Nervi tesi Trump-Merkel: divergenze sui migranti e niente stretta di mano

Dopo mesi di frecciate all'incontro vince il gelo. Il tycoon: "Gli alleati paghino le loro quote Nato"

Dopo mesi di stoccate e polemiche a distanza, il primo faccia a faccia tra il presidente americano Donald Trump e la cancelliera tedesca Angela Merkel è stato all'insegna di una gelida cortesia. Che tra i due non scorra buon sangue non è un segreto, e durante il bilaterale alla Casa Bianca lo hanno celato a fatica, tra rari e tirati sorrisi di circostanza, e un'unica rapida stretta di mano all'arrivo della Merkel al 1600 di Pennsylvania Avenue. Mentre sembra che il re del mattone abbia ignorato la richiesta di un'altra stretta di mano all'interno dello Studio Ovale, a uso dei fotografi. Entrambi hanno tuttavia cercato di evitare la resa dei conti, almeno a parole, nonostante le profonde differenze, e probabilmente anche l'antipatia reciproca. The Donald ha parlato di colloqui produttivi, sottolineando gli obiettivi comuni della sicurezza, della prosperità e della pace. «Le nostre due nazioni hanno molto in comune, tra cui il desiderio di unità, prosperità e pace», ha detto durante la conferenza stampa congiunta. «I tedeschi devono molto agli Stati Uniti», ha risposto Merkel.

Poi, pero', ognuno ha ribadito con forza i propri punti di vista. «Un'America più forte è nell'interesse del mondo intero», ha chiosato il Commander in Chief, sottolineando che «l'immigrazione è un privilegio, non un diritto». Quindi ha ribadito il suo «forte supporto» alla Nato, pur ricordando la necessità che gli alleati paghino la «giusta quota». E rispondendo alla domanda di una giornalista tedesca, ha negato di essere un isolazionista. «Non so che tipo di stampa lei legga, ma che io sia un isolazionista è una fake news!», ha affermato. L'unico tentativo di sciogliere il ghiaccio con una battuta non ha portato grandi risultati. «Almeno abbiamo qualcosa in comune, forse...» ha scherzato il miliardario facendo un parallelo tra le presunte intercettazioni da parte di Obama alla Trump Tower e la vicenda della Nsa, che avrebbe spiato anche i telefoni della cancelliera. Merkel, da parte sua, ha esordito dicendo che «è meglio parlarsi l'uno con l'altro piuttosto che parlare l'uno dell'altro». E sul fronte dell'immigrazione ha ribadito che «dobbiamo proteggere i nostri confini, ma anche guardare ai rifugiati che fuggono dalle guerre e dalla povertà».

Al centro della discussione anche le relazioni con la Russia: secondo la cancelliera devono migliorare, ma prima deve essere risolta la crisi ucraina. La leader tedesca è stata accompagnata alla Casa Bianca dai numeri uno di tre grandi aziende tedesche - Siemens, Bmw e Schaeffler - che hanno partecipato ad una tavola rotonda presieduta da Trump con altri dirigenti d'impresa americani, e a cui erano presenti anche la figlia Ivanka con il marito Jared Kushner, considerati i più fidati consiglieri del presidente. Le premesse, tuttavia, non erano delle migliori, visto che proprio alla vigilia dell'incontro la Germania ha minacciato un ricorso all'Organizzazione del commercio mondiale (Wto) contro gli Usa, se entrerà in vigore la «border tax» promessa da Trump. Il tycoon ha minacciato di imporre una tassa del 35% sulle case automobilistiche che producono in Messico le auto per il mercato Usa.

Oltre a questo, sinora il rapporto tra i due leader è stato decisamente tormentato. Il presidente, pur dicendo di nutrire «profondo rispetto» per la Merkel, nei mesi scorsi ha definito «un errore catastrofico» la decisione della cancelliera di aprire le porte del suo Paese ai migranti. E ha accusato la Germania di dominare l'Ue: «Guardate l'Ue e vi ritrovate la Germania. È la ragione per la quale credo che il Regno Unito abbia fatto bene a uscirne». Merkel, da parte sua, ha criticato duramente The Donald per la linea dura sull'immigrazione, in particolare per l'ordine esecutivo che congela i visti ai cittadini di sei Paesi a maggioranza musulmana. E nel corso della telefonata dopo l'insediamento di Trump è salita in cattedra ricordandogli che la Convenzione di Ginevra obbliga i firmatari ad accogliere profughi di guerra per motivi umanitari.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 09:13

gli ha parlato chiaramente la nostra Regina Merkel..

