Niente sesso un anno per beneficenza

Per 12 mesi ha potuto dedicarsi solo ai baci, evitando di andare oltre le effusioni: ha fatto notizia nel Regno Unito ed è quasi diventato una celebrità Peter Lynagh, 33 anni, un ex don giovanni residente in Australia che ha vinto la scommessa di astenersi dal fare sesso. La castità auto-imposta gli ha permesso raccogliere l'equivalente di 35mila euro da dare in beneficenza. A darne notizia ora è stata la versione australiana del Daily Mail. L'uomo aveva fatto la scommessa alla fine del 2012, quando un suo coinquilino, stufo delle frequenti feste e dei troppi inviti a casa alle ragazze, gli disse che non avrebbe mai potuto rinunciare al sesso. Così non è stato e Lynagh ha lanciato una campagna di raccolta fondi su Facebook e su un altro sito Internet, destinato alla «castità per la beneficenza».