", sport a loro molto caro. Mentre nessuno si preoccupa di questo p.d.c. che si dice abbia aspirazioni particolari e che per raggiungere certi "fini" non guarda in faccia a nessuno - http://popoffquotidiano.it/2014/11/20/renzidalla-massoneria-toscana-alla-superloggia-newyorkese/ - ..

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 31/07/2015 - 09:57

@gabrichan46, sono d'accordo con lei, ma in più sono convinto che l'eminenza grigia in Italia sia proprio Berlusconi e sia lui a governare davvero. In ogni caso non è il PD, che è fatto solo di utili idioti, fidi, ottusi e spietati. Dei perfetti cani da caccia, proprio come li vuole il loro padrone (che ovviamente non è Renzi).

peter46

Ven, 31/07/2015 - 10:00

Anche la Germania era contraria alla 'destituzione' di Gheddafi...e non si è fatta coinvolgere completamente per niente.Tu e il tuo governo,con la lega che non ti ha 'sfiduciato',avete mandato gli aerei a bombardare,oltre che dare le basi per gli aerei degli altri,la libia e Gheddafi:con le conseguenze non 'preventivate' di oggi.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Ven, 31/07/2015 - 10:12

Sono berlusconiano !!! Mica devo temere per l'abrogazione della mia pensione !!! Aiutatemi a capire , anche se è difficile capire i cretini !!!

Ritratto di fluciano

fluciano

Ven, 31/07/2015 - 10:16

Come al solito siamo sempre a dar colpa agli altri. La colpa è invece TUTTA VOSTRA che sostenete questo governo di bura... Non siete capaci di presentare una mozione di sfiducia contro il giullare di firenze e i suoi soci.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 10:18

xgerico, ha perfettamente ragione: tutti quelli che hanno dimostrato di non capire nulla di economia, di politica internazionale, di assetto istituzionale, tutti quelli che hanno dimostrato miopia quando non malafede politica, non si sono mai filati il Cav., ed i risultati infatti si vedono... con persone come lei alle urne governare un Paese è facilissimo.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Ven, 31/07/2015 - 10:21

FOLLINI...FINI...CASINI...VERDINI...BUIO/FITTO...alfANO...MA CHI MAI SONO QUESTI...??? ah dimenticavo sono dell'ISIS della politica italiana !!!

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 10:21

peter46, lei vota per le persone che VOLEVANO la destituzione di Gheddafi, quindi non ha alcun diritto di ironizzare su argomenti del genere: lei vota per le persone miopi ovvero colluse con chi vuole l'Italia suddito di qualcun altro, lei quindi è il perfetto suddito pecorone che i "politici" cercano e coccolano per assicurarsi gli emolumenti che LORO STESSI si autoassegnano... con persone come lei alle urna governare un Paese è facilissimo.

beowulfagate

Ven, 31/07/2015 - 10:25

I persecutori del poliziotto sono della stessa risma di quelli che si stanno muovendo per non far licenziare il personale della rsa di Prato,colpevole di maltrattare i degenti;di quelli che si sono già schierati in difesa dell'assemblea di Pompei e di quelli che hanno parato il sederino ai "lavoratori" romani che il 31/12 u.s. presero tutti la bua.Potrei continuare per molto, ma lo spazio è tiranno.Morale della favola:quando scopri di avere una brutta malattia devi far di tutto per estirparla oppure ti ucciderà.

gian65

Ven, 31/07/2015 - 10:31

Curioso articolo che, a volo d'uccello, fotografa lo stato della rappresentanza dei moderati, come in uno stato normale dovrebbe succedere: 1) discriminare un poliziotto per le sue idee politiche, severamente interpretando il principio secondo cui le forze dell'ordine la magistratura non devono esternare idee politiche (se fosse stato del pd non sarebbe successo), 2) l'unico leader distrutto dai procedimenti giudiziari che può, dalla poltrona del suo salone, rilasciare interviste suina interpretazione storica dei grandi problemi internazionali (ma a noi piace di più turbo renzie che in camicia distribuisce pacche sulle spalle a tutti da soprassalto a netaniyau, salvo strofinarsi facendo le fusa alla merkel) 3) lo schifo che i traditori (in senso politico, per carità) in parlamento puntellino un governo traballante per un piatto di lenticchie (forse un pranzo completo) risultato: renzie e a posto per venti anni