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 18/03/2017 - 09:27

Forza Trump! hai fatto bene a cantargliene un pò e farla sentire quella che è!

grazianoterrima...

Sab, 18/03/2017 - 09:51

la merkel ha semplicemente giurato eterna fedelta' al nostro obamino che infatti e' andato a ricordargli chi comandava appena prima di uscire dalla casa bianca...rassegnati donald devi finanziare un altro cancelliere o tagliare i fondi all'angela...

Pigi

Sab, 18/03/2017 - 09:58

Guardare ai rifugiati che fuggono dalle guerre e dalla povertà... dice la Merkel. E siccome in Africa i poveri sono un miliardo, dobbiamo consentire l'ingresso in Europa di un miliardo di africani. Speriamo che, dopo Renzi, tocchi a questa qui una sconfitta epocale. Renzi sta riuscendo nell'impresa di rottamare il PD, la Merkel è sulla buona strada con la CDU. I partiti devono possedere anticorpi per evitare che i loro capi prendano posizioni così demenziali.

maggie65

Sab, 18/03/2017 - 09:59

Donald Trump potrà essere non convenzionale ( e non è detto che non sia un bene ), ma mi chiedo se esiste veramente una persona sana di mente che cerchi di difendere la merkel !

Luigi Farinelli

Sab, 18/03/2017 - 10:09

Trump ha finalmente accusato la Merkel di fare in Europa i soli interessi tedeschi. Cosa nota ma guai dirlo ai leccapiedi della globalizzazione, Governo italiano in testa con seguito di sinistra radical chic. Basta con l'ipocrisia della narrazione (tedesca) del buon tedesco turlupinato dai Mediterranei e che vede l'Italia fra i beneficiari della Germania! Ma Gentiloni non è Trump! La Germania ha infranto per il nono anno CONSECUTIVO il limite del 6% stabilito per il surplus commerciale. Ha guadagnato 28 mld Euro col Q.Easing; si oppone ad ogni politica espansiva ma ne incassa i dividendi (100 mldi di Euro di interessi fra 2010-2015). Piange e incassa pure sui migranti. Ha salvato HshNord Bank con soldi pubblici e l'ok dell'Ue. E l'Italia è l'unica in Ue ad applicare il bail in (facendo pagare ad azionisti e obbligazionisti il conto). Basta con la Germania truffaldina e ipocrita, con l'Ue della Merkel, di Soros, dei banchieri e finanzieri e dei governanti invertebrati!

Luigi Farinelli

Sab, 18/03/2017 - 10:09

Trump ha finalmente accusato la Merkel di fare in Europa i soli interessi tedeschi. Cosa nota ma guai dirlo ai leccapiedi della globalizzazione, Governo italiano in testa con seguito di sinistra radical chic. Basta con l'ipocrisia della narrazione (tedesca) del buon tedesco turlupinato dai Mediterranei e che vede l'Italia fra i beneficiari della Germania! Ma Gentiloni non è Trump! La Germania ha infranto per il nono anno CONSECUTIVO il limite del 6% stabilito per il surplus commerciale. Ha guadagnato 28 mld Euro col Q.Easing; si oppone ad ogni politica espansiva ma ne incassa i dividendi (100 mldi di Euro di interessi fra 2010-2015). Piange e incassa pure sui migranti. Ha salvato HshNord Bank con soldi pubblici e l'ok dell'Ue. E l'Italia è l'unica in Ue ad applicare il bail in (facendo pagare ad azionisti e obbligazionisti il conto). Basta con la Germania truffaldina e ipocrita, con l'Ue della Merkel, di Soros, dei banchieri e finanzieri e dei governanti invertebrati!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 18/03/2017 - 10:23

#franco-a-trier_DE "...la nostra Regina Merkel"....che ,con Trump, se l'è preso elegantemente nel sottocoda. Intendendosi come tale l'estremità aborale.

nopolcorrect

Sab, 18/03/2017 - 10:26

"la Convenzione di Ginevra obbliga i firmatari ad accogliere profughi di guerra per motivi umanitari." Le dichiarazioni buoniste come queste quali "L'Italia è una repubblica fondata sul lavoro" trovano poi nella pratica il tempo che trovano. Accogliere certo per motivi umanitari...ma quanti? E' come dire che per curarsi vanno prese delle pillole. Si, ma quante, quando e in quali condizioni? E quali sono le contro-indicazioni e le interferenze con gli altri farmaci?

