Neo deputati, istruzioni per l'uso della Camera

Deputati al debutto, istruzioni per l'uso. La Camera, con un post pubblicato in evidenza sul sito, propone un vademecum per gli eletti, che prima di sedere sugli scranni conquistati a suon di voti, hanno una serie di pratiche amministrative e burocratiche da completare. Per i deputati della legislatura numero XVIII il primo appuntamento è tra una settimana: a partire da martedì 20 a mezzogiorno, a Palazzo Montecitorio, gli onorevoli potranno presentarsi - con documento d'identità e codice fiscale - per far acquisire la foto, registrare la firma e i dati anagrafici, completare gli adempinenti per ottenere il tesserino per il voto elettronico e il codice di attivazione dei servizi informatici. Da mercoledì 21 a martedì 27 marzo gli adempimenti potranno essere espletati ogni giorno, dalle 9 alle 20 e 30. L'accesso dei deputati avrà luogo dall'ingresso di piazza Montecitorio. Il Centro per i primi adempimenti è stato allestito nella Sala del Mappamondo (IV piano). A partire dal 28 marzo 2018 gli adempimenti amministrativi potranno essere svolti presso il Centro servizi ubicato al piano Aula di Palazzo Montecitorio, al quale è già possibile rivolgersi per ogni informazione.