Non è Salvini il colpevole ​della disfatta Cinque Stelle

In undici mesi i grillini mandano al mare il 44% dei loro elettori ed il 12% vota il Pd

Resa dei conti interna e stop a sconti al leader della Lega. Se la prima ipotesi potrebbe esser comprensibile, la seconda segnerebbe un ulteriore errore da parte dei grillini. Secondo un’analisi dei flussi elettorali da marzo a domenica, in Abruzzo, il responsabile della disfatta grillina non avrebbe il nome di Matteo. Tecnè, l’Istituo sondaggistico, ne è convinto. La Lega riesce a confermare l’80% del voto che a Marzo gli conferì il 14.1% perdendo, di questo, solo l’1% verso i Cinque Stelle ed il Pd, il 6% verso Forza Italia od altre formazioni di centrodestra, solo il 12% ha deciso, puramente e semplicemente, di astenersi ma contemporaneamente ha raddoppiato il consenso.

Caso completamente inverso per il movimento Casaleggio e Co. Per tecnè il maggior nemico elettorale dei grillini non sarebbe il ministro all’Interno. Del quasi il 40% del mese di Marzo, quasi la metà ha deciso di “andare in montagna” anziché rinnovare la rabbia verso la politica ridando fiducia al partito di Di Maio. Come dire: il 44% si è sentito tradito anche dai Cinque Stelle scegliendo nuovamente l’astensionismo. Solo il 33%, del 39.6% del 4 Marzo, ha confermato la fiducia così come solo il 9% ha cambiato voto indirizzandosi verso la Lega, contro un 12% verso il Pd ed altri di sinistra e solo un 2 approdato in Forza Italia. Da questa analisi del voto, con le differenze nella scelta di coloro che 11 mesi fa dettero fiducia agli amici di Casaleggio, il maggior nemico di Di Maio/Fico/Di Battista è rappresentato proprio dalla loro condotta e dalle tante inversioni di rotta e non dalla supremazia leaderistica dell’uomo forte, e social, dell’esecutivo Conte.

Commenti

cesare caini

Mar, 12/02/2019 - 12:41

Salvino dice alla Gente quello che la Gente vuole sentire ! Una Rom presa 30 volte a rubare , anche se incinta , deve finire in galera ! Se Salvini lo promette la Gente lo voterà all'infinito ! E' tanto difficile ?

il_Caravaggio63

Mar, 12/02/2019 - 12:45

il grosso dei voti grillini arrivano grazie al reddito di cittadinanza, al no alla tav, al no al tap, al no triv, poi vanno a vedere e il tap si fa, la tav pure, fermo restando che l'interesse di un paese non può essere messo in discussione dall'interesse di una minoranza, che appunto deve rimanere minoranza e quindi accettare le decisioni della magioranza.

agosvac

Mar, 12/02/2019 - 12:59

Come può Salvini essere colpevole di una situazione politica che è interna ai 5 stelle??? Si sono incasinati da soli e continuano ad incasinarsi. Salvini fa solo il suo mestiere di Ministro dell'Interno.

Malacappa

Mar, 12/02/2019 - 13:51

Esatto i colpevoli sono loro,pero' non ci mancheranno

cir

Mar, 12/02/2019 - 14:47

agosvac . veramente fa anche mestieri che non gli competono...

Libertà75

Mar, 12/02/2019 - 15:23

ma che noia, i flussi elettorali sono paragonabili all'interno della categoria amministrative (regionali e comunali, una volta anche le provinciali) e all'interno della categoria politiche (nazionali ed europee)... Non si possono paragonare elezioni politiche con elezioni nazionali, questo perché l'effetto "governativo" sposta al massimo un 10% dell'elettorato, ma negli Abruzzi c'era ben poco da spostare poiché la delusione verso una sinistra attenta solo a se stessa già l'aveva debitamente allontanata dall'elettorato

venco

Mar, 12/02/2019 - 15:28

Salvini è colpevole come i russi sono colpevoli di aver e letto Trump presidente degli Usa.

baio57

Mar, 12/02/2019 - 15:49

Anche oggi i numeri del lotto,ma non siete ancora stufi con queste percentuali che lasciano il tempo che trovano ?

Libertà75

Mar, 12/02/2019 - 16:37

comunque sembra, dalle prime proiezioni, che i 5stelle avrebbero più seggi del csx, questo perché la legge abruzzese non prevede ripartizioni per coalizioni (ad eccezione di quella vincente), ma una ripartizione per liste... ma questo lo si sapeva prima del voto