MEFEL68

Ven, 31/07/2015 - 10:31

Il PD, quando si è autodefinito Partito Democratico, intendeva dire che in democrazia, tutti sono liberi di pensarla come vuole la dirigenza del partito stesso. Quella dirigenza che, come ci ha fatto sapere Marino, è composta da diversi criminali. Allora, cosa ci si può aspettare di più?

angelovf

Ven, 31/07/2015 - 10:32

Queste come al solito sono persecuzioni. Io vorrei capire il perché, il sindacato di polizia SIULP, chiaramente di sinistra, cosa fanno tutti i giorni? Hanno contatti col mondo PD, .

gian65

Ven, 31/07/2015 - 10:34

Errore battitura: Curioso articolo che, a volo d'uccello, fotografa lo stato della rappresentanza dei moderati, come in uno stato normale dovrebbe succedere: 1) discriminare un poliziotto per le sue idee politiche, severamente interpretando il principio secondo cui le forze dell'ordine la magistratura non devono esternare idee politiche (se fosse stato del pd non sarebbe successo), 2) l'unico leader distrutto dai procedimenti giudiziari che può, dalla poltrona del suo salone, rilasciare interviste SULLA interpretazione storica dei grandi problemi internazionali (ma a noi piace di più turbo renzie che in camicia distribuisce pacche sulle spalle a tutti da soprassalto a netaniyau, salvo strofinarsi facendo le fusa alla merkel) 3) lo schifo che i traditori (in senso politico, per carità) in parlamento puntellino un governo traballante per un piatto di lenticchie (forse un pranzo completo) risultato: renzie e a posto per venti anni

Ritratto di hermes29

hermes29

Ven, 31/07/2015 - 10:36

In sincerità: questa continua evasione parlamentare di personaggi di dubbia fedeltà elettorale, nonostante abbiano avuto l'imprimatur(marchio) esistenziale di Berlusconi, non dovranno MAI più fare parte del futuro di Forza Italia. Nuove leve stessi orizzonti. Caro Silvio non farti più ammaliare dal canto delle sirene, perchè alle prossime elezioni la loro sorte è l'oblio. Fai emergere la base giovanile, magari senza esperienze specifiche, però con la fedeltà entusiasmo e il credo nei cuori.

buri

Ven, 31/07/2015 - 10:36

a questo punto arriva l'odio verso Berlusconi, siamo ad un passo della dittatura

Edmond Dantes

Ven, 31/07/2015 - 10:45

Notate: tutti i transfughi da Berlusconi finiscono in INI (Fini, Casini, Follini, Verdini) tranne uno che finisce in ANO. Il bello è che anche i primi finiranno come il secondo.

xgerico

Ven, 31/07/2015 - 10:47

@gian paolo cardelli- Ma fammi capire il PDL/FI quanti milioni di voti ha perso, magari per colpa del PD. Vero?!

xgerico

Ven, 31/07/2015 - 10:54

@gian paolo cardelli- 10:21 - Ti ricordo, che stai difendendo un pregiudicato, che rubò tanti soldini al popolo Italiano! Ha già non ricordavo che le prove "venute" dall'America e dalla Svizzera non le ha potute presentare, colpa delle poste italiane!

i-taglianibravagente

Ven, 31/07/2015 - 10:55

militanti di sinistra, certo. Bravi....hanno ragione loro, sono nobili lotte per eliminare il MALE che e' il FASCISMO, BERLUSCONI ecc.ecc. La loro missione e' portare l'italia a diventare un unico grande CENTRO SOCIALE. luridume assoluto. Salvatevi e andatevene finche' siete in tempo da questo paese marcio.

peter46

Ven, 31/07/2015 - 11:05

gian paolo cardelli...si dia na calmata,se inizia da oggi figuriamoci al 'ferragosto'.E'entrato mai nella cabina elettorale con me e sa se ho votato e chi?Chi diavolo le ha dato il permesso di 'insinuare' che io abbia "mai votato per quelli che lei vorrebbe che avessi votato"?E 'Pecorone' sa a chi darlo senza la mia 'conferma'...vuole che iniziamo adesso a 'sproloquiare' dopo le 'simpatiche nostre precedenti?Oh!cavolo che mi è diventato 'grillino'?Lei che ancora si 'gloria' di appartenere,non al solo partito,ma anche all'uomo che ha 'istituzionalizzato' l'intrallazzo in politica...accusa gli altri di ciò che non si 'vergogna' di condannare?Si metta il cuore in pace:Ghedini non libera il suo posto,ancora.Rientri nella 'normalità',comunque.