TonyGiampy

Sab, 18/03/2017 - 10:37

Se questa signora ha voglia di fare beneficienza, liberissima di farla nel suo paese senza girare il mondo nel tentativo di imporla anche agli altri.Quando andavo all'universita' sentivo spesso per bocca dei militanti di sinistra che le imposizioni sono sinonimo di fascismo!Questa signora pero' e' tutt'altro che fascista.Ma allora chi sono i veri fascisti?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 18/03/2017 - 10:38

Voi chiaramente fate il tifo per TRUMP , perchè sta dalla parte del popolo.

giovanni951

Sab, 18/03/2017 - 10:42

la signora da Trump subisce, da Orban subisce, dai paesi ex est subisce poi arriva da noi e ci fa subire le sue paturnie.

Ritratto di giovinap

giovinap

Sab, 18/03/2017 - 10:49

grande trump ! l'ha trattata come una clandestina messicana , chi credeva d'incontrare negli usa la c.lona ; quei poveracci degl'italiani ? lo "statista" renzi non ha avuto nenche udienza .

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 18/03/2017 - 11:00

#giovanni951- 10:42 Beh, vorresti pure toglierle la soddifazione di maramaldeggiare con idioti e traditori del proprio paese?

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

idleproc

Sab, 18/03/2017 - 11:14

E' da un pezzo che ha l'aria trumpizzata e l'occhio tondo. I nostri sono ancora più divertenti quando si fanno intervistare nasconendo la bandiera italiana nel tentativo di lanciare messaggi subliminali alle masse sottostanti. Non sanno che c. fare per cascare in piedi sulle rovine economiche e sociali che hanno prodotto. Hanno taroccato "partiti" ed elezioni in tutta europa, cosa pretendono? Il sostegno di massa? Gli è andata male in USA e di questo dobbiamo solo che ringraziare il popolo 'mericano.

cicocichetti

Sab, 18/03/2017 - 11:15

@maggie65 guarda sui sani di mente non so, ma il primo commento appartiene a una nostra vecchia conoscenza. ed è tutto tranne un sano di mente. potremmo tranquillamente che si è bevuto il cervello. un vecchio italiano represso e immigrato che pur di poter sputare sul popolo italiano difende anche i peggiori criminali. in un paese normale ai malati mentali come lui è proibito l'accesso ad internet. mi chiedo di quale crimine orrendo l'avessero accusato in italia per dover rifugiare in germania dal quale si permette di sputare sentenze ai limiti del ridicolo, e ben oltre il confine del patetico !!!

chicasah

Sab, 18/03/2017 - 11:17

Purtroppo i tedeschi sono il cancro dell'Europa.Prima ci hanno rovinato con le guerre, ora con l'economia.Loro devono uscire dalla UE non gli altri.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 18/03/2017 - 11:18

Quello che sta accadendo è il risultato dell'asse Obama bin Laden, Arabia Saudita e la Turchia di erdogan. nopecoroni.it

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 18/03/2017 - 11:21

@marino.biroccio - ti dà fastidio? Perchè tu stai dalla parte opposta, quella dei delinquenti e degli invasori?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 18/03/2017 - 11:29

FRAU KULONA SCENDI DALLA CADDERA. IL 90 % NON SONO AFFATTO PROFUGHI (INFATTI VIENE POI NEGATO IL DIRITTO DI ASILO) MA UNA MASNADA DI PARASSITI E PARACULI CHE VENGONO IN UE A VIVERE A SBAFO E ALL'ITALIA TOCCA LA FETTA (DI LETAME) PIU' GROSSA

Ritratto di robocop2000

Anonimo (non verificato)

Ritratto di filatelico

Anonimo (non verificato)

pasquinomaicontento

Sab, 18/03/2017 - 11:39

Pe' me la tedesca ha quasi vinto er confronto co'roscio,mentre Trump smorfieggiava volendo con ciò dare forza ai suoi desiderata, lei sorniona,calma ,tranquilla nemmeno lo filava.Altra classe, ascoltava (o faceva finta) e nemmeno replicava, aspettava il suo turno,ogni tanto una sbirciatina di soppiatto e via con lo sguardo verso l'ignoto, una classe fredda che non si compra,o ce l'hai o non ce l'hai.Sembrava una scolara che ascolta e nello stesso tempo una maestra nel trasformare il suo interlocutore in una massa informe,non definita,amorfa,informe, lei udiva la voce del roscio malpelo,da un'orecchio, e dall'altro lo catalogava come monnezza, rifiuto...ma senza darlo a vedere,en passant,come un incidente di percorso..."Pussa via brutta bestiaccia" avrebbe detto Albertone da lassù...ma forse la deretanona xxxL pensava a tutt'altro, in primis a come piazzare le sue Mercedes, Audi, Volkswagen...