peter46

Ven, 31/07/2015 - 11:09

Edmond Dantes...attento che qualcuno potrebbe 'insinuare' che i trasfughi certamente finiscono in INI e l'altro in ANO...ma sempre meglio dei rimanenti che potrebbero finire in...ONI.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Ven, 31/07/2015 - 11:14

ma l'operazione militare contro gheddafi fu fatta con la piena partecipazione del governo berlusconi,con tanto di basi e aerei.Dire non volevo ma l'ho fatto non conta una cippa,la germania non volle e non vi partecipo',noi invece si ed al governo c'erano lui e la lega.Conta cio' che si fa e non cio' che si dice.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:17

xgerico, il numero di voti non da la misura della ragione o del torto, ma quelli come lei non sono in grado evidentemente di capirlo. Quanto già scrittole è inconfutabile: lei continui a votare PD, mi raccomando.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:18

xgerico 10.54: Berlusconi è "pregiudicato" come lei è capace di capire il concetto di "Persecuzione", Ribadisco quindi che con persone come lei alle urna governare un Paese è facilissimo.

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:21

peter46, io commento quello che leggo, e se lei scrive come uno "di sinistra" la tratto di conseguenza, e scrivendo che "Berlusconi ha istituzionalizzato l'intrallazzo in politica" significa solo che lei prima del 94 o dormiva o non era ancora nato.

alberto_his

Ven, 31/07/2015 - 11:28

Panzane! Nel 2003 Silvio scodinzolava dietro Bush per qualificarsi come alfiere della nuova Europa. Si è poi accodato alla volontà atlantica per umiliare il popolo libico dopo aver giurato fraterna amicizia al suo leader. Ora sostiene il macella Al Sisi che sta facendo fuori ogni opposizione nel suo paese. Certo con Mubarak andavano bene le cose; con la nipote ancora meglio!

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 11:43

alberto_his, giova a qualcosa ricordarle che le FF.AA. italiane NON parteciparono alle operazioni militari in Iraq? "scondinzolava"... la sua cultura equivale a quella delle comari di paese.

peter46

Ven, 31/07/2015 - 11:44

Cardelli...ecco commenti quello che legge.Le risulta che non sono state concesse le basi alla coalizione anti Gheddafi da parte del governo(con la lega)Berlusconi? Che i "NOSTRI"aerei non hanno anch'essi bombardato in Libia?Che la Germania è voluta entrare nella coalizione 'bombardante'?Perchè questo avevo scritto...o come al solito prende fischi per fiaschi?Diavolo erano solo le 11,21:ma era sotto l'ombrellone o fuori dall'ombrellone?Sempre 'simpatico',va!

tzilighelta

Ven, 31/07/2015 - 11:45

Articolo scritto in ginocchio ad uso e consumo dei berluscones, in primis Berlusconi è responsabile della guerra in Irak (madre dell'isis) i suoi media e soprattutto questo giornale hanno pompato e tifato a favore dell'intervento mi ricordo ancora le boiate di G. Ferrara e R. Farina alias agente betulla, stessa cosa per la Libia del suo "amico" Gheddafi noto gentiluomo che tutti rimpiangono, ma la perla è l'intervista al giornale egiziano, ora aspettiamo news da qualche tv della Manciuria! E infine il poliziotto dell'esercito di Silvio, sospeso? Semmai cacciato a calci nel sedere e ricoverato d'urgenza! Ridicoli

millycarlino

Ven, 31/07/2015 - 11:53

Questa è l'Italia che sta costruendo la sinistra agitando da tempo, davanti agli occhi degli italiani creduloni, uomini burattini incapaci tentando di attuare, dopo "mani pulite", una ulteriore rivoluzione bianca. Ricordiamoci che il comunismo rivoluzionario non è e non potrà mai cambiare, malgrado i suoi trasformismi. Forse occorre disotterrare piche e forconi togliendoceli dai piedi. Milly Carlino

xgerico

Ven, 31/07/2015 - 11:54

@gian paolo cardelli- Giampà da romano a romano, tu di me ancora non hai capito un kaz-zo! Sproloqui, e forse ho capito il perché.

angelovf

Ven, 31/07/2015 - 11:58

Che marmellata di affaristi, come può funzionare questa Italia ? Con questi mercenari che non mettono neanche a repentaglio la vita, ma vivono con la ricotta del popolo, i forconi ci vorrebbero per bucarvi il cxxo e farvi correre. Vigliacchi, il vecchio padrone vi trattava bene, appena è cambiato qualcosa lo avete lasciato, siete peggio dei pentiti, dopo una vita a delinquere, se la cantano per non finire in galera, perché le indagini non si usano più, è permette ai delinquenti di farla franca. Poveri noi.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 31/07/2015 - 12:05

Sto ridendo con sommo piacere, Berlusconi non se lo fila piû nessuno tranne i sinistri ossessionati di questo forum, se Silvio è ininfluente non si capisce perchè si fanno scoppiare il fegato in questo modo. Pensino ai loro compagni che votano sia CON che CONTRO il governo del PD, una schizofrenia totale che Silvio non ha mai fatto patire agli italiani. La minoranza Dem, rossa che più rossa non si può, ha votato CON Berlusconi ieri, senza alcun imbarazzo, il Cav. quando È UTILE ALLA CAUSA diventa oro puro... Ahahahaha !

gian paolo cardelli

Ven, 31/07/2015 - 12:06

peter46 11.44: le risulta che le posizioni politiche di Berlusconi sono state condivise, supportate, approvate, giustificate da tutti gli altri "politici", nazionali e non? sa vederla la pistola che il Cav. aveva puntata alla tempia, oppure la sua fede nel "politico" glielo impedisce?

Rossana Rossi

Ven, 31/07/2015 - 12:17

Incredibile, questi vermi che siedono sugli scanni per il nostro voto non esitano a posare il c..o da una parte all'altra in questo indegno balletto di poltrone pur di arraffare a sbafo quanto più si può, e poi ci si meraviglia se la gente non va più a votare.........a nessuno passa nel cervello che oramai si è schifati da questi spettacoli indegni? E come mai i caproni rossi adesso non si scandalizzano, era solo De Gregorio il vergognoso? Un vero schifo.....ma lo schifo più grosso è che nessuno si ribella a queste vergogne.........

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 31/07/2015 - 12:38

toh... riappaiono, magicamente, certi idioti di sinistra, duri a morire! basta leggere i commenti di XGERICO, TZIGHELTA, ALBERTO_HIS, ed altri! patetici cre.tini :-)

peter46

Ven, 31/07/2015 - 13:10

gian paolo cardelli...perchè vorrebbe forse 'impararmi' su chi fossero gli 'altri'?Aveva la pistola puntata alla testa?Ma era stato mandato a 'studiare' da PDC e non poteva 'andarsene' a casa lasciando agli altri la 'patata bollente' che volevano 'toccare'?Pistola puntata per le 'gentili signorine',pistola puntata da parte della Magistratura per gl'intrallazzi di trequarti e passa del PDL e della lega,pistola puntata per la politica estera...vattene a casa o ...chiama il tuo popolo in piazza se pensi di essere nel giusto:sembra che anche lui abbia,da furbo,considerato che si era 'intromesso' con tante 'mezze pugnette'.Le ricordo che era ancora il 2011 e la lega non era ancora 'sciolta'....Cioè una minoranza l'ha condizionato?O gl'interessi personali erano più importanti?Bausciaggine a parte,s'intende.

moichiodi

Ven, 31/07/2015 - 13:21

ma guarda, ora perseguitano non solo LUI. non mi meraviglierei che se la prenderanno anche con dudu. e brunetta farà una interrogazione parlamentare.