Una-mattina-mi-...

Sab, 18/03/2017 - 11:41

TRUMP LE HA DETTO IN FACCIA QUELLO CHE TUTTI VEDONO E SENTONO.OVVIO CHE LA MERKEL SI SENTA SBUGIARDATA PUBBLICAMENTE

ginko_g

Sab, 18/03/2017 - 11:42

Finalmente qualcuno che dice qualcosa di sensato. Trump ha perfettamente centrato il problema. Scusate ma se io voglio andare in un altro Paese sarà un problema mio e non della Nazione che mi ospita!!!!!! Io dovrò preoccuparmi di essere in regola con ciò che le Leggi di quel Paese richiedono, poi se voglio "tentare" di arrivarci attraverso vie illegali, non è che mi devo sorprendere se mi rimandano indietro!!!! Applichiamo anche noi questo semplice teorema alla Legge sull'immigrazione ed il gioco è fatto!!! E poi finiamola con questa storia dei poveri migranti. Di veri profughi di guerra ce ne sono molto pochi rispetto a tutta la marmaglia di "barboni" e disperati ai quali viene riconosciuto uno status non veritiero, pur di rimanere in Europa a sbafo dei Governi altrui!!! Al suo Paese faceva il barbone, qui fà il barbone lo stesso, ma a spese nostre!!! Complimenti!!!!

aitanhouse

Sab, 18/03/2017 - 12:12

l'america s'indebita,l'europa s'indebita e la germania fa plusvalenze. L'immigrazione selvaggia sta mettendo in ginocchio tanti paesi europei e colpisce anche gli usa ,mentre la tedesca seleziona i suoi immigrati e,secondo le richieste della confindustria tedesca, li impiega a salari ridotti escludendo così quei lavoratori europei che avrebbero potuto trovare lavori in germania come italiani,greci, etc.Se la merkel cercava di rabbonire trump dopo tutte le le manifestazioni filo obama e clinton e per accreditarsi quale condomina nella leadership mondiale, ha sortito completamente l'effetto contrario fallendo miseramente. Forse solo trump può rimettere ordine in questo casino europa.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 12:16

Memphis35, a Genova diciamo che Trump se lo ha menato, ovvero ha capito che con questa vera politica non ottiene quello che vuole lui, basta sentire i notiziari tedeschi di come è andata..questo cesso di presidente prima di tutto dovrebbe imparare a comportarsi dal gentiluomo con una donna poi come politico, non guardarsi le scarpe mentre parla con un rappresentante di una nazione amica e/o non.

petra

Sab, 18/03/2017 - 12:16

Avete dimenticato di dire che la Sig.ra Merkel ha sollecitato Trump a riprendere i negoziati sul TTIP, ovvero il libero scambio commerciale USA-Europa, che Trump stesso aveva stoppato appena insediato alla Casa bianca e di cui personalmente mi ero molto rallegrata. Pronti a ricevere le schifezze Made in USA?

agosvac

Sab, 18/03/2017 - 12:17

La signora merkel è un "morto che cammina". Ancora non riesce a capire che è del tutto finita. Trump è ovvio che non possa accettare una UE a guida tedesca perché è stato dimostrato che con questa guida l'UE non riuscirà mai a risolvere i suoi problemi di ricrescita economica. Né potrà mai accettare una UE islamizzata come vorrebbe la signora merkel. Ma, sono sicuro, Trump non dovrà fare niente per liberarsi della merkel, ci penseranno i tedeschi a farlo.

agosvac

Sab, 18/03/2017 - 12:18

Povero franco da Treviri, lei, come al solito, non ha capito niente!!!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 12:21

Memphis35, a Genova diciamo che Trump se lo ha menato, ovvero ha capito che con questa vera politica non ottiene quello che vuole lui, basta sentire i notiziari tedeschi di come è andata..questo cesso di presidente prima di tutto dovrebbe imparare a comportarsi dal gentiluomo con una donna poi come politico, non guardarsi le scarpe mentre parla con un rappresentante di una nazione amica e/o non....Maggie65 si ci sono guarda quanti milioni di tedeschi la hanno votata , tu trovami un presidente nel mondo che aspira al 4° mandato come la Merkel.Birocco si si sta dalla parte del popolo italiano fa i vostri interessi ajajajaja.Creti.no neppure quelli del suo popolo fa.

agosvac

Sab, 18/03/2017 - 12:21

Egregio marino.birocco, lei invece sta forse dalla parte dell'alta finanza come, del resto, tutti i sinistroidi italiani???