Edmond Dantes

Ven, 31/07/2015 - 14:48

@peter46. Come è abitudine del cazzeggio di sinistra lei va fuori tema. Evidentemente ha frequentato la scuola riformata dove si poteva scrivere a sproposito qualunque minchiata, purché allineata al pensiero unico. Comunque, anche se con largo anticipo, ne approfitto per augurare a lei e a tutti i compagni un felice ANO nuovo (viste le leggi messe in cantiere dai vostri amici è bene ne abbiate sempre uno di scorta)

peter46

Ven, 31/07/2015 - 15:58

Edmond Dantes...voleva dire fuori 'rima',non fuori tema:il tema era la 'continuazione' del suo.Per il resto se il mio nick non viene 'incluso',dal sostenitore principe del berlusconismo fra i sxtri lei che caxx...volo di grado 'occupa' più di lui per 'patentarmi' da quella parte?Per il resto..ANO...Noi ce lo teniamo come ce lo siamo voluto avere...ma non ci sentirà mai affermare come "qualcun'altro"..."così mi fai male"(e per un semplice dito,figuriamoci se fosse...)come chi ha voluto ha ascoltato in quell'intercettazione di quella 'gentile signorina' che frequentava quel posto con....Per mio consiglio:rimanga sul vago,non s'addentri in certi 'antri'.Stavamo veramente parlando d'altro...

giovanni PERINCIOLO

Ven, 31/07/2015 - 15:58

Io chiederei semplicemente di applicare la "par condicio" alla magistratura e in tal caso direi che tutti i magistrati di md dovrebbero essere sospesi!

peter46

Ven, 31/07/2015 - 16:05

Edmond.....capita male,diamine.Guardi le prove ufficiali del prossimo 'approdo' di FI nell'articolo di oggi su questo giornale nell'articolo "Gay Village,Razzi inedito..."".Le raccomando 'una davanti ed una di dietro'...mano.E non risponda alle 'convocazioni'...però se ci sarà una 'lotteria' è giusto andare a 'provare' il premio.Sempre in gamba,mi raccomando....

Edmond Dantes

Ven, 31/07/2015 - 20:06

@peter46. La faccio corta. La confusione che connota le sue repliche mi conferma nella convinzione di studi quantomeno abborracciati, nella migliore delle ipotesi, di stato mentale confusionale nella peggiore. Per il resto capisco solo che il suo interesse "culturale" consiste soprattutto nell' ascolto di intercettazioni, diciamo così ....... un po' piccanti. Ma allora ? Se quelli che amano guardare si chiamano guardoni, quelli che godono ad ascoltare come dobbiamo chiamarli ?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 31/07/2015 - 20:55

Pienamente d'accordo con quanto dice "Agrippina" su Berlusconi. Anche in quell'occasione quest'ultimo non si dimostrò "statista", uomo e un buon amico soprattutto. Ma un politico meschino. E' del tutto inutile che oggi cerchi di far sapere ch'egli era al di fuori della mischia. Dice solo un'ulteriore menzogna.

peter46

Ven, 31/07/2015 - 23:52

Dantes...facciamola corta,ed è veramente l'ultimo per me,che tanto tutti non possono non aver compreso che lei 'regge'poco:inizia ma...si perde per strada.L'accontento,comunque:autodidatta e 'non' stato confusionale:prima andavo a coca ora son passato alla nuova 'ero'...però ...ONI l'avevo 'intromesso' io per primo:sia un po più originale e non copii.NB.questa me l'ha tirata con le pinze.Carissimo,Casini,ex 'suo' e 'vostro',c'è in politica da prima di 'Lui' e ci resterà anche dopo 'Lui':Lei si è aggiunto ai tanti mago Othelma che dal 2001 avevano predetto che avrebbe fatto una fine da pensionato politico.E con questa legge elettorale in arrivo,soprattutto,farà la fine di ...Ano:entrambi in 'sella',nuovamente.

Edmond Dantes

Sab, 01/08/2015 - 10:39

@peter46. Ribadisco: la sento sempre più confuso. Ma credo di aver capito dove lei si colloca: lei è un raro esempio di CASINALFANIANO, specie in estinzione e quindi protetta per decreto del governo (?) Renzi. Credo che la notizia di un esemplare ancora in vita farà la gioia di tutti i naturalisti, così come è stato per il celacanto (per sua informazione: non è una canzone di Jovanotti ma un pesce osseo con linea evolutiva di qualche milione di anni).