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 12:24

se non fosse per la Germania sareste peggio della Grecia, incominciando a rispedire tutti i lavoratori italiani in Italia, disertare le spiaggie e luoghi turistici italiani, boicottare prodotti italiani e poi vedremo con coda vivreste,..

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 12:26

voi compagni lettori non capite un caxxo basta vedere che governo che avete e per chi avete votato e si capisce subito cosa siete..e come ragionate.

petra

Sab, 18/03/2017 - 12:26

Ecco quello che ha detto Merkel testuale: "The … refugee convention requires the international community to take in war refugees on humanitarian grounds". Non è propriamente quello che scrive il giornalista qui sopra. Fate le traduzioni fedeli, prego, no disinformazione.

giannide

Sab, 18/03/2017 - 12:29

TROPPO FURBO, PER NON ESSERE SINCERO, cantava, il grande Lucio Battisti, e sincero Trump lo è stato, anche se qualche scribacchino, del giornale preferito da Bergoglio, dice che è stato cafone...

petra

Sab, 18/03/2017 - 12:31

#Pigi Non è esatto. La Merkel non ha parlato di povertà ma di convenzione di Ginevra, riguardante i rifugiati per motivi politici. Leggete sempre gli articoli originali. Quelli dei giornali italiani molto spesso non riportano le traduzioni esatte, ma vengono "interpretati" a seconda dell'opinione del giornalista. PREGO PUBBLICARE.

petra

Sab, 18/03/2017 - 12:36

#giovanni951 Cosa subisce da Orban? I muri non fanno forse comodo pure a lei? Mai sentito la Merkel lamentarsi con Orban, come invece ha cercato di fare ieri con Trump.

greg

Sab, 18/03/2017 - 12:41

SI EGREGIO MARINO BIROCCO - Trump sta dalla parte del popolo, mentre il suo Gentiloni non ha avuto alcuna legittimazione popolare per essere al posto che occupa abusivamente. PER LA REDAZIONE, E' TORNATO IL MODERATORE/CENSORE CHE BLOCCA LA PUBBLICAZIONE DEI COMMENTI CHE NON SONO IN LINEA CON I SUOI ORIENTAMENTI POLITICI, CHE EVIDENTEMENTE SONO PER LA SINISTRA???

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/03/2017 - 13:03

una -mattina, strano qui in Germania abbiamo sentito cosa le ha detto tutto il contraRIO di quello che dici tu, lo conosci bene il teesco tu? Non lo credo.

Luigi Farinelli

Sab, 18/03/2017 - 15:06

franco-a-trier_DE: ma ancora dai retta alla stampa foraggiata dal sistema a delinquere euro-massonico e da Soros? Si chiama tecnica di rincoglionimento di massa e in Germania funziona esattamente come in tutto l'Occidente (forse anche di più). Ormai è giunta ad un livello tale di evidenza che personaggi deleteri come la Merkel, Hollande, Clinton,Obama, Schaeuble, Juncker riescono sempre meno convincenti nel tentativo di spacciare le loro bufale. Questo non significa che, una volta cacciati a calci in c...o debbano cavarsela così facilmente. Si può sempre riaprire un Norimberga 2.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 18/03/2017 - 18:20

@ franco-a-trier_DE E TU CAZZONE KE GOVERNO HAI ? UN GOVERNICCHIO CAPACE SOLO DI TRESCARE COI TURKI, SALVARE LE SUE BANCHE E LAGNARSI SE LO FANNO GLI ALTRI E CHE SPALANCA LE PORTE D'EUROPA AI CLANDESTINI. PER NON PARLARE DEL VERGOGNOSO AVANZO OMMERCIALE CHE PER 6 ANNI CONSECUTIVI VIOLA LE NORME EUROPEE. FACCI UN FAVORE RINNEGATO VOLTAGABBANA CHE SI SPACCIA PER KRUKKO. STATTENE PURE COI KRUKKI VERI SE TI PIACCIONO CHE QUANDO TI VEDONO DI SCHIFANO PEGGIO DEGLI ITALIANI VERI !